home fip
basket community
Main Sponsor
Main Sponsor
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top Sponsor Shorts
Top Sponsor Shorts
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 17 FEMMINILE "ROBERTA SERRADIMIGNI"

Indietro
26 Giugno 2022
Finale Nazionale Under 17 femminile, i risultati della prima giornata
Prima giornata di gare per la Finale Nazionale Under 17 femminile - Trofeo Roberta Serradimigni, di scena a Campobasso da quest'oggi e fino a sabato 2 luglio.

Tutte le gare sono trasmesse sui canali YouTube e Twitch Italbasket.

Tutte le statistiche su statbasket.it



I risultati della prima giornata


GIRONE A
UMANA REYER VENEZIA – PARMA BASKET PROJECT 61-53
OROROSA BASKET BERGAMO – 75 CASALNUOVO BASKET 69-52

CLASSIFICA
UMANA REYER VENEZIA 2
OROROSA BASKET BERGAMO 2
PARMA BASKET PROJECT 0
75 CASALNUOVO BASKET 0

GIRONE B
BASKET ROMA – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 73-49
CRICH UDINE – GEAS BASKET SESTO SAN GIOVANNI 53-70

CLASSIFICA
GEAS BASKET SESTO SAN GIOVANNI 2
BASKET ROMA 2
CRICH UDINE 0
SCUOLA BASKET SAMOGGIA 0

GIRONE C
PEPERONCINO LIBERTAS BK – ABITARE STRENI CIVITANOVA M. 52-60
STELLA AZZURRA ROMA NORD – GRANDA COLLEGE CUNEO 53-55

CLASSIFICA
ABITARE STRENI CIVITANOVA M. 2
GRANDA COLLEGE CUNEO 2
STELLA AZZURRA ROMA NORD 0
PEPERONCINO LIBERTAS BK 0

GIRONE D
BIANCHI GROUP COSTA M. – FAMILA BASKET SCHIO 90-36
MINIBASKET BATTIPAGLIA – CESTISTICA SPEZZINA 54-64

CLASSIFICA
BIANCHI GROUP COSTA M. 2
CESTISTICA SPEZZINA 2
MINIBASKET BATTIPAGLIA 0
FAMILA BASKET SCHIO 0

Il programma della seconda giornata
GIRONE A - PalaUnimol
UMANA REYER VENEZIA - 75 CASALNUOVO BASKET ore 14.00
OROROSA BASKET BERGAMO - PARMA BASKET PROJECT ore 16.00

GIRONE B - PalaUnimol
BASKET ROMA - CRICH UDINE ore 18.00
GEAS BK SESTO S.GIOV. - SCUOLA BASKET SAMOGGIA ore 20.00

GIRONE C - PalaSelvapiana
ABITARE STRENI CIVITANOVA - STELLA AZZURRA ROMA ore 14.00
GRANDA COLLEGE CUNEO - PEPERONCINO LIBERTAS BK ore 16.00

GIRONE D - PalaSelvapiana
BIANCHI GROUP COSTA M. - MINIBASKET BATTIPAGLIA ore 18.00
CESTISTICA SPEZZINA - FAMILA BASKET SCHIO ore 20.00

Il Programma della terza giornata
GIRONE A - Palaselvapiana
UMANA REYER VENEZIA - OROROSA BASKET BERGAMO ore 14.00
GIRONE A - PalaUnimol
PARMA BASKET PROJECT - 75 CASALNUOVO BASKET ore 14.00
GIRONE B - Palaselvapiana
BASKET ROMA - GEAS BK SESTO S.GIOV. ore 16.00
GIRONE B - PalaUnimol
SCUOLA BASKET SAMOGGIA - CRICH UDINE ore 16.00
GIRONE C - Palaselvapiana
ABITARE STRENI CIVITANOVA - GRANDA COLLEGE CUNEO ore 18.00
GIRONE C - PalaUnimol
PEPERONCINO LIBERTAS BK - STELLA AZZURRA ROMA ore 18.00
GIRONE D - Palaselvapiana
BIANCHI GROUP COSTA M. - CESTISTICA SPEZZINA ore 20.00
GIRONE D - PalaUnimol
FAMILA BASKET SCHIO - MINIBASKET BATTIPAGLIA ore 20.00



