<![CDATA[ Highlights del Comitato Regionale Toscana - FIP ]]> Fri, 17 Aug 2018 15:49:26 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Pubblicati i gironi di Serie D ]]> ]]> Thu, 9 Aug 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Chiusura Uffici ]]> Si comunica che gli uffici del Comitato Regionale resteranno chiusi dal 13 al 17 agosto 2018.
Gli uffici riapriranno lunedì 20 agosto. ]]>
Wed, 8 Aug 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Tesseramento Gare Allenatori 2018/2019 ]]> In allegato la circolare per il tesseramento gare degli allenatori per la stagione 2018/2019. ]]> Wed, 8 Aug 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Pubblicati i gironi di Under 15 e 16 Eccellenza ]]> ]]> Tue, 7 Aug 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - DOA 2018/2019 3x3 ]]> In allegato le Doa valide per la stagione sportiva 2018/2019 relative al Settore 3X3 approvate dal Consiglio Federale del 13 luglio u.s. ]]> Sun, 5 Aug 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Rinnovo Convenzione Centro Medico Fisioterapico. ]]> E' stata rinnovata la convenzione riservata alle società affiliate per le visite mediche e la fisioterapia con il centro Fitness Club . In allegato trovate il rinnovo della convenzione e la richiesta da distribuire agli atleti che si presenteranno da loro a fare la visita.
La scontistica è relativa sia alla medicina sportiva che alla fisioterapia: viene riservato a tutti gli atleti tesserati 10 € di sconto sulle visite medico sportive e il 20% di sconto su tutti i trattamenti fisioterapici, sia manuali che strumentali.
Ad ogni atleta che si è presentato presso il Centro negli anni passati, verrà riservato un ulteriore 10% di sconto .
Dal mese di agosto sarà operativa la nuova sede, in via Pesciatina 878 a Gragnano c/o il Centro Pinocchio. ]]>
Wed, 1 Aug 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Date di svolgimento dei campionati seniores maschili ]]> ]]> Tue, 31 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Documenti - Disposizioni Organizzative Annuali Regionali 2018/2019 Aggiornamento al 30 luglio 2018 ]]> In allegato si pubblicano le D.O.A.R. 2018/2019 approvate dal Consiglio Regionale del 6 giugno 2018 ed unificate (campionati senior e giovanili), con aggiornamento al 30 luglio.

Corretto UDC in U18 elite a pagina 48



]]>
Tue, 31 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - È nato Bernardo Baldini ]]> È nato Bernardo , figlio del nostro arbitro internazionale Lorenzo Baldini. Benvenuto Bernardo e felicitazioni ai genitori ! ]]> Thu, 26 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Pubblicato l'elenco delle squadre ammesse alla serie B e C Femminile 2018/2019 ]]> ]]> Wed, 25 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Pubblicato l'elenco delle squadre ammesse ai campionati di C Gold, C Silver e Serie D 2018-2019 ]]> ]]> Mon, 16 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - 15° Corso Preparatori Fisici ]]> In allegato si pubblica il bando relativo all'oggetto , attenzione alla scadenza della presentazione della domanda. ]]> Thu, 19 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Dal 22 al 28 luglio il corso nazionale istruttori minibasket a Montecatini ]]> Un’intera settimana dedicata a chi vuole intraprendere un percorso educativo-sportivo e diventare istruttore di Minibasket. Dal 22 al 28 luglio, a Montecatini Terme, si terrà il corso Nazionale 2° anno Istruttori Minibasket, ultimo evento della stagione che ha visto la partnership tra la Federazione Italiana Pallacanestro ed il Comune di Montecatini Terme, grazie al Sindaco Giuseppe Bellandi e all’Assessore al Turismo, Alessandra De Paola.
Il corso, che viene organizzato dal Comitato Regionale Toscana della FIP, prevede sia attività pratiche, che di aula, tenute dallo staff FIP. Le lezioni teoriche si svolgeranno all’Hotel Manzoni, mentre quelle pratiche al PalaBellandi. L’apertura del corso è prevista per domenica 22 luglio, alle ore 18. A dare il benvenuto ai partecipanti sarà il Responsabile Tecnico, Maurizio Cremonini. Il termine delle lezioni è invece previsto per sabato 28 luglio, alle ore 12.
“Si tratta di un appuntamento molto importante - ricorda il presidente del Comitato Regionale Toscana della FIP, Simone Cardullo - Oggi essere Istruttori Minibasket significa possedere le conoscenze e le competenze necessarie per agire nell’ambito di un progetto educativo-sportivo, dedicato ai bambini dai 5 ai 12 anni. È quindi un ruolo molto importante. Un ringraziamento particolare va al Comune di Montecatini, che ci ha permesso di ospitare le Finali Under 18 Eccellenza, il Jamboree e, adesso, il Corso Nazionale, ma va anche al Centro Minibasket Montecatini di Raffaele Romano, al suo staff, e all’Associazione degli albergatori PAM”.
]]>
Wed, 18 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Ancora atleti toscani convocati - Nazionale Under 16 maschile - Raduno e Tornei Internazionali Roseto degli Abruzzi 21 luglio / 5 Agosto Raduno Roma 6 e 7 agosto 2018 ]]> Gli atleti Manuel Saladini e Carlo Cappelletti della Mens Sana Siena sono stati convocati al raduno Nazionale Under 16 maschile e Tornei Internazionali, a Roseto degli Abruzzi 21 luglio / 5 Agosto e a Roma 6 e 7 agosto 2018.
Complimenti ragazzi! ]]>
Wed, 18 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Disposizioni P.A.O. 2018/2019 ]]> A seguito dell'approvazione del Consiglio federale, riunitosi a Roma il 13 luglio u.s., in allegato siamo a trasmettere le disposizioni P.A.O. relative alla stagione sportiva 2018/2019. ]]> Tue, 17 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Nazionale Under 18 - Anche Cosimo Costi è convocato. ]]>
Grande soddisfazione in Casa Sancat Firenze per la convocazione in
Nazionale Under 18 al raduno di Campobasso dal 13 luglio al 6 agosto, in preparazione dei Campionati Europei di categoria. Complimenti Cosimo! ]]>
Mon, 16 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Le ragazze d’Oro del 3x3 celebrate a Roma. Presenti i Presidenti dei Comitati Regionali FIP ]]> Una giornata speciale per il basket italiano. Nella meravigliosa cornice dello Stadio Olimpico di Roma, le campionesse del Mondo 3x3 sono state celebrate dal presidente del CONI Giovanni Malagò, accompagnato dal Segretario Generale CONI Carlo Mornati, e dal presidente della FIP Giovanni Petrucci, alla presenza dei Consiglieri Federali e dei Presidenti dei Comitati Regionali.
“Il CONI – ha detto Malagò – è molto attento al 3x3 in quanto da poco disciplina olimpica. Complimenti alle nostre ragazze e speriamo di
proseguire su questa strada”. Così il presidente FIP Giovanni Petrucci: “Ringrazio il CONI e il presidente Malagò per essere stato qui noi a festeggiare le Azzurre campionesse del mondo. Tutto il movimento è con loro e lavoreremo sempre di più per sviluppare questa splendida disciplina avendo come obiettivo, naturalmente, l’Olimpiade”.
Marcella Filippi, Raelin D’Alie, Giulia Ciavarella e Giulia Rulli, insieme al coach Angela Adamoli e a tutto lo staff presente a Manila hanno
sfoggiato la medaglia d’Oro e la Coppa vinta a giugno nelle Filippine. ]]>
Fri, 13 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Under 18 M Raduno a Campobasso, Roma e Campionato Europeo in Lettonia 13 luglio/6 agosto 2018 - ]]> Il "nostro" atleta Matteo Graziani, Pallacanestro Don Bosco Livorno, è stato convocato al raduno della Nazionale Under 18 che si svolgerà a Campobasso dal 13 al 24 luglio e a Roma dal 24 al 25 luglio , per essere selezionato per il Campionato Europeo in Lettonia dal 25 luglio al 6 agosto.
Complimenti a Matteo ed in bocca al lupo! ]]>
Wed, 11 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Corso Istruttori Minibasket Nazionali ]]> Montecatini Terme si conferma "capitale" del basket! dal 22 al 28 luglio si terrà infatti il corso per istruttori minibasket nazionali, che vedrà la partecipazione di un nutrito gruppo di istruttori. Buon lavoro a tutti! ]]> Tue, 10 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Corso Dirigenti Accompagnatori e Dirigente addetto agli arbitri ]]> Facendo seguito a specifica direttiva del Settore Organizzazione Territoriale, si comunica che il Corso per Dirigente Accompagnatore e Dirigente Addetto agli Arbitri è stato previsto in due sessioni che si terranno il 15 settembre a Colle V.E. (responsabile il Consigliere Regionale Stefano Bianchi) ed il 22 settembre a Montecatini T.(responsabile il Consigliere Regionale Salvatore Esposito).
Il Corso è riservato alle Società partecipanti al Campionato di Serie C Gold e Silver, serie B femminile e Under 18/16/15 Eccellenza (solo Dirigente Accompagnatore).
Si consiglia di far partecipare al corso, che rilascerà una tessera che sarà valida dalla data di partecipazione fino al 30 giugno del quarto anno successivo, almeno 3-4 dirigenti i cui nominativi, corredati dei dati anagrafici, codice fiscale e recapiti postali e telefonici, dovranno essere inviati con il modello allegato ad eventi@toscana.fip.it entro il 31 luglio c.a.-
Il Corso si svolgerà dalle ore 10,00 alle ore 17,00. Il programma verrà ufficializzato con successiva comunicazione.
Alle Società, date le caratteristiche logistiche del Corso, verrà addebitato sulla scheda contabile un contributo spese a partecipante di € 25,00, che comprenderà il rilascio del materiale didattico, pasto e tessera al dirigente.
La partecipazione al Corso è requisito obbligatorio per l'iscrizione a referto in qualità di Dirigente Accompagnatore e Dirigente Addetto agli Arbitri, essendo stata prevista per i sopracitati campionati.
I tesserati che non abbiano partecipato a tale Corso non potranno essere iscritti a referto nelle mansioni sopra dettagliate.
Essendo prevista per ogni sede la presenza di 80 partecipanti, nella richiesta dovrà essere specificata la sede prescelta (sarà possibile ad esempio la partecipazione di due dirigenti al Corso di Colle e di altri due dirigenti al Corso di Montecatini) precisando che al raggiungimento del numero previsto, i rimanenti corsisti verranno indirizzati alla sede ancora da completare. Pertanto varrà la data di iscrizione al Corso.
Cordiali saluti

Il Presidente
Simone Cardullo
]]>
Mon, 9 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Scuola Tecnica Arbitrale ]]> Si svolgerà dall'11 al 14 luglio , nella cornice delle montagne pistoiesi, a Bardalone, la Scuola Tecnica Arbitrale che vedrà la partecipazione di 18 arbitri di regioni diverse. La scuola sarà guidata da quattro Istruttori federali, con la presenza del Dirigente federale Paola Colantoni.
Al mattino si terranno le lezioni didattiche presso la sala conferenze dell'Hotel Giardini, mentre nel pomeriggio il gruppo si sposterà al palazzetto Sandro Pertini per l'attività fisica. ]]>
Mon, 9 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Finali nazionali 3x3 under 16 ed under 18 ]]> Di seguito il link all'intera galleria fotografica delle Finali Nazionali
3x3 U16:

http://www.fip.it/puglia/gallery-foto.asp?IDGalleryEvento=3799&IDCanale=1
0

ed il link all'intera galleria fotografica delle Finali Nazionali
3x3 U18:

http://www.fip.it/puglia/gallery-foto.asp?IDGalleryEvento=3796&IDCanale=1
0.
]]>
Mon, 9 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Il gruppo "Funicolare" primo classificato al Jamboree nazionale di Montecatini ]]> Il gruppo “Funicolare”, composto dalle rappresentative di Veneto, Lazio, Trentino, Piemonte e Valle d’Aosta è il primo classificato, con 87 punti, al Jamboree 2018, il torneo nazionale di minibasket 5 vs 5, organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro, per mettere in luce il valore formativo di questo sport. Al secondo posto la rappresentativa “Ippodromo” (Lombardia, Marche, Umbria, Puglia e Basilicata) con 72 punti, seguita dalle “Tamerici” (Toscana, Sardegna, Liguria, Sicilia, Calabria) a 66 punti e dal “Tettuccio” (Emilia, Campania, Molise, Friuli, Abruzzo) a 65.
Non è tuttavia al principio della competizione che si è ispirata questa prima edizione del Jamboree. L’obiettivo, infatti, è stato quello di valorizzare il significato formativo del Giocosport Minibasket, evitando esasperazioni ed eccessi agonistici. Una caratteristica evidenziata anche nell’attribuzione del punteggio alle squadre, che ha tenuto conto sia dei risultati sul campo, sia del comportamento che i ragazzi hanno avuto nei vari momenti dell’evento. “Siamo molto soddisfatti di come i ragazzi hanno risposto a questa manifestazione - ha commentato il Responsabile Tecnico del Settore Minibasket FIP, Maurizio Cremonini - in ballo qui non c’era la vittoria a tutti i costi, ma la voglia di creare condivisione, crescita e capacità di stare con gli altri. I ragazzi l’hanno capito, vivendo questi quattro giorni come un’occasione importante”.
Il Jamboree ha portato nella città toscana di Montecatini Terme 120 ragazzi (60 maschi e 60 femmine), provenienti da ogni regione d’Italia e nati nel 2006, che si sono confrontati in 3 campi all’aperto, allestiti in città. Le squadre si componevano di 4 gruppi da 30 ragazzi ciascuno, che richiamavano le località simbolo di Montecatini Terme.
“È stata un’autentica festa di sport - ha detto il presidente del settore Minibasket FIP, Marco Petrini - e Montecatini ha risposto alla grande. Colgo l’occasione per ringraziare l’amministrazione comunale, per averci sostenuto in questa iniziativa”.
]]>
Sat, 7 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Jamboree 2018 Montecatini Terme ]]> Nella gallery sono pubblicate le foto del Jamboree 2018. ]]> Fri, 6 Jul 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Conclusa la seconda giornata del Jamboree. Gruppo Funicolare ancora avanti ]]> Giro di boa per il Jamboree di Montecatini Terme, la manifestazione nazionale di minibasket organizzata dalla Federazione Italiana Pallacanestro, per mettere in luce il valore formativo di questo sport. Oggi, al termine della seconda tra le quattro giornate previste, è stato il gruppo “Funicolare” (Veneto, Lazio, Trentino, Piemonte Valle d’Aosta) ad ottenere il maggior numero di punti nelle tre partite in programma (9; 7; 7). Subito dopo, a parimerito, le rappresentative “Tamerici” ed “Ippodromo”, che hanno raccolto 17 punti totali. A chiudere il gruppo, la rappresentativa “Tettuccio”, che ha chiuso con 3; 7; 5. La classifica vede quindi i ragazzi del gruppo “Funicolare” a 32, “Tamerici” a 24, “Ippodromo” 22 e “Tettuccio” 18. Poco conta, tuttavia, il risultato in sé. Qui, infatti, non si cerca la vittoria a tutti i costi. L’obiettivo, infatti, come ricorda il responsabile Tecnico del Settore Minibasket FIP Maurizio Cremonini, è quello di “stare insieme, trovarsi e condividere valori di lealtà e rispetto”.
L’evento, che riprenderà domani con la terza giornata, a partire dalle 9, si svolge sui tre playground allestiti in varie zone di Montecatini (nella centralissima Piazza del Popolo, di fianco allo storico PalaVinci, e nell'area dell'Ippodromo), che si conferma “basket city” dopo la Finale Nazionale Under 18 Eccellenza a metà giugno e prima del Corso Istruttori Nazionali Minibasket - Secondo Anno, dal 22 al 28 luglio. ]]>
Thu, 5 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Raduno Nazionale Femminile Under 14 ]]> La nostra atleta Beatrice Noemi Caloro è stata convocata al raduno della nazionale under 14 a Roma dal 21 al 23 luglio. Complimenti Beatrice!

https://mail.fip.it/WorldClient.dll?Session=LARPTA5P3IAME&View=Attachment&Number=37669&FolderID=0&Part=2&Filename=CU%20U14F_Roma%2021-23%20luglio%202018.pdf ]]>
Thu, 5 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Jamboree, trionfo del gruppo "Funicolare" alla giornata d'esordio ]]> Il gruppo “Funicolare”, composto dalle rappresentative di Veneto, Lazio, Trentino, Piemonte e Valle d’Aosta si aggiudica la prima giornata del Jamboree, il torneo di minibasket 5 vs 5, organizzato dal settore Minibasket e Scuola della Fip, per mettere in luce il valore formativo della pallacanestro. Grande partecipazione di pubblico e curiosità hanno animato l’appuntamento di oggi, che ha visto anche la cerimonia di apertura del torneo, alle 19, davanti alla sede del Comune di Montecatini Terme, alla presenza del Primo Cittadino, Giuseppe Bellandi. La classifica parziale vede quindi Funicolare a quota 9, Tamerici (Toscana, Sardegna, Liguria, Sicilia, Calabria) a 7, Ippodromo (Lombardia, Marche, Umbria, Puglia, Basilicata) a 5 e Tettuccio (Emilia, Campania, Molise, Friuli, Abruzzo) a quota 3.
“È stata una giornata molto impegnativa per i ragazzi - ha commentato il responsabile tecnico del Jamboree, Maurizio Cremonini - che sono arrivati a Montecatini da tutta Italia. Nonostante il caldo e la stanchezza del viaggio, vederli giocare con questo entusiasmo è stata la miglior risposta che potevano offrirci”.
Domani le partite inizieranno alle 9, nei tre impianti all’aperto (centro, ippodromo, palazzetto) per proseguire poi alle 10,15. Il pomeriggio alle 16,30 e, successivamente, alle 17,45.
]]>
Wed, 4 Jul 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Montecatini capitale del basket giovanile: dal 5 all'8 luglio il torneo nazionale "Jamboree" minibasket ]]> Una grande festa di basket, con oltre 100 ragazzi provenienti da ogni regione d’Italia, per mettere in luce il valore formativo della pallacanestro. È a questo principio che si ispira il Jamboree Nazionale Minibasket, torneo 5 vs 5 organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro (settore Minibasket e Scuola) e in programma dal 5 all’8 luglio a Montecatini Terme. 
Alla manifestazione parteciperanno 12 squadre, ognuna composta da 10 giocatori (5 maschi e 5 femmine), tutti nati nel 2006 e regolarmente iscritti al settore minibasket della Fip. Le dodici formazioni verranno poi suddivise in 4 gruppi, denominati Tettuccio, Ippodromo, Tamerici e Funicolare (località simbolo di Montecatini Terme), composti da 3 squadre ciascuno. La vittoria finale verrà attribuita al gruppo che avrà ottenuto il maggior numero di punti. I bambini convocati verranno accompagnati da un istruttore nazionale minibasket, designato dal Comitato Regionale di competenza. Questa la composizione delle rappresentative: Toscana; Lombardia; Veneto; Emilia Romagna; Lazio/Trentino Alto Adige; Piemonte/Valle d’Aosta; Campania/Molise; Puglia/Basilicata; Sardegna/Liguria; Friuli Venezia Giulia/Abruzzo; Marche/Umbria; Sicilia/Calabria. Per tutte le 4 giornate sono previsti incontri nei tre campi all’aperto della manifestazione, allestiti nel centro città (campo 1 - davanti alla basilica di S. Maria Assunta), all’Ippodromo (campo 2) e al PalaVinci (campo 3). Giovedì 5 luglio, alle 19, si terrà la cerimonia di apertura del torneo, organizzata davanti al Comune di Montecatini Terme e alla presenza del Sindaco, dei dirigenti della Federazione e delle squadre partecipanti. 
“A poche settimane di distanza dalle finali under 18 maschili, la Toscana torna ad ospitare un evento di basket a livello nazionale - commenta il presidente del Comitato regionale Fip, Simone Cardullo - Siamo orgogliosi di poter proporre a coloro che seguono la pallacanestro, eventi di così alto spessore, soprattutto in città come Montecatini Terme, in cui si sono scritte tante belle pagine della storia del basket”. ]]>
Thu, 28 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Clinic e Lezioni Tecniche - Clinic e Lezioni Tecniche ]]> RIUNIONE TECNICA del 10 Luglio 2018
Orario: dalle 19:30 alle 22:30 -
Luogo: Castelfiorentino – Palazzetto dello Sport , viale Roosevelt - 50051 Castelfiorentino (Fi)
Relatori: Michele Catalani: “dal contropiede alla transizione offensiva, evoluzione degli spazi e della tattica nel settore giovanile” –
Alessandro Magro: “Collaborazioni difensive dall’u13 all’u20 : richieste tecniche e tattiche”

Crediti riconosciuti n. 3
Il clinic è valido per la stagione sportiva 2017/2018. Se specificata nel modulo la stagione 2018/2019, i 3 punti pao varranno per questa.

