News Comitato
01/07/2022 Comunicato Stampa Finali Regionali 3x3 Giovanili, Montecatini Terme (Pt) 2 Luglio 2022.
Pubblichiamo il comunicato che è stato diffuso alla stampa riguardo le Finali Regionali 3x3 Giovanili in programma a Montecatini Terme (Pt) il 2 Luglio 2022.

A MONTECATINI LE FINALI REGIONALI DI BASKET 3X3

Appuntamento Sabato 2 Luglio al PalaBellandi, dove si ritroveranno circa 300 ragazzi provenienti da tutto il territorio. In palio le Finali Nazionali a Lignano Sabbiadoro (Ud).

Una giornata dedicata interamente al basket giovanile, con circa 300 ragazzi provenienti da tutta la regione. Tornano a Montecatini le finali regionali del 3x3 di basket, riservate alle categorie Under 18, Under 16 ed Under 14 maschili e femminili. L’appuntamento è in programma sabato 2 luglio, al PalaBellandi, dove si svolgeranno tutti i match in programma, a partire dalle ore 16. La manifestazione è organizzata dal Comitato Regionale Toscana della Fip, che nei mesi scorsi ha organizzato le fasi eliminatorie dalle quali sono uscite le 24 squadre (16 maschili e 8 femminili) per ogni categoria che prenderanno parte alle finali regionali. Coloro che conquisteranno il gradino più alto del podio, oltre al titolo di campioni regionali, avranno diritto a partecipare alle finali Nazionali che si svolgeranno tra la fine di agosto e l’inizio di settembre a Lignano Sabbiadoro.

Per quanto riguarda il regolamento del 3X3, le 16 squadre partecipanti maschili e le 8 femminili di ogni annata saranno suddivise rispettivamente in quattro e due gironi. All’interno di ogni girone verrà disputato un girone all’italiana con gare di sola andata. Le squadre classificate ai primi due posti di ogni girone saranno ammesse alla fase ad eliminazione diretta. Le partite avranno la durata di 10 minuti senza interruzione e non è previsto il time-out. 


“È sempre un piacere organizzare manifestazioni di basket in una città come Montecatini, dove sono state scritte tante belle pagine di pallacanestro - commenta il presidente del Comitato Regionale Toscana della Fip, Massimo Faraoni. – Quest’anno, oltretutto, il piacere è duplice perché l’appuntamento di sabato testimonia la piena ripartenza dell’attività giovanile sui territori e questo non può che farci piacere. Colgo l’occasione per ringraziare l'amministrazione comunale, che ci ha permesso di organizzare questo torneo e tutte le società partecipanti, che si sono adoperate al meglio per permettere ai ragazzi di svolgere l’attività 3x3 dell’anno 2022”.

Fip Toscana