Le cronache

Girone A
UMANA REYER VENEZIA – PARMA BASKET PROJECT 61-53
Venezia inizia la sua avventura campobassana con un successo di otto su Parma che è abile a risalire la china da uno svantaggio che era arrivato anche a venti punti di distacco. Le emiliane ci mettono grinta e tanta determinazione e riescono a provare a tornare sotto. In particolare nell’ultimo periodo, intorno a Musiari le ragazze di coach Scanzani costruiscono quella che è la loro opera di risalita che le porta ad arrivare sino al meno otto finale del 61-53. Tra le reyerine gara da doppia cifra per Zuccon (16, top scorer del match), Purina (12) e Capozza (11).
Umana Reyer Venezia - Parma Basket Project 61-53 (12-9, 14-5, 25-18, 10-21)
Umana Reyer Venezia: Capuzzo 11, Guerra, Buranella 9, Penna 3, Zuccon 16, Samovich, Purina 12, Ruzzo, Andreanelli 1, Minincieri, Gallo 4, Festinese 5. All. Borsetto
Parma Basket Project:Capelli 10, Giacopazzi 7, Ampollini 4, Musiari 18, Meglioli 2, Turicci 2, Piazza 3, Lo Russo 7, Tagllilavini, Soncini, Frattini, Cavazzuti. All. Scanzani.
Arbitri: Anselmi, Quaranta.

OROROSA BASKET BERGAMO – 75 CASALNUOVO BASKET 69-52
L’Ororosa Bergamo bagna il suo esordio nel tricolore under 17 con un successo sulla formazione campana del ’75 Casalnuovo. Determinante per le orobiche il 21-14 del primo periodo (avvio di 7-1, recupero delle avversarie, poi è maggiore costanza lombarda) con cui riescono a dare quello strappo che consente loro di controllare loro al meglio la situazione nei periodi centrali. Il margine aumenta sino al +12 del 30’, prologo ad un ultimo periodo in cui le lombarde danno l’ultima spinta e vanno a prendersi il successo, proiettandosi sulla sfida di domani contro Parma. Per il Casalnuovo, invece, ci sarà l’incrocio con la corazzata Venezia, gare che si disputeranno al PalaUnimol rispettivamente alle 14 quella tra lagunari e campane e alle 16 quella tra lombarde ed emiliane.

Ororosa Basket Bergamo - Casalnuovo Basket 69-52 (21-14, 17-15, 17-14, 14-9)
Ororosa Basket: Mazza 6, Lussignoli 8, Monti 16, Crippa 6, Poma 8, Bresciani 2, Fossati 7, Ferrari 4, Lombardi 2, Guerini, Merli 5, Tall 5. All. Stazzonelli.
Casalnuovo Basket: Infante 12, Prete 9, Esposito 14, Gesuele 7, Moretti 1, Carilo 8, Esposito, Serpico, Castellano 1, Monaco, Violetti, Di Bronzo. All. Belfiore.
Arbitri: Mariotti, Scolaro.

Girone B

CRICH UDINE – GEAS BASKET SESTO SAN GIOVANNI 53-70
Primi sorrisi per il Geas Sesto San Giovanni nella sfida contro Udine che chiude il quadro dei confronti del girone B all’Arena. Le lombarde si impongono di 17 (70-53) sulle friulane al termine di un match in cui provano ad imprimere uno scossone già dal primo quarto. Udine si riavvicina nel secondo periodo, ma nel terzo e – soprattutto – nel quarto Geas vola verso il referto rosa e verso l’accoppiamento di domani al PalaUnimol contro Samoggia. Per Udine, invece, ci sarà il confronto alle 18 contro il Basket Roma.

Crich Udine - Geas Basket 53-70 (11-20, 14-10, 14-17, 14-23)
Crich Udine: Ceppellotti 19, Casella 14, Agostini 5, Nazzi 2, Comuzzi, Racchi 3, Bettuzzi, Azzanni, Ceschia 1, Drca, Muneretto 9, Fadone. All. Vidotto.
Geas Basket: Resemini 23, Leto 6, Benedini 4, Ramon 12, Luciani 6, Nozza 2, Sartori 2, Garbin 2, Vergani, Trezzi, Pollini 4, Merati 9. All. Gargantini.
Arbitri: Di Bernardo, Carella.

