<![CDATA[ News del Comitato Regionale Trentino Alto Adige - FIP ]]> Thu, 19 May 2022 13:46:39 UTC <![CDATA[ Comitato Regionale - SCADENZA 6 RATA STAGIONE SPORTIVA 2021 - 2022 ]]> Si ricorda che il prossimo 31.05.2022 scade la “SESTA RATA” per la stagione 2021/2022 il cui importo è consultabile alla sezione “pagamenti” della scheda contabile di ogni Società.

COMPOSIZIONE RATA

L’importo della SESTA RATA è determinato da:

- il saldo dei movimenti registrati nella scheda contabile Nazionale nella sezione “altri movimenti” alla data alla data di emissione della SESTA rata;

- il nuovo saldo dei movimenti registrati nella scheda contabile Nazionale nella sezione “NAS” alla data alla data di emissione della SESTA rata;

- gli eventuali saldi a debito risultanti dai rapporti contabili con i Comitati Regionali.

La SESTA RATA, come sopra calcolata, non verrà emessa qualora gli importi presenteranno un debito uguale o inferiore alle soglie relative al Campionato di riferimento come definite dal CU 1119 (tabella 4 - Soglie per emissione sesta rata).

Si prega di prendere visione della propria scheda contabile per verificare eventuali pagamenti da effettuare. ]]>
Wed, 18 May 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ C.I.A. Regionale - 4 CHIACCHIERE CON I BIG ]]> Sabato 21 Maggio si terrà a Trento l'incontro "Squadra-Arbitri" alle 18 presso la Sala Rusconi a Sanbapolis

Appassionati, dilettanti ma anche i campioni, per giocare una vera partita, devono avere la presenza dell’arbitro.

Vogliamo sentirlo dalle loro parole; per questo motivo il Comitato Regionale Trentino Alto Adige con la collaborazione della Basketball Academy di Aquila Basket hanno organizzato un incontro per fare “4 chiacchiere” con i campioni del nostro territorio.

Partendo dall’ex arbitro di serie A ed Istruttore Nazionale Maurizio Biggi, al presidente di Aquila Basket Luigi Longhi, ai giocatori Toto Forray e Luca Conti ed al coach di serie A femminile Roberto Cico Sacchi, avremo modo di ascoltare aneddoti, curiosità ed il rapporto indispensabile tra società, giocatori, arbitri e pubblico.

Qualcuno direbbe: “senza arbitro non c’è partita”.

Il tanto amato (ma anche odiato) ruolo arbitrale è una parte importante del movimento pallacanestro.
Sentiremo le opinioni ed i suggerimenti dei campioni per aiutare la crescita della pallacanestro e, perché no, anche dello sport in generale.

Vi aspettiamo numerosi.

Un’occasione per parlare direttamente con i campioni.
]]>
Tue, 17 May 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - Promozione ticketing Eurobasket 2022 ]]> Questa l'informativa sulla promozione ticketing dedicata a gruppi e singoli tesserati FIP relativa alle partite del girone di FIBA EuroBasket 2022 in programma a Milano dal 2 all’8 settembre 2022.

Procedura Gruppi FIP

➢ Le Società invieranno il modulo compilato (allegato 1 modulo richieste gruppi) al Comitato Regionale di riferimento (info@trento.fip.it), unitamente alla ricevuta di pagamento effettuato tramite bonifico bancario sul conto corrente IT39 H080 16018 01000 03140 2268 intestato FIP - Comitato Regionale di Trento. Le richieste dovranno essere di almeno 10 biglietti complessivi, in caso contrario si potrà usufruire della promozione per singoli tesserati FIP.
➢ Il Comitato Regionale raccoglierà e raggrupperà di volta in volta le richieste e le trasmetterà
all’indirizzo ticketing.eurobasket@mgsport.com .
➢ Il Comitato Regionale riceverà da Master Group, entro 7 giorni lavorativi dalla data di trasmissione della richiesta (da parte del comitato), i biglietti, validi anche quale ricevuta fiscale, che a sua volta trasmetterà alle società richiedenti all’indirizzo mail indicato nel modulo.