In allegato il modulo da compilare e consegnare per l'accredito. ]]>
Thu, 28 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Lutto - E' scomparsa Suor Elsa Bezzi Presidente del Basket Femminile Porcari ]]> Ci ha lasciato Suor Elsa BEZZI, madre delle Suore del Santo Nome - Suore Cavanis nonché Presidente del BASKET FEMMINILE PORCARI ASD.
I funerali si svolgeranno Domenica 1 Luglio alle ore 15,30 presso la Chiesa Parrocchiale San Giusto di Porcari. ]]>
Thu, 28 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ C.I.A. Regionale - Circolare Tesseramento CIA 2018/2019 ]]> In allegato la circolare del tesseramento CIA 2018/2019. ]]> Thu, 28 Jun 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - Circolare tesseramento C.N.A. 2018/2019 ]]> In allegato la circolare inerente il rinnovo della tessera C.N.A. per la stagione sportiva 2018/2019 . ]]> Tue, 26 Jun 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Pubblicato l'elenco delle squadre seniores aventi diritto ai campionati 2018/2019 ]]> CAMPIONATI SENIORES ]]> Fri, 22 Jun 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Clinic Aggiornamento e Corsi - Clinic di aggiornamento minibasket martedi 3 luglio 2018 - Bardalone (PT) ]]> Si comunica che è stato richiesto un clinic di aggiornamento istruttori minibasket valido per il biennio 2017/2018-2018/2019 per il giorno martedi 3 luglio 2018 dalle ore 16:00 alle ore 18:00 , presso il Palazzetto Pertini in Via XXV Aprile, San Marcello Pistoiese - loc. Campotizzorro - Pistoia.

Crediti autorizzati: n. 3
In allegato il modulo d'iscrizione al clinic. ]]>
Thu, 21 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Società Promosse ]]> Il Presidente Simone Cardullo ed il Consiglio regionale si congratulano con le Società promosse nei campionati maschili e femminili, sia nazionali che regionali.

Queste le promozioni :

USE Basket Rosa Empoli promossa in serie A1 Femminile
Nico basket femminile promossa in serie A2 femminile
Pallacanestro Femminile Prato promossa in serie B Femminile
Polisportiva Galli promossa in serie C Femminile
Virtus Siena promossa in serie B Maschile
Basket San Vincenzo promossa in serie C Gold
Fides Montevarchi promossa in serie C Gold
Colle Basket promossa in serie C Silver
Biancorosso Empoli promossa in serie C Silver
Virtus Certaldo promossa in serie D
Pallacanestro Calenzano promossa in serie D
Basket Cecina promossa in serie D
Bottegone Basket promossa in serie D
Maginot Siena promossa in Promozione
Fides Montevarchi promossa in Promozione
Libertas Montale promossa in Promozione
Lucca Sky Walkers promossa in Promozione



Ufficio Stampa FIP Regionale


]]>
Mon, 18 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - ]]> tutte le classifiche di tutti i campionati regionali 2017 2018 gestiti dagli Uffici Gare di Firenze e Livorno


AGGIORNAMENTO DEL 22 GIUGNO 2018 ]]>
Sun, 17 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Torneo Giovanissime nate 2005 a Bardalone 16/17 giugno ]]> Il 16 e 17 giugno si è svolto al palazzetto Sandro Pertini di Bardalone il Torneo Giovanissime nate 2005 che ha visto la partecipazione delle selezioni di Liguria, Trentino, Umbria e Toscana.
La Toscana inizia bene il torneo con una vittoria sull'Umbria la segue la Liguria con
che vince sul Trentino. Ma a parte il risultato le rappresentative si sono confrontate con grande sportività e professionalità considerando la loro giovane età.
Domenica è stato completato il giro delle gare previste che ha visto le 4 rappresentative tutte protagoniste di questo torneo , importante esperienza per la loro attività sportiva futura .
Gradita sorpresa al torneo di Eugenio Giani presidente del consiglio regionale Toscana
sempre sensibile alle attività Sportive .
Un grazie all'assessore Giacomo Buonomini del comune di San Marcello Piteglio per il suo impegno per la riuscita di questi eventi sportivi. ]]>
Sun, 17 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - La Stella Azzurra è campione d'Italia Under 18 Eccellenza ]]> Stella Azzurra, e sono otto. La squadra di coach Germano D’Arcangeli ha sconfitto la Virtus Roma per 58-55, conquistando così il titolo di Campione d’Italia Under 18 Eccellenza 2018. Salgono a quota 8 gli Scudetti vinti dagli stellini in appena quattro anni. Bis stagionale dopo la vittoria in Under 15 Eccellenza.
Partita dalla grande intensità e dalle mille emozioni, con la Stella sempre avanti ma mai capace di dare il colpo del ko ad una attentissima Virtus Roma. La squadra di coach Bizzozi ha continuato a crederci arrivando all’ultimo possesso con il tiro del pareggio. La preghiera di Mouaha (migliore dei suoi con 23 punti) non ha centrato però il bersaglio, e così è esplosa la festa della Stella Azzurra. Indiscusso MVP della gara Paul Eboua, autore di 23 punti e 21 rimbalzi.
Le parole di Germano D’Arcangeli, coach dei Campioni d’Italia e votato dai colleghi miglior allenatore della manifestazione: ”E’ stata una stagione fantastica che ci ha portato a giocare tante partite in tanti posti, tanto di tutto. Qualche settimana fa a Roseto, oggi qui. I ragazzi in campo meritano queste soddisfazioni per il lavoro che fanno in campo. Io dedico questo Scudetto alla mia famiglia e al back office, tutto lo staff che è dietro le quinte ma che è fondamentale per la nostra società. I gesti atletici, le giocate di talento hanno contraddistinto una finale fra due squadre che si conoscono molto bene”. Poco da recriminare per coach Stefano Bizzozi: “Non è stata una partita bella nel senso tecnico del termine ma molto combattuta, merito alla Stella Azzurra che ha condotto la gara dall’inizio, noi siamo un po’ corti nelle rotazioni e abbiamo pagato anche la stanchezza.”
Sul gradino più basso del podio è salita la Grissin Bon Reggio Emilia, grazie alla vittoria nella Finale per il terzo posto sulla Mens Sana Basketball Academy per 71-67.
Nel quintetto ideale: Cosimo Costi (Mens Sana Basketball Academy), Paul Herman Eboua (Stella Azzurra Roma), Aristide Mouaha Tcheussi (Virtus Roma), Russel Tchewa Tchamadeu (Grissin Bon Reggio Emilia), Dalph Adem Panopio (Stella Azzurra Roma).
Miglior allenatore: Germano D’Arcangeli (Stella Azzurra Roma).

Finale Nazionale Under 18 Eccellenza – Trofeo Giancarlo Primo 2018

Finale 1/2 posto
Stella Azzurra Roma – Virtus Roma 58-55
Finale 3/4 posto
Grissin Bon Reggio Emilia – Mens Sana Basketball Academy 71-67

Classifica finale
1° Stella Azzurra Roma – Campione d’Italia
2° Virtus Roma
3° Grissin Bon Reggio Emilia
4° Mens Sana Basketball Academy

Albo d’Oro
2018 Stella Azzurra Roma
2017 Unipol Banca Virtus Bologna
2016 Umana Reyer Venezia
2015 Stella Azzurra Roma
2014 Assigeco Casalpusterlengo
2013 Unipol Banca Virtus Bologna
2012 Virtus Pall. Bologna
2011 Benetton Treviso
2010 UGF Banca Virtus Bologna
2009 Benetton Treviso
2008 Montepaschi Mens Sana Siena

dal 2008 al 2015 campionato denominato Under 19 Eccellenza

Stella Azzurra Roma - Pall. Virtus Roma 58-55

La Stella Azzurra Roma fa suo il derby con la Virtus e conquista lo Scudetto U18, per la società capitolina è il Tricolore numero otto negli ultimi quattro anni, un dato quasi da record a testimonianza del grande lavoro svolto in via Flaminia. Non è stato semplice battere una splendida Virtus Roma capace di risalire dal -10 avendo anche il tiro del possibile pareggio. A vincere è stata però la squadra di coach D’Arcangeli trascinata da un monumentale Paul Eboua che chiude la Finale con 23 punti e 21 rimbalzi.
Il basket romano trasloca per un pomeriggio al PalaTerme di Montecatini, Stella Azzurra e Virtus Roma si giocano il tricolore Under 18 in un match appassionante: i due precedenti in stagione sorridono alla squadra di coach Bizzozi, unica in Italia in grado di battere la Stella Azzurra poi perfetta sia all’Interzona che in questa Finale Nazionale. E’ un derby capitolino quasi inedito a questi livelli, l’ultimo precedente tra due laziali in una finale scudetto giovanile risale al 2005 nella categoria U14 con la sfida tra Eurobasket e Stelle Marine. Dopo i primi minuti con le due squadre comprensibilmente contratte, si sciolgono i due attacchi che mettono in mostra ottime individualità con i bei canestri di Eboua e Panopio da una parte, Mouaha e Fokou dall’altra (10-10).
Le difese, marchio di fabbrica per entrambe le romane, alternate a uomo e zona, sono protagoniste in questa prima metà di gara, con i due attacchi che faticano a realizzare. E’ la Stella Azzurra la prima ad allungare sul 28-19 grazie al solito splendido lavoro di Eboua sotto i tabelloni e alle triple di Panopio (13 punti per lui, finirà con 17). La reazione della Virtus Roma arriva nel finale di tempo con Mouaha (13 anche per lui, metà del fatturato di squadra) e Di Simone dal perimetro, 30-26 e derby equilibrato come da previsioni.
Coach Bizzozi ordina la box and one con marcatura fissa su Panopio, vera spina nel fianco della difesa virtussina, con la Stella Azzurra sempre a condurre sul 38-32. Fokou dà spettacolo con un paio di stoppate ad altezze impossibili, e si mette al lavoro anche in attacco trovando 4 punti consecutivi che riportano la Virtus Roma ad un solo possesso di distanza (42-41). Non cambia però la testa del match, perché la squadra di coach D’Arcangeli chiude con un’altra fiammata il terzo periodo e resta davanti grazie ad Eboua (già 16 punti e 11 rimbalzi per lui) e Donadio, 46-41 all’ultimo mini-riposo.
Una devastante schiacciata di Eboua apre l’ultima frazione con la Stella Azzurra che prova ad allungare (48-41) riuscendo ad avere supremazia nella battaglia a rimbalzo grazie al suo lungo camerunense. La Virtus Roma pur tirando con meno del 20% da 3, riesce lo stesso a tenersi in piedi sotto di 6 punti a 5 minuti dal termine (51-45). Coach D’Arcangeli continua però ad avere un Eboua in più nel motore, l’ennesima schiacciata in tap in del lungo stellino porta il distacco tra le due squadre per la prima volta in doppia cifra (55-45) con poco più di 3 minuti da giocare. Mouaha e Fokou non vogliono alzare bandiera bianca e riportano la Virtus ancora sul -5 (55-50) con 2 minuti sul cronometro, la Stella Azzurra non la chiude e vede gli avversari tornare sul -3 con lo splendido gioco a due Mouaha-Fokou che porta il lungo alla schiacciata (55-52 ultimo minuto). La giocata più pesante della Finale porta la firma di Panopio, suo il rimbalzo d’attacco con fallo subito e conseguente 2/2 ai liberi che regala alla Stella Azzurra il 57-52 a 21’’ dalla sirena, dando un colpo concreto alle speranze della Virtus Roma. Finale che però non vuole saperne di finire perché Taddeo con un canestro e fallo riapre ancora tutto (57-55 a 18’’ dalla fine). Donadio mandato in lunetta segna solo il secondo tiro libero (58-55) e la Virtus Roma ha l’ultimo possesso per il possibile overtime. Il tiro di Mouaha però non entra e la Stella Azzurra può così laurearsi campione d’Italia per la categoria Under 18, secondo Scudetto stagionale dopo quello degli Under 15.


STELLA AZZURRA - PALL. VIRTUS ROMA 58 - 55 (13-12, 30-26, 46-41, 58-55)
STELLA AZZURRA: Drocker 2 (1/4, 0/3), Panopio* 17 (4/15, 2/9), Ianelli* 5 (2/6 da 2), Pene'* 4 (1/10, 0/1), Colussa, Sebastianelli NE, Mabor NE, Grillo NE, Romano NE, Eboua* 23 (8/15 da 2), Donadio 7 (3/9, 0/4), Digno*. All. D’Arcangeli
Tiri da 2: 19/59 - Tiri da 3: 2/19 - Tiri Liberi: 14/18 - Rimbalzi: 53 22+31 (Eboua 21) - Assist: 4 (Drocker 1) - Palle Recuperate: 8 (Panopio 2) - Palle Perse: 8 (Squadra 2)
PALL. VIRTUS ROMA: Di Simone* 3 (0/5, 1/4), Sanvitale, Frascolla NE, Di Paolo 2 (1/2, 0/4), Mouaha Tcheussi* 23 (5/8, 3/13), Chelini NE, Okereke* 7 (3/6 da 2), De Marchi NE, Garavana NE, Papa, Fokou Ngnoudie* 14 (7/8, 0/1), Taddeo* 6 (1/5, 1/4). All. Bizzozi
Tiri da 2: 17/34 - Tiri da 3: 5/28 - Tiri Liberi: 6/9 - Rimbalzi: 41 11+30 (Mouaha Tcheussi 10) - Assist: 7 (Taddeo 3) - Palle Recuperate: 4 (Mouaha Tcheussi 2) - Palle Perse: 13 (Di Paolo 4)
Arbitri: Bartolomeo A., Morassutti A., Valleriani D.

Grissin Bon Pall. Reggiana - Mens Sana Basketball Academy 71-67

La Pallacanestro Reggiana sale sul podio vincendo una equilibrata finale per il terzo posto contro la Mens Sana Basketball Academy Siena. Partita punto a punto praticamente fino alla sirena conclusiva, con i toscani che negli ultimi 30’’ hanno avuto per due volte il tiro del possibile pareggio o sorpasso. I ragazzi di coach Menozzi hanno però difeso il possesso di vantaggio chiudendo con i tiri liberi di Soviero e Zampogna sul 71-67.
Tra in singoli, da segnalare le doppie doppie del solito Tchewa da una parte (26 punti e 13 rimbalzi), di Saverio Bartoli (24 punti e 12 rimbalzi) e Costi (17 punti e 11 rimbalzi) dall’altra. Reggio Emilia chiude con un ottimo terzo posto la sua settimana a Montecatini, pareggiando il risultato ottenuto a Cividale del Friuli nel 2011 (campionato denominato Under 19). La Mens Sana entra comunque tra le prime quattro squadre ottenendo un risultato oltre le aspettative della vigilia.

PALL. REGGIANA - MENS SANA BASKETBALL ACADEMY 71 - 67 (12-12, 24-27, 51-46, 71-67)
PALL. REGGIANA: Soviero 8 (3/8 da 2), Pelliciari 6 (0/1, 2/3), Diouf*, Dellosto* 5 (1/2, 1/2), Tchewa Tchamadeu* 26 (10/20 da 2), Ligabue, Giannini 5 (2/9, 0/1), Porfilio, Sow, Bertolini, Zampogna* 5 (1/3, 0/2), Cipolla* 16 (4/7, 1/5). All. Menozzi
Tiri da 2: 21/61 - Tiri da 3: 4/15 - Tiri Liberi: 17/25 - Rimbalzi: 44 12+32 (Tchewa Tchamadeu 13) - Assist: 2 (Bertolini 1) - Palle Recuperate: 8 (Cipolla 4) - Palle Perse: 11 (Soviero 2)
MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Carapelli, Monnecchi, Saladini 10 (2/7, 1/2), Bartoli* 24 (7/20, 0/4), Cappelletti, Lurini* 9 (4/7 da 2), Costi* 17 (4/7, 2/8), Bellachioma 2 (1/1, 0/1), Riismaa NE, Ricciardelli* 1 (0/2, 0/1), Misljenovic* 4 (1/3, 0/1), Bartoli. All. Catalani
Tiri da 2: 19/47 - Tiri da 3: 3/19 - Tiri Liberi: 20/25 - Rimbalzi: 47 10+37 (Bartoli 13) - Assist: 1 (Monnecchi 1) - Palle Recuperate: 5 (Bartoli 3) - Palle Perse: 17 (Saladini 4) - Cinque Falli: Bartoli
Arbitri: Puccini P., Picchi M., Ferrara C.
]]>
Sat, 16 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - A Montecatini il derby tra Stella Azzurra e Virtus Roma vale il Tricolore ]]> Derby capitolino per lo Scudetto Under 18 Eccellenza. Al Palaterme di Montecatini è questa la sentenza della penultima giornata del Torneo intitolato al Giancarlo Primo, nella quale la Stella Azzurra si è imposta sulla Grissin Bon Reggio Emilia 74-69, mentre la Virtus Roma ha avuto la meglio sulla Mens Sana Basketball Academy 79-65.

Il match clou della Finale Nazionale avrà inizio oggi, alle 18:30 (diretta streaming su www.fip.it/giovanile). Alle 16:00 la finale per il terzo posto fra Reggio Emilia e Siena. 

Sono passati 13 anni dall’ultima volta che una stracittadina è valsa un titolo giovanile. Era il 2005, e nella finalissima Under 14 di Bormio le Stelle Marine vinsero sull’Eurobasket 88-62.

Di grande spessore le due Semifinali andate in scena sul parquet del Palaterme di Montecatini Terme. Nella gara d’apertura la Stella Azzurra Roma ha sconfitto la Grissin Bon Reggio Emilia 74-69. Capitolini ad inseguire per la prima parte di gara, poi nel terzo quarto i 4 falli di Tchewa hanno compromesso il piano gara della squadra di coach Menozzi. Gli Stellini ne hanno approfittato, spinti da Panopio autore di 23 punti con 10/10 ai liberi. 

L’ennesima prestazione di spessore della settimana ha permesso alla Virtus Roma di surclassare la Mens Sana Siena. Troppo il divario fisico fra le due squadre (46-33 i rimbalzi) e troppo ispirato il duo Mouaha-Fokou, autori rispettivamente di 26 punti (e 13 rimbalzi) e 16 punti (e 13 rimbalzi). Siena ha provato a rientrare nel terzo periodo, ma i ragazzi di coach Bizzozi non hanno rischiato oltre le 11 lunghezze di divario. 

