02/02/2023 - Comunicati Stampa

GLI AUGURI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO AL COMMISSARIO CIA PETRINI

Il consiglio direttivo regionale, preso atto della delibera del Presidente Federale pubblicata con il CU 355 del 31/01/2023 con la quale è stato nominato quale commissario straordinario del Comitato Italiano Arbitri della Sicilia il Consigliere federale dott. Marco Petrini, ringrazia il presidente federale Gianni Petrucci per la sua consueta lungimiranza politica e per avere affrontato con estrema celerità l’attuale situazione arbitrale siciliana, non dipesa da questo consiglio direttivo regionale. Ai componenti della commissione regionale signori Antonio Giordano e Claudio Daniel Cosentino e al suo Presidente regionale Andrea Federico Castorina si rinnovano i ringraziamenti per l’enorme lavoro svolto in Sicilia, che ha permesso in appena undici mesi il rilancio della classe arbitrale regionale e il reclutamento di nuovi 120 miniarbitri. Al commissario straordinario Marco Petrini un grosso in bocca al lupo per il nuovo incarico.
01/02/2023 - Comunicati Stampa

SI DIMETTONO INCORVAIA, COSENTINO E LUPPINO. I RINGRAZIAMENTI DEL CR SICILIA

Il Comitato Regionale FIP Sicilia prende atto delle dimissioni del delegato arbitri (Cia) Trapani Gaspare Incorvaia, del delegato Cia Catania Dario Luppino e del formatore ufficiali di campo Claudio Cosentino. A loro vanno i più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto e per la passione, competenza e dedizione dimostrati nel corso del loro incarico.
01/02/2023 - Comunicati Stampa

NUOVE NOMINE NELL'UFFICIO DESIGNAZIONI: LOREFICE, BECCORE E INCORVAIA

Con delibera 58 del 30 gennaio 2023 del presidente federale, sono stati nominati Alessandro Lorefice, Luca Beccore e Gaspare Incorvaia come nuovi componenti nell'ufficio designazioni. Si vanno ad aggiungere ai designatori già in organico per l'elevato numero di gare svolte nei campionati regionali e l'aumento significativo nel numero di tesserati nel settore arbitrale. A Lorefice, Beccore e Incorvaia vanno i migliori auguri per un buon lavoro da parte di tutto il Comitato Regionale FIP Sicilia.
31/01/2023 - Comunicati Stampa

MERCOLEDÌ 1º FEBBRAIO IL CONSIGLIO DIRETTIVO REGIONALE STRAORDINARIO

È stato convocato per mercoledì 1º febbraio il consiglio direttivo regionale straordinario della FIP Sicilia. Si parlerà delle problematiche legate al Comitato arbitri (Cia) regionale.
31/01/2023 - Comunicati Stampa

VERONA CONVOCATA IN NAZIONALE, I COMPLIMENTI DEL CR SICILIA

Il Comitato Regionale FIP Sicilia si complimenta con Cocca Verona: la playmaker palermitana del '99 è stata convocata in Nazionale per le ultime partite delle qualificazioni a EuroBasket 2023. Le Azzurre si sono già qualificate per la fase finale, durante la finestra autunnale a cui Verona ha partecipato. Si giocherà il 9 febbraio a Lussemburgo e il 12 febbraio a Friborgo, in Svizzera. Coach Lino Lardo ha convocato anche le esterne Nicole Romeo e Beatrice Attura: tutti e tre sono protagonisti in campionato con la Passalacqua Ragusa. Sul sito FIP nazionale tutte le informazioni sul raduno e sulle gare. Tra le atlete a disposizione, figura anche la play canicattinese Ilaria Milazzo.
30/01/2023 - Comunicati Stampa

32 GIOVANI AL RADUNO FEMMINILE DI PATTI; SI REPLICA A MOTTA SANT'ANASTASIA

Il primo raduno femminile per le più promettenti Under-15 e Under-14 siciliane si è tenuto domenica 29 gennaio al PalaSerranò di Patti (Messina). Si sono radunate agli ordini di coach Mara Buzzanca le atlete provenienti sia dalla Sicilia Occidentale che da quella Orientale; ogni società ha segnalato un massimo di quattro atlete 2008 e 2009. I raduni regionali proseguiranno con l'incontro di sabato 11 febbraio al PalaKatane di Motta Sant'Anastasia (Catania).
30/01/2023 - Comunicati Stampa

SIAZ PIAZZA ARMERINA: LA SPIEGAZIONE DELLA SCONFITTA A TAVOLINO

Il Giudice Sportivo Regionale (e non l’ufficio gare come erroneamente riportato da alcune testate), con il comunicato n. 211 del 30 gennaio 2023, ha omologato la gara di Serie C Gold Memorial Fathallah Basket School Messina – Siaz Piazza Armerina con il punteggio di 20-0 per la posizione irregolare del giocatore Emanuele Caiola. L’omologazione è stata causata dalla violazione dell’articolo 52 RE Gare: il giocatore non risulta tesserato.   Durante il riconoscimento da parte degli arbitri e degli ufficiali di campo sia siciliani che calabresi, il giocatore è sempre risultato in regola prima della gara di domenica 29 gennaio perché il documento in Lista R corrispondeva a quello fornito dal giocatore. Tuttavia, nell’ultima gara ci si è resi conto della discrepanza dei dati anagrafici riportati in Lista R esibita dalla Siaz. La società decideva di correggere a penna la Lista R, riportando sia il codice fiscale che la data di nascita di Emanuele Caiola, nato nel 1993.   Dal controllo post gara, eseguito dal giudice sportivo, è emerso che Emanuele Caiola nato nel 1993 non risulta tesserato per la Siaz e ha un tesseramento attivo come istruttore minibasket per la società SB Basket School di Gela, mentre è Emanuele Caiola nato nel 1996 che risulta tesserato come atleta per la Siaz Piazza Armerina.   Ufficio Comunicazione • FIP Sicilia Riferimenti: Sito • Facebook • Instagram • Email