Procedura Singoli Tesserati FIP

➢ Il Comitato Regionale, con il supporto di Master Group e FIP, invierà a tutte le società affiliate per il suo territorio, il modulo di richiesta biglietti promozione singoli tesserati (allegato 3 richiesta codici promozionali) che sarà compilato e inviato dalle società direttamente a Master Group attraverso l’indirizzo ticketing.eurobasket@mgsport.com. La società riceverà il numero di codici promozionali richiesti che inserirà nella sezione dedicata del sito Ticketone seguendo tutte le istruzioni indicate.
➢ Ciascun codice garantirà l’acquisto di un singolo biglietto a prezzo ridotto e che per più di 9 richiestesarà necessario utilizzare il modulo di richiesta biglietti di gruppo. ]]>
Mon, 16 May 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - Cessazione vigenza protocolli FIP ]]> In merito al quadro normativo di riferimento ed alla attuale situazione sanitaria del Paese, le disposizioni protocollari fin qui emanate cessano la loro vigenza; pertanto, per lo svolgimento delle attività sportive al chiuso, sarà sufficiente attenersi alle disposizioni contenute nella presente comunicazione.

Vista l’ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile 2022 permane negli impianti sportivi al chiuso l'obbligo di indossare fino al 15 giugno 2022 il dispositivo di protezione tipo FFP2, avendo cura di toglierlo esclusivamente nei momenti di attività sul campo (allenamenti/gare).

Inoltre, in base al DL n. 24 del 24 marzo 2022, dal 1° maggio 2022 non sarà più obbligatorio il possesso di una delle certificazioni verdi COVID 19 per l'accesso negli impianti sportivi, compresi gli spazi adibiti a spogliatoi e docce.

Restano invariate le disposizioni per i positivi al COVID-19 (isolamento fino alla negativizzazione di tampone antigenico o molecolare) e per i contatti stretti (auto sorveglianza ed obbligo di utilizzo di mascherine FFP2).
Rimangono sempre fortemente raccomandate:

- Distanziamento interpersonale
- Igiene delle mani
- Igienizzazione delle superfici
- Aereazione degli ambienti ]]>
Sun, 1 May 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Dalle società - La crescita del bambino attraverso lo sport ]]> Supportare i giovani sportivi, creare delle relazioni “genitori-allenatori” e “genitori-atleti” che abbiano ricadute positive per gli atleti. La psicologa Tonia Bonacci ci aiuterà a capire come farlo venerdì 06/05 alle 20:30 presso l’auditorium delle scuole “D. Milani” a Pergine. La serata è aperta a tutti: genitori, istruttori, docenti e dirigenti sportivi. Alla serata sarà presente anche LUCA LECHTHALER, ex giocatore Aquila Basket e attuale responsabile organizzativo della Dolomiti Energia Basketball Academy. Prenota il tuo posto al seguente link t.ly/28ln ]]> Sun, 1 May 2022 22:00:00 UTC <![CDATA[ Minibasket Regionale - Corso istruttori minibasket secondo anno ]]> In allegato la comunicazione conil calendario e il modulo per procedere all’iscrizione alla seconda annualità del corso per istruttore minibasket.
Al corso in oggetto potranno partecipare coloro i quali abbiano superato con successo la prima annualità del corso sostenuto nella stagione 2020 o nella stagione 2021 ed abbiano frequentato con profitto gli incontri di verifica previsti per poter accedere al II anno del corso istruttori minibasket.
Per iscriversi al corso, sarà necessario compilare il modulo di iscrizione allegato ed inviare all’indirizzo email minibasket@trento.fip.it, unitamente alla contabile del pagamento di € 170,00 (centosettanta/00) ed al certificato medico attestante l’idoneità fisica alla pratica sportiva non agonistica entro il 25/04/2022. ]]>
Sun, 10 Apr 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - RECAP CENTRO TECNICO INTERREGIONALE ]]> Si è concluso nel tardo pomeriggio di oggi (domenica 3 aprile) la 2 giorni del Centro Tecnico Interregionale tra le selezioni maschili e femminili delle regioni Trentino Alto Adige, Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia.

