home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Trofeo delle Regionicomitato regionale

2010 - LIGNANO SABBIADORO

Indietro
5 Aprile 2010
Trofeo delle Regioni 2010: Emilia Romagna - Toscana (maschi) e Lombardia-Friuli Venezia Giulia (femmine) le finalissime
Lignano Sabbiadoro – Siamo all’epilogo. Le finalissime del Trofeo delle Regioni 2010 saranno Emilia Romagna - Toscana per il torneo maschile e Friuli Venezia Giulia - Lombardia per il torneo femminile.

Per quanto riguarda i maschi la Toscana, dimostratasi squadra compatta e tecnicamente molto valida, potrà difendere il titolo conquistato lo scorso anno a Montecatini Terme. Nella semifinale odierna contro il Piemonte ha dato un altro saggio della sua forza dopo la bella ed intensa vittoria contro la Lombardia. Ad arrendersi è il Piemonte, che pure non demerita.
Ad impedire la doppietta toscana proverà l’Emilia Romagna, che ha battuto le Marche.
Una finale avvincente tra le due squadre che maggiormente hanno impressionato durante il torneo.

La Lombardia femminile invece non conosce ostacoli. Demolisce anche l’Emilia Romagna, priva però della sua migliore giocatrice Botteghi. Per le ragazze di Guido Cantamesse la possibilità di bissare il titolo dello scorso anno. Di fronte troverà un’agguerrita Friuli Venezia Giulia, che davanti al proprio pubblico vorrà sicuramente far bene. Le padrone di casa si sono imposte sul Veneto in una gara molto tesa.

Torneo Maschile

Semifinali 1°-4° posto

Toscana – Piemonte 86-73

Toscana: Antonini 20, Stefanelli 2, Marchini 3, Puleo 12, Sollitto 4, Artioli, Mazzantini 16, Tinti 5, Bertini, Galligani 2, Mazzoni 12, Benvenuti 10
Piemonte: Lagger 2, Siviero 5, Sordella 3, Merlo 2, Giacomelli 6, Caratozzolo 9, Baldasso 35, Bertero 2, Carena 2, Ferraris 4, Sacchettini, Singjeli 3.

Arbitri: De Stefano, Lucifero

Per il secondo anno di fila la Toscana disputerà la finalissima del Trofeo delle Regioni. I campioni in carica si sono conquistati, battendo il Piemonte, la possibilità di difendere il titolo conquistato nel 2009. Partita dura come contro la Lombardia. Stesso finale e stessi grandi festeggiamenti.

Emilia Romagna – Marche 81-65

Emilia Romagna: Tintini, Maccaferri 12, Basile 9, Malagutti 2, Ghiacci 3, Ventura 2, Bertocco 6, Gualtieri 6, Aglio 1, Melli 25, Amici 2, Botteghi 13
Marche: Bargnesi 23, Scaramucci 3, Pancotti 3, Chiericozzi 11, Severini 3, Lugli 1, Terenzi 11, Biondo, Panzieri 2, Lepri 8, Righetti, Bartolozzi.

Arbitri: Bongiorni, Lionelli

A sfidare la Toscana, per impedirle il bis, sarà l’Emilia Romagna, che ha battuto le Marche grazie anche alla prova superlativa di Melli (25). Ultimo parziale eloquente: 28-7

Semifinali 5°-8° posto

Lombardia – Veneto 61-85

Lombardia: Buzzini, Donadoni 5, Riva 4, Ripamonti 11, Tonella 4, Bardelli 3, Speronello, Spatti 18, Merlati 2, Finulli 7, Dejace 4, Erba 3
Veneto: Mihalich 2, Terzi 4, Ridondanza, Roin 3, Akele 7, Pasin 6, Di Prampero 32, Polo 6, Ruda 4, Malbasa 4, Rappo 13, Vildera 4

Arbitri: Zambotto, Potrich

Dopo la fatica di ieri contro la Toscana, la Lombardia cede anche al Veneto e avanza verso la sfida per il 5°-6° posto. Di Prampero trascina i suoi con 32 punti e per i lombardi c’è poco da fare. Il migliore è Spatti con 18 punti.

