Ricerca tra le news
14/05/2022 - Notizie Minibasket

MONDAYBASKET - LUNEDÌ OSPITE MAURIZIO CREMONINI

Puntata di MondayBasket da non perdere quella di lunedì 16 maggio alle ore 21. Ospite della nostra trasmissione sarà infatti il responsabile Tecnico federale, Maurizio Cremonini. Sarà l'occasione per presentare il prossimo appuntamento del CLINIC NAZIONALE MINIBASKET riservato al Nord Italia che si terrà a Piove di Sacco il 21 e 22 maggio prossimi. Sarà il primo Clinic a livello nazionale dopo due anni e mezzo, in cui la pandemia ha di fatto bloccato tutti gli aggiornamenti. Inoltre Cremonini è appena entrato a far parte dello staff FIBA Europe dei formatori minibasket. Assieme a Cremonini saranno presenti i responsabili federali e tecnici di del Comitato regionale Veneto. Inviateci le vostre domande per Cremonini sui nostri canali social. La trasmissione sarà visibile in diretta sulla pagina Facebook del Comitato Regionale Veneto e anche sul Canale Youtube Fip Veneto
15/03/2022 - Notizie Minibasket

LETTERA ALLE SOCIETÀ PER LA RIPARTENZA MINIBASKET

Salve a tutti, stiamo di nuovo cercando di ripartire oltre che con gli allenamenti che non si sono mai fermati, anche con le partite delle varie categorie del Minibasket. Abbiamo iniziato in tutto il Veneto esattamente sabato 12 marzo 2022, e già dopo i primi incontri ci sono state delle lamentele. Ricordiamo a tutti che il Protocollo Minibasket ed il Regolamento vanno rispettati, specialmente su quello che riguarda il tentativo di non far insorgere nuovi focolai di SARS COV2. In generale si raccomanda un forte senso di responsabilità di tutte le componenti, genitori, istruttori, dirigenti, affinché un corretto monitoraggio sull’insorgenza di sintomatologie riferibili al virus venga adeguatamente effettuata. Gli operatori sanitari (pediatra, medico di base) sono indispensabili per una precisa valutazione della sintomatologia. Come da protocollo ricordiamo che in caso di positività di un componente del Corso Minibasket tutti gli altri componenti saranno sottoposti a tampone rinofaringeo antigenico rapido o tampone rinofaringeo o salivare molecolare. All’esito dei tamponi i soggetti risultati positivi verranno immediatamente isolati e seguiranno i percorsi previsti dalle autorità sanitarie, i negativi potranno continuare le attività previste. Ricordiamo che ciascuna Società deve prevedere la figura del Delegato alla Vigilanza. Il Delegato alla Vigilanza è nominato dal Presidente della società mediante delega. Il Delegato alla Vigilanza non deve essere necessariamente un tesserato. In occasione delle gare dovrà presentarsi agli ufficiali di gara, per il proprio riconoscimento con il documento di identità. Il Delegato alla Vigilanza ha il compito di coordinare e verificare il rispetto delle disposizioni riportate nel presente protocollo finalizzate a prevenire la diffusione del contagio da SARS CoV2. Una delle cose fondamentali che deve fare il DAV è redigere una lista delle persone presenti alla competizione (ad eccezione del pubblico) nella quale vengono indicati i contatti per la tracciabilità in caso di eventi successivi di insorta positività. Per i minorenni deve essere tracciato il recapito telefonico di coloro i quali esercitano sui predetti soggetti la potestà genitoriale. La lista dovrà essere conservata attenendosi con scrupolo alla vigente normativa in materia di privacy. Questa lista che può essere anche la lista R deve contenere i dati dei mini-atleti, degli istruttori e dell’accompagnatore nel caso ci fosse, ricordando che sempre da protocollo gli atleti che possono essere presenti in campo per la partita sono al massimo 12 più 2 istruttori che possono andare in panchina per ogni squadra. All’ingresso nell’impianto i Team saranno accolti dal Delegato alla Vigilanza o suo incaricato al quale dovranno mostrare la lista dei partecipanti alla manifestazione e nel caso abbiano compiuto i 12 anni devono esibire il Green Pass R. La disposizione non si applica ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale. Questi ultimi dovranno comunque esibire idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti dal Ministero della Salute. Laddove possibile ai Gruppi andranno riservati tragitti dedicati a cui accederanno indossando la mascherina. I Dirigenti Accompagnatori delle squadre dovranno consegnare al Delegato alla Vigilanza la lista di tutti i componenti del proprio gruppo; sarà cura del DAV, in caso di eventi successivi di insorta positività, informare tutti i componenti dei Gruppi, rendendosi disponibile a fornire alle competenti autorità sanitarie le informazioni richieste per esigenze di tracciabilità. In caso di minori di età si dovranno contattare coloro i quali esercitano sui predetti soggetti la potestà genitoriale. Il lato delle panchine deve rimanere ad uso esclusivo dei Gruppi (no accompagnatori). Ricordiamo che come da regolamento le partite si svolgeranno preferibilmente come 3c3 sprint o normale per la categoria Scoiattoli o Libellule, 4c4 per la categoria Aquilotti o Gazzelle di 6 tempi da 6’, 5c5 per la categoria Esordienti Maschile o Femminile sempre con 6 tempi da 6’. Si chiede a tutti il massimo rispetto delle regole come detto in precedenza e vista la situazione di ripartenza anche di cercare di essere consapevoli delle situazioni numeriche che possono venirsi a creare in questo periodo, le partite hanno carattere di ripresa delle attività, al termine non ci saranno classifiche, ma risulteremo tutti vincitori se riusciamo a ripartire ed a coinvolgere nuovamente un gran numero di bambini per continuare a giocare al nostro giocosport il MINIBASKET. Per tutti di seguito il link del Protocollo Minibasket del 26 gennaio 2022 http://www.fip.it/public/protocollo minibasket fip 26_gennaio_2022.p df ed il link per il regolamento Minibasket 21-22 http://www.fip.it/public/36/4649/regolamento_di_gioco_2021-22_.pdf      
10/03/2022 - Notizie Minibasket