I risultati delle Semifinali
Stella Azzurra Roma - Grissin Bon Pall. Reggiana 74-69
Virtus Roma – Mens Sana Basketball Academy 79-65

Il programma delle Finali
Palaterme, Montecatini Terme. Live su www.fip.it/giovanile e www.basketlike.it
Finale 3/4 posto
Ore 16:00 Grissin Bon Pall. Reggiana - Mens Sana Basketball Academy
Finale Scudetto
Ore 18:30 Stella Azzurra Roma - Virtus Roma



Stella Azzurra Roma - Grissin Bon Pall. Reggiana 74-69

La Stella Azzurra vola in finale Scudetto battendo in rimonta la Pallacanestro Reggiana in un match avvincente fino alla sirena conclusiva. Grande prova di carattere per la squadra di coach D’Arcangeli che ha saputo risalire da una situazione non semplice trovando in Panopio (23 punti) e Donadio (17 punti) due leader oltre al solito Eboua autore dei canestri pesanti nel finale punto a punto; sconfitta a testa altissima per Reggio Emilia che ha dato davvero tutto, per i ragazzi di coach Menozzi domani ci sarà comunque la finale per il 3° posto.
Semifinale con un tasso enorme di atletismo con Eboua e Tchewa ma non solo. Si gioca subito con grande intensità e ritmi sostenuti, la Stella trova il primo vantaggio con Pené e Ianelli, la Reggiana risponde con due canestri dalla media di Tchewa che dimostra di avere anche mano educata (11-11). 
Abramo Pené è il primo a raggiungere la doppia cifra personale consentendo a Roma di mettere il naso avanti al primo mini-intervallo (18-17), per Reggio Emilia da segnalare lo splendido inizio gara di Porfilio che firma il sorpasso sul 18-22 a inizio secondo quarto. 
Partita di rara intensità con i ragazzi di coach Menozzi bravi a leggere al meglio le difese stelline punendo con Soviero prima in penetrazione e poi dal perimetro, primo vantaggio in doppia cifra di serata sul 25-35 per la Reggiana. Per la prima volta in questa Finale Nazionale, la Stella Azzurra si trova a dover rincorrere, non aiuta la percentuale al tiro da 3 (1/8) ma un buon finale del duo Pené-Donadio consente di ricucire parzialmente lo strappo con le due squadre che vanno al riposo sul 31-38, Reggio Emilia avanti anche a rimbalzo (27-20) contro la miglior formazione fino ad oggi sotto i tabelloni.
Due triple in fotocopia di Zampogna stoppano il tentativo di rimonta stellino ad inizio ripresa (37-46), il 4° fallo di Tchewa, costretto alla panchina, cambia però la gara anche dal punto di vista tattico con la Stella Azzurra che cerca maggiormente le penetrazioni al ferro tornando prepotentemente in corsa con Drocker e Donadio (47-48). 
Reggio Emilia non capitalizza il costante vantaggio a rimbalzo (+14 la differenza a fine terzo quarto) e subisce il sorpasso dalla formazione romana spinta da Donadio e Panopio (56-50), la squadra di coach Menozzi ora fatica ma resta nel match con 4 punti in fila di Diouf (60-56 ultimi 5 minuti). 
Si preannuncia l’ennesimo finale appassionante perché la Reggiana si rifà sotto con Dellosto e Soviero e c’è un solo punto tra le due squadre (62-61), Panopio ed Eboua (tap in in schiacciata) rispondono con la Stella Azzurra a +5 con 2 minuti da giocare (66-61). 
Soviero tiene la Reggiana in vita con un 2/2 dalla lunetta , ma dall’altra parte c’è ancora un super Eboua che, prima di uscire per il 5° fallo, segna in entrata con la Stella Azzurra che può gestire tre possessi di vantaggio negli ultimi 90 secondi (70-63); Soviero e Dellosto con due triple danno ancora possibilità ad una Reggio Emilia che non vuole saperne di mollare (72-69), a chiuderla è un glaciale Panopio dalla lunetta (10/10 ai liberi), 74-69 per la Stella Azzurra che domani si giocherà il tricolore.
Coach D’Arcangeli nel post gara: “L’abbiamo vinta innalzando il ritmo nella seconda parte di gara, siamo stati solidi alla fine e abbiamo segnato anche i liberi alla fine. Partita comunque bellissima tra due ottime squadre”. Comunque soddisfatto per la prestazione coach Menozzi:“Abbiamo avuto un ottimo inizio di partita poi ci siamo un po’ smarriti, merito anche alla Stella Azzurra che è abituata a partite di questo tipo. Potevamo fare un po’ meglio ma non me la sento di rimproverare qualcosa ai ragazzi”.

STELLA AZZURRA - PALL. REGGIANA 74 - 69 (18-17, 31-38, 49-48, 74-69)
STELLA AZZURRA: Drocker 6 (3/3, 0/4), Panopio* 23 (5/12, 1/3), Ianelli* 5 (2/6, 0/1), Pene'* 14 (5/8, 0/1), Colussa NE, Romano, Mabor*, Grillo NE, Eboua* 9 (2/7 da 2), Ghirlanda NE, Donadio 17 (8/12, 0/1), Digno. All. D'Arcangeli
Tiri da 2: 25/48 - Tiri da 3: 1/11 - Tiri Liberi: 21/31 - Rimbalzi: 38 12+26 (Donadio 8) - Assist: 2 (Pene' 2) - Palle Recuperate: 12 (Panopio 5) - Palle Perse: 15 (Drocker 3) - Cinque Falli: Ianelli, Eboua
PALL. REGGIANA: Soviero 18 (3/6, 2/4), Pelliciari, Valenti 2 (1/2, 0/1), Diouf* 9 (4/7 da 2), Dellosto* 9 (3/7, 1/4), Tchewa Tchamadeu* 8 (4/11 da 2), Giannini, Porfilio 9 (2/7, 1/4), Sow NE, Bertolini, Zampogna* 11 (1/2, 2/9), Cipolla* 3 (1/8, 0/3). All. Menozzi
Tiri da 2: 19/52 - Tiri da 3: 6/28 - Tiri Liberi: 13/26 - Rimbalzi: 53 28+25 (Tchewa Tchamadeu 12) - Assist: 6 (Dellosto 2) - Palle Recuperate: 9 (Cipolla 3) - Palle Perse: 14 (Diouf 3) - Cinque Falli: Soviero



Pall. Virtus Roma - Mens Sana Basketball Academy 79-65

Sarà una finale Scudetto Capitale a Montecatini Terme, con la Virtus Roma che raggiunge la Stella Azzurra superando brillantemente la Mens Sana Siena nella seconda semifinale. Gara decisa nel secondo quarto dal parziale dei ragazzi di coach Bizzozi che non hanno più lasciato riavvicinare gli avversari con una prestazione spettacolare e solida: doppie doppie per Mouaha (26 punti e 13 rimbalzi) e Fokou (16 punti e 13 rimbalzi), a Siena non bastano quattro ragazzi in doppia cifra contro gli scatenati virtussini. 
La seconda semifinale si apre nel segno dell’equilibrio, primo quarto di continui sorpassi tra le due formazioni con il punteggio di 18-16 per i capitolini che ben rispecchia l’andamento del match, botta e risposta in cui si mette in evidenza Fokou con un 3/3 dal campo ed una presenza costante nel pitturato.
La prima squadra a spingere sull’acceleratore è la Virtus Roma, un parziale di 11-0 in avvio di secondo quarto firmato ancora da Fokou e Mouaha consente alla squadra di coach Bizzozi di toccare la doppia cifra di vantaggio sul 29-16, con Siena che incontra le prime difficoltà nell’attacco alla difesa molto fisica dei capitolini. 
Si scalda anche la mano di Di Simone e non è una buona notizia per coach Catalani che vede i suoi scivolare sul -17 (35-18), Virtus Roma padrona dei tabelloni (22 a 12 il conto dei rimbalzi) vola anche sul +21, prima di un importante finale della Mens Sana che rosicchia qualcosa e con la tripla di Costi va negli spogliatoi limitando i danni fino al 45-29. 
La Mens Sana rientra negli spogliatoi a testa bassa decisa a dare tutto per la rimonta ed i primi minuti sono incoraggianti con il distacco che si riduce ancora (52-40), la Virtus Roma risponde però con Mouaha e Di Simone (spettacolare una sua schiacciata in contropiede) e mantiene saldamente la testa con il +18 (61-43) di fine terzo quarto. 
Siena non si arrende e continua a lottare trovando le triple di Misljenovic e Saladini contro la zona giallonera, Mouaha è però immarcabile quando arriva al ferro ed i suoi canestri sono un’ipoteca sulla gara con Roma avanti 70-53 a 5 minuti dal termine. 
Col cuore la Mens Sana ha la forza per risalire ancora fino al -12, il punto esclamativo in tutti i sensi lo mette Aristide Mouaha con una paurosa schiacciata che strappa gli applausi di tutti i presenti al PalaTerme: vince la Virtus Roma 79-65 e conquista un derby storico per il basket romano che domani assegnerà il tricolore U18.
Resta con i piedi per terra coach Bizzozi: “E’ abbastanza insperato essere arrivati in Finale Scudetto, sono contento di giocare contro la Stella Azzurra che rispetto molto, è un bel segnale per il basket romano e mi auguro che possa essere una bella partita al di là del risultato.” Coach Catalani analizza così: “Sapevamo di affrontare una squadra che dal punto di vista fisico ci avrebbe potuto sovrastare, dovevamo essere più pronti e cercare di avere un impatto diverso in difesa. Non recrimino comunque niente, abbiamo sprecato tante energie in questi giorni e dobbiamo rigenerarci per la partita di domani per chiudere al meglio”.



PALL. VIRTUS ROMA - MENS SANA BASKETBALL ACADEMY 79 - 65 (18-16, 45-29, 61-43, 79-65)
PALL. VIRTUS ROMA: Di Simone* 13 (4/6, 1/1), Sanvitale, Fokou Ngnoudie* 16 (3/9, 3/4), Di Paolo 5 (1/1, 0/1), Mouaha Tcheussi* 26 (11/18, 0/2), Longo, Chelini, Okereke* 7 (3/4 da 2), De Marchi, Garavana, Papa 4 (2/4, 0/1), Taddeo* 8 (4/6, 0/4). All. Bizzozi
Tiri da 2: 28/48 - Tiri da 3: 4/14 - Tiri Liberi: 11/22 - Rimbalzi: 46 12+34 (Fokou Ngnoudie 13) - Assist: 5 (Fokou Ngnoudie 2) - Palle Recuperate: 7 (Mouaha Tcheussi 2) - Palle Perse: 13 (Squadra 3) - Cinque Falli: Taddeo
MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Carapelli, Monnecchi, Saladini 14 (3/7, 2/3), Bartoli* 13 (5/11, 0/2), Cappelletti 1 (0/1, 0/1), Lurini* 9 (3/9, 1/2), Costi* 13 (0/4, 3/11), Bellachioma 2 (1/1, 0/1), Riismaa NE, Ricciardelli*, Misljenovic* 13 (4/8, 1/2), Bartoli. All. Catalani
Tiri da 2: 16/45 - Tiri da 3: 7/22 - Tiri Liberi: 12/16 - Rimbalzi: 33 12+21 (Bartoli 5) - Assist: 10 (Saladini 4) - Palle Recuperate: 7 (Bartoli 2) - Palle Perse: 10 (Saladini 2) ]]>
Sat, 16 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Finale Nazionale Under 18 Ecc, in Semifinale sarà Stella Azzurra contro Reggio Emilia e Virtus Roma contro Mens Sana ]]> Stella Azzurra contro Grissin Bon Reggio Emilia e Virtus Roma contro Mens Sana Basketball Academy. Saranno queste le semifinale della Finale Nazionale Under 18 Eccellenza – Trofeo Giancarlo Primo in svolgimento a Montecatini Terme fino al 17 giugno.

La terzultima giornata al Palaterme comincia con la vittoria della Stella Azzurra sull'Oxygen Orange1 Bassano per 76-68. Rivincita della finale Scudetto Under 16 Eccellenza 2017, la gara è palpitante fino all'ultimo giro d'orologio, con i romani che riescono a reggere gli assalti di una Bassano mai doma fino alla sirena conclusiva.

Sul filo dell'equilibrio anche la partita fra Grissin Bon Reggio Emilia e Dolomiti Energia Trento. Nessuna delle due squadre riesce a scappare via, fino agli ultimi, concitati e bellissimi, due minuti di gioco. La decide il canestro di Soviero (79-76 il finale), che manda i ragazzi di coach Menozzi in semifinale contro la Stella Azzurra. Applausi per entrambe le squadre, e menzione per i due miglior realizzatori dell'incontro: Tchewa per gli emiliani (25 punti + 11 rimbalzi) e Conti per i trentini (23 punti).

Una partita da incorniciare permette alla Virtus Roma di staccare il pass per le semifinali a scapito del Don Bosco Livorno. In comando dalla palla a 2 alla sirena conclusiva, i romani confezionano la vittoria giocando di squadra e impreziosendo la performance con momenti di ottima pallacanestro. Quattro i giocatori in doppia cifra, i migliori sono Fokou e Mouaha con 14 punti ciascuno.

Finisce in bellezza il programma al PalaTerme. Fra due nobili del basket giovanile italiano Virtus Bologna e Mens Sana Basketball Academy sono i toscani a prevalere. Le due squadre vanno a braccetto per larghi tratti di gara, poi i ragazzi di coach Catalani prendono margine spinti da un monumentale Saladini (32 punti). Le Vu Nere alzano l'intensità e si rifanno sotto, ma i canestri di Costi mettono la parola “fine” all'ultimo Quarto di giornata.


I risultati dei Quarti

Stella Azzurra Roma - Oxygen Orange1 Bassano 76-68
Grissin Bon Pall. Reggiana – Dolomiti Energia Trento 79-76
Pall. Virtus Roma – Don Bosco Livorno 65-42
Mens Sana Basketball Academy – Unipol Banca Virtus Bologna 90-81


Il programma delle Semifinali
PalaTerme, Montecatini Terme
diretta streaming su www.fip.it/giovanile e www.basketlike.it

ore 17:30 Stella Azzurra Roma - Grissin Bon Pall. Reggiana
ore 19:30 Pall. Virtus Roma - Mens Sana Basketball Academy


Stella Azzurra Roma - Oxygen Orange1 Bassano 76-68

La Stella Azzurra Roma è la prima a qualificarsi fra le prime quattro d'Italia della categoria grazie alla vittoria ottenuta sull’Oxygen Bassano in una partita dalle mille emozioni. Il +19 nel 3° quarto di Roma sembrava la pietra tombale su un match riaperto invece dal cuore dei ragazzi di coach Papi bravissimi a rientrare fino al -1; nel finale le giocate di Eboua (28 punti e 12 rimbalzi per l’ MVP della gara) nelle due metà campo hanno permesso agli stellini di conquistare la semifinale di domani contro la vincente di Reggio Emilia-Trento.
Stella Azzurra Roma-Oxygen Bassano è il remake della finale Scudetto Under 16 dello scorso anno disputata a Vasto, numerosi i protagonisti di quella sfida presenti anche oggi sul parquet del PalaTerme di Montecatini.
La coppia Eboua-Panopio dà il primo vantaggio ai capitolini dopo 5’ (13-9), la risposta arriva sull’asse Bargnesi-Da Campo e l’Oxygen sorpassa (15-19) in un avvio subito vibrante ricco di capovolgimenti. Un’altra fiammata di Eboua chiude infatti un parziale di 10-0 per la Stella che torna avanti sul 25-19.
Coach Papi gioca la carta della zona 1-3-1 per tentare di limitare la fisicità degli stellini, entrano però in azione i tiratori Ianelli e Donadio che firmano il primo vantaggio in doppia cifra sul 31-21. Eboua in doppia doppia già nel primo tempo (12 punti e 10 rimbalzi) spinge Roma anche sul +13. È preziosa per Bassano la tripla di Tersillo poco prima della sirena perché consente ai veneti di andare al riposo lungo in singola cifra di svantaggio sul 39-30.
La Stella Azzurra rientra dagli spogliatoi decisa a chiudere i giochi, Panopio ed Eboua (quest’ultimo con una schiacciata spettacolare) regalano il +19 alla squadra di coach D’Arcangeli che prova la fuga decisiva (59-40). Bassano non va al tappeto e si mantiene in partita grazie alle buone percentuali da 3 punti (4 canestri dall’arco nel terzo periodo) risalendo fino al -8 (60-52), la Stella si affida ancora al solito duo Panopio-Eboua per tenere a distanza i veneti, ma la gara è ancora apertissima a 7’ dalla fine dopo un 3/3 dalla lunetta di Ragagnin ed una tripla di Bargnesi che vale il -4 (65-61).
Finale emozionante, Bargnesi e Ragagnin accorciano ancora e Bassano ormai è ad un soffio (69-68), la Stella Azzurra stringe i denti in difesa e muove il punteggio con un tap in pesantissimo di Eboua (72-68 quando si entra nell’ultimo minuto di gara); l’Oxygen prova il tutto per tutto ma non riesce più a realizzare Drocker blinda la vittoria per i suoi dalla lunetta e chiude una partita stupenda.
Coach D’Arcangeli commenta così: “Merito a Bassano per averla riaperta, anche noi nell’ultimo quarto abbiamo dimostrato che non siamo qui per caso”. Comunque soddisfatto coach Papi: “Abbiamo provato a vincerla ma onestamente tutti i ragazzi hanno dato qualcosa in più, nessun tipo di rammarico ma complimenti ai miei”.

STELLA AZZURRA - OXYGEN ORANGE 1 BASSANO 76 - 68 (20-19, 39-30, 60-50, 76-68)
STELLA AZZURRA: Drocker 4 (0/1, 0/4), Panopio* 19 (4/9, 3/7), Ianelli* 7 (2/6, 1/3), Pene'* 3 (0/4 da 2), Colussa 2 (1/3 da 2), Sebastianelli NE, Mabor*, Grillo NE, Eboua* 28 (10/16, 0/1), Romano NE, Donadio 11 (3/6, 1/2), Digno 2 (1/2 da 2). All. D'Arcangeli‎
Tiri da 2: 21/47 - Tiri da 3: 5/17 - Tiri Liberi: 19/30 - Rimbalzi: 52 13+39 (Eboua 12) - Assist: 9 (Panopio 3) - Palle Recuperate: 4 (Ianelli 1) - Palle Perse: 18 (Eboua 7)
OXYGEN ORANGE 1 BASSANO: Izzo 5 (1/4, 1/5), Tersillo 8 (2/4, 1/3), Bizzotto NE, Bargnesi* 13 (2/8, 3/8), Ragagnin 12 (3/6 da 3), Pianegonda NE, Gajic* 8 (1/6, 2/6), Bovo 3 (1/1 da 3), Borsetto 2 (1/3 da 2), Filoni*, Seck* 8 (2/3 da 2), Da Campo* 9 (4/12 da 2). All. Papi
Tiri da 2: 13/42 - Tiri da 3: 11/29 - Tiri Liberi: 9/11 - Rimbalzi: 30 7+23 (Da Campo 8) - Assist: 10 (Bargnesi 3) - Palle Recuperate: 8 (Izzo 2) - Palle Perse: 11 (Filoni 3) - Cinque Falli: Filoni
Arbitri: Bartolomeo A., Puccini P., Ferrara C.

Grissin Bon Pall. Reggiana – Dolomiti Energia Trento 79-76

Reggio Emilia batte al fotofinish Trento e si guadagna la semifinale con la Stella Azzurra Roma. Partita tiratissima che ha premiato la squadra più lucida nelle ultime azioni con i dettagli che hanno fatto la differenza in favore dei ragazzi di coach Menozzi. Doppia doppia per Tchewa da 25 punti e 11 rimbalzi in casa Reggiana, bene anche Cipolla (16) e Dellosto (11), a Trento non bastano i 23 punti e 8 rimbalzi di Luca Conti.
Primo quarto giocato su ritmi alti da entrambe le formazioni, Reggio Emilia coinvolge ottimamente il suo pivot Tchewa (subito doppia cifra per lui), per Trento è Luca Conti il più ispirato con la partita in perfetto equilibrio sul 21-18 al primo mini-intervallo.
Parziale Reggiana in avvio di secondo periodo con Cipolla che in contropiede firma i canestri del +9 (27-18), la replica trentina non si fa attendere con la difesa a zona ed i canestri di Doneda e Voltolini a completare un contro-break di 13-4 (31-31). L’Aquila chiude meglio la prima metà di gara ed allunga con il solito Conti ed una bomba dal perimetro di Kitsing sulla sirena (38-46), Reggio Emilia scivola sul -10 in avvio di ripresa ma esce dalle sabbie mobili con Cipolla ed il ritorno al canestro di Tchewa (51-54).
Rimette la testa avanti sulla sirena del terzo quarto la squadra di coach Menozzi con un altro canestro dai 6.75 di Cipolla (64-62). Dopo Stella Azzurra-Oxygen Bassano, anche questo Quarto di finale si prepara ad un inevitabile arrivo in volata perché Trento controsorpassa con due canestri in reverse di Accordi (67-70) e la gara non trova il suo padrone.
Si entra infatti negli ultimi 4 minuti in perfetta parità (70-70), il botta e risposta da 3 punti tra Kitsing e Dellosto infiamma ulteriormente la gara, sempre incertissima con 90 secondi rimasti sul cronometro e Reggio Emilia avanti 75-73.
Luca Conti in penetrazione realizza la nuova parità (75-75), Tchewa in lunetta con un importantissimo 2/2 rimetta avanti Reggio (77-75). Conti sempre ai tiri liberi replica con un 1/2 e c’è un punto a separare le due squadre con 40’’ da giocare. Soviero in entrata regala un possesso pieno alla Reggiana (79-76), il disperato tentativo sulla sirena di Conti, ben contestato dalla difesa emiliana, non va, e può così scattare la festa di Reggio Emilia che entra tra le prime 4 d’Italia.
Le parole a caldo di coach Menozzi: “E’ stata una battaglia, i ragazzi sono stati bravi, nonostante qualche passaggio a vuoto, a recuperare la partita con la difesa”. L’analisi di coach Marchini: “Sapevo che sarebbe stata equilibrata visto il livello delle 8 squadre giunte ai Quarti, peccato qualche errore nel finale ma vince chi è più lucido e Reggio ha meritato. Sono comunque soddisfatto e spero che qualche ragazzo del 2000 che lascia il settore giovanile quest’anno possa fare il giocatore ad alto livello.”

