Comitato Regionale
L’AUGURIO DEL PRESIDENTE PEDERZOLLI PER IL NUOVO ANNO.
Un anno senza pallacanestro giocata è certamente una situazione inaccettabile.

Mai come in questo momento c’è bisogno di restare uniti per essere pronti, appena la situazione permetterà, a ritornare in campo per riprendere allenamenti e partite.

Sappiamo che i ragazzi non aspettano altro; siamo consapevoli degli sforzi e dei sacrifici delle società chiamate a gestire le infinite difficoltà legate all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

Non bastano più le videoconferenze, i giochi online ed ogni iniziativa a distanza; occorre la palla a spicchi, il canestro, i compagni e gli avversari da sfidare.

Inizia un nuovo anno e la Federazione Italiana Pallacanestro sta lavorando per riportare in palestra i propri tesserati; chiediamo ancora un po' di pazienza e fiducia nei rappresentanti regionali che spendono tutte le energie possibili per trovare la strada per riprendere l’attività.

L’anno che sta per iniziare vedrà anche il festeggiamento di un traguardo importante per la pallacanestro italiana: il 100° compleanno della FIP.

Iniziamo il 2021 con la giusta grinta e con la certezza che alla prima occasione utile le porte del campo da gioco si apriranno per la felicità di tutti i tesserati: giocatrici e giocatori, allenatori ed istruttori, arbitri ed ufficiali di campo, dirigenti e tifosi.

In attesa del ritorno in campo formulo a tutti Voi sinceri auguri di un 2021 a tutto basket.

Mauro Pederzolli