RIPARTE IL MINIBASKET!

È la notizia più bella che potevamo darvi. E ora possiamo anche ufficializzarla. Nel prossimo week end si tornano a giocare i vari Tornei Minibasket nelle nostre province. Dopo i tentativi fatti a ottobre, fermati dall’aumento esponenziale dei contagi, alle porte della primavera finalmente torniamo in campo. Una notizia stupenda per i tanti miniatleti e miniatlete che potranno tornare a fare la cosa che più bramano al mondo: giocare la partitina ogni due settimane, davanti ai loro amici e genitori. “Alla luce della situazione sanitaria, il Consiglio regionale ha deciso di far ripartire i campionati Minibasket – spiega Fabio Vitale, responsabile Minibasket di Fip Veneto – Dopo esserci confrontati con le società del territorio, ogni provincia ha potuto organizzare i vari gironi per ogni categoria di Minibasket interessata. Quindi dal prossimo week end finalmente si torna a giocare”. Ovviamente senza dimenticare la massima prudenza e accortezza nella gestione della situazione sanitaria. “Il virus non è svanito, quindi bisogna fare grande attenzione. Invito tutti i dirigenti e istruttori a osservare con attenzione i protocolli e i regolamenti, al fine di garantire ai ragazzi e ragazze, e alle loro famiglie, di poter giocare in un ambiente attento e scrupolose delle regole sanitarie previste”. Da parte del presidente Roberto Nardi, del consigliere delegato al Minibasket Lamberto Morello, e da tutta Fip Veneto, BUON MINIBASKET A TUTTI!
06/12/2021 - Notizie Minibasket

COMUNICAZIONE SETTORE MINIBASKET REGIONALE

Spett.ili società, Vi scriviamo in questo momento particolare del nostro movimento.  Con il torneo della Ripartenza abbiamo voluto dare seguito al grande bisogno di socialità sportiva dei nostri tesserati; le società hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa e sono stati attivati in tutte le province i trofei scoiattoli ed aquilotti.  Ora la situazione epidemiologica ci porta a fare delle considerazioni: molti casi di contagio da Covid 19 riguardano la fascia under 12 che ci interessa direttamente, molte classi delle scuole Primarie e Secondarie sono poste in quarantena preventiva, ma noi intendiamo proseguire con le lezioni e le gare di minibasket.  Per operare nella massima sicurezza e garantire il contenimento della diffusione del virus, Vi chiediamo di operare con la massima attenzione: non fate partecipare gli atleti positivi e nemmeno gli atleti posti in quarantena cautelare dalle Aussl locali e seguite le indicazioni che arrivano dalle Aziende sanitarie. Superfluo ricordare che le buone abitudini (igienizzazione, distanziamento ove possibile e uso dei dispositivi) evitano il moltiplicarsi dei casi.  Certi della Vostra comprensione, Vi auguriamo Buon Minibasket.  STAFF REGIONALE MINIBASKET
16/09/2021 - Notizie Minibasket