BASKET ROMA – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 73-49
In contemporanea con Costa Masnaga, anche il Basket Roma fa vedere di avere le qualità per puntare all’ultimo atto della competizione tricolore ospitata in Molise a Campobasso. Contro le emiliane del Samoggia tra primo e soprattutto secondo quarto (gap in doppia cifra da 18-8) la formazione giallorossa riesce a prendere quel margine di quindici lunghezze (34-29) con cui si proietta sul secondo tempo in cui, con un terzo quarto in controllo, chiude definitivamente i conti, andando a prendersi il primo referto rosa del proprio percorso.
Basket Roma - Scuola Basket Samoggia 73-49 (21-16, 18-8, 25-11, 9-14)
Basket Roma: Lucantoni, Cedolini 16, Fantini 23, Benini 6, Aghilarre 14, Pragliola 4, Belluzzo 4, Preziosi, Tagliente, Marini 2, Manocchio 4, Busca. All. Canini.
Scuola Basket Samoggia: Diacci 10, Bortolani 3, Palmieri 9, Cattabiani 12, Scandellari 5, Mazzanti, Bellucci, Castegneti 4, Sciarabba, Monti 4, Carmina 2, Salerno. All. Palmieri.
Arbitri: Valletta, Spina.

Girone C
PEPERONCINO – ABITARE STRENI CIVITANOVA M. 52-60
Come fosse un’altalena. Civitanova Marche vince la prima gara del PalaUnimol per il girone C imponendosi di otto sul Castel d’Argile. Emiliana con pochi spunti offensivi nei primi otto minuti del match (solo tre punti) a fronte della pericolosità del duo Armillotta-Malintoppi tra le civitanovesi. Nel secondo quarto le emiliane si riportano sotto arrivando ad un solo possesso di distacco all’intervallo lungo. Nel terzo quarto Castel d’Argile impatta anche, ma Civitanova Marche non si scoraggia e, anzi, riesce a mantenere la testa avanti. Nell’ultimo quarto Cstel d’Argile riesce anche ad impattare, ma ancora Armilotta (cinque punti in un amen) e la tripla buzzer-beater di Malintoppi chiudono la contesa sul 60-52 per le marchigiane.

Peperoncino Libertas - Abitare Streni Civitanova Marche 52-60 (10-22, 21-12, 13-14, 8-12)
Peperoncino Libertas: Cavicchioli 11, Daidone 3, Albieri 18, Cerè 5, Grandi 2, Secchiarolli 9, Mondini, Rorato, Ramponi, Govoni, Vivarelli 2, Ferrari 2. All. Brocchetto.
Abitare Streni Civitanova Marche:Armillotta 19, Malintoppi 23, Giacchetti 8, Severini 8, Grande 2, Rutili, Lazzarini, Streni, Vigilia 2, Cesareo, Pempinelli, Pecorari. All. Melappioni.
Arbitri: Manganiello, Caracciolo

STELLA AZZURRA ROMA NORD – GRANDA COLLEGE CUNEO 53-55
Il buzzer-beater di Pasero risolve quella che è stata la partita più equilibrata sinora del torneo di under 17 femminile. Al PalaUnimol la Granda College Cuneo sorprende una Stella Azzurra Roma che ha centimetri e fisico, ma deve fare i conti con le esterne terribili delle piemontesi Pasero, Grosso e Bruschetta, capaci di mettere a segno ben 46 punti dei 55 di squadra. L’avvio sembra sorridere alle piemontesi che vanno anche a doppiare nel secondo quarto le capitoline sul 32-16. Roma, però, con la sostanza ed i centimetri riesce a riportarsi sotto ed è al -8 (32-40) all’intervallo lungo. Nel terzo periodo le capitoline rientrano sino ad un solo possesso di margine e poi impattano con poco più di sei minuti da giocare. Nel ‘lungo overtime’ che ne consegue ambedue le formazioni provano ad impattare sul match, ma è appunto il ‘cameriere’ di Pasero a far saltare di gioia le piemontesi che domani affronteranno il Peperoncino Libertas sempre alle 16 ma all’Arena. Alle 14, invece, la Stella Azzurra Roma Nord se la dovrà vedere con Civitanova.