L’obbiettivo di questa iniziativa era di mescolare giocatori e giocatrici delle varie selezioni per creare una situazione di crescita tecnico sportiva oltre che personale dei ragazzi; anche gli staff tecnici hanno lavorato mescolandosi tra loro permettendo uno scambio di informazioni, di esperienza e di confronto con l’intento di accrescere il proprio bagaglio tecnico.

Non hanno fatto mancare la loro presenza il Direttore Generale delle Nazionali di Basket – Salvatore Trainotti, il Responsabile del Settore squadre nazionali maschili giovanili – Andrea Capobianco – ed al Responsabile del Settore squadre nazionali femminili giovanili – Giovanni Lucchesi -.

Coach Capobianco è stato un attento osservatore ed ha espresso giudizi positivi circa l’organizzazione del Centro Tecnico che nei confronti dei ragazzi.

Il fine settimana di allenamenti è iniziato con il briefing del venerdì sera tra i Referenti Tecnici Territoriali, all’interno del quale è stato predisposto il lavoro di allenamento sul campo.

Nella giornata di sabato sono iniziati i primi allenamenti che hanno impegnato tutti gli atleti in sedute di allenamento suddivise per gruppi. Il lavoro è proseguito nella mattinata di domenica con altri tre allenamenti, per concludere i lavori con partite nel pomeriggio sempre con squadre composte da atleti delle varie regioni mescolati tra loro.

Tutti i Referenti Tecnici Territoriali presenti ed i componenti dei vari staff hanno espresso parole di elogio per l’organizzazione e la predisposizione dell’evento, che ha permesso un’efficace lavoro e permesso un eccellente confronto tecnico.

Nel tardo pomeriggio di domenica il saluto conclusivo del Presidente della FIP Trentino Alto Adige Mauro Pederzolli che, nel suo intervento, ha ricordato l’edizione 2020 del Trofeo delle Province bloccato, nella serata del 22 febbraio, nel bel mezzo delle gare dalla sospensione dovuta ai primi casi della pandemia. Da allora un vuoto che viene colmato, dopo due anni, da questa iniziativa che aggiunge, al già rodato rapporto con Veneto e Friuli, la nuova “amicizia” con la Lombardia. Pederzolli ha ringraziato il Comune di Rovereto per il supporto e la disponibilità rivolta al Centro Tecnico Interregionale e la società JBR Rovereto per la fattiva collaborazione.

Anche Mario Bortot, Assessore allo Sport del Comune di Rovereto, ha espresso il suo compiacimento per l’organizzazione, dicendosi orgoglioso che importanti eventi di sport come il Centro Tecnico Interregionale abbiano scelto la città di Rovereto quale sede di svolgimento ed esprimendo un particolare ringraziamento al Comitato Regionale della FIP Trentino Alto Adige.

Il Presidente della società JBR Rovereto ha sottolineato l’importanza di iniziative come queste per rafforzare il ruolo della pallacanestro nella città della Quercia, unendosi all’Assessore Bortot nel ringraziamento per la scelta della città di Rovereto. ]]>
Sat, 2 Apr 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - 1-30 aprile 2022, le nuove disposizioni dei protocolli sanitari ]]> All’esito del DL n.24 del 24 marzo 2022, si rende noto che a far data dal 1° aprile e fino al 30 aprile 2022 restano ferme le disposizioni dei protocolli sanitari per l’attività della Pallacanestro all’interno degli impianti sportivi (Green Pass Rafforzato), mentre per le attività all’aperto sarà sufficiente essere in possesso del green Pass Base, senza però utilizzare i servizi all’interno della struttura (spogliatoi, docce).

In caso di contatto stretto sarà necessario osservare un periodo di auto-sorveglianza della durata di 5 giorni, durante il quale, in assenza di sintomi riferibili al COVID 19, sarà consentito svolgere attività sportiva.

Nel periodo di auto-sorveglianza e fino al 10° giorno dall’accertamento del contatto, è obbligatorio indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie tipo FFP2, tranne nei momenti di attività sul campo (allenamenti/gare).

