NOTIZIE
ARCELLA, PETRARCA, CASTAGNARA, ALBIGNASEGO, CONSELVE, MONTEGROTTO, PADOVA SUD: JOINT VENTURE POSITIVA AL TORNEO DI VIENNA
Dal torneo internazionale di Vienna, è nata una riuscita sinergia tra sette società padovane: Arcella, Petrarca, Castagnara e Pool Albignasego Conselve Montegrotto Padova Sud. L’idea, sviluppata da Raffaele Costantini (Unione Sportiva Arcella), Michela Pagnin (Petrarca), Massimo Giacon (Polisportiva Montegrotto) e Carlo Bettella (Scuola Basket Padova Sud), ha originato una joint venture, che ha permesso a 90 atleti, dai 12 ai 17 anni, e a una quindicina di accompagnatori di partecipare al Basketball Wien Osterturnier 2014.

Si tratta di una delle delegazioni patavine più numerose di sempre, presente alla manifestazione austriaca, avvalorata peraltro anche da un piccolo contingente del club orobico Boccaleone Basket Under 13, guidato dall’allenatore-psicologo dello sport, Luca Sighinolfi, che rivedremo presto a Padova, nelle vesti di relatore del clinic, organizzato dal CNA del Comitato provinciale FIP in occasione delle Finali Nazionali Under 15 d’Eccellenza maschili.

Nonostante la differenza d’età, il bilancio della spedizione si è chiuso positivamente con le squadre padovane, quasi tutte iscritte in categorie d’età superiori, che hanno tenuto testa ad avversarie continentali, ed extra-continentali, tra le quali un’Under 18 di Dubai e una selezione statunitense Under 14 proveniente da Boston, (Massachussetts), centrando in cinque casi la qualificazione ai playoff.

La soddisfazione degli allenatori (Costantini, Properzi e Sighinolfi per il binomio Arcella-Boccaleone, Imbimbo, Faltinelli, Montanaro e Marchioro per Petrarca e Castagnara, Brigo per il Pool Albignasego Conselve Montegrotto Padova Sud), però, non è legata soltanto al rendimento dei ragazzi, ma anche alla consapevolezza che l’esperienza austriaca ha rappresentato per tutti un’occasione di crescita umana e sportiva.