Stella Azzurra - Granda College Cuneo 53-55 (9-18, 23-22, 13-9, 8-6)
Stella Azzurra: Brzonova 17, Ndyie 2, Zangara 8, Pelka 8, Messina 5, salvino, Nobili, Franceschini, Bordieri, Vicentini, Garofalo, Zizzari. All. Grosso.
Granda College: Di Meo 6, Grosso 18, Pasero 19, Marfulli 3, Bruschetta 9, Lokoka Iliyo, Unia, Perna, Chiarla, Lorusso, Massa, Outtara. Alll. Chimetti.
Arbitri: Migliaccio, Antimiani.

Girone D

LIMONTA COSTA MASNAGA – FAMILA BASKET SCHIO 90-36
Costa Masnaga fa l’esordio col botto. Novanta punti realizzati ed oltre cinquanta di margine su Schio. Le ‘pantere’ si impongono sulle orange in una gara in cui emerge lo strapotere fisico del quintetto di coach De Milo che, dalla sua, ha tre lunghe sopra i 190 centimetri (Osazuwa, Piatti e Serra). A sporcare il referto tutte e dodici le rotazioni con quattro elementi capaci di andare in doppia cifra. Per Schio, dopo i primi due quarti un po’ asfittici, una risalita fatta di una difesa pressante nel terzo e quarto periodo ed ora la volontà di rifarsi immediatamente già nel match di domani sera (l’ultimo di giornata) nello scenario dell’Arena.

Limonta Costa Masnaga - Famila Basket Schio 90-36 (28-8, 34-5, 122-10, 16-13)
Limonta Costa Masnaga: Cibinetto 9, Rotta 10, Bernardi 12, Osazuwa 10, Razzoli 2, Cesana 2, Motta 7, Spreafico 4, Piatti 15, Gali 9, Serra 8, Gorini 2. Al. De Milo.
Famila Basket Schio: D’Adam 5, Lanzi 2, Maria 2, Mattina 15, Gasparini 5, Pietribiasi, Parlato, Pecoraro, Massagrande 2, Casa 2, Ferreto, Zanetti 3. Alll. Zucchi.
Arbitri: Marcelli, Foti.

MINIBASKET BATTIPAGLIA – CESTISTICA SPEZZINA 54-64
La Cestistica Spezzina inizia al meglio il suo percorso nelle finali nazionali under 17 superando di dieci 64-54 il Battipaglia al termine di un match in cui il terzetto ligure Guzzoni-Guerrieri-Ratti riesce a dare lo slancio giusto alla formazione spezzina che – tra secondo e terzo periodo – riesce ad ampliare il proprio scarto. Tra le campane, guidate dal fosforo della regista Castelli (ritornata alle competizioni dopo le problematiche legate al Covid-19), c’è stata in più di una circostanza la possibilità di riportarsi sotto, ma nell’ultimo quarto a venire meno è stata anche un po’ di lucidità e così la maggiore tempra delle liguri ha avuto la meglio con la prospettiva ora del confronto con Schio, mentre Battipaglia avrà di fronte a sé la corazzata Costa Masnaga

Minibasket Battipaglia - Cestistica Spezzina 54-64 (15-16, 13-23, 14-15, 12-10)
Minibasket Battipaglia: Lombardi 9, Marino, Feoli 6, Nastri 3, Castelli 22, Lemma, Gentile. Vaccaro, Cavallo 5, Mastursi 2, Chiovato 7, Pugliese. All. Ddi Pace.
Cestistica Spezzina: Pierleoni 4, Guzzoni 21, Guerrieri 16, Ratti 15, Maggi, Moselli 6, Cerretti, Ricco 2, di Cristo, Silvi. All. Zampieri.
Arbitri: Gai, Grieco.
Condividi ...
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Kigili
Uliveto
Autovia
MGX
orogel.it
Sixtus
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner