News
13/01/2023 Il 30 e 31 gennaio ad Ancona primo appuntamento con il progetto "Academy Camp"
Fine gennaio coincide con il primo appuntamento nelle Marche di "Academy Camp"; il progetto creato dal Settore Squadre Nazionali Giovanili con l'obiettivo di essere un modello formativo di riferimento dei giovani giocatori raggiungibile mediante capillare monitoraggio e mirati allenamenti.

Per quanto riguarda le attività dei Comitati Regionali viene posta particolare attenzione alla categoria UNDER 14 (classe 2009) con l'Italia suddivisa in "macroregioni" (le Marche sono accorpate all'Umbria) e l'organizzazione di Raduni Territoriali che saranno presenziati da Andrea Capobianco, Responsabile Tecnico Settore SNG maschile e responsabile del progetto, il quale allenerà nei raduni oltre ad avere la mansione di referente delle riunioni tecniche che verranno svolte settimanalmente con i tecnici federali per analizzare, programmare e monitorare gli allenamenti.
Focus a livello regionale anche sugli UNDER 15 (2008) con l'obiettivo di monitorare il materiale disponibile in previsione poi di tre raduni di perfezionamento tecnico che si terranno tra febbraio ef aprile, ognuno per ogni zona d'Italia (nord-centro-sud) con gli atleti delle Marche uniti a quelli di Toscana, Sardegna, Emilia Romagna e Umbria.

Il primo passo nelle Marche di "Academy Camp" avverrà nelle giornate di lunedi 30 e martedi 31 gennaio. Con la presenza di Andrea Capobianco si svolgerà l'allenamento del 30 al Palarossini di Ancona dedicato al gruppo Under 2009. Il giorno successivo, nell'impianto del Palascherma sempre nel capoluogo dorico, toccherà al gruppo 2008.

In allegato i Comunicati Ufficiali con gli elenchi degli atleti convocati nei due allenamenti gli orari degli allenamenti e la composizione degli staff tecnici.


Ufficio Stampa FIP MARCHE