home fip
basket community
Main Sponsor
Main Sponsor
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top Sponsor Shorts
Top Sponsor Shorts
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 17 FEMMINILE "ROBERTA SERRADIMIGNI"

Indietro
29 Giugno 2022
I risultati degli Spareggi e gli accoppiamenti dei Quarti del 30 giugno
Umana Reyer Venezia-Stella Azzurra Roma, Ororosa Bergamo-Granda College Cuneo, GEVI Casalnuovo-Bianchi Group Costa e Basket Roma - Abitare Streni Civitanuova sono le gare dei Quarti del Trofeo "Roberta Serradimigni" Finale Nazionale U17 femminile del 30 giugno in corso a Campobasso fino a sabato 2 luglio.

Le gare dei Quarti saranno trasmesse sul canale Twitch Italbasketofficial.

Il resoconto degli Spareggi di oggi

Ororosa Basket Bergamo - Crich Udine 53-41
È Bergamo la prima formazione ad uscire vincitrice dagli Spareggi per l’accesso ai Quarti (dove incontrerà Granda College Cuneo domani alle 16:00). Le Lombarde si impongono di dodici punti (53-41) su di un’Udine che, pur con poche rotazioni, ma forte di un’Agostini top scorer (saranno diciassette i suoi punti al termine della gara) riesce a rimanere in scia con le proprie avversarie sul 14-12. Poi, in avvio di secondo quarto, un break di 9-0 segna un primo distacco per le lombarde che devono fare i conti anche con l’infortunio di Poma (botta al setto nasale).
Con otto punti di vantaggio all’intervallo lungo, nel terzo periodo c’è tanta tensione (un solo punto nella prima metà), poi gli attacchi si sbloccano con un gap che rimane tale. Nell’ultimo periodo, le friulane provano a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma Bergamo arriva a prendere cinque possessi di vantaggio e controlla al meglio la situazione, centrando la terza vittoria in quattro gare disputate. Udine, invece, esce dalla Finale Nazionale.

Ororosa Basket Bergamo - Crich Udine 53-41 (14-12, 25-17, 36-28)
Ororosa Basket Bergamo: Fossati 15, Lussignoli 7, Monti 6, Crippa 4, Poma 6, Bresciani, Mazza 5, Ferrari, Lombardi 2, Guerini 2, Merli 4, Tall 2. All. Stazzonelli.
Crich Udine: Ceppellotti 8, Ceschia, Casella 11, Agostini 17, Nazzi 5, Racchi, Bettuzzi, Azzani, Drca, Muneretto, Comuzzi, Fadone. All. Vidotti.
Arbitri: Antimiani, Marcelli.



Geas Sesto San Giovanni-GEVI Casalnuovo 42-43
È la grande rivelazione di questa Finale under 17 femminile: il quintetto campano del Casalnuovo elimina negli Spareggi una delle grandi accreditate, il Geas Sesto San Giovanni, dopo essere stato sotto di tredici (19-6) al termine del primo quarto. Il team campano – col passare dei minuti – e con la sostanza di Morelli riesce a rientrare e, forte del lavoro delle esterne Federica Esposito (14 punti) ed Infante (11), va a prendersi il quarto di finale contro Costa Masnaga che, per il team di coach Belfiore, vale già quanto uno scudetto. Sul fronte delle lombarde è Ramon l’ultima ad arrendersi, ma gli errori dalla linea dei liberi (sarà 8/17 al termine) fanno sì che per le rossonere il torneo termini stasera.

Geas Sesto San Giovanni - GEVI Casalnuovo 42-43 (19-6, 28-16, 38-31)
Geas: Resemini 3, Leto 6, Benedini 7, Ramon 4, Luciani 3, Nozza 2, Sartori 4, Garbin 3, Vergani 4, Trezzi F. 1, Trezzi G. 5, Pollini. All. Gargantini.
Casalnuovo: Infante 11, Prete 3, Esposito 14, Gesuele 4, Moretti 8, Carillo, Esposito, Serpico, Castellano 3, Monaco, Violetti, Di Fronzo. All. Belfiore.
Arbitri: Anselmi, Caracciolo.



