11/10/2021 - Comitato Regionale

LA FIP TRENTINO ALTO ADIGE AL FESTIVAL DELLO SPORT 2021

Si è appena conclusa l'edizione 2021 del Festival dello Sport di Trento. Giornate in cui, il Comitato Regionale Trentino Alto Adige, ha previsto numerose attività proposte dalle società regionali e da ospiti di livello nazionale ed internazionale. Hanno partecipato le società Belvedere Ravina, Cestistica Rivana, B.C. Gardolo 2000, Arcobaleno Basket, Maia Merano, Val di Non Basket e Rotaliana Basket e Minibasket, allenandosi, giocando e divertendosi sfruttando i campi messi a disposizione dall'organizzazione e le splendide giornate ottobrine. Oltre alle società regionali ha partecipato, nella mattinata di sabato, anche la società di basket in carrozzina Albatros Trento. Con loro ospiti quali Coach Andrea Capobianco, la nazionale olimpica 3X3 femminile e la nazionale maschile 3X3; Giacomo Galanda, Luca Lechthaler, Kathrin Ress, Massimo Bulleri, Gregor Fucka, Boris Diaw assieme ai quali è stato possibile parlare, giocare e fare foto ricordo. Particolarmente gradito lo spettacolo freestyle proposto da Space Jump, che ha regalato voli e schiacciate alle ragazzine ed ai ragazzini presenti oltre ad aver attirato numerosissimo pubblico a bordo del campo da basket. Nel pomeriggio di domenica si è disputato il Torneo 3X3 Centenario con annesso contest di tiro da 3 punti. Il torneo è stato vinto dalla squadra "Gardoleights" che ha prevalso nei confronti dei Beer Pass, mentre il Contest di tiro da 3 punti è stato vinto da Chen Linhao. Il Comitato Regionale ringrazia gli istruttori ed allenatori Sergio Mazza, Renato Caroli, Gianluca Sciatti, Matteo Lotti, Jeritza Markart, Thomas Iniobong per la preziosa collaborazione ed il lavoro sul camp di Piazza Fiera, oltre a Luca Lechthaler, Giacomo Galanda e Kathrin Ress per la costante presenza accanto ai ragazzi ed alle ragazze che hanno dato vita a bellissimi momenti di basket. Il Comitato Regionale è già al lavoro per la prossima edizione con la volontà di regalare ulteriori momenti di pallacanestro da mostrare a chiunque: appassionati, curiosi, simpatizzanti ed addetti ai lavori. Nel video allegato potrete gustare alcune pillole dei momenti vissuto al Festival dello Sport.
20/09/2021 - Comitato Regionale

PREMIAZIONI BASKETBALL AWARDS FIP - L'ADIGE - AMICI G. BRUSINELLI

Si sono svolte sabato 18 settembre, nella meravigliosa cornice della terrazza della sede CONI a Sanbapolis, le premiazioni dei "Basketball FIP - L'Adige Awards" relativi alle stagioni sportive 2019/2020 e 2020/2021. Miglior Quintetto, Miglior Marcatore, Migior Difensore, Miglior Allenatore, MVP della stagione sono i premi assegnati. La pandemia Covid19 ha costretto al rinvio della premiazione della stagione 2019 - 2020, costringendo ad un'attesa di un anno. La voglia di attribuire un riconoscimento agli atleti e tecnici che si sono messi particolarmente in luce durante la stagione sportiva, ha spinto il Comitato Regionale ed il quotidiano L'Adige ad individuare, nonostante la breve parentesi di campionato 2020/2021, chi si è conquistato il meritato riconoscimento. Nella stagione sportiva 2020/2021, vista la brevità del campionato, è stato individuato un solo Miglior Quintetto rispetto ai tre della stagione precedente. Si è aggiunto, però, il premio per il Miglior Difensore. Nell'anno 2021 si è aggiunta un'ulteriore votazione online, rivolta a tutti i tesserati, per individuare il miglior Istruttore Minibasket, Allenatore, Collaboratore di società e Dirigente di società. Questi gli esiti delle votazioni: STAGIONE 2019/2020: MVP: Stefano Della Pietra (Paganella Lavis, 99 voti) 1° quintetto: R. Covi (CUS Trento), S. Della Pietra (Paganella Lavis), T. Stienen (Virtus Altogarda), M. Lever (Virtus Altogarda), F. Bailoni (CUS Trento) 2° quintetto: A. Maci (GS Riva), M. Zago (CUS Trento), G. Bernardino (JBR Rovereto), J. Gabrielli (Piani Bolzano), A. Valer (BC Gardolo) 3° quintetto: F. Savoia (BC Gardolo), A. Rizzon (Pergine Audace), D. Maniscalco (PSG Villafranca), M. Xausa (Basket Pergine), N. Barbera (GS Riva) Coach of the Year: Manuel Raffaelli (Virtus Altogarda Miglior marcatore: Stefano Della Pietra (Paganella Lavis, 22.3 ppg) STAGIONE 2020/2021: MVP: Stefano Della Pietra (BC Gardolo) 1° quintetto: Riccardo Covi (BC Gardolo), Stefano Della Pietra (BC Gardolo), Andrea Maci (GS Riva), Marco Pizzini (JBR Rovereto), Thomas Stienen (Virtus Altogarda) Coach of the Year: Manuel Raffaelli (Virtus Altogarda) Miglior Difensore: Thomas V. Stienen (Virtus Altogarda, 2+1 voti) Miglior marcatore: Andrea Maci (GS Riva, 20.0 ppg) VOTAZIONE ONLINE: Miglior Istruttore Minibasket: Matteo LOTTI Miglior Allenatore: Daniele DE PALO Miglior Collaboratore di società: Paolo MARCHETTI Miglior Dirigente di società: Massimo MACCANI.
15/09/2021 - Comitato Regionale

