News
10/07/2022 Nuovo attestato di idoneità S – AIR
Nel corso dell’estate e, comunque, prima dell’inizio effettivo della attività agonistica del nuovo anno sportivo 2022/23, verranno recapitati alle Società interessate gli attestati di idoneità regionale S – AIR con il nuovo logo F.I.P., facendo riferimento ai campi utilizzati nell’anno sportivo 2021/22 che si sta concludendo; per quanto possibile si terrà anche conto delle nuove iscrizioni solo per quei campionati per cui risulteranno già chiuse al momento dell’invio del nuovo attestato.

Per i campi con idoneità in scadenza il 30 giugno 2022, il nuovo attestato viene inviato al termine del procedimento di rinnovo a tutte le Società che hanno utilizzato il campo nel corrente anno sportivo.

Inoltre, per i soli campi con dimensione 26 x 14, nel nuovo attestato è stata aggiunta, dove non ancora presente, la nota relativa alla applicabilità della delibera n. 501/2020 del Consiglio Federale F.I.P. relativa alla possibilità di ampliamento del terreno di gioco alle nuove dimensioni ora ammesse per l’attività regionale (26 x 15 e 27 x15).

Per gli stessi campi è stata anche aggiunta una riserva di riformulazione dei campionati ammessi al termine della stagione sportiva 2022/23, coerentemente con la delibera n 24/E del Consiglio Direttivo Regionale; fanno eccezione solo i “nuovi” campi, dichiarati idonei da ottobre 2021, cui questa delibera è già stata applicata.

Per quanto precede nei campionati del nuovo anno sportivo 2022/23 saranno ritenuti validi solo modelli S – AIR con il nuovo logo F.I.P., senza alcuna eccezione.

Le Società che non avranno ricevuto il mod. S – AIR nel nuovo formato o che utilizzeranno campi diversi da quelli utilizzati nel corrente anno sportivo, sono invitate, fin d’ora, a segnalare l’anomalia a verificaimpianti@lombardia.fip.it che provvederà nel più breve tempo possibile.