PALL. REGGIANA - DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 79 - 76 (21-18, 38-46, 64-62, 79-76)
PALL. REGGIANA: Soviero 6 (3/10, 0/1), Pelliciari NE, Diouf* 4 (1/7 da 2), Dellosto* 11 (2/5, 2/3), Tchewa Tchamadeu* 25 (11/19 da 2), Ligabue NE, Giannini 3 (0/1, 1/1), Porfilio 9 (3/6, 1/2), Castagnetti, Bertolini, Zampogna* 5 (1/2, 1/4), Cipolla* 16 (4/8, 2/5). All. Menozzi
Tiri da 2: 25/58 - Tiri da 3: 7/17 - Tiri Liberi: 8/14 - Rimbalzi: 43 15+28 (Tchewa Tchamadeu 11) - Assist: 10 (Soviero 3) - Palle Recuperate: 6 (Cipolla 2) - Palle Perse: 9 (Tchewa Tchamadeu 2)
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Bertolini NE, Kitsing* 14 (3/6, 2/2), Bernardino NE, Zobele NE, Czumbel 2 (1/3, 0/2), Della Pietra NE, Czumbel* 8 (1/3, 1/5), Conti* 23 (10/16 da 2), Accordi* 12 (5/11 da 2), Voltolini 8 (0/1, 2/2), Doneda* 7 (2/4, 0/4), Ladurner 2 (1/5 da 2). All. Marchini‎
Tiri da 2: 23/49 - Tiri da 3: 5/15 - Tiri Liberi: 15/19 - Rimbalzi: 38 9+29 (Conti 8) - Assist: 9 (Czumbel 2) - Palle Recuperate: 4 (Czumbel 2) - Palle Perse: 11 (Czumbel 3)
Arbitri: Marota G., Gonella E., Roiaz M.


Pall. Virtus Roma – Don Bosco Livorno 65-42

La Virtus Roma conquista la semifinale con una partita ai limiti della perfezione contro il Don Bosco Livorno. Quasi a senso unico la gara per la squadra di coach Bizzozi grazie ad una difesa sempre intensa che ha concesso davvero poco ad un Don Bosco apparso anche stanco alla quinta partita in cinque giorni. Tra i singoli ottime le prove di Fokou (doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi), Mouaha (14 punti e 8 rimbalzi) e Di Simone (13 punti e 5 rimbalzi).
Terza sfida stagionale tra Virtus Roma e Don Bosco Livorno già affrontatesi nel girone Interzona in due gare tiratissime (una vittoria per parte nei due precedenti), l’inizio di gara è favorevole alla squadra di coach Bizzozi che impone i ritmi controllati a lei più congeniali toccando il 9-0 e costringendo subito al time out coach Russo. L’atletismo di Mouah e Fokou crea difficoltà a Livorno doppiato sul 20-10, una fiammata di Graziani sembra mettere in partita il Don Bosco (22-15) che si piazza a zona per limitare la fisicità della Virtus, a fare la differenza è però la difesa sempre molto intensa dei gialloneri che concedono pochissimo ai toscani (9 a 0 il conto delle palle recuperate in favore di Roma) ed il vantaggio dopo due quarti è di 11 lunghezze sul 33-22.
Spettacolare l’avvio di ripresa della Virtus Roma, break di 10-0 in cui si vedono ben tre schiacciate firmate da tre giocatori diversi (Mouaha, Fokou e Di Simone) con Livorno che appare in grande difficoltà dal punto di vista delle energie fisiche rispetto alle precedenti giornate.
Gli sforzi dei ragazzi di coach Russo non producono una rimonta, la Virtus Roma resta in controllo per l’intero quarto periodo con un distacco che si allarga col passare dei minuti fino al 65-42 conclusivo.
Virtus Roma tra le prime 4 d’Italia anche con la U18 dopo la formazione U15, applausi anche per Livorno dal proprio pubblico per il bel cammino fin qui compiuto.
Così coach Bizzozi nel post gara: “Ho grandissimo rispetto di Livorno che credo oggi abbia pagato la stanchezza, noi siamo stati attenti in difesa e abbiamo fatto una buona partita. Essere tra le prime 4 d’Italia è una cosa prodigiosa, cercheremo di fare il meglio possibile anche nelle prossime due gare.”
Non vuole attenuanti, invece, coach Russo: ”Ho provato a trasmettere tutto l’anno ai ragazzi il messaggio di non cercare giustificazioni e la stanchezza non deve esserlo, oggi dovevamo fare un pochino meglio.”



PALL. VIRTUS ROMA - PALL. DON BOSCO 65 - 42 (14-10, 33-22, 47-30, 65-42)
PALL. VIRTUS ROMA: Di Simone* 13 (3/4, 0/2), Sanvitale, Di Paolo 7 (3/5, 0/5), Mouaha Tcheussi* 14 (3/6, 2/5), Longo, Chelini, Okereke* 4 (2/5 da 2), De Marchi NE, Garavana, Papa 3 (1/5 da 2), Fokou Ngnoudie* 14 (7/9, 0/3), Taddeo* 10 (2/8, 2/5). All. Bizzozi
Tiri da 2: 21/43 - Tiri da 3: 4/21 - Tiri Liberi: 11/16 - Rimbalzi: 39 10+29 (Fokou Ngnoudie 11) - Assist: 8 (Mouaha Tcheussi 4) - Palle Recuperate: 14 (Mouaha Tcheussi 7) - Palle Perse: 12 (Di Paolo 2)
PALL. DON BOSCO: Cioni 2 (1/1 da 2), Korsunov* 4 (2/3, 0/2), Del Frate 1 (0/2 da 3), Graziani* 8 (1/6, 2/6), Ense, Bianco* 5 (2/11, 0/3), Casarosa, Bonaccorsi*, Calvi, Ceparano 7 (2/7, 1/2), Zanini* 10 (5/10 da 2), Galeani 5 (1/2, 1/3). All. Russo
Tiri da 2: 14/44 - Tiri da 3: 4/20 - Tiri Liberi: 2/4 - Rimbalzi: 47 15+32 (Korsunov 10) - Assist: 6 (Del Frate 2) - Palle Recuperate: 6 (Ceparano 2) - Palle Perse: 24 (Graziani 5) - Cinque Falli: Zanini
Arbitri: Ferretti F., Tarascio S., Giunta A.

Mens Sana Basketball Academy – Unipol Banca Virtus Bologna 90-81

La Mens Sana Siena è l’ultima semifinalista grazie al successo ottenuto sulla Virtus Bologna. Un altro quarto di finale avvincente ed equilibrato fino alla fine, risolto in favore dei toscani trascinati dalla coppia Saladini (32 punti) Saverio Bartoli (23 punti e 9 rimbalzi).Iinutile per Bologna la doppia doppia di Camara (22 punti e 15 rimbalzi) ed i 31 punti in combinata di Venturoli e Salsini.
Primo quarto combattuto ed equilibrato, la Mens Sana sale sul +5 spinta da Misljenovic, poi risposta di Bologna che sorpassa con la presenza sotto i tabelloni di Camara e la tripla di Venturoli (14-15).
Accelerazione di Siena con i canestri da 3 di Costi e Vittorio Bartoli (24-19), la Virtus si rimette subito in carreggiata e contro-sorpassa nuovamente chiudendo un break di 14-6 firmato da Salsini ed il solito Camara già in doppia doppia nel primo tempo con 14 punti e 10 rimbalzi (30-33); prima dell’intervallo ancora un capovolgimento, la squadra di coach Catalani rimette la testa avanti e sulla sirena punisce la zona 1-3-1 con la tripla dall’angolo di Cappelletti che porta i toscani sul 42-36.
Partita che resta avvincente perché la Virtus rimette la freccia nel terzo periodo (49-50), si continua a giocare punto a punto e la replica di Siena arriva puntuale con Saverio Bartoli (56-52). Bravi i toscani anche ad interpretare i cambi di difesa degli avversari da uomo a zona.
Saladini si prende la scena in avvio di ultimo quarto con 7 punti consecutivi che fanno volare la Mens Sana sul +11 (69-58), Bologna in difficoltà ma ancora viva con Salsini che riporta in singola cifra di svantaggio i suoi a 6 minuti dalla sirena (73-65); Saladini continua ad essere incontenibile per la difesa emiliana costretta ora a raddoppiare il play biancoverde, ma la Virtus c’è e rosicchia ancora riducendo lo svantaggio a 2 punti con oltre 3 minuti sul cronometro (77-75).
Nei possessi decisivi arriva la zampata di Cosimo Costi, fin qui un solo canestro dal campo, per lui 5 punti consecutivi dal peso specifico enorme che spostano nuovamente gli equilibri in favore di Siena che riallunga sul +9 (84-75) a 75 secondi dal termine; è la zampata determinante perché Bologna non riesce più a reagire, vince la Mens Sana 90-81 e conquista la semifinale di domani sera contro la Virtus Roma.
Grande gioia per coach Catalani: ”Giocavamo contro una squadra che ci metteva in difficoltà negli accoppiamenti ma abbiamo fatto una grande partita, siamo euforici perché non pensavamo di poter arrivare fin qua, i ragazzi hanno fatto un lavoro incredibile nella crescita in questi giorni.” L’analisi di coach Vecchi: “La partita si è decisa sui dettagli, abbiamo sbagliato un paio di difese nel finale ma questo non toglie meriti a Siena che ha giocato una grande gara”.

MENS SANA BASKETBALL ACADEMY - UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA 90 - 81 (14-15, 42-36, 62-56, 90-81)
MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Carapelli, Monnecchi, Saladini 32 (8/15, 1/1), Bartoli* 23 (4/8, 2/4), Cappelletti 3 (1/1 da 3), Lurini* 7 (2/6, 0/2), Costi* 9 (1/1, 2/5), Bellachioma 2 (1/1 da 2), Riismaa, Ricciardelli*, Misljenovic* 9 (4/6, 0/1), Bartoli 5 (1/3, 1/3). All. Catalani
Tiri da 2: 21/41 - Tiri da 3: 7/17 - Tiri Liberi: 27/41 - Rimbalzi: 32 5+27 (Costi 11) - Assist: 10 (Bartoli 4) - Palle Recuperate: 4 (Costi 2) - Palle Perse: 10 (Bartoli 4) - Cinque Falli: Misljenovic
UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA: Nicoli*, Buffo 4 (2/2 da 2), Giuliani 6 (2/6, 0/1), Salsini* 14 (3/8, 2/5), Nanni 1 (0/0, 0/0), Jurkatamm* 8 (1/5, 1/6), Venturoli 17 (4/8, 1/5), Camara* 22 (9/15 da 2), Bertuzzi, Oyeh, Cavallari NE, Chessari* 9 (3/6, 1/3). All. Vecchi
Tiri da 2: 24/53 - Tiri da 3: 5/21 - Tiri Liberi: 18/25 - Rimbalzi: 39 13+26 (Camara 15) - Assist: 18 (Chessari 5) - Palle Recuperate: 4 (Salsini 2) - Palle Perse: 11 (Salsini 3) - Cinque Falli: Jurkatamm, Venturoli
Arbitri: Morassutti A., Valleriani D., Marzulli M.

Ufficio stampa FIP ]]>
Thu, 14 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - LE FINALI NAZIONALI UNDER 18 ENTRANO NEL VIVO ]]> Da venerdi, alle finali nazionali si fa sul serio. Al Palaterme di Montecatini si giocheranno i quarti di finale, ovvero si affronteranno le 8 squadre che questi 4 giorni di gara hanno indicato come le più forti e meritevoli. Alle 14 si sfideranno Stella Azzurra-Bassano, a seguire (ore 16) Reggio Emilia-Trento, alle 18 Virtus Roma-Don Bosco Livorno e alle 20 la Mens Sana Siena sfiderà la vincente di Virtus Bologna-Lido di Roma, spareggio giocatosi giovedi in serata. Sabato si giocheranno le semifinali alle 17,30 e alle 19,30, mentre domenica sarà il gran giorno delle finali: alle 16 quella per il terzo e quarto posto, alle 18,30 la finalissima che assegnerà il titolo Under 18, succedendo ai campioni in carica della Virtus Bologna.
L’ingresso al Palaterme per le giornate di gara è libero, e tutte le partite sono visibili in diretta streaming sul sito www.fip.it/giovanile, oppure su www.basketlike.it.
]]>
Wed, 13 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Finale Nazionale Under 18 Eccellenza, i risultati degli Spareggi ]]> 14 Giugno 2018

Giornata di Spareggi al PalaTerme di Montecatini Terme. Dopo la tre giorni di Gironi, otto squadre sono tornate in campo per un pass ai Quarti, dove ad attenderle ci sono le prime classificate dei quattro raggruppamenti (Stella Azzurra Roma, Virtus Roma, Mens Sana Basketball Academy Siena e Pallacanestro Reggiana).

La prima a qualificarsi per i Quarti del Trofeo Giancarlo Primo 2018 è stata l'Oxygen Orange1 Bassano, vincente sull'Officina Fattori Pistoia 78-75. Andrea Bargnesi è il miglior realizzatore di Bassano, con 25 punti e 5/8 dall'arco. Per i veneti di coach Papi la prossima sfida sarà contro la Stella Azzurra Roma.

Pochi patemi d'animo per la Dolomiti Energia Trento, vicecampione in carica della categoria. La squadra di coach Marchini si è imposta sulla Pallacanestro Varese 77-58, comandando per tutti i quaranta minuti di gioco. Da menzionare la prova di Luca Conti, autore di 21 punti (88.9 % dal campo). I trentini affronteranno ora la Pallacanestro Reggiana.

Il Don Bosco Livorno ha avuto la meglio sull'Umana Reyer Venezia 80-64. Sempre avanti nel punteggio, i toscani hanno rischiato davvero poco fino all'ultima sirena. Ottima la prova di capitan Matteo Graziani con 24 punti. Domani Livorno se la vedrà con la Virtus Roma.

Ha chiuso il programma Virtus Bologna contro Lido di Roma. Decisivo il secondo periodo, in cui le Vu Nere hanno preso il largo (21-5 il parziale), chiudendo poi in controllo per 76-49. Ben quattro i giocatori di coach Vecchi in doppia cifra, fra cui spicca Gora Camara, 15 punti e 20 rimbalzi. Bologna tornerà in campo contro la Mens Sana Basketball Academy.

I risultati degli Spareggi
Oxygen Orange1 Bassano - Officina Fattori Pistoia 78-75
Dolomiti Energia Trento - Pallacanestro Varese 77-58
Don Bosco Livorno – Umana Reyer Venezia 80-64
Unipol Banca Virtus Bologna – Lido di Roma 76-49

Il programma dei Quarti
PalaTerme, Montecatini Terme
diretta streaming su www.fip.it/giovanile e www.basketlike.it
ore 14:00 Stella Azzurra Roma - Oxygen Orange1 Bassano
ore 16:00 Grissin Bon Pall. Reggiana – Dolomiti Energia Trento
ore 18:00 Pall. Virtus Roma – Don Bosco Livorno
ore 20:00 Mens Sana Basketball Academy – Unipol Banca Virtus Bologna


Oxygen Orange1 Bassano - Officina Fattori Pistoia 78-75

La fase ad eliminazione diretta si apre con il successo dell’Oxygen Bassano su Pistoia. La formazione veneta vola così ai quarti di finale dove affronterà la Stella Azzurra Roma in una partita che promette spettacolo. Bellissima anche la gara odierna con Pistoia che ha lottato davvero fino all’ultimo secondo trascinata da un super Del Chiaro (23 punti e 13 rimbalzi), l’Oxygen ha risposto con il capitano Andrea Bargnesi (25 punti con 5/8 da 3) freddissimo nei momenti chiave.
Avvio di gara caratterizzato dalla sfida sotto canestro tra i due lunghi Da Campo e Del Chiaro. Ritmi elevatissimi per Bassano in questo primo quarto con una circolazione di palla veloce ed efficace che porta spesso a buoni tiri come nel caso delle triple piedi per terra realizzate da Bagnesi e Ragagnin che regalano il primo vantaggio rilevante (22-14); la risposta di Pistoia arriva con un grande avvio di secondo quarto, uno scatenato Mati (6 punti di fila) e Udom riconsegnano la parità ai toscani che crescono in fiducia e sorpassano sfruttando anche un passaggio a vuoto di Bassano (25-28). Partita che resta bella e combattuta fino al riposo lungo, con l’Oxygen che ritrova ritmo nel finale tornando avanti seppur di misura grazie a Bargnesi e Gajic (37-36), la squadra di coach Papi rientra forte dagli spogliatoi e spinge sull’acceleratore piazzando il break con Bargnesi (3° tripla personale) e Filoni per il 48-38.
Capitan Cipriani prova a dare la scossa riportando i suoi sul -5 (50-45), ma il tiro pesante fa la differenza: Pistoia non segna mai (0/15), Bassano invece sì con Gajic e Bargnesi a ricacciare indietro i tentativi di rimonta dei toscani (63-53 fine 3° quarto). I ragazzi di coach Angella non vanno al tappeto e ripartono a testa bassa nel quarto periodo tornando sotto con Cipriani e Querci (63-58). La partita è viva e ci si prepara ad un finale in volata con Del Chiaro che accorcia ulteriormente (69-66) con 4’ da giocare.
Emozionanti gli ultimi minuti con i tifosi toscani che provano a spingere i biancorossi. Bassano sembra chiuderla con Seck ma Querci dal perimetro tiene tutto aperto (76-73), l’Oxygen non dà il colpo del ko e Pistoia con Del Chiaro torna sul -1 (76-75) quando si entra nell’ultimo minuto; Bargnesi glaciale dalla lunetta firma il +3 a 9’’ dalla sirena (78-75), il tiro del possibile overtime lo scocca Gangale ma si ferma sul ferro, esulta allora Bassano che vince 78-75 ed entra tra le prime 8 d’Italia.
Questo il commento di coach Papi a fine gara: “E’ stata partita vera e credo anche bella da vedere, complimenti ai miei ed anche a Pistoia; domani contro Stella Azzurra dovremo dare tutto difensivamente per cercare di non pagare il gap fisico”. Per Pistoia le parole del vice allenatore Tommaso Della Rosa: “Pur partendo male, oggi con la forza di volontà abbiamo sfiorato l’impresa mancandola per uno o due tiri nel finale, i ragazzi ci hanno messo il cuore ed hanno fatto una stagione splendida.”

OXYGEN ORANGE 1 BASSANO - OFFICINE FATTORI PISTOIA BASKET 2000 78 - 75 (22-15, 37-36, 63-53, 78-75)
OXYGEN ORANGE 1 BASSANO: Izzo, Tersillo 3 (0/3 da 3), Da Campo* 13 (6/13 da 2), Bargnesi* 25 (2/9, 5/8), Gajic* 15 (3/6, 2/6), Seck* 9 (4/7 da 2), Borsetto NE, Scalco NE, Bovo 2 (1/2, 0/2), Ragagnin, Pianegonda NE, Filoni* 11 (4/8, 0/1). All. Papi
Tiri da 2: 20/46 - Tiri da 3: 7/26 - Tiri Liberi: 17/27 - Rimbalzi: 50 16+34 (Bargnesi 8) - Assist: 9 (Tersillo 3) - Palle Recuperate: 9 (Bargnesi 2) - Palle Perse: 15 (Filoni 5)
OFFICINE FATTORI PISTOIA BASKET 2000: Pastore NE, Udom* 10 (3/5, 0/2), Maiolini, Mati 10 (4/5, 0/2), Gangale, Cannone NE, Alpanoso, Querci* 13 (3/6, 1/4), Cipriani* 10 (3/9, 0/2), Banchelli, Ani* 9 (3/8, 1/6), Del Chiaro* 23 (9/18, 0/3). All. Angella
Tiri da 2: 25/53 - Tiri da 3: 2/20 - Tiri Liberi: 19/33 - Rimbalzi: 47 15+32 (Del Chiaro 13) - Assist: 9 (Querci 2) - Palle Recuperate: 8 (Udom 3) - Palle Perse: 15 (Udom 7) - Cinque Falli: Querci, Cipriani, Ani
Arbitri: Valleriani A., Gonella E., Roiaz M.