Friuli Venezia Giulia – Lazio 63-77

Friuli Venezia Giulia: Bossi 8, Paunovic, Mazzilis 3, Buttazzoni, Nobile 4, Begiqui 8, Fabbro S. 4, Cortivo 7, Cerniz 8
Lazio: Carida 4, Caporello 6, Di Gennaro 13, Giancarli 3, Montagner 5, Reali 13, Massa 6, Chiari 2, Martino, Sanges 21, Fusacchia 4, Minnetti

Arbitro: Gimigliano, Pellegrini

Bella gara quella tra Lazio e Friuli Venezia Giulia. I padroni di casa partono forte e vantaggio ma il Lazio recupera pian piano e si porta in vantaggio. Per i laziali dunque la gara per 5°-6° posto.m

Semifinali 9°-12° posto

Abruzzo/Molise – Calabria 89-79

Abruzzo/Molise: Faragalli, Di Marcello 12, Roberti 4, Del Grosso 4, Andreoni, Di Giandomenico 3, Ritucci 10, Ricci 14, Di Santo, Fontecchio 28, Apera 8, De Fenza 6
Calabria: Attanasio, Scordino 15, Palazzo 6, Smorto 30, Barrile, Iaconis 5, De Fazio 3, Federico 1, Messineo 4, Calabrese 2, Carpanzano 10, Larussa 3.

Arbitri: Fattorusso, Ibba

Avanza l’Abruzzo/Molise, che con i 28 punti di Fontecchio si guadagna la finale per il 9°-10° posto. Ko la Calabria nonostante i 30 punti di Smorto.

Umbria – Puglia 99-72

Umbria: Nardi 1, Neri 21, Cappelletti 16, Seguenti 16, Ciriciofolo 12, Simoni 4, Agu 5, Portillo 4, Sartini 4, Cardoni 10, Gatto 4, Boccacci 2
Puglia: Laquintana 19, Rongone 4, Triglione 18, Di Bello 2, Di Giulio, Vignone 2, Mangano 4, Mennuni 3, Panzarino 4, Proto 7, Rosato 9, Ruocci

Arbitri: Medda, Francillotti

A Latisana vince l’Umbria, con una gran prova di squadra. La Puglia prova a rispondere con i 19 punti di Laquintana ma alla fine è costretta alla resa. Per gli umbri si aprono le porte del 9°-10° posto.

Finale 13°-14° posto

Liguria – Sardegna 85-73

Liguria: Bruno 2, Macri 4, Lagana 7, Prato 3, Giulini 21, Bianco 13, Ruggiero 8, Villa 4, Torrini 2, Servillo 10, Paoloscia, Nebbia Colomba 11
Sardegna: Ilot 7, Parodo, Fadda, Cuccureddu 2, Damu 2, Concas 11, Spissu 29, Paba 3, Sechi, Ferrara, Veccia, Longu 15

Arbitri: Cristofoli, Allera

La Liguria termina il torneo al 13esimo posto. Batte la Sardegna con 21 punti di Giulini e disinnesca il bomber sardo Spissu, anche questa volta il migliore dei suoi con 29 punti.

Finale 15°-16° posto

Campania – Sicilia 73-76

Campania: Speranza 4, Marini 15, Irlando, Salzillo 24, Peluso 8, D’Aniello 3, Borino, Sorrentino 5, Matrone 2, Mottola 6, Biraglia 2, Ricci 4
Sicilia: Strati 6, Felice 4, Sofia 8, Perricone, Costadura, Carpinteri 13, Di Grandi 3, Ciancio 3, Bellofiore 8, Randazzo 16, Canzonieri 8, Petralia 7

Arbitri: Ucci, Bonifacio

Altro verdetto: la Sicilia chiude il torneo al 15° posto battendo la Campania di 3 punti. Top scorer Randazzo con 16 punti. Gioca col cuore la Campania ma non le bastano i 15 punti di Marini.

