C.N.A. Regionale
Seminario per allenatori con Andrea Capobianco
Lunedì 15/02/2021 ore 20.30

Seminario formativo con Coach Andrea Capobianco



Programmare il lavoro in palestra: dalla tecnica al Saper Essere. L’importanza dell’allenatore nella crescita di un giovane atleta.



https://us02web.zoom.us/j/4716478416?pwd=MFdLbWNPZDlIREFWenpObkE4dzN6UT09



ID riunione: 471 647 8416

Passcode: 212121




Andrea Capobianco
Commissario Tecnico

Napoli, 09 agosto 1966

E’ nato a Napoli il 9 agosto 1966 Dal 2011 è responsabile tecnico del Settore Squadre Nazionali maschili giovanili e del Comitato Nazionale Allenatori. La sua prima esperienza su una panchina risale al 1994, come assistente allenatore a Battipaglia in A2. Dal 1997 al 2000 è capo allenatore a Salerno dove vince il campionato di C2. Nel 2000 torna a fare l’assistente, ma questa volta in A1 ad Avellino. Dal 2002 al 2005 è di nuovo a Salerno come head coach. Nella stagione 2005/2006 affronta il suo primo campionato di A1 come capo allenatore ad Avellino, passando l’anno dopo alla guida dell’Aurora Basket Jesi in A2. Nelle Marche trova una squadra con all’attivo 3 vittorie e 11 sconfitte. A fine anno riuscirà a centrare addirittura la semifinale playoff. Viene riconfermato e migliora i risultati della stagione precedente: Jesi chiude il girone di andata al 4° posto e vince la Coppa Italia. Nella stagione 2008/2009 viene chiamato alla guida della Banca Tercas Teramo in Serie A, raggiungendo uno storico terzo posto nella stagione regolare. Vince il premio come “Miglior tecnico del campionato italiano 2008/2009”. Nel 2009 gli viene assegnato anche il Premio Reverberi. Da ottobre 2015 è capo Allenatore della Nazionale Femminile, con la quale ha ottenuto la qualificazione all'EuroBasket Women 2017 chiudendo il girone al primo posto. Con l'Under 18 ha vinto nel 2014 il prestigioso Torneo di Mannheim e la medaglia di Bronzo all'Europeo 2016. E’ Formatore Nazionale del Comitato Nazionale Allenatori della Federazione Italiana Pallacanestro ed anche è Formatore Minibasket. Nel 2017 ha chiuso l'EuroBasket Women al settimo posto, dall'estate 2019 è tornato alla guida della Nazionale Femminile fino a luglio 2020.