News
09/09/2019 Tanta Marca premiata al "Galà del Basket - Veneto Tricolore 2019"
Arbitri, allenatori, giocatori, dirigenti e società. Sono stati tanti i protagonisti trevigiani premiati al Gala del Basket - Veneto tricolore che ha celebrato la grande annata 2018/2019 che ha visto le squadre della nostra regione conquistare molti titoli nazionali, sia a livello senior che a livello giovanile. A fare da scenografia alla serata è stata l’Agorà del Centro San Gaetano di Padova.

Molti gli ospiti d’onore della serata: Loredana Borghesan (consigliere Prov. Padova), Mara Invernizzi vice Pres. FIP, Egidio Bianchi, Pres. LBA, Roberto De Zotti VicePres. LBF, Matteo Marchiori, Consigliere Fip.

Una delle stelle della serata è stata la De'Longhi Treviso, premiata per il ritorno in serie A a distanza di sette anni. La società del presidente Vazzoler è stata premiata anche per lo scudetto del Join The Game, per il titolo regionale Uder 14 e Under 15 Eccellenza.
Riconoscimenti anche per il Basket Oderzo e la Virtus Resana, vincitrici dei campionati regionali 3x3 Under 16 e Under 18, oltre a Eagles Basket, Pall. Motta e Basket Pieve, premiate per le rispettive promozioni nei campionati senior.

Non solo società: il Galà è stata l'occasione anche per premiare figure importanti. E' andata alla trevigiana LUCILLA ROSOLEN il premio Minibasket "Una donna che educa con passione”, mentre è arrivata un'incredibile doppietta per FILIPPO OSELLAME, che dopo il Bortoletto, si è aggiudicato anche il premio "Mario De Sisti" quale miglior allenatore senior.

A completare la lista dei riconoscimenti, quello alla trevigiana Martina Fassina, campionessa d'Europa con la Nazionale femminile, e ai membri del CIA, Gianmaria Bortolotto e Ismaele Cenedese.