Ufficio Stampa
07/07/2021 Tokyo2020 - I 12 convocati dal Commissario Tecnico Meo Sacchetti.
A due giorni dalla clamorosa impresa di Belgrado, è di nuovo tempo di scelte. Il Commissario Tecnico Meo Sacchetti ha diramato la lista dei 12 convocati per il torneo di basket ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Gli Azzurri si raduneranno a Roma lunedì 12 luglio e partiranno per il Giappone venerdì 16 luglio. L’esordio all’Olimpiade è previsto per il 25 luglio contro la Germania alla Saitama Super Arena.


I 12 Azzurri per i Giochi Olimpici di Tokyo

#0 Marco Spissu (1995, 184, P, Banco di Sardegna Sassari)
#1 Niccolò Mannion (2001, 188, P/G, Golden State Warriors – NBA)
#7 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#8 Danilo Gallinari (1988, 208, A, Atlanta Hawks – NBA)
#9 Nicolò Melli (1991, 206, A, Dallas Mavericks – NBA)
#13 Simone Fontecchio (1995, 203, A, Alba Berlino – Germania)
#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, Segafredo Virtus Bologna)
#17 Giampaolo Ricci (1991, 202, A, Segafredo Virtus Bologna)
#24 Riccardo Moraschini (1991, 194, G, A|X Armani Exchange Milano)
#31 Michele Vitali (1991, 196, G, Umana Reyer Venezia)
#33 Achille Polonara (1991, 205, A, Fenerbahce Istanbul - Turchia)
#54 Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna)



All: Meo Sacchetti
Assistenti: Lele Molin, Piero Bucchi, Paolo Galbiati


Questo il calendario a Tokyo
Gruppo B
Domenica 25 luglio
Germania-Italia (6.40 italiane, 13.40 locali)
Australia-Nigeria (10.20 italiane, 17.20 locali)

Mercoledì 28 luglio
Nigeria-Germania (03.00 italiane, 10.00 locali)
Italia-Australia (10.20 italiane, 17.20 locali)

Sabato 31 luglio
Italia-Nigeria (06.40 italiane, 13.40 locali)
Australia-Germania (10.20 italiane, 17.20 locali)

Martedì 3 agosto
Quarti di finale

Giovedì 5 agosto
Semifinali

Sabato 7 agosto
Finali


Gli altri gruppi

Gruppo A
Iran, Francia, USA, Repubblica Ceca

Gruppo C
Argentina, Giappone, Spagna, Slovenia

La formula
Il torneo Olimpico si disputa dal 25 luglio al 7 agosto. Le 12 squadre qualificate sono divise in tre giorni da quattro formazioni ciascuno. Accedono ai quarti di finale le prime due classificate di ogni girone e le due migliori terze. Dai quarti di finale in poi, gare ad eliminazione diretta.

Ufficio Stampa Fip