Stella Azzurra Roma-Minibasket Battipaglia 55-50
La Stella Azzurra Roma va a proiettarsi nel Quarto con l’Umana Reyer Venezia, imponendosi di cinque punti (55-50) contro un’indomita Battipaglia in quello che è stato il terzo Spareggio disputato nello scenario presso ‘La Molisana Arena’.
Eppure sotto i colpi di Gaia Castelli è Battipaglia ad iniziare meglio rendendosi particolarmente pericolosa dall’arco dei tre punti. Roma però ribalta la situazione nel secondo periodo, anche se con un gioco da quattro punti (sempre di Castelli) Battipaglia rientra. Emile Brzonova con undici punti all’intervallo è il fattore per le capitoline, che, nel terzo e quarto periodo, hanno Olivia Pelka che riesce a dare continuità, soprattutto sul finale, al suo score e porta a casa il successo, lasciando più di un rammarico tra le campane ad un passo dall’ingresso tra le magnifiche otto della competizione tricolore.

Stella Azzurra Roma-Minibasket Battipaglia 55-50 (11-14, 18-14, 13-12, 13-10)
Stella Azzurra: Brzonova 16, Ndyie, Zangara 10, Pelka 10, Garofalo 6, Salvioni, Nobili, Franceschini 4, Bordieri 2, Vicentini, Messina 7, Zizzari. All. Chiment.
Minibasket Battipaglia: Lombardi 8, Marino 7, Feoli 10, Nastri 7, Pugliese, Lemma, Gentile, Vaccaro, Cavallo 2, Mastursi, Chiovato 7, Castelli 9. All. Di Pace.
Arbitri: Valletta, Scolaro.



Cestistica Spezzina-Abitare Streni Civitanuova 31-54
L’Abitare Streni Civitanova Marche conquista l'accesso ai Quarti contro il Basket Roma al termine dello Spareggio con il maggiore scarto della giornata.
Gara in pieno controllo delle marchigiane sin dall’avvio di fronte alla Cestistica Spezzina, costretta a cedere al termine di 23 (54-31).
Le ligure pagano la serata horribilis al tiro di Guzzoni (0/18) nel novero di una contesa in cui il capitano Guerrieri prova a tenere alto il ritmo delle sue con 17 punti. Ben quattro, invece, gli elementi in doppia cifra per la formazione civitanovese con il trio di esterne Armillotta, Malintoppi e Giacchetti che mette a segno complessivamente 27 punti, la metà del fatturato di squadra, cui si uniscono anche i 12 del captano Severini con coach Melappioni che, alla fine, dà spazio a tutte le proprie rotazioni.
Per le spezzine, invece, comunque un buon torneo che, su quattro gare disputate, aveva portato a due successi prima poi del ciclone Costa Masnaga nell’ultimo turno della fase a gironi.

Cestistica Spezzina - Abitare Streni Civitanova Marche 31-54 (10-23, 12-34, 22-45)
Cestistica Spezzina: Moselli 5, Guzzoni, Guerrieri 17, Ratti 3, Maggi 3, Cerretti, Ricco 3, Pierleoni, di Cristo, Silvi. All. Zampieri.
Abitare Streni Civitanova Marche: Armillotta 12, Malintoppi 14, Giacchetti 11, Severini 12, Grande 2, Rutili, Lazzarini, Streni, Vigilia 3, Cesareo, Pempinelli, Pecorari. All. Perini
Arbitri: Gai, Foti.



I Quarti di Finale di giovedì 30 giugno

14:00 Umana Reyer Venezia - Stella Azzurra Romadiretta Twitch Italbasketofficial

16:00 Ororosa Bergamo - Granda College Cuneo diretta Twitch Italbasketofficial

18:00 GEVI Casalnuovo - Bianchi Group Costa diretta Twitch Italbasketofficial

20:00 Basket Roma - Abitare Streni Civitanuovadiretta Twitch Italbasketofficial
Condividi ...
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Kigili
Uliveto
Autovia
MGX
orogel.it
Sixtus
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner