Comitato
Bando Sport e periferie 2020: invio delle domande a partire da lunedì 20 luglio
E' stato pubblicato sul sito sportgoverno.it il bando “Sport e Periferie 2020”, per la selezione di interventi da finanziare nell’ambito del Fondo Sport e Periferie per l’anno 2020.
La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente la piattaforma informatica raggiungibile a questo indirizzo a partire dalle ore 10.00 del giorno 20 luglio 2020 fino alle ore 10.00 del 30 settembre 2020.

Può essere presentata richiesta di contributo per un solo progetto e i soggetti ammessi alla selezione possono essere:
• le Regioni, le Province/Città Metropolitane e i Comuni,
• le FSN, DSA, EPS,
• le associazioni e società sportive dilettantistiche
• gli enti religiosi civilmente riconosciuti.

Gli interventi finanziati devono riguardare:

a) la realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane;
b) la diffusione di attrezzature sportive con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti;
c) il completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all’attività agonistica nazionale e internazionale.

Le risorse destinate agli interventi ammontano a 140 milioni di euro.

Il bando può essere scaricato a questo Link

I soggetti proponenti potranno formulare quesiti in merito alla partecipazione al presente bando entro e non oltre le ore 12.00 del 4 settembre 2020. Gli stessi dovranno pervenire esclusivamente per iscritto all’indirizzo pec: progettisport@pec.governo.it.
Le risposte saranno pubblicate in forma anonima sul sito www.sport.governo.it nella sezione dedicata al Bando sport e periferie 2020.