Finale 17°-18° posto

Basilicata – Trentino Alto Adige 64-74

Basilicata: Petrullo 12, Pernice 2, Lo Sardo 3, Arcieri 5, Bortone 5, Auletta 8, Pace 19, Velletri, Latorre 2, Luise, Petralla 2, Luongo 6
Trentino Alto Adige: Forti 6, Piva 7, Mantovani 2, Dellai 10, Giarin 11, Sarti 7, Aliaj 2, Maccioccu 15, Zeni, Perenzoni 2, Sipala 10, Tognotti 2

Arbitri: Visioni, Vatta

Primo verdetto di giornata con il Trentino Alto Adige che chiude il proprio Trofeo delle Regioni al 17° posto. Battuta la Basilicata che arriva ultima nonostante una gara giocata al massimo delle proprie possibilità e i 19 punti di Pace. Non bastano ai lucani i 15 unti di Maccioccu.

Il calendario di lunedì 6 aprile

Finale 1°-2 posto

Emilia Romagna - Toscana – Getur, 17.00

Finale 3°-4° posto

Marche - Piemonte/Valle d’Aosta - Getur, 09.00

Finale 5°-6° posto

Lazio-Veneto – Pal. Latisana, 16.00

Finale 7°-8° posto

Friuli Venezia Giulia – Lombardia – Pal. Latisana, 14.00

Finale 9°-10° posto

Umbria – Abruzzo/Molise – Pal. Latisana, 11.00

Finale 11°-12° posto

Puglia – Calabria – Pal. Latisana, 09.00


Torneo femminile

Semifinali 1°-4° posto

Emilia Romagna – Lombardia 36-91

Emilia Romagna: Mantovani 2, Grassi 2, Turroni 6, Flauret 9, Melandri 5, Merighi 2, Bellandi 2, Finetti 6, Valenti 2, Toselli, Botteghi, Jamaleddine.
Lombardia: Minguzzi 6, Gambarini 2, Porro 6, Cassani 18, Kacerik 5, Djedjemel 17, Misto 2, Zorzi 3, Zandalasini 10, Bramati 2, Zagni 9, Penna 11.

Arbitri: Brunazzo, Mammoli

La Lombardia è la prima finalista del Trofeo delle Regioni femminile. In semi batte piuttosto nettamente l’Emilia Romagna. Il punteggio la dice tutta sull’andamento della gara. Djedjemel miglior marcatrice lombarda.

Friuli Venezia Giulia – Veneto 68-61

Friuli Venezia Giulia: Barbone 4, Gobbato, Girardi 4, Peresson 19, Serena 8, Clemente, Mosetti 24, Bozza 4, Romano, Marpino, Trotta 2, De Pozzo 3
Veneto: Felici, Tessaro 4, Tagliapietra 7, Pilli 3, Pivetta 2, Rigoni 1, Cattapan 9, Frigerio 5, Marangoni 7, Vitali 4, Zanollo 9, Vanin 10

Arbitri: Silvestri, Marannini

Il Friuli Venezia Giulia conquista la finale del Trofeo delle Regioni 2010 e affronterà domani la Lombardia. Battuto il Veneto dopo una gara tesa e combattuta, giocata molto bene anche dalle venete.

Semifinali 5°-8° posto

Piemonte – Lazio 63-68

Piemonte: Frigerio 5, Raveane 6, Bauducco, Lonardi 3, Signorelli 7, Albano 1, Peretti 7, Uccheddu 8, Baima 7, Cordola 8, Tuberga 6, Tarsia 5
Lazio: Grimaldi 3, Nardinocchi, Ballirano, Cassani 4, Marchetti 12, Rubinetti 17, Russo 9, Carfora 4, Cecchetti 12, Chiarella 2, Santucci 5, Proietti

Arbitri: Crudele, Petruzziello

Passa il Lazio, che affronterà la Sardegna per il 5°-6° posto. Ottima prova della Rubinetti, autrice di 17 punti. Marchetti e Cecchetti 12. Per le piemontesi domani impegno contro la Liguria.

Liguria – Sardegna 57-64

Liguria: Baldelli, Maggioni 2, Bellettini, Mercole, Piastri 9, Devoto 5, Sanna 3, Bertucci 14, Crudo 18, Dagliano 4, D’Ambra, Bertella 2.
Sardegna: Bardino, Spiga 29, Fratta 4, Loi 3, Dettori 5, Ruggeri 2, Dessi 2, Schirru 5, Ripoli 2, Pias 1, Astero 2, Dessi M. 9

Arbitri: Baccianti, Pedrotti

La Sardegna avanza e giocherà per il 5°-6° posto. Battuta la Liguria del bomber Sara Crudo, anche oggi top scorer con 18 punti. Per le sarde benissimo Spiga con 29 punti.