Dolomiti Energia Trento - Pallacanestro Varese 77-58

La Dolomiti Energia Trento rispetta il pronostico e fa suo lo spareggio con la Pallacanestro Varese accedendo al tabellone dei Quarti di finale. Gara sempre in controllo per l’Aquila Basket nonostante i generosi tentativi di Varese di rientrare in partita, splendida la prestazione di Conti che chiude con 21 punti ed un solo errore dal campo. Dall’altra parte il migliore è Ivanaj (16 punti).
Gara di testa dall’inizio alla sirena conclusiva per Trento che spinge subito sull’acceleratore e tocca il +16 nel primo quarto dando l’impressione di poter indirizzare il match. Varese dopo un avvio difficile si scuote e cerca di tornare in partita nonostante un primo tempo complicato al tiro da 3 (0/11) ed è Montano l’uomo più pericoloso dei lombardi che si riaffacciano sul -11 (24-13); la squadra di coach Marchini dimostra però tutte le sue qualità con un Luca Conti perfetto (11 punti con 4/4 dal campo) e torna ad allungare prima della sirena toccando il 36-20.
In avvio di ripresa altra spallata al match di Trento con Conti e Mark Czumbel (43-20), Varese cerca di mettersi in partita alternando difesa a uomo e zona, ma in attacco il solo Ivanaj riesce a muovere la retina con continuità; il distacco tra le due formazioni resta costantemente attorno alle 20 lunghezze anche nell’ultima frazione. Si arriva così alla fine senza ulteriori scosse, 77-58 la vittoria per Trento che domani affronterà Reggio Emilia.
Le parole di coach Marchini: “Ottimo l’approccio alla gara, sapevamo che difendendo forte e correndo li avremmo messi in difficoltà; essere tra le prime 8 d'Italia è importante, contro Reggio Emilia sarà sicuramente una bella partita”. Comunque soddisfatto per la stagione coach Grati: “Misurarci con i più forti per noi è fondamentale, andiamo a casa con orgoglio, non eravamo partiti per raggiungere le Finali Nazionali ed abbiamo ottenuto un risultato superiore alle attese.”

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO - PALLACANESTRO VARESE 77 - 58 (20-7, 36-20, 57-38, 77-58)
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Covi, Kitsing* 5 (0/1, 1/4), Bernardino, Zobele, Czumbel 15 (3/7, 3/6), Della Pietra, Czumbel* 12 (0/2, 2/6), Conti* 21 (6/7, 2/2), Accordi* 11 (5/7 da 2), Voltolini 6 (1/2, 0/1), Doneda* 2 (1/4, 0/1), Ladurner 5 (1/5 da 2). All. Marchini
Tiri da 2: 17/36 - Tiri da 3: 8/20 - Tiri Liberi: 19/26 - Rimbalzi: 35 9+26 (Accordi 6) - Assist: 17 (Czumbel 4) - Palle Recuperate: 9 (Czumbel 2) - Palle Perse: 12 (Conti 3)
PALLACANESTRO VARESE: Parravicini* 6 (1/3, 0/4), Ivanaj* 16 (4/12, 1/6), Naldini 4 (2/4 da 2), Librizzi 9 (3/3 da 2), Montano 7 (2/3, 1/3), Bellotti 6 (1/3, 0/2), Besio, Gardelli 4 (2/2, 0/3), Seck* 2 (1/2, 0/2), Brotto 4 (2/3 da 2), Nidola*, Buzzi Reschini*. All. Rusconi
Tiri da 2: 18/36 - Tiri da 3: 2/21 - Tiri Liberi: 16/24 - Rimbalzi: 38 15+23 (Montano 9) - Assist: 3 (Parravicini 1) - Palle Recuperate: 8 (Montano 3) - Palle Perse: 19 (Montano 5) - Cinque Falli: Montano
Arbitri: Tarascio S., Bartolomeo A., Ferrara C.

Don Bosco Livorno - Reyer Venezia 80-64

Il Don Bosco Livorno batte ed elimina la Reyer Venezia grazie ad una eccellente prova corale in una gara condotta dalla palla a due. Per i ragazzi di coach Russo c’è la qualificazione ai quarti di finale dove ritroveranno una vecchia conoscenza, la Virtus Roma già affrontata nel girone Interzona in due sfide tiratissime.
La Reyer può contare su Federico Miaschi, in campo dopo l’infortunio subìto due giorni fa contro la Virtus Bologna, ma è il Don Bosco Livorno a cominciare meglio la gara con un primo periodo offensivamente prolifico grazie alle triple di Korsunov ed ai canestri di Bianco (25-11). La rimonta di Venezia porta la firma di Ugolini (doppia cifra per lui nel primo quarto). Sulla sirena del primo mini-intervallo arriva però una prodezza di Ceparano da almeno 8 metri a fissare il punteggio sul 28-19. Non cambia il copione nel secondo periodo con il Don Bosco Livorno ancora efficacissimo in attacco ed intenso in difesa, il parziale di 19-10 porta i toscani al riposo lungo con una dote di vantaggio confortante di 18 lunghezze (47-29). Partita in salita per la Reyer che torna però dagli spogliatoi con un altro piglio, Miaschi sale di tono e con lui tutta la squadra, e il break di 12-2 a inizio terzo quarto riapre la sfida (49-41). L’attacco toscano si inceppa momentaneamente contro la zona 3-2 veneta, poi ritrova ritmo con due triple firmate Bianco e Galeani ed una magia in reverse di Graziani (63-47). La Reyer tenta ancora di rientrare generosamente riaffacciandosi fino al -11 ma Livorno non concede ulteriori chances e la chiude ancora con Graziani (top scorer con 24 punti seguito da Bianco a quota 18).
Così coach Russo nel post partita: “Oggi non era facile perché Venezia è una squadra compatta, l’inerzia l’abbiamo sempre avuta ed i ragazzi sono stati bravi. Contro la Virtus Roma non dobbiamo pensare ai precedenti, vogliamo provare ad arrivare fino in fondo.” Il commento di coach Turchetto “Il piano partita era aggredire e non ci siamo riusciti, faccio i complimenti a Miaschi che è sceso in campo con una caviglia in disordine e sono orgoglioso dei miei ragazzi che hanno raggiunto comunque l’obiettivo di entrare tra le prime 12 d’Italia.”

PALL. DON BOSCO - UMANA REYER VENEZIA 80 - 64 (28-19, 47-29, 63-47, 80-64)
PALL. DON BOSCO: Korsunov* 12 (1/2, 3/7), Del Frate, Graziani* 24 (6/11, 4/9), Ense, Muzzati, Bianco* 18 (5/8, 1/1), Casarosa 2 (1/2 da 2), Bonaccorsi* 6 (3/4, 0/1), Calvi, Ceparano 4 (0/2, 1/1), Zanini* 8 (4/4 da 2), Galeani 6 (2/7 da 3). All. Russo
Tiri da 2: 20/35 - Tiri da 3: 11/27 - Tiri Liberi: 7/13 - Rimbalzi: 37 10+27 (Korsunov 7) - Assist: 20 (Bonaccorsi 4) - Palle Recuperate: 3 (Del Frate 1) - Palle Perse: 14 (Bonaccorsi 4)
UMANA REYER VENEZIA: Candotto 6 (2/3, 0/2), Miaschi* 15 (6/9, 1/10), Bobbo 2 (1/1 da 2), Biancotto NE, Franceschi, Battiston* 3 (0/1, 1/4), Favaretto* 14 (1/4, 2/7), Possamai* 6 (3/4 da 2), Serafini, Ugolini* 17 (1/3, 3/4), Kiss 1 (0/2 da 2). All. Turchetto
Tiri da 2: 14/29 - Tiri da 3: 7/27 - Tiri Liberi: 15/23 - Rimbalzi: 32 9+23 (Miaschi 9) - Assist: 12 (Candotto 4) - Palle Recuperate: 2 (Battiston 1) - Palle Perse: 16 (Miaschi 5)
Arbitri: Marota G., Picchi M., Bartolini L.

Virtus Unipol Bologna- Lido di Roma 76-49

La Virtus Bologna è l’ultima formazione a qualificarsi per i quarti di finale. Vittoria ampia contro la Lido di Roma costruita soprattutto grazie ad un secondo periodo dominato (22-5) che ha scavato un solco profondo tra le due formazioni. Gli emiliani avanzano nel tabellone e domani troveranno la Mens Sana Siena nella sfida che mette in palio la semifinale. Esce con l’onore delle armi la squadra di Ostia che chiude qui a Montecatini la sua stagione ampiamente positiva.
Le due squadre accettano ritmi alti in avvio ma è la Virtus Bologna a trovare punti facili in campo aperto partendo con un 10-2 che non scoraggia la formazione laziale, pronta a rimettersi in carreggiata con i canestri dal perimetro di Rocchi ed Alessandrini che annullano lo svantaggio permettendo di andare al primo riposo sul 16-15. Una fiammata di Venturoli autore di 8 punti consecutivi consente alle Vu nere di riprendere margine mentre l’attacco di coach Picardi non segna per oltre 6’ sbattendo contro la zona 1-3-1, vantaggio in doppia cifra per Bologna che firma un break di 11-0 (27-15). La squadra di coach Vecchi ora ha in mano l’inerzia ed arriva con il vento in poppa alla sirena del secondo quarto con il canestro dai 6,75 di Buffo che vale il 38-20, vantaggio aggiornato ulteriormente in avvio di ripresa quando il distacco tocca il +25 (45-20). Sembra finta ma Lido di Roma gioca con orgoglio risalendo fino al -14 (49-35). E' l’ultimo squillo dei capitolini, perché poi c’è solo Virtus Bologna fino alla sirena con il pivot senegalese Gora Camara autore di una bella doppia doppia (15 punti e 20 rimbalzi).
A fine partita il commento di coach Vecchi: “Le gare secche vanno sempre affrontate con grande attenzione e abbiamo fatto un altro passo in avanti, il nostro obiettivo qui a Montecatini è cercare di andare più avanti possibile e ci prepariamo alla gara di domani con Siena”. Questo il commiato di coach Picardi:”Abbiamo cercato di fare la partita perfetta, non ci siamo riusciti ma usciamo con orgoglio, chiudiamo qui un percorso visto che annunceremo a breve importanti cambiamenti relativi alla Società, i miei ragazzi hanno comunque dimostrato che nel basket non conta solo l’altezza.”

UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA - LIDO DI ROMA BASKET 76 - 49 (16-15, 37-20, 56-38, 76-49)
UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA: Nicoli* 8 (2/4, 1/4), Buffo 11 (3/7, 1/2), Giuliani 2 (0/1, 0/1), Salsini* 7 (3/5, 0/1), Nanni NE, Jurkatamm* 11 (3/8, 1/4), Venturoli 12 (3/3, 1/5), Camara* 15 (5/8, 0/1), Bertuzzi 2 (1/1 da 2), Oyeh 2 (1/1 da 2), Cavallari 1 (0/1 da 2), Chessari* 5 (1/5, 1/4). All. Vecchi
Tiri da 2: 22/44 - Tiri da 3: 5/22 - Tiri Liberi: 17/28 - Rimbalzi: 51 13+38 (Camara 20) - Assist: 8 (Buffo 2) - Palle Recuperate: 8 (Giuliani 3) - Palle Perse: 14 (Salsini 3)
LIDO DI ROMA BASKET: Oddi 7 (1/8, 1/4), Spada 2 (1/2, 0/4), Ragusa 3 (1/1 da 2), Lauria* 3 (0/4, 1/3), Alessandrini* 5 (1/7, 1/6), Venturini Bigi, Pasquali, Munzi, Yusuf* 2 (1/3 da 2), Incitti, Rocchi* 18 (5/10, 2/6), Cianci* 9 (3/8, 1/2). All. Picardi
Tiri da 2: 13/45 - Tiri da 3: 6/28 - Tiri Liberi: 5/10 - Rimbalzi: 46 16+30 (Cianci 8) - Assist: 8 (Oddi 2) - Palle Recuperate: 6 (Oddi 3) - Palle Perse: 13 (Ragusa 3)
Arbitri: Ferretti F., Puccini P., Marzulli M.






Ufficio Stampa Fip ]]>
Wed, 13 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Finali Nazionali U18 Eccellenza, le cronache delle gare e la situazione dei gironi dopo la seconda giornata ]]> 12 Giugno 2018

Seconda giornata di gare alle Finali Nazionali Under 18 Eccellenza in programma a Montecatini da ieri e fino al 17 giugno. Domani si torna il campo per il terzo e ultimo turno della prima fase, giovedì gli spareggi tra le seconde e le terze classificate dei quattro gironi. Da venerdì e nel weekend la fase finale a cominciare dai Quarti.

Girone A
Mens Sana Basketball Academy Siena-Pallacanestro Varese 69-64
La Mens Sana Siena resta a punteggio pieno nel girone A grazie alla vittoria ottenuta in volata su una coriacea Pall. Varese, partita di grande equilibrio risolta nel finale dai toscani con la difesa e la freddezza dalla lunetta: Costi e Saverio Bartoli con 20 punti a testa i migliori della Mens Sana, non basta la prova da 25 di Matteo Parravicini ai lombardi. Varese vuole riscattare la sconfitta all’esordio con Bassano ed entra in campo con grande determinazione trascinata dal suo play Matteo Parravicini, scatenato nel primo quarto (12 punti per lui), per i lombardi partenza a razzo e Siena sotto anche di 9 lunghezze (13-22) ma la squadra di coach Catalani ritrova in avvio di 2° quarto la consueta energia ed impatta grazie ad un parziale chiuso dalla tripla di Saverio Bartoli (28-28). Tanto equilibrio da qui fino al riposo lungo come dimostra il 40-40 di metà gara, Siena mette la testa avanti per la prima volta in avvio di ripresa con i canestri dai 6,75 di Costi e Lurini che valgono il 48-43; inerzia che gira dalla parte dei toscani bravi ad alzare i ritmi della partita, Varese ha il merito di non mollare riuscendo a tenersi a soli due possessi all’ultimo mini-intervallo sul 59-54. Si fa sentire anche un po’ di stanchezza e le due squadre non segnano dal campo per oltre 5’, Saladini toglie il tappo dal canestro con una tripla pesantissima ma Parravicini capitalizza un antisportivo con 5 punti in fila e regala ai suoi un finale in volata (63-60); ultimo minuto emozionante con i lombardi che arrivano fino al -1 (65-64), Saverio Bartoli glaciale in lunetta risponde per il 67-64, l’ultima chance è nella mani di Parravicini che fallisce il tiro del possibile pareggio e Siena con Saladini fissa il punteggio sul 69-64 potendo esultare per la seconda vittoria in questa Finale Nazionale.
MENS SANA BASKETBALL ACADEMY - PALLACANESTRO VARESE 69 - 64 (18-25, 40-40, 59-54, 69-64)
MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Carapelli, Monnecchi, Saladini 9 (1/6, 1/2), Bartoli* 20 (7/10, 1/4), Cappelletti, Lurini* 12 (4/9, 1/4), Costi* 20 (3/10, 3/3), Bellachioma, Riismaa NE, Ricciardelli*, Misljenovic* 6 (3/4 da 2), Bartoli 2 (1/1 da 2). All. Catalani
Tiri da 2: 19/43 - Tiri da 3: 6/13 - Tiri Liberi: 13/18 - Rimbalzi: 30 6+24 (Lurini 7) - Assist: 4 (Saladini 2) - Palle Recuperate: 0 (Squadra 0) - Palle Perse: 12 (Bartoli 4)
PALLACANESTRO VARESE: Parravicini* 25 (3/8, 3/8), Ivanaj* 12 (4/10, 1/3), Librizzi 2 (1/1 da 2), Montano 4 (2/3, 0/1), Bellotti 6 (1/6, 0/1), Gardelli 3 (0/1, 1/1), Seck* 6 (1/8, 1/2), Brotto, Nidola*, Buzzi Reschini* 6 (3/8 da 2), Galbiati, Marson NE. All. Rusconi
Tiri da 2: 15/48 - Tiri da 3: 6/16 - Tiri Liberi: 16/21 - Rimbalzi: 21 4+17 (Seck 5) - Assist: 4 (Ivanaj 4) - Palle Recuperate: 9 (Ivanaj 2) - Palle Perse: 5 (Parravicini 2)
Arbitri: Marota G., Bonotto F., Puccini P.

Oxygen Orange1 Bassano-Bluorobica Bergamo 78-33
Due su due anche per l’Oxygen Bassano che domina la sfida con Bergamo e si prepara al big match di domani contro Siena per un posto ai quarti di finale, i lombardi saranno invece impegnati nel derby con Varese con la perdente che dovrà tornare anzitempo a casa. Bassano parte con i favori del pronostico contro la Bluorobica Bergamo formata quasi interamente da ragazzi sotto età (2001-2002), il primo quarto è dominato dalla difesa dei veneti che non concedono canestri dal campo agli avversari e volano subito sul 14-1; partita subito in discesa per Bassano che fisicamente e tecnicamente si dimostra superiore a Bergamo, a metà gara la vittoria è così già ipotecata con il tabellone che recita 38-15. In un secondo tempo solo da gestire, Bassano dimostra grande mentalità con coach Papi che chiede ai suoi di non abbassare la concentrazione e continuare a difendere a tutto campo in maniera aggressiva fino alla sirena, l’Oxygen manda a referto tutti e 12 i giocatori impiegati e chiude con un netto 78-33, per la Bluorobica da segnalare la buona prova del 2002 Manenti (10 punti e 5 rimbalzi).
OXYGEN ORANGE 1 BASSANO - BLU OROBICA 78 - 33 (14-1, 38-15, 52-20, 78-33)
OXYGEN ORANGE 1 BASSANO: Izzo* 3 (1/5 da 3), Tersillo 10 (2/2, 0/1), Da Campo* 9 (3/3, 0/1), Bargnesi* 3 (1/8, 0/2), Gajic 11 (2/4, 1/3), Seck* 4 (1/2 da 2), Borsetto 4 (2/5, 0/1), Scalco 3 (1/1, 0/1), Bovo 4 (2/4 da 2), Ragagnin 11 (3/6, 1/4), Pianegonda 2 (1/1, 0/1), Filoni* 14 (3/6, 1/2). All. Papi
Tiri da 2: 21/42 - Tiri da 3: 4/21 - Tiri Liberi: 24/30 - Rimbalzi: 42 12+30 (Bargnesi 6) - Assist: 6 (Tersillo 2) - Palle Recuperate: 18 (Ragagnin 6) - Palle Perse: 10 (Da Campo 3)
BLU OROBICA: Coppola 6 (0/3, 1/2), Viero 3 (1/3, 0/5), Agliardi 3 (1/2 da 2), Nani*, Amboni 2 (1/3 da 2), Corini* 2 (1/3, 0/4), Agazzi* 1 (0/0, 0/0), Manenti 10 (5/10, 0/3), Abati Toure*, Bacis, Siciliano 2 (1/2, 0/2), D'Almeida* 4 (0/3, 0/2). All. Zambelli
Tiri da 2: 10/31 - Tiri da 3: 1/22 - Tiri Liberi: 10/16 - Rimbalzi: 39 12+27 (Abati Toure 9) - Assist: 1 (Viero 1) - Palle Recuperate: 6 (Viero 1) - Palle Perse: 24 (Nani 3)
Arbitri: Tarascio S., Marzulli M., Vanzini C.

Prima giornata
Mens Sana Basketball Academy Siena-Bluorobica Bergamo 78-60; Oxygen Orange 1 Bassano-Pallacanestro Varese 86-56
Seconda giornata
Mens Sana Basketball Academy - Pallacanestro Varese 69-64; Oxygen Orange1 Bassano - Bluorobica Bergamo 78-33
Classifica: Mens Sana Basketball Academy, Oxygen Orange1 Bassano 4; Pallacanestro Varese, Bluorobica Bergamo 0.
Terza giornata
Mens Sana Basketball Academy - Oxygen Orange1 Bassano (ore 14.00, PalaTerme); Pallacanestro Varese - Bluorobica Bergamo (ore 14.00, Sandro Pertini).