La comparsa di sintomi nei primi cinque giorni renderà necessario sottoporsi ad un tampone antigenico o molecolare per verificare l’eventuale positività. ]]>
Thu, 31 Mar 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - Centro Tecnico Interregionale a Rovereto ]]> La città di Rovereto comprova la costante attenzione nei confronti della pallacanestro, e dello sport in generale, ospitando il Centro Tecnico Interregionale organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro.

Nelle giornate di sabato 02 e domenica 03 aprile 2022, la città della quercia, vedrà le selezioni femminili e maschili delle regioni Trentino Alto Adige, Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia affrontare sessioni di allenamento integrato con la presenza di staff tecnici regionali e nazionali.

Ragazze della categoria Under 15 (annata 2007) e ragazzi della categoria Under 14 (annata 2008) avranno l’opportunità di lavorare con atleti di pari età e con allenatori provenienti da regioni diverse, in ottica di crescita tecnico sportiva oltre che personale.

Il Centro Tecnico Interregionale è quel momento di confronto e di approfondimento che permette di avvicinare metodologie di allenamento diverse e, per quanto riguarda i giocatori, la necessità di adeguarsi tecnicamente a persone che, fino al giorno prima, nemmeno si conoscevano.

Questo richiede una capacità di adattamento tecnico oltre che un approccio psicologico ben diverso da quello normalmente richiesto nei team di appartenenza.

La particolare tipologia di organizzazione del Centro Tecnico Interregionale ha suscitato l’interesse del Settore Nazionale che sarà presente nelle persone del Direttore Generale delle Nazionali di Basket – Salvatore Trainotti, del Responsabile del Settore squadre nazionali maschili giovanili – Andrea Capobianco – ed al Responsabile del Settore squadre nazionali femminili giovanili – Giovanni Lucchesi -.

I Comitati Regionali coinvolti nel Centro Tecnico Interregionale ringraziano l’Amministrazione Comunale di Rovereto, sottolineando il supporto ed il sostegno che il Sindaco Francesco Valduga e l’Assessore allo sport Mario Bortot hanno offerto all’iniziativa.

Un particolare ringraziamento viene rivolto alla Società Multiservizi Rovereto per aver assecondato il lavoro organizzativo mettendo a disposizione le strutture necessarie; alla società Junior Basket Rovereto per il supporto organizzativo e logistico nell’agevolare il lavoro del Centro Tecnico Interregionale.

Le sedute di allenamento non saranno aperte al pubblico ma ai soli allenatori ed istruttori minibasket. Nel pomeriggio della domenica verranno giocate delle partite alle quali potranno assistere i genitori degli atleti. ]]>
Thu, 31 Mar 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Minibasket Regionale - Convegno sulla nutrizione sportiva in età giovanile ]]> Venerdì 8 aprile ore 20.30 Auditorium don Milani - Pergine con la dott.sa Miori

Seguirà il 6 maggio incontro con la psicoterapeuta dott.sa Bonacci sulla crescita del bambino attraverso lo sport ]]>
Mon, 28 Mar 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Stampa - BORSE DI STUDIO IN MEMORIA DI MANUEL BOBICCHIO ]]> Il Comitato Regionale FIP Trentino-Alto Adige, durante la gara del campionato di serie A tra Aquila Basket e Allianz Trieste, ha consegnato la borsa di studio Manuel Bobicchio a due arbitri che si sono distinti per impegno a scuola e sui campi da gioco: Edoardo Dei e Mattia Clamer.

Per loro, oltre al premio, la possibilità di incontrare personalmente gli arbitri designati per la gara del massimo campionato nazionale – Guido Giovannetti, Federico Brindisi e Martino Galasso.

La premiazione è inserita nell’iniziativa che, dall’anno 2007, la Fondazione Aquila per lo Sport Trentino onora la memoria di Manuel con 15 borse di studio riservate agli atleti della Dolomiti Energia Basketball Academy; progetto che vede la collaborazione di CAF Acli e FIP Trentino Alto-Adige.

Durante gli intervalli della gara sono scesi sul parquet della BLM Group Arena i due arbitri ed i 15 vincitori delle borse per ricevere l’applauso dei sostenitori bianconeri per gli ottimi risultati raggiunti sia a scuola che in palestra nell’anno scolastico 2020/21.

