Ufficio Gare Regionale
03/01/2022 Comunicazione Prosecuzione Campionati
Spett.li Società,

allo stato attuale della situazione e con le nuove disposizioni governative D.L.n.229 del 30 dicembre 2021, che entreranno in vigore dal prossimo 10 gennaio (https://www.fip.it/news.aspx?IDNews=13884), qualsiasi decisione in merito alla prosecuzione dei campionati e dell'attività potrebbe essere vista in modo giusto o sbagliato.
Fare una scelta univoca per tutti voi non è di certo cosa semplice, le situazioni e le esigenze societarie non sono le medesime.
ll CR Umbria lascia autonomia di scelta alle società nel giocare o rinviare le gare in programma fino al 16 gennaio 2022. Gli spostamenti saranno effettuati senza addebito di contributo spostamento gara.

Le gare, pertanto, rimarranno in programma come previsto a calendario, salvo rinvii d'autorità dovuti a casi di positività riscontrata che verranno gestiti come fatto finora o con comunicazione di avvenuto accordo sullo spostamento della gara con data di recupero già fissata.

Nel caso una società intenda rinviare le gare dei campionati a cui è iscritta fino alla data 16 gennaio, chiediamo di comunicarcelo entro le ore 12.00 di venerdì 7 gennaio 2022 comunicando contestualmente la data del recupero concordata con l’altra società in modo da avere il tempo utile per avvisare l'ufficio designazioni.
I recuperi delle gare rinviate devono essere fissati entro la fine della 1^ Fase di ogni campionato.

Dal 17 gennaio 2022 l'attività riprenderà regolarmente.

Considerato che magari alcuni hanno continuato l'attività anche durante questo periodo di pausa natalizia ed altri invece prevedono una ripresa a partire da oggi o nei prossimi giorni, vi invitiamo a porre attenzione alla nota emessa dalla FIP in data 21/12/2021 riportata al seguente link: http://www.fip.it/public/nota%20della%20fip%2021%20dicembre%202021.pdf

Cogliamo l'occasione inoltre per ribadire ancora una volta che il controllo della certificazione verde è a carico della società e confidiamo nel senso di responsabilità per rendere la palestra un luogo sicuro.

FIP - Ufficio Gare Umbria