News
11/11/2022 Consiglio provinciale Fip Treviso 09 novembre 2022
Si è svolto il giorno 9 novembre il Consiglio Provinciale del Comitato Fip Treviso.
La riunione è stata presieduta dal Presidente Fabio Coldebella alla presenza dei Consiglieri, dei Responsabili e Delegati dei vari Uffici Tecnici provinciali.

Dopo l’approvazione del verbale della seduta precedente, l’assemblea ha affrontato diverse tematiche di seguito brevemente sintetizzate:

Il presidente Coldebella ha ragguagliato l’assemblea sulle principali decisioni prese dal Consiglio Regionale del 28 ottobre scorso:
• Approvato aumento minimo, da questa stagione, del compenso agli arbitri.
• Dal 02/12, in via sperimentale, verrà introdotto il referto elettronico nel campionato di serie C Gold.
• Viene ribadita la situazione numericamente bassa di tesserati tra arbitri ed ufficiali di campo. La regione Veneto può contare, attualmente, su meno di 160 tesserati complessivi.
• Dal 26 a 29 dicembre verrà disputato il Torneo Zanatta interamente a gestione del Comitato Regionale.
• Verrà riproposto il Torneo delle Provincie Venete, le date potrebbero essere il 7-8-9 aprile a Rovereto.

Il presidente Coldebella presenta il nuovo responsabile CIA Gianmaria Bortolotto che subentra a Gianmatteo Dotto Pagnossin a cui vanno i ringraziamenti di tutto il Consiglio Provinciale per il lavoro svolto in questi anni con professionalità e dedizione.
Viene presentato anche Matteo Stabile che subentra a Nicolò Zentilin all’Ufficio Designazioni CIA, insieme ad Alberto Bernhart e al responsabile Andrea Zangrando.
Il neo responsabile CIA Bortolotto comunica di aver proposto di fare dei corsi anche on line per cercare di aumentare i numeri di reclutamento e per poter sopperire alla mancanza di formatori.
Resta sempre valida l’idea, per aumentare il numero di ragazzi reclutati, di organizzare incontri presso le società.

Il Responsabile Minibasket Matteo Dorella lamenta che è ancora presente, in parecchi istruttori, la mancanza di professionalità e preparazione a svolgere il proprio ruolo soprattutto nelle gare. Troppi istruttori ancora privi di tessera e preparazione inadeguata.
I responsabili del Minibasket stanno cercando di fare anche da supervisori, laddove sia possibile, nelle partite del Minibasket affinché vengano rispettate le regole basilari.

Il Responsabile Ufficio Gare Nicolas Zanco informa i presenti che nella provincia di Treviso si registra il maggior numero di squadre iscritte ai vari campionati giovanili.
Viene confermato che tutti i campionati provinciali termineranno con le prime tre classificate dei vari campionati che accederanno alle fasi regionali, non si organizzeranno Trofei della Marca in questa stagione.

Il Presidente Coldebella informa che è sua intenzione riproporre, al termine di questa stagione e dopo due anni di assenza per il Covid, il Galà del Basket da organizzare nel mese di giugno.

Hanno partecipato alla riunione, oltre al Presidente Fabio Coldebella, il Vice Presidente Bruno Polon, i consiglieri: Gianni Granzotto, Alberto Santin. I responsabili provinciali Matteo Dorella (Minibasket), Gianmaria Bortolotto (CIA), Nicolas Zanco (UFFICIO GARE), Matteo Stabile e Alberto Bernhart (UFFICIO DESIGNAZIONI) e il segretario Massimo Gucci.