Girone B
Pallacanestro Trieste - Don Bosco Livorno 53-82
Il Don Bosco Livorno resta imbattuto nel girone B grazie al successo conquistato ai danni del BaskeTrieste che resiste due quarti soprattutto grazie all’ottima vena del suo play Matteo Schina (20 punti con 4/5 al tiro da 3), nella ripresa però i toscani prendono il largo mandando ben 5 giocatori in doppia cifra a coronamento di una prestazione corale di ottimo livello. Agonismo subito alle stelle per la sfida che apre il 2° turno del girone B, primo quarto di ara intensità con le due squadre a rispondersi colpo su colpo (12-11), poi è il Don Bosco Livorno ad allungare nella seconda metà del 2° quarto con i canestri del duo Graziani-Bianco (19 punti in coppia) che annullano la grande prestazione di Schina (14 per lui) e portano i toscani sul 33-24 di metà gara. La partita sembra spaccarsi definitivamente con un break di 13-0 messo a segno da Livorno a inizio ripresa (46-24), Trieste non va ancora al tappeto e risponde con un contro-parziale di 10-0 ma due triple in rapida successione di Korsunov e Bianco danno al Don Bosco una dote più che rassicurante con cui entrare nell’ultimo quarto (55-37); botta al morale dura per i ragazzi di coach Nocera che non riescono più a reagire, Livorno vola via definitivamente e arriva in porto con la preziosa vittoria 82-53 che consentirà domani di giocarsi il primo posto del girone contro la Pallacanestro Reggiana.
PALL. DON BOSCO - BASKET TRIESTE 82 - 53 (12-11, 33-24, 55-37, 82-53)
PALL. DON BOSCO: Korsunov* 16 (3/7, 1/3), Del Frate 1 (0/1, 0/3), Graziani* 15 (5/8, 1/6), Ense, Muzzati 2 (1/2 da 2), Bianco* 16 (5/13, 2/3), Casarosa, Bonaccorsi*, Calvi 2 (1/1 da 2), Ceparano, Zanini* 15 (7/7 da 2), Galeani 15 (2/4, 3/4). All. Russo
Tiri da 2: 24/45 - Tiri da 3: 7/22 - Tiri Liberi: 13/17 - Rimbalzi: 42 11+31 (Korsunov 7) - Assist: 20 (Del Frate 9) - Palle Recuperate: 12 (Graziani 3) - Palle Perse: 18 (Korsunov 3)
BASKET TRIESTE: Deangeli* 6 (3/11, 0/4), Schina* 20 (3/7, 4/5), Balbi, Leonardi, Babich* 5 (1/4, 0/1), Milic* 2 (0/2 da 3), Prato NE, Comelli 1 (0/1 da 2), Giustolisi* 5 (2/8 da 2), Antonio 5 (2/3 da 2), Fracassa 3 (1/1 da 3), Arnaldo 6 (0/2, 2/5). All. Nocera
Tiri da 2: 11/37 - Tiri da 3: 7/19 - Tiri Liberi: 10/17 - Rimbalzi: 31 8+23 (Deangeli 6) - Assist: 7 (Deangeli 2) - Palle Recuperate: 12 (Schina 4) - Palle Perse: 26 (Schina 9)
Arbitri: Bartolomeo A., Giusto C., Gonella E.

Pallacanestro Reggiana Grissin Bon-Lido di Roma Ostia 90-69
Percorso netto dopo 2 gare anche per la Pallacanestro Reggiana, superato l’ostacolo Lido di Roma con una prova convincente di squadra (6 ragazzi in doppia cifra) in un match subito indirizzato grazie anche alle alte percentuali al tiro da fuori (53% nel primo tempo con 7/13 da 3); i ragazzi di coach Menozzi si giocheranno primato del girone e qualificazione ai quarti di finale nella partita di domani con Livorno, scontro diretto anche per la Lido di Roma che affronterà Trieste per cercare di accedere nel tabellone negli spareggi. La Reggiana parte bene sfruttando al meglio il vantaggio in centimetri e andando a colpire nel cuore dell’area una Lido di Roma grintosa che prova a non lasciar scappare subito gli avversari, la tripla sul finire di primo quarto di Cipolla vale però il +12 per la squadra di coach Menozzi già in odore di allungo sul 26-14; fuga che diventa concreta con nel 2° quarto quando la Reggiana martella la retina avversaria dall’arco con Soviero prima e Dellosto poi (37-15), la formazione di Ostia ha il merito però di non scoraggiarsi riuscendo a rimanere in qualche modo in partita con Cianci e Spada che riducono lo svantaggio prima della sirena (53-37). Da apprezzare lo sforzo della squadra di coach Picardi che tocca anche il -12 in avvio di ripresa provando davvero a riaprire il match, Reggio Emilia non lascia però riavvicinare ulteriormente i laziali e chiude il discorso con Dellosto (15 punti e 8 rimbalzi) e Soviero (13 punti e 7 rimbalzi) che firmano il 70-50, potendo poi gestire gli ultimi minuti di gara senza grossi affanni fino al conclusivo 90-69.
PALL. REGGIANA - LIDO DI ROMA BASKET 90 - 69 (26-14, 53-37, 68-50, 90-69)
PALL. REGGIANA: Soviero 13 (2/8, 2/2), Valenti 10 (3/4 da 2), Diouf* 6 (2/2 da 2), Dellosto* 15 (2/5, 3/4), Tchewa Tchamadeu* 10 (4/13 da 2), Ligabue, Giannini 5 (1/2, 1/1), Porfilio 2 (1/1, 0/1), Castagnetti 4 (2/4, 0/1), Sow, Zampogna* 11 (1/3, 3/6), Cipolla* 14 (5/8, 1/4). All. Menozzi
Tiri da 2: 23/50 - Tiri da 3: 10/21 - Tiri Liberi: 14/24 - Rimbalzi: 50 16+34 (Dellosto 8) - Assist: 13 (Dellosto 3) - Palle Recuperate: 10 (Soviero 2) - Palle Perse: 20 (Giannini 5)
LIDO DI ROMA BASKET: Oddi 8 (0/5, 1/5), Ragusa*, Lauria* 3 (1/3, 0/2), Alessandrini* 12 (3/6, 1/1), Pasquali, Munzi 4 (2/3, 0/2), Yusuf 2 (1/1 da 2), Spada 10 (2/3, 1/3), Incitti 5 (0/1, 1/2), Rocchi* 12 (3/8, 0/7), Cianci* 13 (6/11 da 2), Baccanari. All. Picardi
Tiri da 2: 18/44 - Tiri da 3: 4/22 - Tiri Liberi: 21/33 - Rimbalzi: 38 13+25 (Cianci 8) - Assist: 6 (Alessandrini 3) - Palle Recuperate: 8 (Oddi 2) - Palle Perse: 16 (Alessandrini 5)
Arbitri: Ferretti F., Pellicani N., Suriano F.

Prima giornata
Management and Business Livorno - Lido di Roma 70-59; Reggiana Grissin Bon - Pallacanestro Trieste 68-57
Seconda giornata
Management and Business Livorno - Pallacanestro Trieste 82-53; Lido di Roma Ostia - Reggiana Grissin Bon 69-90
Classifica
Don Bosco Livorno, Pallacanestro Reggiana Grissin Bon 4; Lido di Roma, Pallacanestro Trieste 0.
Terza giornata
Don Bosco Livorno - Reggiana Grissin Bon (ore 18.00, PalaTerme); Lido di Roma - Pallacanestro Trieste (ore 18.00, Sandro Pertini)

Girone C
Virtus Roma-De Longhi Universo Treviso Basket 63-52
Secondo successo consecutivo per la Virtus Roma alle Finali Nazionali Under 18 Eccellenza di Montecatini. Al Palaterme la squadra capitolina ha regolato Treviso 63-52, bissando così la netta vittoria ottenuta all’esordio con Pistoia. I gialloneri di Bizzozi hanno reagito a un avvio contratto (0-6) mettendo però subito il naso avanti, già sul finire del primo quarto (12-6). Roma ha provato ad allungare in apertura di secondo periodo, col +15 toccato sul 32-17 ma immediato è arrivato il controbreak di 10-0 di Treviso. La partita si è mantenuta in equilibrio fino a qualche minuto dalla fine, con la Virtus in controllo e l’Universo Basket a rincorrere con tenacia. Per la squadra romana alla fine decisivi i 18 punti di Di Simone, i 13 di un ottimo Taddeo e i 10 di Mouaha. Treviso si è affidata in attacco a Sarto (13 punti alla fine), ha utilizzato rotazioni molto ampie ma ha finito per pagare le pessime percentuali al tiro da 3 (5/23) e i troppi palloni persi (20). Domani la Virtus torna in campo per sfidare Trento, Treviso può riscattarsi contro Pistoia. Girone apertissimo.
PALL. VIRTUS ROMA - DELONGHI UNIVERSO TREVISO 63 - 52 (22-16, 33-30, 47-43, 63-52)
PALL. VIRTUS ROMA: Di Simone* 18 (5/8, 1/7), Sanvitale NE, Frascolla NE, Di Paolo 6 (0/3, 2/6), Mouaha Tcheussi* 10 (1/4, 2/3), Longo NE, Okereke* 5 (2/7 da 2), De Marchi NE, Garavana NE, Papa 2 (0/4 da 2), Fokou Ngnoudie* 9 (4/4, 0/1), Taddeo* 13 (2/5, 3/9). All. Bizzozi
Tiri da 2: 14/35 - Tiri da 3: 8/26 - Tiri Liberi: 11/23 - Rimbalzi: 42 14+28 (Okereke 10) - Assist: 11 (Di Simone 3) - Palle Recuperate: 11 (Di Simone 4) - Palle Perse: 17 (Squadra 4)
DELONGHI UNIVERSO TREVISO: Pavan 2 (1/2, 0/2), Sarto* 13 (0/1, 3/6), Da Rin De Lorenzo NE, Vitucci, Vanin* 9 (3/7, 1/7), Epifani 7 (1/7, 1/4), Vendramin, Listuzzi* 4 (2/3 da 2), Visentin 3 (1/5, 0/1), Agbortabi* 4 (2/6 da 2), Adobah* 4 (2/2 da 2), Benzon 6 (1/4 da 2). All. Tabellini
Tiri da 2: 13/38 - Tiri da 3: 5/23 - Tiri Liberi: 11/13 - Rimbalzi: 43 15+28 (Visentin 8) - Assist: 10 (Vanin 3) - Palle Recuperate: 5 (Visentin 4) - Palle Perse: 20 (Sarto 4) - Cinque Falli: Agbortabi
Arbitri: Barbiero M., Valzani A., Ferrara C.

Officina Fattori Pistoia Basket 2000 - Dolomiti Energia Trento 60-58
La prima partita del PalaTerme ha offerto spettacolo ed emozioni. Pistoia e Trento si sono scambiati parziali e controparziali arrivando poi agli ultimi minuti in perfetta parità. Con meno di due minuti sul cronometro, Mark Czumbel ha spinto avanti la Dolomiti Energia (58-56), decisiva è stata poi la fantastica tripla messa a segno da capitan Cipriani, che a 16 secondi dalla fine ha fissato il risultato sul 60-58 in favore dei toscani. Partita bellissima, dicevamo: Trento l’ha approcciata male finendo sotto 0-12 nel primo quarto e poi 4-21 sul finire del primo quarto, chiuso 6-23. Con pazienza la squadra di coach Marchini ha ricucito il gap tornando vicino alla singola cifra di svantaggio già prima dell’intervallo lungo (23-35). Nel terzo periodo Mark Czumbel ha ulteriormente riavvicinato Trento ai suoi avversari e poi con meno di due minuti da giocare è arrivato il primo sorpasso della Dolomiti Energia, prima della magia di Cipriani che ha deciso l’incontro. Alla fine, per Pistoia, 19 punti di Del Chiaro, e 12 di Cipriani. Per Trento 16 di Mark Czumbel, 12 di Erik Czumbel. Così coach Marchini a fine gara. “Avevo chiesto ai ragazzi di iniziare forte, sapendo che Pistoia non poteva essere la squadra di ieri, ed è successo il contrario. Siamo stati bravi a rimetterla in piedi, nel finale abbiamo commesso una sciocchezza in difesa e l’abbiamo pagata”. Soddisfatto coach Angella. “Sono contento soprattutto della reazione dei ragazzi dopo il brutto esordio. Bravi anche a ritrovare lucidità dopo aver subìto il sorpasso di Trento nel finale”.
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO - OFFICINE FATTORI PISTOIA BASKET 2000 58 - 60 (6-23, 23-35, 48-50, 58-60)
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Bertolini NE, Sighel, Kitsing 10 (5/5, 0/3), Bernardino 2 (1/1, 0/1), Zobele NE, Czumbel 16 (4/5, 2/6), Czumbel* 12 (3/6, 1/4), Conti* 2 (1/13 da 2), Accordi 8 (4/11 da 2), Voltolini* 5 (1/1, 1/4), Doneda*, Ladurner* 3 (1/5 da 2). All. Marchini
Tiri da 2: 20/48 - Tiri da 3: 4/20 - Tiri Liberi: 6/10 - Rimbalzi: 33 9+24 (Czumbel 6) - Assist: 3 (Kitsing 1) - Palle Recuperate: 11 (Kitsing 3) - Palle Perse: 11 (Czumbel 3)
OFFICINE FATTORI PISTOIA BASKET 2000: Pomposi NE, Udom* 2 (1/2, 0/2), Maiolini NE, Mati 4 (2/4, 0/1), Gangale, Cannone NE, Alpanoso 3 (1/1 da 3), Querci* 11 (4/5, 0/4), Cipriani* 12 (1/3, 2/4), Banchelli, Ani* 9 (3/6, 1/5), Del Chiaro* 19 (9/21, 0/4). All. Angella
Tiri da 2: 20/41 - Tiri da 3: 4/21 - Tiri Liberi: 8/13 - Rimbalzi: 42 12+30 (Del Chiaro 13) - Assist: 3 (Alpanoso 1) - Palle Recuperate: 5 (Cipriani 2) - Palle Perse: 16 (Cipriani 5)
Arbitri: Perocco A., Morassutti A., Bartolini L.

Prima giornata
Dolomiti Energia Trento - De Longhi Universo Treviso 76-55; Virtus Roma - Officina Fattori Pistoia 79-47
Seconda giornata
Virtus Roma - De Longhi Universo Treviso 63-52; Dolomiti Energia Trento - Officina Fattori Pistoia 58-60
Classifica: Virtus Roma 4; Officina Fattori Pistoia, Dolomiti Energia Trento 2; De Longhi Universo Treviso 0.
Terza giornata
Virtus Roma - Dolomiti Energia Trento (ore 16.00, PalaTerme); De Longhi Universo Treviso - Officina Fattori Pistoia (ore 16.00, Sandro Pertini)

Girone D
Unipol Banca Virtus Bologna-Umana Reyer Venezia 83-63
Netto il successo della Virtus Bologna sull’Umana Reyer Venezia, peraltro fortemente penalizzata dall’infortunio occorso a Federico Miaschi, ieri grande protagonista con 34 punti a referto. Oggi per l’Azzurro 13 punti realizzati in 13 minuti, prima dell’infortunio che l’ha messo fuori gioco. In ogni caso, le vunere hanno messo le cose in chiaro dalla palla a due, anche con Miaschi in campo, toccando il +12 già a fine primo quarto grazie a un ottimo Jurkatamm (11 punti nel primo tempo, 16 alla fine). La Reyer ha provato a rimanere a contatto affidandosi soprattutto a Favaretto ma dopo essere andata all’intervallo lungo sul -7, gli orogranata si sono dovuti arrendere alla maggiore precisione di Bologna (10/25 dall’arco, 40%), che ha anche dominato a rimbalzo (42-17, ben 19 offensivi). La Virtus è volata sul +20 all’ultimo mini intervallo (55-35) e poi ha ricacciato indietro la Reyer quando Venezia è tornata a -15 (69-54). Rotondo e meritato il successo dei felsinei, che hanno mandato quattro giocatori in doppia cifra. Detto di Jurkatamm, 15 punti e 15 rimbalzi per Camara, 14 punti per Oyeh e 11 di capitan Salsini. Per Venezia, che domani affronta la Stella Azzurra nell’ultimo incontro, 17 punti di Favaretto e Ugolini, 13 per lo sfortunato Miaschi.
UMANA REYER VENEZIA - UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA 63 - 83 (14-26, 30-37, 35-55, 63-83)
UMANA REYER VENEZIA: Candotto 3 (0/2, 1/2), Miaschi* 13 (2/2, 3/6), Bobbo, Biancotto, Franceschi 4 (2/4, 0/2), Battiston*, Favaretto* 17 (4/9, 2/7), Possamai* 4 (2/4 da 2), Serafini 5 (1/1, 1/3), Ugolini* 17 (4/10, 2/3), Kiss. All. Turchetto
Tiri da 2: 15/34 - Tiri da 3: 9/26 - Tiri Liberi: 6/7 - Rimbalzi: 27 6+21 (Candotto 7) - Assist: 17 (Favaretto 6) - Palle Recuperate: 9 (Ugolini 3) - Palle Perse: 17 (Candotto 3) - Cinque Falli: Franceschi, Kiss
UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA: Nicoli 8 (1/1, 2/3), Deri* 4 (2/8, 0/1), Buffo, Giuliani 3 (0/2, 1/1), Salsini* 11 (3/5, 1/2), Jurkatamm* 16 (1/8, 4/10), Bianchini, Venturoli 8 (0/4, 2/6), Camara* 15 (6/9 da 2), Oyeh 14 (5/6 da 2), Cavallari, Chessari* 4 (1/2, 0/1). All. Vecchi
Tiri da 2: 19/45 - Tiri da 3: 10/25 - Tiri Liberi: 15/25 - Rimbalzi: 42 19+23 (Camara 15) - Assist: 15 (Jurkatamm 3) - Palle Recuperate: 5 (Deri 1) - Palle Perse: 11 (Deri 3)
Arbitri: Valleriani D., Picchi M., Marzo P.

Cassa di Risparmio Fortitudo 103 - Stella Azzurra Roma 50-69
Nell’ultima sfida in programma al PalaTerme, la Stella Azzurra si conferma capolista del girone D superando la Fortitudo 69-50. La squadra allenata da Germano D’Arcangeli ha allungato con decisione già nei primi minuti, toccando il +12 sul 18-6 dopo 9 minuti, con Drocker già a quota 6. La Fortitudo ha subìto il colpo ma è rimasta in piedi, capace di tornare a metà secondo quarto sul 26-20 e poi sul 32-28 poco prima dell’intervallo lungo, dopo l’ulteriore tentativo di break stellino. Nel terzo quarto è arrivata l’ennesima accelerazione dei romani, che sul finire del terzo quarto hanno toccato il +19 (52-33), chiudendo di fatto i giochi con dieci minuti di anticipo. Per la Stella Azzurra, 14 punti sono arrivati da Drocker e Donadio, in doppia cifra anche Eboua a quota 11. Per la Fortitudo, l’unico a chiudere in doppia cifra è stato Prunotto a quota 10.
STELLA AZZURRA - CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 ACADEMY 69 - 50 (20-8, 34-28, 53-36, 69-50)
STELLA AZZURRA: Drocker 14 (6/10, 0/3), Panopio* 5 (1/2, 1/1), Spagnolo*, Ianelli 5 (2/3 da 2), Pene'* 3 (0/2 da 3), Colussa 2 (0/1 da 2), Mabor* 8 (2/4 da 2), Grillo 3 (1/2 da 3), Romano 4 (2/2 da 2), Eboua* 11 (5/6, 0/1), Donadio 14 (3/7, 1/3), Digno. All. D’Arcangeli
Tiri da 2: 21/36 - Tiri da 3: 3/13 - Tiri Liberi: 18/30 - Rimbalzi: 47 11+36 (Mabor 11) - Assist: 7 (Drocker 2) - Palle Recuperate: 7 (Drocker 3) - Palle Perse: 22 (Digno 5)
CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 ACADEMY : Cappelli 5 (2/4 da 2), Boniciolli 3 (0/1, 1/2), Muzzi* 6 (0/3, 1/2), Cinti 3 (0/2, 1/2), Prunotto* 10 (4/11, 0/1), Ranieri 6 (2/7, 0/2), Barattini* 7 (0/3, 1/1), Tognoni, Youbi, Franco* 3 (0/5, 0/3), Zanetti* 7 (3/6 da 2), Balducci. All. Lolli
Tiri da 2: 11/43 - Tiri da 3: 4/14 - Tiri Liberi: 16/31 - Rimbalzi: 31 11+20 (Prunotto 6) - Assist: 7 (Cappelli 1) - Palle Recuperate: 12 (Ranieri 3) - Palle Perse: 12 (Muzzi 2)
Arbitri: Catani M., Roiaz M., Giunta A.

Prima giornata
Umana Reyer Venezia - Cassa di Risparmio Fortitudo 74-55; Stella Azzurra Roma - Unipol Banca Virtus Bologna 60-52
Seconda giornata
Umana Reyer Venezia-Unipol Banca Virtus Bologna 63-83 ; Stella Azzurra Roma - Cassa di Risparmio Fortitudo 69-50
Classifica
Stella Azzurra Roma 4; Reyer Venezia, Unipol Banca Virtus Bologna 2; Cassa di Risparmio Fortitudo 0.
Terza giornata
Umana Reyer Venezia-Stella Azzurra Roma (20.00, Palaterme); Cassa di Risparmio Fortitudo 103 - Unipol Banca Virtus Bologna (20.00, Sandro Pertini)

Ufficio Stampa Fip ]]>
Mon, 11 Jun 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Clinic Aggiornamento e Corsi - Cambio sede Clinic Aggiornamento MB 10 giugno 2018 ]]> Si informa che il CLINIC REGIONALE MINIBASKET - Docente Simone Landini, domenica 10 giugno 2018 ore 10:30-12:30, è STATO SPOSTATO presso la palestra comunale, via Meda sempre a Grosseto - stesso orario - invece che al
Palazzetto dello Sport, via Austria, "Quadro delle Conoscenze, lo sviluppo del controllo motorio con lo
strumento del palleggio e del tiro."
Crediti riconosciuti n. 3
Accrediti dalle ore 10.15 presentarsi con il modulo allegato già compilato ]]>
Thu, 31 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Jamboree 2018 - Montecatini Terme 5/8 luglio 2018 ]]> In riferimento all'evento denominato Jamboree che si svolgerà dal 5 all'8 luglio 2018 a Montecatini Terme (PT) e che vedrà sui campi di playground della città 120 bambini da tutta Italia, in allegato si pubblica il materiale informativo.