Semifinali 9°-12°

Puglia – Campania 76-75 dts

Puglia: Araneo 2, Esposito, Frulli 2, De Donno 7, Coppola 18, Bolognesi 3, Ria 15, Delle Carri 5, Portacci 5, Tagliamento 13, Durante 6, Francioso
Campania: Minichino, Cocchiarella 12, D’Avanzo 4, Cozzolino 2, Martinengo 2, Di Cunzolo 4, Di Donato 6, Santoro 1, De Pasquale 39, Guida 3, Cavaliere, Antoszczyk 2

Arbitri: Pizzigalli, Furfaro

Dopo un tempo supplementare la spunta la Puglia. Coppola ne fa 18 e porta le compagne alla finale per il 9°-10° posto. Non basta alla Campania una strepitosa De Pasquale (39).

Sicilia – Trentino Alto Adige 61-67

Sicilia: Antoci, Ventimiglia 19, Miceli, Rappa 2, Pappalardo 6, Lombardo 6, Ingrassia, Ferrara 22, Sigillo 6, Catrini, Arcoleo, Gentile
Trentino Alto Adige: Schwienbacher 7, Battheu 5, Grande, Torboli 12, Santoni, Remia 5, Bonvecchio 9, Tisi 2, Pizzo 7, Mora, Nicolodi 20

Arbitri: Abatescianni, Larocca

Al Trentino Alto Adige la sfida contro la Sicilia. Nicolodi è autore di 20 punti e decide l’ultima gara della giornata al Trofeo delle Regioni.

Semifinali 13°-16°

Umbria – Abruzzo 62-49

Umbria: Servillo 4, Marcotulli, Balestro 2, Brizioli 12, Paciotti, Martella 4, Paffi 7, Ceccaroni 9, De Canonico 2, Ciasullo, Mancinelli 12, Ercoli 10.
Abruzzo: Del Sole 5, Gatti, Novelli 6, Commito 16, Calvano, Fasciani 4, Canale 3, Gallorini, Cestaio, Di Clemente 5, Cicconetti 2, De Massis 8

Arbitri: Pagano, Celenza

L’Umbria, senza troppi patemi, si libera dell’Abruzzo e avanza per conquistare il 13° posto nella giornata conclusiva. Mancinelli ed Ercoli in doppia cifra per le umbre. Commito per le abruzzesi.

Marche – Toscana 45-67

Marche: Guida 4, Mataloni, Fratalocchi, Di Sario 17, Lanciotti 4, Angeletti 6, Barulli, Serini 7, Mionetti 4, Strovegli, Coppola 3, Marcantognini
Toscana: Nardi 2, Goracci 4, Betti 8, Brunetti 10, Dallarmi 6, Donadio 3, Corsini 11, Furi, Argiro 5, Benicchi 8, Veneri 6, Gaeta 4

Arbitri: Recente, D’Onofrio

La Toscana vince facile sulle Marche grazie ad una buona prova di squadra. Tra le marchigiane spicca ancora una volta la Di Sario (17).

Il calendario di lunedì 6 aprile

Finale 1°-2° posto

Friuli Venezia Giulia – Lombardia – Getur, 15.00

Finale 3°-4° posto

Veneto – Emilia Romagna – Getur, 11.00

Finale 5°-6° posto

Lazio – Sardegna – Pal. Lignano, 16.00

Finale 7°-8° posto

Piemonte – Liguria – Pal. Lignano, 14.00

Finale 9°-10° posto

Trentino Alto Adige – Puglia – Pal. Lignano, 11.00

Finale 11°-12° posto

Sicilia – Campania – Pal. Lignano, 09.00

Finale 13°-14° posto

Toscana – Umbria – Rivignano, 11.00

Finale 15°-16° posto

Marche – Abruzzo – Rivignano, 09.00

Ufficio Stampa Fip
Condividi ...
Torneo 2020 Maschile
Torneo 2020 Femminile
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Trofeo delle Regioni - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner