News
13/10/2021 Lettera del settore CIA alle società
La pandemia ha creato gravi danni al nostro settore Arbitrale diminuendo di molto le risorse disponibili rendendo ancor più difficoltosa la presenza di arbitri e ufficiali di campo nelle gare.

Per quanto riguarda gli Ufficiali di Campo, vi preannunciamo che in gran parte delle gare di Serie C, non saremo più in grado di offrire il servizio con la presenza di tre componenti al tavolo ma dovremo scendere a due, per le gare di Serie D, B/Femm., dovremmo ridurre la presenza al solo 24’’.

E’ fondamentale, necessario, che siano individuate al più presto delle persone che possano rendersi disponibile per sopperire alle mancanze, come previsto dai regolamenti. Sarà nostra priorità formarle con degli incontri on line così da renderle il prima possibile utilizzabili con sicurezza e costanza nelle gare.

Si richiede persone dai 16 anni in su che abbiano un minimo di conoscenza del gioco, per chi poi intendesse ottenere la qualifica ufficiale, verrà riconosciuto anche il gettone di presenza.

Per gli arbitri, chiediamo lo stesso sforzo: abbiamo assoluta necessità di reperire risorse da formare in breve tempo per garantire la corretta disputa dei campionati giovanili.

Possiamo accettare nominativi dai 13 anni in su, fra giocatori, appassionati, vostri tesserati che non fanno più attività. Sarà nostro piacere e interesse formarli e permettere loro di continuare a coltivare o alimentare la loro passione per la pallacanestro anche con la nostra divisa.

Ora come non mai abbiamo assoluto bisogno di un vostro aiuto. Ogni nominativi che ci fornirete e che si iscriverà sul sito www.diventarbitro.it sarà un prezioso contributo.