]]>
Thu, 31 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Festa regionale minibasket femminile ]]> Si è svolta lo scorso 27 maggio a Montecarlo di Lucca la festa regionale del minibasket femminile, che ha visto come protagoniste assolute le bambine e ragazze giunte dai vari Centri MiniBasket della Toscana.
Le società partecipanti sono state:
Basket Massa e Cozzile, Basket Synergy Valdarno, Don Bosco Figline Valdarno, ASD Poggibonsi Basket, Pallacanestro San Miniato, IES Pisa, Le Mura Spring Lucca, Baloncesto Firenze, Avvenire 2000 Rifredi Firenze, Galli San Giovanni Valdarno, USE Empoli, Pino Dragons Firenze, B.F. Pontedera, NBA Altopascio e ovviamente B.F. Porcari società organizzatrice.
Il pomeriggio si è svolto all'insegna del divertimento e delle partite tra le bambine che si sono sfidate tutte insieme senza dover pensare al risultato ma soltanto per il gusto di giocare e condividere lo spazio con altre bambine. Gelato e pizza per tutti e infine la premiazione.
Un ringraziamento doveroso e meritato al BF Porcari per l'ottima organizzazione della festa, per la presenza e per tutto il volontariato messo in campo per tutta la giornata. Si ringrazia inoltre Francesco Irrera coordinatore per la FIP della festa e lo staff tecnico incaricato e cioè Alessio Sacchetti e Michele Bottari.
Per chi volesse vedere tutte le foto può andare sul link di FB a seguito https://www.facebook.com/minibasket.toscana/ ]]>
Mon, 28 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Allenamento Selezione nati 2005 ]]> In allegato il c.u. con i convocati per l'allenamento della Selezione 2005 per il giorno 29 Maggio 2018. ]]> Sun, 27 May 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - Progetto Scuola Tecnica Toscana 2018 - Stage formativo - 15 e 16 settembre 2018 ]]> In allegato si pubblica il comunicato relativo al Progetto Scuola Tecnica Toscana 2018, riservato ad Allenatori di base/Istruttori di base/Istruttori giovanili. ]]> Sun, 27 May 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Risultati Torneo 3x3 Under 18-16 Femminile, Finali Regionali, Castelfiorentino (Fi) 27 Maggio 2018. ]]> Si sono concluse le Finali Regionali del Torneo 3x3 categoria Under 18 e Under 16 Femminile che si sono disputate Domenica 27 Maggio 2018 a Castelfiorentino (Fi) presso il palazzetto dello sport "Nedo Betti".

Il 3x3 di recente è diventato disciplina olimpica pertanto alle prossime Olimpiadi che si svolgeranno a Tokyo nel 2020 saranno assegnate le rispettive medaglie ed è in quest’ottica che la Federazione Italiana Pallacanestro per promuovere tale attività ha istituito il campionato Italiano 3x3 le cui Finali Nazionali per l’anno sportivo 2017/2018 sono programmate in provincia di Bari nel prossimo mese di Giugno.

Alle Finali Regionali Toscane di Castelfiorentino hanno partecipato le seguenti squadre:

categoria Under 18 Femminile: Use Basket Rosa Empoli, A.S. Basket 2000 Arcidosso, Pol. Dil. Galli Basket, Basket Femminile Livorno (n. 2 squadre), Le Mura Spring Basketball Lucca (n. 2 squadre), Nico Basket Femminile.

categoria Under 16 Femminile: Basket Femm. Pocari Ass. Dil. (n. 2 squadre), Use Basket Rosa Empoli, A.S.D. Basket Don Bosco Figline, Gmv Meet Ghezzano A.S.D., Basket Femminile Livorno, Le Mura Spring Basketball Lucca, A.S.D. CMB Valdarno, Pall. Femminile Firenze, Fortitudo Basket Acli Livorno.

Le squadre sia per la categoria Under 18 che Under 16 sono state suddivise in due gironi dove si sono incontrate all'italiana con gare di sola andata. Al termine le prime due classificate di ogni girone hanno disputato le semifinali ad eliminazione diretta (prima girone "A"-seconda girone "B"; seconda girone "A"-prima girone "B"). Le squadre vincenti le semifinali hanno poi giocato la finale primo e secondo posto.

Queste le società campioni regionali che hanno acquisito il diritto di partecipare alle Finali Nazionali 3x3 di Bari:
CATEGORIA UNDER 18 FEMMINILE: POL. DIL. GALLI BASKET che nella finale ha avuto la meglio sulla squadra della società Le Mura Spring Basketball Lucca.

CATEGORIA UNDER 16 FEMMINILE: USE BASKET ROSA EMPOLI che nella finale ha avuto la meglio sulla squadra della società A.S.D. Basket Don Bosco Figline.

Appuntamento ora nel prossimo mese di Giugno con le Finali Nazionali.


Fip Toscana ]]>
Sun, 27 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Clinic Aggiornamento e Corsi - Clinic di aggiornamento Istruttori Minibasket - Sabato 2 Giugno 2018 Pontassieve (FI) ]]> Si comunica che è stato autorizzato un clinic di aggiornamento istruttori minibasket per la stagione 2017/2018 per il giorno di sabato 2 giugno 2018 dalle ore 18:30 alle ore 20:30 , presso la palestra San Francesco, via Pieraccioni, Pontassieve, Firenze.
Relatore del clinic il docente dello staff regionale Piero Venturini,argomento della lezione "Quadro delle abilità: lo sviluppo della combinazione motoria con l’utilizzo dei fondamentali con palla come strumenti".
I crediti riconosciuti sono 3.
In allegato il modulo d'iscrizione al clinic.
]]>
Wed, 16 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Torneo 3x3 U18-U16 Femminile, Castelfiorentino (Fi) 27 Maggio 2018, programma. ]]> Pubblichiamo il programma del torneo in oggetto che si svolgerà a Castelfiorentino (Fi) il prossimo 27 Maggio 2018.

Ricordiamo che le squadre vincenti le rispettive categorie parteciperanno di diritto alla Finale Nazionale in programma a Castellana Grotte (Ba) nel prossimo mese di Giugno.


Fip Toscana ]]>
Thu, 17 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento nate 2005 ]]> In allegato il comunicato con la convocazione delle atlete nate 2005 per l'allenamento del 26 maggio p.v. al Altopascio. ]]> Thu, 17 May 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Clinic e Lezioni Tecniche - Clinic e Lezioni Tecniche ]]> E' stata chiesta autorizzazione per il seguente evento PAO organizzato dal CNA di AREZZO:

Domenica 20 Maggio 2018
Luogo: Palazzetto dello sport Via XX settembre SANSEPOLCRO (AREZZO)
Accredito dalle 14,00
Inizio: ore 14,30
Fine: ore 17,30

Relatori
COACH: MARIO FLORIS (ALLENATORE NAZIONALE)
Argomento: Principi semplici di attacco per giocare insieme a livello giovanile
COACH: ALESSANDRO FINELLI (ALLENATORE NAZIONALE )
Argomento: Contropiede tecnica ed attitudine

Crediti PAO : 3
In allegato la scheda da compilare per l'accredito.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

E' stata chiesta l'autorizzazione per il seguente evento PAO organizzato dal CNA di Grosseto:

Clinic CNA Grosseto di mercoledì 06.06.2018

palazzetto via Austria - Grosseto orario 19.00 / 22.00

Relatore: Alessandro Ramagli "Uso del passaggio nelle collaborazioni offensive"
Relatore: Carlo Voltolini “Pre-requisiti fisici finalizzati al passaggio”

Crediti PAO : 3

In allegato la scheda da compilare per l'accredito.

]]>
Sun, 13 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Allenamento selezione nati 2005 ]]> In allegato il c.u. con le convocazioni dei nati 2005 all'allenamento del 23 maggio a Ponte a Elsa. ]]> Wed, 16 May 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Il Presidente Petrucci alla presentazione dell'estate cestistica di Montecatini Terme ]]> Ufficializzata questa mattina in Municipio a Montecatini Terme la partnership da poco siglata con reciproca soddisfazione tra Comune e Federazione Italiana Pallacanestro, imperniata su tre eventi in arrivo a giugno e luglio: il principale, la Finale Nazionale Under 18 Maschile Eccellenza-Trofeo Giancarlo Primo, vero fiore all’occhiello del settore, con il meglio del basket nazionale di categoria, si svolgerà al Palaterme di Montecatini e al Palasport di Ponte Buggianese dall’11 al 17 giugno.

A luglio, con esattezza dal 5 all’ 8, in città si svolgerà anche il torneo Jamboree, manifestazione che vuole valorizzare il significato educativo e formativo del Giocosport Minibasket, con 120 atleti (60 maschi e 60 femmine) provenienti da tutte le regioni di Italia.

Infine dal 22 al 28 luglio 2018 si terrà in città il Corso Nazionale 2^ anno Istruttori Minibasket: si svolgerà presso l’impianto sportivo PalaBellandi in Via Cimabue a Montecatini Terme.

E’ toccato al sindaco Giuseppe Bellandi fare gli onori di casa, salutando tutti gli intervenuti: “E’ un grande onore per un piazza storica per il basket quale è Montecatini, siglare un accordo di tale portata con la Federbasket e con il presidente Petrucci che conosco da molti anni personalmente. Per la città è un grande passo in avanti nelle manifestazioni turistico-sportive che ci contraddistinguono da sempre e che stiamo incrementando anno dopo anno. Ancora poche settimane di attesa e potremo cominciare, assistendo alla Finale Nazionale Under 18 che seguirò personalmente, da appassionato della palla a spicchi”.

Il presidente Nazionale Fip Gianni Petrucci: “Siamo molto soddisfatti e contenti di questo accordo, perché so benissimo le difficoltà a cui vanno incontro sindaci, assessori e amministratori, e riuscire a superarle sempre è sintomo di grande voglia di fare bene. Qui vedo amici come il consigliere federale Jack Galanda, il vicepresidente FIP Toscana Massimo Faraoni, lo storico amico e montecatinese doc Gino Natali, il presidente del basket di Pistoia Roberto Maltinti. Sono stati bravi sia il presidente toscano Simone Cardullo che con il consigliere federale Marco Petrini, qui accanto a me, ad incrementare il rapporto con Montecatini, una grande realtà del nostro basket che non scopro certo io, fin dai tempi in cui ero segretario. Qui si svolgeranno tra poche settimane anche le finali nazionali di Lega Pallacanestro (per il terzo anno consecutivo), qui Mario Boni ha portato un grande Mondiale per over 40 e 50, ma del resto Mario è un moto perpetuo, anche se a volte ci sono discussioni con l’associazione dei giocatori. Le Finali Nazionali organizzate dalla Federazione Italiana Pallacanestro e dal Comitato Regionale FIP Toscana sono le più importanti del settore, a 18 anni si vedono già grandi giocatori e il nostro obiettivo come Federazione è quello di far appassionare tante persone a questo sport meraviglioso. Anche chi ama il calcio, a proposito oggi è stato presentato Roberto Mancini, lo riconosce. Abbiamo fatto un ottimo accordo con le due leghe, sono certo del successo tecnico e organizzativo di questi campionati Under 18, per i quali ringraziamo per l’ospitalità e per l’entusiasmo e l’interesse che questa città ci trasmette. Un complimento particolare al sindaco, bravo e appassionato”.

Il vicepresidente Nazionale Fip Gaetano Laguardia: “Grazie a tutti, Montecatini è città di basket, qui abbiamo realizzato tante manifestazioni in passato, almeno un paio di Trofeo delle Ragioni, tanti raduni e quest’anno avremo la manifestazione più importante del settore giovanile. Complimenti alla FIP Toscana per l’organizzazione che sarà sicuramente perfetta”.

Marco Petrini, presidente Settore Giovanile Maschile e Minibasket: “Ringrazio innanzitutto l’assessore al turismo De Paola per la grande mano ricevuta per l’organizzazione di questo evento, per la disponibilità degli impianti. Per quanto riguarda il Jamboree, torniamo a farlo dopo qualche anno di assenza, con 4 giorni e 120 bambini/e di 11-12 anni dalla Val d’Aosta alla Sicilia: una manifestazione che mette in risalto le caratteristiche migliori del nostro minibasket, lo stare insieme, la voglia di divertirsi, con 20 istruttori che li seguiranno. Saranno tre campi all’aperto, uno in particolare sarà quello della Piazza del Popolo, in pieno centro a Montecatini, dove potersi divertire godendo di un bello scenario”.

Alessandra De Paola, assessore al turismo: “Comunicare Montecatini attraverso la pallacanestro per noi ha un significato importante nella promozione del turismo sportivo. Nel 2017 siamo stati Comune Europeo dello Sport, una bella vetrina che ci permette tuttora di ricevere da molte società e federazioni la richiesta di ospitalità per fare manifestazioni a Montecatini: per questo mi corre l’obbligo di ringraziare l’Ufficio Sport per il grande lavoro. Un grazie anche alla Montecatini Eventi, che si prende cura delle sistemazione alberghiera, le società di basket di Montecatini che ci stanno aiutando moltissimo per questo accordo. Le finali under 18 permetteranno agli addetti ai lavori di conoscere i migliori giocatori in circolazione, per il Jamboree ringrazio anche l’ippodromo Sesana, dove si trova un campetto esterno che sarà utilizzato per il torneo assieme al Playground del Palavinci “Roberto Fera”: giocare all’aperto è sicuramente un modo ideale per promuovere questo grande sport”.

Simone Cardullo, Presidente Regionale Fip: “Grazie al sindaco, all’assessore per la partnership che stiamo ufficializzando oggi in Municipio a Montecatini. Grazie anche al presidente Petrucci che è intervenuto oggi, assieme al vicepresidente, sempre sensibili alle nostre richieste. Montecatini per noi in Toscana è un po’ il centro del mondo cestistico: qui abbiamo fatto tanti anni fa le finali Under 16, e poi il Trofeo delle Regioni in due altre stagioni, segno di una grande attenzione da parte della Federazione. Qui abbiamo già portato le finali regionali di 3 contro tre, disciplina che nel 2020 troverà spazio alle Olimpiadi. E’ un nuovo modo di fare basket all’aperto, grazie anche all’impianto del Palavinci dove si svolgerà la grande festa del Jamboree”.

Nicola Tesi, assessore allo sport Ponte Buggianese. “E’ un onore per noi collaborare con l’amministrazione di Montecatini alla realizzazione di queste importanti finali Under 18, come è già accaduto con il Mondiale Fimba e con altre manifestazioni. Gli investimenti fatti a Ponte Buggianese sugli impianti ci stanno ripagando: per il basket metteremo a disposizione un impianto da 350 posti con aria condizionata. Crediamo fortemente nel turismo sportivo e questa ne è solo una nuova dimostrazione, grazie alla Fip ovviamente per averci scelto”.


Con il supporto e l'organizzazione per la logistica delle società sportive:

Montecatiniterme Basketball - Presidente Cardelli GiamPiero
Minibasket Montecatini - Raffaele Romano Referente
Montecatini Terme Basket Junior - Ciappei Daniele Presidente
Pallacanestro Femminile Montecatini - Cintolesi Claudia Presidente


Finali Nazionali Under 18 Eccellenza Trofeo Giancarlo Primo

16 squadre ammesse.
Le seconde e terze classificate di ogni girone saranno ammesse agli spareggi. Le vincenti degli spareggi saranno ammesse ai quarti contro le prime classificate di ogni girone. Le vincenti dei quarti saranno ammesse alle semifinali. Le due perdenti delle semifinali disputeranno la finale per il 3° e 4° posto, le due vincenti delle semifinali disputeranno la finale Scudetto
Si giocherà presso il campo PalaTerme di Montecatini Terme, in Via Cimabue ed in contemporanea per i primi 3 giorni presso il Palazzetto dello Sport a Ponte Buggianese
in collaborazione con il Comune di Ponte Buggianese
Assessore allo Sport Nicola Tesi
Sindaco Pier Luigi Galligani


JAMBOREE Nazionale Minibasket

Istruttore Nazionale Maurizio Cremonini
Presidente Minibasket FIP Marco Petrini

II Settore Minibasket e Scuola della Federazione Italiana Pallacanestro, presenta il Jamboree Nazionale Minibasket Citta di Montecatini.

II Jamboree Nazionale Minibasket é una manifestazione che vuole valorizzare il significato educativo e formativo del Giocosport Minibasket.

Alfa manifestazione parteciperanno 120 atleti (60 maschie e 60 femmine) provenienti da tutte le regioni di Italia e suddivisi in 12 squadre che porteranno i nomi degli stabilimenti termali; ogni squadra sarà composta da 10 giocatori, tutti esclusivamente nati/e neII’anno 2006, regolarmente iscritti al Settore Minibasket F.I.P. per I’anno sportivo in corso.

Le squadre partecipanti (maschili e femminili) verranno suddivise in 3 gruppi di appartenenza composti da 4 squadre ciascuna, la vittoria finale del Jamboree verrà attribuita al gruppo che avrà ottenuto il maggior numero di vittorie.

I bambini sfileranno con le maglie rossoblù, colori storici del basket a Montecatini.
Si giocherà all’aperto su tre playgrounds:

PLAYGROUND 1 presso Impianto Sportivo PalaBellandi Via L. Da Vinci n. 50
PLAYGROUND 2 all’interno dell’Ippodromo
PLAYGROUND 3 di fronte alla Basilica di Santa Maria Assunta

20 gli ISTRUTTORI
10 le persone dello STAFF: Mura Giuseppe, Mariotti Carlo, Breschi Annalisa, Andromedi Marco.

Corso Nazionale 2^ anno Istruttori MINIBASKET
Istruttore Nazionale Maurizio Cremonini
Presidente Minibasket FIP Marco Petrini
Dal 22 al 28 luglio
Si svolgerà presso l’impianto sportivo Palabellandi in via Cimabue a Montecatini Terme.
Si tratta di lezioni teoriche e pratiche sul campo, con esame. Con supporto degli atleti di Raffaele Romano - MontecatiniTerme Basket Junior



Ufficio Stampa Fip ]]>
Mon, 14 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Finali Under 18 Maschile d'Eccellenza Trofeo Giancarlo Primo 2018 ]]> In allegato si pubblica la scheda personalizzata per prenotazioni ed informazioni Finali Under 18 Maschile d'Eccellenza Trofeo Giancarlo Primo 2018 che si svolgeranno a Montecatini Terme dall'11 al 17 giugno 2018. Si allega inoltre la scheda di prenotazione per le famiglie al seguito che volessero prenotare .

Campi gara:

Campo 1 - PalaTerme Via Cimabue - Montecatini Terme (PT)
Campo 2 - Palazzetto dello Sport Sandro Pertini - Via S. Pertini n. 12 - Ponte Buggianese (PT)

Sistemazione Alberghiera: Promozione Albergatori Montecatini - Vedi Scheda personalizzata in allegato per prenotazioni ed informazioni ]]>
Sun, 13 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Conferenza Stampa a Montecatini ]]> Martedì 15 maggio alle ore 12,00 nella sala consiliare del Comune di Montecatini Terme, viale Verdi 46, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell'accordo di partnership tra Comune e Federazione Italiana Pallacanestro per gli eventi in programma :Saranno presentati nell'occasione i seguenti eventi:
Finali Nazionali Under 18 Maschile Eccellenza 11-17 giugno
Jamboree 5-8 luglio
Corso Nazionale Secondo anno Istruttori Minibasket 22-28 luglio
(vedi invito allegato).