Questi i nomi dei vincitori delle borse di studio: Mattia Tamanini, Tommaso Forti e Lorenzo Bleggi (Pall. Villazzano), Giulia Perenthaler, Lucilla Quaresima, Maddalena Martinelli e Manuela Rech (Belvedere Ravina), Claudio Amarisse (Junior Basket Rovereto), Nicola Baldi e Mattia Margoni (Aquila Basket Trento), Alessio Gilli (BC Gardolo), Sebastian Serafini (Virtus Altogarda), Luca Crovato (Paganella Lavis), Davide Ramoni (Piani Bolzano) e Boris Soster (Maia Merano).

Hanno consegnato i premi Luca Oliver, Presidente di ACLI Trentine, MAURO PEDERZOLLI, Presidente di FIP Trentino-Alto Adige, e Giovanni Zobele, Presidente di Fondazione Aquila per lo Sport Trentino, a premiare i vincitori, insieme ai genitori di Manuel, Walter e Francesca: sarà l’occasione per portare avanti insieme a tutto il pubblico bianconero il ricordo di Manuel e del suo esempio.

Le borse di studio, giunte alla 15^ edizione, sono intitolate alla memoria di Manuel Bobicchio, un ragazzo indimenticabile scomparso all’età di 17 anni nel 2007 per un male improvviso quando stava terminando la sua prima stagione in maglia Aquila Basket, dopo gli anni nel settore giovanile della Virtus Riva.
]]>
Sun, 27 Mar 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Minibasket Regionale - PROGETTO BELIEVE TRENTINO ALTO ADIGE ]]> Il Settore Giovanile e Minibasket della Federazione Italiana Pallacanestro, con il supporto ed il riconoscimento di FibaEurope, ha avviato il “Progetto Believe”.

Tale progetto si rivolge alle ragazze nella fascia di età dai 10 ai 14 anni, al fine di sostenerne le motivazioni ed incentivare, nel contempo, le collaborazioni sul territorio a favore delle attività di queste ragazze.

In varie regioni italiane saranno proposti appuntamenti con l’obbiettivo di accendere l’attenzione sulla pallacanestro femminile e stimolare la curiosità delle ragazze verso questo sport.

Anche nella regione Trentino Alto Adige, il “Progetto Believe” sarà presente in due distinte occasioni.

Nella giornata di giovedì 31 marzo, presso il Palagarda di Riva del Garda (TN), il Comitato Regionale Trentino Alto Adige organizza, in collaborazione con il Settore Giovanile Minibasket e Scuola e la società Cestistica Rivana, allenamenti che interesseranno atlete delle seguenti annate: 2010, 2011 e 2012 dalle ore 16:30 alle ore 17:45; 2008 e 2009 dalle ore 17:45 alle ore 19:00.

Alla conclusione degli allenamenti si terrà un incontro esplicativo con le famiglie delle atlete.

Nella giornata di venerdì 01 aprile, analogo appuntamento si terrà a Brunico (BZ), con la collaborazione della società U.S. Brunico Basket; gli allenamenti si terranno nella giornata iniziale del Corso di Formazione dedicato ai docenti all’Alto Adige, che vedrà il suo svolgimento nelle giornate dal 01 al 03 aprile.

Alla conclusione degli allenamenti si terrà un incontro esplicativo con le famiglie delle atlete.

In entrambi gli appuntamenti saranno presenti il Responsabile del Settore squadre nazionali femminili giovanili – Giovanni Lucchesi – ed il Responsabile del Settore Minibasket - Maurizio Cremonini.

Tutte le ragazze interessate sono invitate a partecipare agli allenamenti contattando le società interessate ai seguenti indirizzi mail: CESTISTICA RIVANA 035248@spes.fip.it; U.S. BRUNICO 052434@spes.fip.it.
]]>
Mon, 21 Mar 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ C.N.A. Regionale - Corso allievo allenatore 2022 ]]> AGGIORNAMENTO: posticipo della data di iscrizione

Non c'è alcun conflitto con i campionati in corso perchè le lezioni avverranno al sabato mattina come già comunicato

Non è prevista al momento l'attivazione di altri analoghi corsi

Sono aperte le iscrizioni per un corso allievo allenatore (I anno) da svolgersi tra inizio maggio e l'11 giugno.

