Ufficio Stampa
14/10/2022 ricoMINcI-AMO: 2500 bambini presenti alla kermesse!
Il recente weekend 8-9 ottobre ha segnato idealmente la ripartenza del minibasket per il Comitato regionale piemontese.
 In ogni provincia del territorio si sono organizzati eventi suddivisi nelle categorie di gioco, la partecipazione dei bambini e dei ragazzi (2500 gli atleti che sono stati coinvolti) è stata sia per club che a squadre miste, e i team partecipanti sono stati suddivisi assegnando a ciascuno di loro un gruppo di appartenenza, identificato da un colore e da un significato ad esso connesso (valori ripresi dal recente trofeo del Centenario Fip):
gruppo AZZURRO = RISPETTO
gruppo VERDE = CONDIVISIONE
gruppo ROSSO = ALTRUISMO
gruppo BIANCO = INCLUSIONE


I risultati delle gare di ciascun team hanno contribuito a determinare una classifica generale a livello regionale, ove i quattro colori si sono sfidati nel nostro classico stile Jamboree.
 La classifica generale è stata vinta dal team “bianco” con 489 punti (rosso 459 punti, verde 402 punti, blu 411 punti).


La parola al responsabile regionale minibasket Luca Colombi: “RicoMINcI-AMO è stato il nome ideato per l’evento, per sottolineare con caratteri maiuscoli l’amore per il minibasket in questo vero e proprio Minibasket weekend. La passione per il nostro gioco è stato l’elemento che ha caratterizzato tutte le feste che siamo riusciti a portare nelle piazze e nelle palestre di tutte le province della nostra regione. I bambini e i ragazzi devono tornare sin da subito ad assaporare il gusto del gioco e delle partite, fondamentale catalizzatore di entusiasmo. Da qui l’idea di un torneo itinerante che fosse di buon auspicio per un anno che deve essere e sarà entusiasmante. Abbiamo giocato con i colori propri del nostro minibasket, ha vinto simbolicamente il colore Bianco dell’Inclusione, valore meraviglioso e proprio del nostro movimento, sperando di riuscire nella non facile missione di esserne davvero portavoce.
Volevo ringraziare i nostri collaboratori sul territorio, che oltre al sottoscritto (che coordina l’attività regionale e della macro-area Vercelli/Biella) si adoperano con costante impegno, passione e professionalità per lo sviluppo e la promozione del minibasket sulle singole province. Vorrei citarli uno ad uno: Simone Trucco (delegato Mb Torino) e Francesco Notaro (segreteria regionale Mb), Mirco Buarotti (delegato Mb Novara/Verbania), Davide Oliveri (delegato Mb Alessandria), Paola Prunotto (delegato Mb Asti), Roberto Schinca (delegato Mb Cuneo). Il nostro assoluto ringraziamento va anche e soprattutto alle realtà e alle società che ci hanno permesso di svolgere l’evento, concedendoci spazi, palestre, attrezzature, istruttori e volontari che hanno contribuito in prima battuta allo svolgimento del torneo: il punto Decathlon di Moncalieri (con la preziosa collaborazione di Andrea Pellanda), la compagine U19 di Moncalieri Basketball, le atlete della società Akronos Libertas Moncalieri partecipanti al campionato nazionale di serie A, gli atleti Niccolò De Vico e Ron Jackson Jr partecipanti al campionato di serie A2 con Reale Mutua Torino, il CIA regionale, Moncalieri Basketball, Paladini Minibasket Biellese, Novara Basket, Beavers Borgomanero, Asd Basket Team 71, Asd Pallacanestro Farigliano, Asd Pallacanestro Novi 1980, Asd Basket Club Serravalle Scrivia, Scuola Basket Asti.
 Infine, ma non certo per importanza, un grande applauso va a tutte le società intervenute con i loro atleti e i loro istruttori, che con spirito di dedizione e passione sincera accompagnano i bambini nel loro percorso di crescita, rispondendo sempre presente alle nostre attività e proponendone a loro volta: un grande impegno ma dal forte significato sociale e formativo”.

Il presidente Mastromarco è invece andato a far visita ai campi di Torino: "Una location veramente strepitosa con ben 5 campi allestiti e la presenza di 1200 bambini! Un grande successo per la nostra Festa Minibasket della provincia di Torino, convogliata nel Trofeo Decathlon! Un grazie alla formidale organizzazione di Andrea, Simone e Francesco e a tutte le Società che hanno partecipato all'evento con i propri mini atleti!"

L’evento si è concluso nella soddisfazione generale dei bambini e degli addetti ai lavori, gli hastag che abbiamo lanciato #ilbasketpiemonteseè e #ricoMINc-iAMO sono ancora presenti sui nostri social, vi invitiamo a condividere i vostri momenti per un minibasket sempre più inclusivo.
 Abbiamo scaldato i motori, l’inizio dei trofei minibasket per la stagione in corso è alle porte.
 Dalla parte dei bambini, viva il minibasket.

Credit foto: StarPhotoPrint