Notizie Fiscali
23/12/2022 Aggiornamento bonus caro bollette ai collaboratori sportivi
L’art. 32, comma 12 del D.L.17 maggio 2022, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2022, n. 91 ha esteso il bonus una tantum di 200 euro, concepito per sostenere i lavoratori e le famiglie a fronte del rincaro dei costi dell’energia, anche ai collaboratori sportivi che, in era pandemica, hanno beneficiato delle misure di sostegno per il contrasto alla crisi economica e sociale derivante dalla diffusione del Covid-19.

L’erogazione di tale bonus è stata affidata a Sport e Salute che avendo ricevuto ieri da parte dell’Inps i dati necessari per definire la platea dei beneficiari del bonus, provvederà, sin dalle prossime ore al pagamento senza che sia necessario che i beneficiari presentino una nuova richiesta

Solo chi vuole modificare l’IBAN indicato in sede di domanda per le Indennità Covid deve accedere entro le ore 23.59 del giorno 29 dicembre alla piattaforma di Sport e Salute S.p.A. per inserire il nuovo IBAN.

Qualora non venga effettuata la comunicazione di nuovi riferimenti bancari, il pagamento verrà fatto presso quelli precedentemente comunicati.

Per accedere in piattaforma, occorre seguire attentamente le seguenti indicazioni:
1. prenotare l’accesso in piattaforma, inviando un SMS con il proprio Codice Fiscale al numero 339.9940875;

2. accedere, alla data e all’ora indicati, alla piattaforma mediante il seguente link: https://curaitalia.sportesalute.eu/accesso

3. inserire: il Codice Fiscale (tutto maiuscolo e tutto attaccato), la password scelta in fase di registrazione e il codice univoco ricevuto via SMS;
3.1) in caso di smarrimento, la password può essere recuperata cliccando qui: https://curaitalia.sportesalute.eu/nuovaPassword.
Verrà richiesto di inserire il codice fiscale (in maiuscolo e tutto attaccato) e sarà inviata una mail contenente il link per impostare una nuova password;

4) una volta ottenuto l’accesso alla piattaforma, segua le indicazioni in home page.
I soggetti ai quali la piattaforma non consente l’accesso non rientrano nella platea dei beneficiari. 
l’erogazione del bonus di 200 euro avverrà sin dalle prossime ore e anche nelle more del termine di cui sopra, man mano che avverranno le modifiche Iban. 

Quanto al bonus di 150 euro istituito dall’art. 19, comma 12, 2° capoverso del decreto-legge 23 settembre 2022, n. 144 convertito con modificazioni dalla legge 17 novembre 2022, n. 175, invece, i dati necessari per l’erogazione saranno disponibili soltanto all’esito di ulteriori procedure in corso di svolgimento da parte dell’Inps, pertanto, l’erogazione da parte di Sport e Salute S.p.a. avverrà in un secondo momento.

ACCEDI ALLA PIATTAFORMA