Gran parte delle lezioni avverranno tramite la metodologia e-learning e l'accesso ad un'apposita piattaforma di cui verranno fornite le credenziali individuali agli iscritti (lezioni asincrone da svolgersi quando si vuole. circa 25 ore)

Le lezioni in palestra saranno organizzate in 5 incontri da 4 ore l'uno (per un totale di 20 ore) da tenersi al sabato mattina il 7-14-21-28 maggio e l' 11 giugno a Trento

E' possibile perfezionare l' iscrizione inviando entro e non oltre il 19 aprile a info@trento.fip.it
- la scheda allegata
- copia del versamento della quota di iscrizione di euro 150,00 sul c/c Cassa Rurale Altogarda – filiale di Trento - via Fratelli Perini 1 Iban IT39H0801601801000031402268 intestato a Fip Comitato Regionale di Trento

Andrà inoltrato in seguito il certificato per la pratica sportiva agonistica ]]>
Sun, 20 Mar 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - 20^ COPPA TRENTINO ALTO ADIGE – MEMORIAL CRISTIAN ZANELLI DICE GARDOLO ]]> Nella notte tra il 29 ed il 30 marzo 2002, in un drammatico incidente d’auto, perdeva la vita Cristian Zanelli. Amante della pallacanestro, dapprima come giocatore, decise di impegnarsi nel ruolo di arbitro riscuotendo ottimi risultati.

Un promettente “fischietto” che, un destino crudele, ha prematuramente tolto al nostro movimento cestistico.

Nel ventesimo anniversario dalla scomparsa i genitori – Anna e Rino Zanelli –, affiancati dal Comitato Regionale, hanno ricordato la persona di Cristian consegnando a ciascun giocatore una medaglia commemorativa, oltre al tradizionale trofeo ed alla coppa per le squadre finaliste.

Immagini a cura di Severino Bigi.

La sfida sportiva ha dato ragione al B.C. Gardolo 2000 che, sin dai primi minuti, ha messo in chiaro le cose costringendo la Virtus Basket Alto Garda ad inseguire la fuga gardolota.

Il risultato di 79 a 61 non lascia scampo a recriminazioni, tant’è che entrambi i coach (Guastamacchia e Raffaelli) hanno dato identica lettura della gara. Netta supremazia del Gardolo, grazie ad una maggiore precisione e freschezza atletica in virtù di una più ampia rotazione dei giocatori a disposizione.

Sulla sponda altogardesana la panchina più corta ha costretto, nelle due gare ravvicinate, ad un ampio utilizzo dei giocatori di punta che, alla lunga, ha fatto emergere una evidente stanchezza.

Il Presidente Pederzolli ha ricordato ciò che Cristian Zanelli era per il movimento arbitrale regionale e, nel rammentare il suo approccio positivo che sapeva trasmettere in campo, ha rimarcato l’importanza dei valori che lo sport sa trasmettere e ricordare a tutti noi (rispetto, unità, amicizia ed inclusività), soprattutto nel contesto internazionale che oggi stiamo vivendo.

Immagini a cura di Severino Bigi ]]>
Sun, 13 Mar 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Finali coppa Trentino Alto Adige - memorial Zanelli ]]>
Questo il programma delle Final Four della Coppa Trentino Alto Adige - Memorial Zanelli

SEMIFINALI
BC Gardolo - Junior Rovereto
sabato 12 marzo ore 20.00

Virtus Altogarda - Night Owls
sabato 12 marzo ore 20.45

FINALE
Vinc. Semifinale 1 - Vinc. Semifinale 2
domenica 13 marzo ore 17.00
palestra D.Chiesa via Vannetti - Rovereto

Non verrà disputata la finale per il 3°/4° posto.



Per Gardolo si tratta addirittura della quindidicesima final four: ben 5 i successi dei gardolotti nelle 11 finali disputate.
Per Riva si tratta invece della quinta partecipazione. Nelle altre è sempre stata finale con 3 trofei approdati in riva al lago.
Debutto assoluto per i Night Owls al primo anno in serie D ma già protagonisti anche in campionato
Prima final four anche per Junior Rovereto anche se negli anni passati San Marco aveva raggiunto ben 3 volte la finale con un successo


ALBO D'ORO
2002 PIANI BOLZANO
2003 VIRTUS RIVA
2004 ARCOBASKET
2005 ARCOBASKET
2006 B.C. GARDOLO
2007 ARCOBASKET
2008 SAN MARCO
2009 VIRTUS RIVA
2010 PIANI BOLZANO
2011 B.C. GARDOLO
2012 B.C. GARDOLO
2013 B.C. GARDOLO
2014 CUS TRENTO
2015 B.C. GARDOLO
2016 PIANI JUNIOR
2017 CUS TRENTO
2018 PIANI JUNIOR
2019 VIRTUS ALTOGARDA


]]>
Fri, 11 Mar 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - LA FIP TRENTINO ALTO ADIGE NELLE SCUOLE SUPERIORI ]]> Il Comitato Regionale Trentino Alto Adige della Federazione Italiana Pallacanestro, il Liceo Sportivo Rosmini di Rovereto e l’Istituto Professionale CTS Einaudi di Bolzano, hanno stretto una collaborazione con l’obiettivo di:
1. avviare un percorso di conoscenza della Federazioni Italiana Pallacanestro, sia a livello nazionale che a quello regionale;
2. promuovere il ruolo dell’arbitro e dell’ufficiale di campo della pallacanestro, con il preciso intento di sviluppare la personalità, il carattere e la responsabilità dei ragazzi, assumendo un ruolo che richiede un particolare impegno;
3. effettuare un “Corso per arbitri ed Ufficiali di campo” che, alla sua conclusione, attribuirà un’attestazione ai partecipanti che permetterà l’accesso al ruolo arbitrale della FIP;
4. avviare un percorso di conoscenza delle società professionistiche, in modo da presentare un quadro completo delle opportunità all’interno del mondo della pallacanestro; - rivolto alle classi terze dell’istituto.

Con il questo progetto viene offerta la possibilità di approfondire la conoscenza della realtà sportiva della Federazione Italiana Pallacanestro.

La denominazione “Osare” è stata scelta per invitare i ragazzi a mettersi in gioco in un progetto che, oltre che essere divertente, può allargare le loro conoscenze, le occasioni ed i vantaggi che il mondo sportivo può regalare a chi ha il coraggio di avventurarsi.

Nel dettaglio gli alunni potranno:
- conoscere la strutturazione della Federazione Italiana Pallacanestro a livello nazionale ed a livello regionale;
- acquisire informazioni, compiti e opportunità che il movimento cestistico, inteso come istituzione federale, società o ruolo, possono offrire;
- prepararsi all’assunzione del ruolo di “Arbitro” o di “Ufficiale di Campo” della pallacanestro, figure che richiedono impegno, responsabilità e coraggio e che permettono una crescita di personalità, carattere ed autostima;
- intraprendere un percorso di sviluppo personale che preveda la conoscenza delle regole per essere in grado di valutare e giudicare in tempi stretti i provvedimenti da adottare;
- comprendere la distinzione tra i livelli delle società sportive, ottenendo informazioni circa la distinzione tra realtà amatoriale e professionistica.
]]>
Mon, 28 Feb 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ C.I.A. Regionale - INCONTRO CON IL SETTORE GIOVANILE ARBITRALE NAZIONALE ]]> Nel pomeriggio di ieri (domenica 27 febbraio) si è tenuto l’incontro tra il Responsabile del Settore Giovanile Arbitrale – Guido Federico Di Francesco -, il Comitato Italiano Arbitri Regionale ed i rappresentanti delle Società Regionali, nel corso del quale è stato affrontato il tema legato alla situazione arbitrale della nostra regione.

L’appuntamento è stata l’occasione per descrivere la situazione sia a livello generale che a quello locale, per confrontarsi sulle opportunità e le future strategie per migliorare la platea degli arbitri e degli ufficiali di campo necessari per garantire la copertura arbitrale delle gare dei nostri campionati regionali.

