Comunicati Stampa

Finali regionali del3X3: Il messaggio del Responsabile Dario Dragna.

"Che spettacolo! Credo che mai come prima abbiamo vinto tutti, abbiamo centrato l'obiettivo stagionale che era quello della tanta aspettata ripartenza. Con ieri ci siamo regalati una giornata di sport speciale, dispendiosa ma importante e lo abbiamo fatto in una cornice unica come la cittadina di Cefalù. Con un entusiasmo nazionale del Basket 3x3 anche noi come Comitato Regionale FIP Sicilia abbiamo scelto di cavalcare l'onda portando le Finali Regionali sul lungomare Giardina, nella sua vera essenza, all'aperto e per strada, sotto gli occhi di tutti. Ma tutto questo porta tanti nomi che mi sento di ringraziare principalmente. Ringrazio Cristina Correnti , che da vera donna di sport è stata la prima a credere che in Sicilia potesse ripartire anche il movimento 3x3, affidandomi per lo più il ruolo da Responsabile Regionale, grazie, un onore per me, mi sono divertito da matti. Grazie a tutto lo staff che ho ho messo in piedi, scelta non casuale, ma voluta, persone uniche, affidabili di grande passione per la Pallacanestro. Carlos Gallo Dario Giambelluca Andrea Lusco Luca Audino Flavio Paternò Salvatore Di Bianca Pietro Mirasola Vu Nguyen Roberto Quartarone Davide Affronti Sicily Cefalù Zannella Basket Grazie agli ospiti, che hanno sin da subito sposato l'iniziativa, veri esempi per i più giovani, ma più che ospiti io li chiamerei amici che portano altissimo il nome della nostra Regione in tutta Italia e non solo. Costanza Verona, Marco Portannese, Marta Verona e Salvatore Genovese. Grazie al CIA per il supporto prezioso e fondamentale degli arbitri, Alessandro Nicolini, Sebastiano Tarascio e tutti i ragazzi/e che hanno arbitrato. Grazie a chi si è speso per tutto il percorso preparativo, quello che si vede poco ma è fondamentale. Fasi Provinciali e non. A tutte le società, avete regalato ai vostri atleti una giornata di confronto e sana competizione importante". "3x3 state of mind" DARIO DRAGNA

Comunicati Stampa

Finali regionali 3X3 Sicilia: il programma.

Le finali regionali 3x3 si giocheranno mercoledì 21 luglio al Pala Ignazio Cefalù e nel Lungomare Giardina di Cefalù gentilmente concesso dall'amministrazione comunale. Organizzate dal comitato regionale FIP Sicilia con il supporto della Sicily Sports Academy, le finali che consentiranno l’accesso alle finali nazionali, saranno suddivise su tre categorie maschili e femminili. Quattro saranno gli ospiti d’onore, tutti cestisti siciliani giunti ai massimi livelli: Costanza Verona, atleta azzurra e nuovo acquisto del Famila Schio; Marta Verona, leader dell’Alma Patti semifinalista negli ultimi play-off di Serie A2; Marco Portannese, già campione d’Italia a Siena e nazionale svizzero; Salvatore Genovese, leader della Viola Rc nella passata stagione e promotore della LB3 3x3 Basketball League. Nella femminile, ritrovo ed accreditamento dell’under 16 inizierà alle ore 9.20 nel lungomare dell’Under-16 ( PCR Messina I Have a Team e Jump Palermo e Zannella nel Girone A; due formazioni Stella Palermo, due dell’I Have a Team nel gruppo B). Al Pala Ignazio Cefalù alle ore 12.20 ritrovo ed accreditamento accreditamento Under-18 ( due formazioni della Stella, una dell’I Have a Team e Virtus Augusta Basket); alle 15.20 si accredita l’Under-14 al Pala Ignazio Cefalù (Stella, PCR, Jump e Zannella Cefalù nel Girone A; Invicta Caltanissetta, Stella, Jump nel Girone B). Dopo lo svolgimento dei gironi all’italiana di sola andata, in serata si svolgeranno le semifinali e le finali per il titolo. Nella maschile ritrovo ed accreditamento alle 9.20 al PalaCefalù con l’Under-16 (Girone A: RB Agrigento, Siracusa Basket, Svincolati, Pegaso Ragusa; Girone B: Omega Misterbianco, due squadre degli Svincolati Milazzo, Cusn Caltanissetta; Girone C: Siracusa Bk, Leonardo da Vinci Palermo, BS Gela, SC Gravina); alle 12.20 ritrovo ed accreditamento al Pala Ignazio Cefalù dell’Under-18 (Girone A: Leonardo da Vinci Palermo, Panormus, BS Gela, Omega Misterbianco; Girone B: Cusn Caltanissetta, Aretusa Siracusa, Orsa Barcellona, Libertas Fiumefreddo); alle 14.30 nel lungomare ritrovo ed accredito l’Under-14 (Girone A: Invicta Caltanissetta, Panormus, RB Agrigento, Siracusa Basket, BC Ragusa, Virtus Mazara; Girone B: Panormus, Alcamo, Omega Misterbianco, Siracusa Bk, BC Ragusa). Dopo i gironi all’italiana di sola andata, dalle ore 18:00 si svolgeranno le semifinali e le finali per il titolo nel lungomare Giardina: la squadra vincente per categoria sarà ammessa alle finali nazionali, che si disputeranno a settembre 2021; le seconde classificate avranno un pass per le finali della LB3-3X3 Basketball League. Al termine delle gare finali si premieranno anche le società vincitrici dei campionati regionali giovanili e di Promozione.

Ricerca tra le news

Scarica l'app Federbasket da App Store Scarica l'app Federbasket da Play Store
Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza la Cookie Policy Approva