TROFEO DEL CENTENARIO E PROGETTO NAZIONALE MINIBASKET

Il prossimo fine settimana vedrà il Minibasket al centro dell'attenzione e delle attività di gioco. Al Progetto Minibasket Nazionale FIP - FIBA, che interessa la nostra regione, si abbina la fase finale del Trofeo del Centenario Minibasket che, nelle giornate del 18 e 19 settembre, realizzerà una festa in contemporanea in tutte le province d'Italia. Per festeggiare il Centenario vi saranno due tappe: la prima a Cles - sabato 18 settembre - e la seconda a Ronzone - domenica 19 settembre -. Nelle giornate comprese tra il 16 ed il 19 settembre prenderanno il via due appuntamenti del Progetto Nazionale Minibasket FIP - FIBA, che coinvolgerà ragazzi e ragazze di età comprese tra i 6 ed i 12 anni. La Val di Non ospiterà una quattro giorni in altrettanti comuni della vallata: 16/09 a Taio, 17/09 a Borgo d'Anaunia, 18/09 a Cles e 19/09 a Ronzone; contemporaneamente in Valsugana, nei comuni di Pergine Valsugana 18/09 e Caldonazzo 19/09, vi saranno ulteriori due appuntamenti. Nel fine settimana del 25 e 26 settembre sarà la Val di Fiemme ad ospitare un appuntamento del Progetto Nazionale Minibasket FIP - FIBA. In tutti gli appuntamenti saranno presenti Istruttori Nazionali del Settore Minibasket - Maurizio Cremonini, Roberta Regis e Giovanni Verde - affiancati dal Responsabile del Settore Minibasket Regionale - Giuseppe Stilo - e da Sergio Mazza. Tutti gli appassionati, i curiosi ed ogni ragazza o ragazzo che voglia provare un'esperienza di basket davvero speciale, è sufficiente presentarsi in uno degli appuntamenti. PERCHE' IL MINIBASKET? - crea spirito di squadra - sviluppa fantasia ed autonomia - aiuta lo sviluppo cognitivo ed educativo - è attività fisica completa. MINIBASKET FOR LIFE !!!!!
14/09/2021 - Comitato Regionale

LUTTO FAMIGLIARE PER ENRICO BETTINI - DELEGATO DELLE SOCIETÀ REGIONALI

Il presidente del Comitato Regionale Fip Trentino, Mauro Pederzolli, e l'intero Consiglio Regionale sono vicini ad Enrico Bettini - Delegato delle Società Regionali - per il lutto che ha colpito la famiglia, con la scomparsa di papà Fabio. Il Comitato Regionale e tutto il movimento cestistico esprimono il cordoglio e partecipano al dolore della famiglia Bettini.
21/08/2021 - Comitato Regionale

PUBBLICAZIONE PROTOCOLLI SANITARI STAGIONE 2021/2022 -AGGIORNATO

Sono disponibili al seguente indirizzo i protocolli sanitari (AGGIORNATI al 5 ottobre) per il contenimento dell’emergenza da covid-19 http://www.fip.it/news.aspx?IDNews=13106 In allegato quelli relativi a: attività regionale senior attività giovanile attività minibasket (ultimo aggiornamento 30 agosto)
13/08/2021 - Comitato Regionale

DOA REGIONALI 2021 - 2022

In allegato le nuove Disposizioni Organizzative Annuali REGIONALI, deliberate dal Consiglio Regionale ed in attesa di essere approvate dal parte del S.O.T.. Le DOA Regionali fanno riferimento ed integrano le DOA 2021/22, documento indispensabile per la prossima stagione, disponibili nel sito nazionale ed in quello regionale.
29/07/2021 - Comitato Regionale

INCONTRO CON CONSIGLIO DIRETTIVO VENETO

Nel tardo pomeriggio di ieri il Presidente Mauro Pederzolli ed il Vicepresidente Massimo Komatz hanno incontrato il Presidente del Comitato Regionale Veneto - Roberto Nardi - e l'intero Consiglio Direttivo Regionale Veneto. Dopo un lungo periodo in cui i rapporti sono intercorsi attraverso la modalità videoconferenza, ieri l'incontro è avvenuto in presenza. Vogliamo, innanzitutto, ringraziare il Presidente Nardi e l'intero Consiglio Direttivo Veneto per l'ospitalità, la cortesia ed attenzione rivolta alla nostra persona ed al Comitato Regionale Trentino Alto Adige. Disponibilità ed atteggiamento che consolidano ulteriormente la collaborazione e la condivisione che, da diversi anni, si è instaurata tra i due Comitati Regionali. L'incontro ha permesso di affrontare alcuni argomenti relativi alla prossima stagione sportiva 2021 - 2022, sia riguardo i campionati senior che a quelli giovanili. Riunione che si è conclusa con ampia condivisione e soddisfazione dei presenti; sono state gettate le basi per importanti passaggi che consentiranno alle due regioni la ricerca della migliore condizione per accrescere il livello e la qualità dei reciproci campionati. Un primo approccio che avrà ulteriore occasione di approfondimento ed organizzazione appena saranno rese disponibili le modalità di svolgimento della, ormai, prossima stagione sportiva.