Sia il Responsabile del Settore Giovanile Arbitrale che il Presidente Regionale - Mauro Pederzolli – si sono trovati concordi circa la necessità di salvaguardare i giovani arbitri attualmente in attività e sull'esigenza di introdurre, nell’offerta sportiva delle società, anche il ruolo arbitrale.

Quest’ultima opzione diventa un metodo per far conoscere la figura dell’arbitro, farla provare ai propri ragazzi in un contesto favorevole, diventando un fattore educativo che permetta ai ragazzi e ragazze di comprendere le difficoltà che si incontrano nel rivestire tale ruolo.

Pederzolli ha voluto sottolineare che "la collaborazione tra Società Regionali e Federazione è un elemento necessario per cercare di migliorare la disponibilità di arbitri ed ufficiali di campo, figure indispensabili per la buona gestione e riuscita di qualsiasi gara dei nostri campionati. Partire subito significa non trascinare nel tempo il problema; avvicinare i ragazzi a queste figure permette una crescita del movimento oltre che diventare un fattore educativo per chiunque ami e viva lo sport della pallacanestro".

La sensibilità verso la problematica è stata dimostrata dalla significativa partecipazione delle società regionali, che hanno avvalorato l’attenzione e la disponibilità verso le richieste del Comitato Regionale.

Iniziamo un percorso oggi per facilitarci quello del futuro, cercando contestualmente il miglioramento del nostro movimento.

Un sentito ringraziamento all’arbitro di Serie A e Responsabile del Settore Giovanile Arbitrale – Guido Federico di Francesco - per l'importante contributo ed al CIA Regionale per aver sollecitato e promosso questo momento formativo.

La videoripresa dell’incontro è disponibile al link sotto indicato

]]>
Sun, 27 Feb 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - Scadenza quinta rata ]]> Si ricorda che il prossimo 01.03.2022 scade la “QUINTA RATA” per la stagione 2021/2022 il cui importo è consultabile alla sezione “pagamenti” della scheda contabile di ogni Società.

COMPOSIZIONE RATA

L’importo della QUINTA RATA è determinato da:

- il saldo dei movimenti registrati nella scheda contabile Nazionale nella sezione “altri movimenti” alla data di emissione della quinta rata;

- nuovo saldo a debito del sezionale NAS della scheda contabile societaria;

- gli eventuali saldi a debito risultanti dai rapporti contabili con i Comitati Regionali.

Si prega di verificare la propria scheda contabile e di annotare la scadenza. ]]>
Sun, 20 Feb 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato Regionale - Indicazioni visite medico sportive APSS Trento ]]> In allegato ]]> Fri, 18 Feb 2022 23:00:00 UTC <![CDATA[ Dalle società - Incontro di formazione Basketball Academy ]]> si comunica che Giovedì 03.03.2022 alle ore 20.00 ci sarà il 3°Meet Academy.
Il tema della serata sarà:

“ALLENARE NELLA COMPLESSITÀ”.
Strategie per migliorare il rapporto allenatore-atleta.

In un mondo sempre più complesso e ricco di variabili cui fare attenzione quali risorse e quali strategie può attivare un allenatore per essere efficace nel suo ruolo di crescita e miglioramento di giovani atleti ed atlete? Come aiutare bambini/e, ragazzi/e che stanno crescendo nel mondo di oggi e di domani? Come "sono fatti/e" e a cosa ci può servire conoscerli/e? Nel corso della serata, grazie ad attività pratiche ed al contributo della Psicologia dello Sport, si andranno ad esplorare le diverse risposte a queste domande, mostrando le numerose e diverse opportunità di lavoro quotidiano con bambini/e e ragazzi/e.

Ospite d’eccezione della serata sarà Alessandro Todeschi.

Chiedo gentilmente di far girare a tutti i membri della società interessati e di confermare una vostra presenza tramite il seguente link.
https://forms.gle/AkwbncGYQ3ynciP79 ]]>
Wed, 16 Feb 2022 23:00:00 UTC