Comunicati Stampa

Comunicazione ad affiliate e tesserati

Ai Presidenti delle società affiliate ed a tutti i tesserati Gent.mi, al termine di un anno sportivo particolarmente difficile a causa della pandemia Covid-19, sento il dovere di ringraziare tutte le società e i tesserati che con grande passione e determinazione, tra mille difficoltà, hanno consentito lo svolgimento di tutti i campionati senior e dei campionati giovanili in Sicilia, terminati con le bellissime finali del 3X3 organizzate sul lungomare Giardina di Cefalù, per rendere omaggio alla bellezza della nostra Sicilia. Il protocollo sottoscritto con l’assessorato regionale alla salute, che ringrazio, certamente ha aiutato il movimento cestistico isolano a ripartire in sicurezza venendo incontro anche alle esigenze economiche delle società. Ringrazio, inoltre, il dott. Mario Conte per la fase pre-sottoscrizione del protocollo e l’ufficio gare nelle persone dei sigg.ri Gargagliano, Chirizzi e Barbato per l’enorme sforzo profuso nella successiva gestitone nelle varie province dei tamponi rapidi per i tesserati. Conclusasi questa breve ma impegnativa stagione, il comitato regionale ha da subito dovuto affrontare una grande sfida, e cioè l’organizzazione della C Gold nel distretto Sicilia-Calabria, organizzazione necessaria in quanto, in mancanza, le società del distretto non avrebbero potuto disputare neanche lo spareggio per la promozione in serie B. Grazie alla collaborazione del Presidente FIP Calabria, avv. Paolo Surace e alle società calabresi, ma soprattutto grazie allo sforzo di tutte le società siciliane, oggi abbiamo ottenuto un risultato insperato soltanto sino ad ieri, e cioè l’organizzazione della C Gold a 14 squadre che ha da sempre consentito la promozione diretta in serie B. Questo risultato va ascritto principalmente alla collaborazione fattiva che ho riscontrato tra le affiliate, che è andata anche oltre le parti politiche, rendendo palesi le enormi potenzialità di una Sicilia finalmente propositiva e unita nel perseguire un obiettivo. Adesso bisognerà fare uno sforzo altrettanto importante per il rilancio dell’attività femminile con l’organizzazione di due campionati senior, e incrementare ulteriormente i numeri già lo scorso anno in crescita, delle iscrizioni ai campionati giovanili di eccellenza. Il primo gennaio negli auguri del comitato auspicavo: “nell’anno del Centenario FIP, torneremo più forti di prima”. Oggi posso affermare che” siamo tornati forti, uniti e compatti come la nostra bellissima nazionale italiana”. Pertanto, nel confermare il mio impegno incondizionato affinchè la Sicilia possa crescere sempre più, ringrazio di cuore tutti: responsabili degli uffici, delle commissioni, delegati provinciali, società e tesserati, augurando a tutti una buona stagione 2021/2022. Palermo, 31luglio 2021 Il Commissario Straordinario Mariacristina Correnti

Comunicazioni

Decreto Legge n.105 del 23 luglio 2021 il 6 agosto p.v. andrà in vigore il GREEN PASS. L'informativa per l'applicazione dello stesso.

INFORMATIVA SUL GREEN PASS E’ pubblicato in Gazzetta il Decreto legge del 23 luglio n. 105 https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/07/23/21G00117/sg . Il Decreto prevede che dal 6 agosto 2021, anche in zona bianca, per tutti coloro che hanno età superiore ai 12 anni, sarà possibile svolgere alcune attività solo se si è in possesso di: certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass), comprovanti l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 (validità 9 mesi) o la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi); oppure l’ effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore); Nell’ambito delle attività sportive e sociali Il GREEN PASS sarà richiesto per poter accedere a tutti gli spettacoli aperti al pubblico, anche eventi e competizioni sportive, sia all’aperto che al chiuso; per poter svolgere attività al chiuso, in piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche in strutture ricettive, ovunque viene svolta attività sportiva di base e motoria in genere; per poter svolgere attività al chiuso in Centri culturali, centri sociali e ricreativi, con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione; Restano sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati Chi Controlla I titolari e/o gestori dei servizi e delle attività con il supporto dell’app VerificaC19 https://www.governo.it/it/articolo/green-pass-come-riconoscere-facilmente-quello-autentico/17527 La Certificazione verde COVID-19 è richiesta in “zona bianca” ma anche nelle zone “gialla”, “arancione” e “rossa”, dove i servizi e le attività siano consentiti. La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sul-la base di idonea certificazione medica.

Comunicati Stampa

finali regionali 3X3: le squadre vincitrici

In un lungomare di Cefalù gremito di persone si sono svolte le finali regionali del 3X3 categorie under 14, 16 e 18 maschili e femminili che hanno decretato le squadre vincitrici nelle varie categorie che parteciperanno a settembre alle finali nazionali organizzate dalla F.I.P.: Under 18 maschile Omega Misterbianco Under 16 maschile Real Basket Agrigento Under 14 maschile Basket Club Ragusa Under 18 femminile I Have a Team Ragusa Under 16 femminile I Have a Team Ragusa Under 14 femminile PCR Messina Grande soddisfazione anche per le seconde classificate che hanno invece conquistato il pass per partecipare alle finali nazionali della LB3-3X3 Baketball League: Under 18 maschile Orsa Barcellona Under 16 maschile Pegaso Ragusa Under 14 maschile Basket Club Ragusa Under 18 femminile Stella Basket Palermo Under 16 femminile PCR Messina Under 14 femminile Stella Basket Palermo Il Commissario straordinario Cristina Correnti, presente per l’intera giornata a Cefalù, si dichiara soddisfatta per l’ottima riuscita dell’evento: “Ringrazio il Responsabile regionale del 3X3 Dario Dragna e tutto lo Staff , per come hanno organizzato e gestito l'intera giornata di incontri; Roberto Quartarone che ha presentato l’evento e gestito la fase delle premiazioni; Marta e Costanza Verona, Marco Portannese per avere reso ancora più speciale il momento delle premiazioni con la loro presenza; tutti gli arbitri, le società e gli atleti che hanno dato vita ad un vero e proprio spettacolo cestistico inimmaginabile solo qualche mese addietro. Un ringraziamento particolare ed un arrivederci al comune di Cefalù, che ha gentilmente ospitato l'evento in una cornice incantevole che testimonia le bellezze della nostra amata isola”.

Ricerca tra le news

Scarica l'app Federbasket da App Store Scarica l'app Federbasket da Play Store
Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza la Cookie Policy Approva