SABATO E DOMENICA IN TUTTO IL VENETO IL TROFEO DEL CENTENARIO DEL MINIBASKET

Un week end tutto dedicato al Minibasket. Appuntamento con il Trofeo del Centenario nelle piazze delle province del Veneto con le categorie Esordienti che scenderanno in campo per l'evento inaugurale della stagione del Minibasket 2021/2022. Ecco i luoghi suddivisi per provincia PADOVA 19/09 - 16:30 SAGRATO S. GIUSTINA (Virtus PD) 18/09 - 16:00 MORTISE - VIA CARDAN (Pro Pace) 18/09 - POM PATRONATO REDENTORE (Este) 19/09 - MAT GUIZZA (Petrarca) 19/09 - MAT PARCO MOSTAR VIA AURELIANA (BAM) 18/09 - POM CENTRO ANZIANI - VIA OLIMPIA (Solesino) TREVISO 18/09/21 - 14.00-18.30 PIAZZA CASTELFRANCO V.TO VENEZIA 18/09 - 15.00-18.00 MIRANO BELLUNO 18/09- 15.00-17.30 CAMPO ESTERNO PONTE NELLE ALPI POLPET (PONTE NELLE ALPI) ROVIGO 19/09 9.30-12.00 VIA PARENZO - ROVIGO VICENZA 18/09 - 10.30-12.00 Patronato vicino alla chiesa (ALTAVILLA VI.NA) VERONA 18/09 - 9.30-11.30 Tensostruttura presso AGSM Forum Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare i Settori Minibasket provinciali di riferimento.
17/08/2021 - Notizie Minibasket

GUIDA E REGOLAMENTO MINIBASKET 2021/2022

Il Settore Minibasket ha diramato sia le Norme organizzative che il Regolamento di Gioco per il Minibasket della stagione 2021/2022. Invitiamo le società e gli istruttori a consultare i due allegati per organizzare la prossima stagione sportiva.
22/07/2021 - Notizie Minibasket

MODALITÀ PER IL RINNOVO DEL TESSERAMENTO DEGLI ISTRUTTORI MINIBASKET 2021/22

Il Settore Minibasket FIP comunica le modalità di rinnovo del tesseramento degli Istruttori Minibasket per l'anno sportivo 2021/22. Per rinnovare il tesseramento annuale dovrà essere seguita la seguente procedura: dalla sezione Istruttore MB-Rinnovo dovrà essere effettuata la procedura di richiesta di rinnovo; una volta completata questa procedura, bisognerà accedere alla sezione Amministrazione - Movimenti contabili; una volta inserito l’anno sportivo di riferimento (2021/2022) si potrà accedere alla sezione – pagamenti utilizzando le modalità di seguito descritte: • presso qualsiasi sportello bancario, con il bollettino MAV precompilato, stampabile direttamente da FIPonline nell’ambito della funzione “Pagamenti” della propria posizione di tesseramento; • con carta di credito nell’ambito della stessa sezione. Utilizzando questa modalità di pagamento il sistema FIPonline trasferirà il controllo dell’operazione ad un circuito interbancario Gli Istruttori che non avessero rinnovato la tessera negli anni precedenti e rientrassero nei casi di seguito descritti potranno regolarizzare la loro posizione seguendo le indicazioni riportate. mancato rinnovo da 1 a 3 anni pagamento quote arretrate + pagamento quota a.s. 2021-2022; mancato rinnovo da 4 a 5 anni pagamento quote arretrate previste comprensive di mora forfettaria di € 50 + pagamento quota a.s. 2021-2022 e obbligo di partecipazione al 2° anno di un Corso Istruttori MB provinciale; mancato rinnovo oltre 5 anni decadenza della qualifica. L’Istruttore decaduto per riacquisire la qualifica dovrà ripetere il ciclo biennale del Corso. QUOTE ANNUALI Le quote di tesseramento annuale sono pubblicate a pag.36 del C.U. 1119 30/06/2021 – Presidenza n.90. Circolare Rinnovo Tessera Istruttori 2021/22 Accesso al sistema FIPonline Il sistema si raggiunge dal sito fip.it tramite il link FIPonline presente nella home page. Dalla pagina iniziale dell’area FIPonline, si accede all’area riservata utilizzando la credenziale di accesso e la password assegnata, tenendo presente che: Username = Numero di tessera anteceduto dalla lettera ‘’I’’, Password = quella assegnata. In caso di smarrimento della password si potrà recuperarla, sempre dalla pagina iniziale di FIPonline seguendo le indicazioni della procedura “Recupera Password”. Il sistema chiederà di inserire l’User ID che è il numero di tessera anteceduto dalla lettera ‘’I’’ e la Mail ufficiale che deve essere quella presente sull’anagrafica di FIPonline. A fronte di questa richiesta la password verrà inviata all’indirizzo di posta elettronica dell’Istruttore se come indicato già presente nell’anagrafica in FIPonline altrimenti basterà contattare il Settore e richiedere l’inserimento di una mail ufficiale nella propria scheda anagrafica. Proprio in relazione a quest’ultima procedura, raccomandiamo, ancora una volta, l’attento controllo delle informazioni anagrafiche memorizzate, nei sistemi informatici federali, che saranno sempre più indispensabili per nuove attività e per ulteriori esigenze funzionali.