Interverranno:

Gianni Petrucci, presidente nazionale FIP
Giuseppe Bellandi, sindaco di Montecatini Terme
Gaetano Laguardia, vicepresidente FIP
Marco Petrini, presidente Settore Giovanile e Minibasket
Alessandra De Paola, assessore al turismo
Simone Cardullo, presidente Comitato regionale FIP Toscana

Vi aspettiamo martedì

]]>
Sun, 13 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - SEDI FINALI REGIONALI GIOVANILI 2017 2018 ]]> ]]> Sun, 29 Apr 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - ANNO SPORTIVO 2017 / 2018 - AGGIORNAMENTO DEL 4 APRILE 2018 ]]> - AGGIORNATA FORMULA under 16 Femminile ]]> Sun, 20 Aug 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - Master di aggiornamento per Istruttori Nazionali Minibasket ]]> Il Settore Minibasket e Scuola della FIP organizza un master di aggiornamento riservato agli Istruttori Nazionali Minibasket che si svolgerà a Passignano sul Trasimeno (PG) dal 19 al 22 luglio 2018.
In allegato il comunicato con la scheda di iscrizione. ]]>
Wed, 9 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Festa provinciale minibasket a San Giovanni Valdarno ]]> Domenica 10 giugno , in Piazza Masaccio a san Giovanni Valdarno, si terrà la festa minibasket per la provincia di Arezzo. In allegato la locandina della manifestazione.
Intervenite numerosi!! ]]>
Tue, 8 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Allenamento selezione nati 2005 ]]> In allegato il CU di convocazione per un allenamento di selezione nati 2005 a Tirrenia il 15 maggio p.v. ]]> Tue, 8 May 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Clinic Aggiornamento e Corsi - Programma corsi istruttori minibasket 2 anno 2018 ]]> in allegato il file con il programma dei corsi istruttori MB in partenza nel mese di maggio 2018 ]]> Mon, 7 May 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - ELENCO ALLIEVI ALLENATORI IDONEI PER CORSO ALLENATORE DI BASE 2018 ]]> In allegato il documento con i nominativi degli allievi allenatori idonei per il corso di allenatore di base 2018. ]]> Tue, 1 May 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Trofeo Fosco Carloni - Conclusione ]]> Una splendida cornice di pubblico ha salutato l’ultimo giorno di gara dell'undicesima edizione del trofeo “Fosco Carloni”, la più importante festa di basket giovanile della nostra regione.
Due giorni davvero avvincenti, quelli di San Vincenzo, che hanno visto una grande partecipazione di pubblico per assistere alla sfida tra le 8 rappresentative maschile e le 4 femminili, composte dai più interessanti prospetti della nostra regione, classe 2005. 96 ragazzi pieni di entusiasmo e voglia di giocare che hanno regalato ai presenti 22 partite, molte delle quali avvincenti e terminate proprio a fil di sirena, che alla fine hanno decretato il successo dei “Bears”, bravi a sconfiggere i pari età dei “Raptors” in una finale emozionante. 48 invece le ragazze impegnate, con la vittoria andata alle "Zebras", dopo le 6 partite dell'appassionante relativo girone. Le premiazioni sono avvenute di fronte alla presenza dei rappresentanti del Comune di San Vincenzo e del Comitato Regionale FIP.
Giocatori e giocatrici, allenatori, dirigenti, arbitri e ufficiali di campo: tutti protagonisti di una manifestazione che ancora una volta ha confermato la propria importanza e la propria valenza tecnica. ]]>
Tue, 1 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Eventi regionali minibasket femminile 20 e 27 maggio ]]> Si comunica che il giorno 20 maggio 2018 dalle ore 10.30 alle ore 12.30 presso la palestra Lazzeri via R.Martini a Empoli si terrà un allenamento per tutte le bambine nate dal 2006 al 2008, che giocano nei centri maschili, tenuto dallo staff del settore minibasket regionale in collaborazione della coordinatrice del ctff per le annate in questione. All'allenamento saranno presenti anche alcune giocatrici neo promosse in serie A1.(modulo allegato)


Si comunica inoltre che il 27 maggio presso Montecarlo di Lucca si terrà la festa del minibasket femminile toscano. Si pregano tutti i centri che hanno al loro interno delle bambine, di inviare la scheda di partecipazione al responsabile della manifestazione Irrera Francesco ( modulo allegato). ]]>
Tue, 1 May 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Risultati Torneo 3x3 Under 18-16 Maschile, Finali Regionali, Montecatini Terme (Pt) 25 Aprile 2018. ]]> Si sono concluse le Finali Regionali del Torneo 3x3 categoria Under 18 e Under 16 Maschile che si sono disputate Domenica 25 Aprile 2018 a Montecatini Terme (Pt) presso gli impianti sportivi del pala Bellandi in via Leonardo Da Vinci.

Il 3x3 di recente è diventato disciplina olimpica pertanto alle prossime Olimpiadi che si svolgeranno a Tokyo nel 2020 saranno assegnate le rispettive medaglie ed è in quest’ottica che la Federazione Italiana Pallacanestro per promuovere tale attività ha istituito il campionato Italiano 3x3 le cui Finali Nazionali per l’anno sportivo 2017/2018 sono programmate in provincia di Bari nel prossimo mese di Giugno.

Alle Finali Regionali Toscane di Montecatini Terme hanno partecipato le seguenti squadre:

categoria Under 18 Maschile: Pallacanestro Don Bosco (n. 2 squadre), Laurenziana Basket, Basket San Vincenzo, Ludec 91, Costone Siena, U.S. Livorno Basket.

categoria Under 16 Maschile: Follonica Basket (n. 3 squadre), Laurenziana Basket (n. 2 squadre), Pallacanestro Don Bosco (n. 3 squadre), Gialloblu Castelfiorentino (n. 2 squadre), Pallacanestro Campi Bisenzio (n. 2 squadre), Basket Impruneta, Ludec 91, Biancorosso Empoli (n. 3 squadre).

Queste le società maschili campioni regionali che hanno acquisito il diritto di partecipare alle Finali Nazionali 3x3 di Bari:
CATEGORIA UNDER 18 MASCHILE: PALLACANESTRO DON BOSCO LIVORNO che nella finale ha avuto la meglio sull’altra squadra della società Pallacanestro Don Bosco.

CATEGORIA UNDER 16 MASCHILE: PALLACANESTRO DON BOSCO LIVORNO che nella finale ha avuto la meglio sulla squadra della società Biancorosso Empoli.

Appuntamento ora il prossimo 27 Maggio a Castelfiorentino (Fi) per le Finali Regionali 3x3 categoria Under 18 e Under 16 Femminile.


Fip Toscana ]]>
Tue, 24 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Torneo 3X3 U18 ed U16 Maschile - Montecatini Terme 25 aprile 2018 ]]> Si comunica che il prossimo mercoledì 25 aprile 2018 si svolgerà a MONTECATINI TERME (PT) il Torneo 3x3 riservato alle categorie Under 16 e Under 18 maschile.

Responsabile 3x3 Toscana: Marco Andromedi cell. 339 5991528

Le squadre vincitrici accederanno direttamente alle Finali Nazionali si svolgeranno a giugno a Castellana Grotte (Bari)

Si allega il Regolamento ufficiale delle gare, il calendario e la lista atleti da presentare prima della gara.
]]>
Sun, 22 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - USE Rosa Empoli promossa in A1 Femminile. ]]> Grande impresa della società USE Rosa Empoli che è stata promossa per la prima volta nel Campionato di serie A1 Femminile, con due turni di anticipo.
L'anno prossimo la Toscana potrà vantare due squadre nel massimo campionato femminile. ]]>
Wed, 18 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo Fosco Carloni 2018 - Convocazioni Maschile ]]> In allegato il Comunicato Ufficiale con gli atleti annata 2005 convocati ed il calendario ufficiale dell'XI edizione del Trofeo Fosco Carloni, che si svolgerà a San Vincenzo il 30 aprile / 1° maggio. ]]> Mon, 16 Apr 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Allenamento nate 2005 a PISTOIA 22/04/2018 per Trofeo Carloni ]]> In allegato il comunicato con la convocazione delle atlete nate 2005 per un allenamento il 22 aprile p.v., in preparazione al Trofeo Carloni che si svolgerà a San Vincenzo il 30 aprile/1° maggio. ]]> Mon, 16 Apr 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - COMUNICAZIONE IMPORTANTE - TRASFORMAZIONE CENTRI MINIBASKET IN SOCIETA' SPORTIVE ]]> A partire dal 1° luglio 2018 tutti i centri minibasket dovranno affiliarsi alla FIP come Associazioni o Società Sportive, rispettando i relativi adempimenti previsti dalle leggi dello Stato e dagli Statuti e Regolamenti del CONI e della FIP:

Per agevolare il passaggio da Centro Minibasket aderente alla FIP a Società affiliata è stata attivata una procedura semplificata di “trasformazione”. Questa funzione, se utilizzata entro il 26 giugno p.v., preserverà tutto lo storico dell’attività (elenco degli iscritti) e permetterà la conservazione del Codice FIP attuale, garantendo la gratuità del tesseramento dei 3 Dirigenti del Consiglio Direttivo, dell’Istruttore Responsabile e di 20 bambini.

PROCEDURA DI TRASFORMAZIONE IN SOCIETA’

Dal 10 aprile i centri MB , accedendo a fiponline, troveranno una nuova funzione denominata “Trasformazione in Società”.

a) I centri MB che decideranno di proseguire l’attività in seno ad una società già affiliata, dovranno solo indicarne il codice FIP e la trasformazione risulterà conclusa quando la società avrà dato conferma tramite apposita procedura. Si precisa che resterà attivo il solito codice della società già affiliata.
b) I centri MB che vorranno invece affiliare una nuova società, dovranno inserire i dati della stessa , del Responsabile Legale, del Dirigente Responsabile e dei membri del Consiglio Direttivo.Una volta salvati i dati verrà creata una pratica, sempre in fiponline, a cui dovranno essere allegati i seguenti documenti in formato digitale :

 Atto costitutivo registrato all’Agenzia delle Entrate;
 Ultimo statuto disponibile registrato all’Agenzia delle Entrate;
 Documento d’identità e tessera sanitaria del Responsabile Legale e del Dirigente Responsabile.

Una volta allegati i documenti richiesti, il CMB, tramite il tasto “inoltra pratica” invierà il tutto all’ufficio Affiliazioni che provvederà a verificare e validare i dati inseriti ed i documenti allegati. A controlli ultimati la partica tornerà nella disponibilità del CMB che dovrà stampare il modello A-NAF generato dal sistema, farlo firmare a tutti gli interessati e al Comitato regionale di appartenenza, allegarlo in formato digitale e, infine, cliccare nuovamente su “inoltra pratica”. La trasformazione risulterà conclusa quando l’ufficio Affiliazioni avrà verificato e validato anche quest’ultimo documento.

Resta inteso che , sia nella ipotesi a) che nella ipotesi b) , la trasformazione in Società sarà resa effettiva a partire dal 1° luglio 2018, salvo ulteriori verifiche che l’ufficio Affiliazioni si riserva di effettuare.

Per ricevere assistenza sulla procedura di “Trasformazione in Società” è possibile rivolgersi all’indirizzo e-mail helpdesk@fip.it .
]]>
Sun, 8 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Allenamento nate 2005 a LUCCA 15/04/2018 per Trofeo Carloni ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le atlete nate 2005 convocate per l'allenamento interprovinciale di domenica 15 aprile a Lucca, in preparazione al Trofeo Carloni che si svolgerà il 30 aprile e 1° maggio. ]]> Sun, 8 Apr 2018 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Iscrizioni 3x3 femminile - Scadenza prorogata al 30 aprile. ]]> Si comunica che la scadenza delle iscrizioni al 3x3 under 16 ed under 18 femminile è stata prorogata al 30 aprile 2018.
Le società che non si fossero iscritte, possono inviare una mail a eventi@toscana.fip.it con il nome della società e del referente della squadra con numero di cellulare , specificando quante squadre si vogliono iscrivere.
]]>
Tue, 3 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Stella d'Argento CONI a Massimo Faraoni ]]> Il Vice Presidente del Comitato Regionale Massimo Faraoni è stato insignito della Stella d'Argento al Merito Sportivo del CONI.
A Massimo i complimenti da parte di tutto il Comitato Regionale per la meritata e prestigiosa attestazione , a conferma dell'impegno profuso per la crescita del nostro movimento. ]]>
Tue, 3 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Ci ha lasciato Bruno Tessarolo ]]> E' scomparso Bruno Tessarolo, storico Dirigente della Pallacanestro Don Bosco Livorno.
Bruno è stato Presidente del Comitato Provinciale di Livorno per molti anni e Vice Presidente del CONI Livorno.
Alla famiglia le sentite condoglianze del Comitato Regionale. ]]>
Mon, 2 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni 2018 - 9° posto sia per la selezione Maschile che per la Femminile ]]> Selezione Maschile
Dopo il passo falso all'esordio con la Sardegna che ci batte di misura al fotofinish, il percorso della Toscana Maschile non concede poi più nessuna battuta d'arresto. Infatti i ragazzi di Armellini-Finetti , battono in sequenza , Campania , Trentino Alto Adige , Liguria e Sicilia. Ma la formula della manifestazione fa sì che l'esito del primo match indirizzi le squadre o nella parte alta del tabellone o nella parte bassa.
Il percorso della Selezione Toscana Maschile all'interno della manifestazione è un percorso che denota netti miglioramenti , facendo vedere anche della buona pallacanestro e mettendo in mostra una buona dose di talento dei nostri ragazzi.

Finale 9° - 10° posto
Sicilia 77 Toscana 78 d.t.s.
Cannoni 6 Ciano 2 Perasso 12 Allinei 21 Braccagni 9 Pellegrini 5 Radaelli 9 Alfieri 1 Mancini Bassano 4 Ambrogio 0 Donati 9

Selezione Femminile
Finale 9° - 10° posto
Toscana 58 - Lazio 54
Vittoria di prestigio per le atlete toscane che costruiscono piano piano il risultato. Palla a due ad un orario, ore 9 ,che ha galvanizzato la Toscana e penalizzato le laziali.
Grinta, determinazione e precisione al tiro ci hanno portato alla vittoria .
Comunque è stata una bella manifestazione anche se il piazzamento finale al 9° posto,
non rispecchia il nostro valore tecnico.
]]>
Mon, 2 Apr 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni - Selezione Femminile Quarta Giornata ]]> Toscana 52 - Puglia 45
Partita molto divertente e tecnicamente valida; parte forte la Toscana ma le pugliesi non si lasciano sorprendere e il primo quarto ci vede avanti di 1. Nel secondo quarto la toscana con palloni recuperati e pressione a tutto campo mette un vantaggio di 3 punti all intervallo lungo. Nel terzo quarto le toscane pressano e tirano con precisione e a metà quarto sono a più 14 , la Puglia non ci sta e con determinazione torna sotto e arriva a meno 4 , ma le nostre atlete si compattano, recuperano palloni e conquistano la vittoria.
Azzi e Ruffini migliori realizzatrici entrambe con 11 punti. ]]>
Sat, 31 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni - Selezione Femminile Terza Giornata ]]> Finalmente una vittoria x la toscana femminile : Toscana 51 - Trentino Alto Adige 31
Partenza convincente del primo quarto dove non concediamo niente alle nostre avversarie e mettiamo il risultato al sicuro; le rotazioni permettono spazio a tutte le atlete .
]]>
Fri, 30 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni - Selezione Femminile Seconda Giornata ]]> Toscana 50 - Sicilia 56
Partenza convincente per le atlete toscane che riescono a contenere le siciliane ,molte piu fisicate delle nostre,riuscendo a chiudere il primo quarto a più 8. Il secondo quarto ci vede avanti ancora, ma i falli ci stanno penalizzando finiamo comunque avanti 1.
Nel terzo quarto le siciliane iniziano a mettere più aggressività in difesa e ci concedono poco, noi perdiamo per falli di giocatrici importanti ma non molliamo.
Il quarto quarto lo giochiamo punto a punto ma le siciliane hanno in campo atlete più fisiche e negli ultimi 2 minuti chiudono la partita. Ottima la nostra prestazione , un brave alle nostre atlete.
]]>
Thu, 29 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni - Selezione Maschile Seconda Giornata ]]> gara #2

Campania Toscana 62-85 (13-25 20-22 8-17 21-21)

Cannoni 2 Ciano 4 Perasso 7 Allinei 11 Braccagni 5 Pellegrini 25 Radaelli 4 Alfieri 5 Mancini 4 Bassano 4 Ambrogio 4 Donati 6

Dopo un esordio con troppi cali di concentrazione , la selezione Toscana Maschile gioca una partita caratterizzata dalla continuità.
I Toscani impongono alla gara un ritmo altissimo , soprattutto per intensità difensiva costringendo spesso la compagine avversaria a soluzioni offensive con coefficiente ad altissima difficoltà. In attacco i ragazzi di Armellini-Finetti trovano soluzioni anche con iniziative senza palla, aprendo il campo ed alzando notevolmente la qualità del gioco. Ottima prova di gruppo. ]]>
Thu, 29 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni - Selezione Maschile ]]> Sardegna batte Toscana 71-68
Parziali : 18-23 / 14-27 / 12 -7 / 24-14

La selezione Toscana subisce troppi canestri al ferro nel primo tempo della gara inaugurale del TDR, si va al riposo negli spogliatoi con ben 18 punti da recuperare.
La grandissima reazione di pura energia del secondo tempo non basta per rimettere in piedi una partita sulla quale pesa e non poco l'approccio della gara.

Di seguito i tabellini :
Cannoni 8, Ciano 10, Perasso 1, Allinei 19, Braccagni 9, Pellegrini 8, Radaelli 2, Alfieri 5, Mancini 3, Bassano 5. ]]>
Wed, 28 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni - Selezione Femminile ]]> La prima gara del femminile si conclude con questo risultato : Veneto 59 - Toscana 50.
Partenza in salita per la toscana femminile ; nel primo quarto soffriamo, nel secondo proviamo a rimontare e chiudiamo a meno 4. Nel terzo quarto il Veneto allunga e nel quarto ci avviciniamo, ma i falli ci penalizzano . Comunque buona gara di squadra .
22-17 14-8 8-6 15-19 ]]>
Wed, 28 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di MONITORAGGIO nate 2005, a FIRENZE - 8/04/2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale per l'allenamento di monitoraggio nate 2005, a Firenze ,
l'8 aprile 2018. ]]>
Wed, 28 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni 2018 - Convocazioni Rappresentativa Femminile ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni delle atlete per il Trofeo delle Regioni 2018 che si svolgerà dal 28 Marzo al 2
Aprile 2018 a Seregno (MB).
Si allega anche calendario delle gare femminili. ]]>
Sun, 25 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Torneo 3vs3 Join The Game, Finali Regionali, Livorno 25 Marzo 2018. ]]> Domenica 25 Marzo 2018 a Livorno presso il palasport Bruno Macchia, il palazzetto Maurizio Cosmelli e la palestra Lambruschini si sono svolte le finali regionali del torneo 3vs3 Join the Game.

Alla manifestazione hanno partecipato n. 24 squadre della categoria Under 13 Maschile, n. 24 squadre della categoria Under 14 Maschile, n. 8 squadre della categoria Under 13 Femminile e n. 8 squadre della categoria Under 14 Femminile vincitrici delle fasi provinciali che si sono disputate lo scorso 25 Febbraio.

Queste le società campioni regionali che hanno acquisito il diritto di partecipare alle Finali Nazionali in programma a Jesolo (Ve) il prossimo 26-27 Maggio:
CATEGORIA UNDER 13 FEMMINILE: A.D. BASKET FEMMINILE PONTEDERA.
CATEGORIA UNDER 13 MASCHILE: PALLACANESTRO DON BOSCO.
CATEGORIA UNDER 14 FEMMINILE: LE MURA SPRING BASKETBALL.
CATEGORIA UNDER 14 MASCHILE: VIRTUS SIENA.


Fip Toscana ]]>
Sun, 25 Mar 2018 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Clinic Aggiornamento e Corsi - Video Clinic integrato MB 13 marzo 2018 ]]> In allegato il link del video del clinic del 13 marzo a Montecatini relatore Maurizio Cremonini ]]> Fri, 23 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Trofeo delle Regioni 2018 - Convocazioni Mascile ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni della Selezione Maschile 2004 per il Trofeo delle Regioni 2018 e per l'allenamento del 26.03.2018.
Si allega inoltre il calendario degli incontri del TDR maschile. ]]>
Wed, 21 Mar 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - C.N.A. TOSCANA - AGGIORNAMENTO NEWS CORSI 2018: ALLENATORE DI BASE - ALLIEVO ALLENATORE - PREPARATORE FISICO DI BASE- ]]> AGGIORNAMENTO : la scadenza per le iscrizioni al corso per Allievo Allenatore è stata prorogata al 20 aprile 2018.

Si ricorda inoltre che la scadenza delle iscrizioni per il corso di Preparatore Fisico è il 15 aprile.

In allegato tutte le info per i Corsi in oggetto, compresa la modulistica.
Si riepilogano ad ogni buon fine le scadenze per le iscrizioni:

- ALLENATORE DI BASE (NUMERO MAX 52): 15 MARZO 2018

- ALLIEVO ALLENATORE: 20 MARZO 2018

- PREPARATORE FISICO DI BASE (NUMERO MAX 25): 15 APRILE 2018

CNA Toscana ]]>
Mon, 19 Mar 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento nate 2003 a Tirrenia ]]> In allegato il comunicato ufficiale per l'allenamento delle nate 2003 a Tirrenia, domenica 25 marzo. ]]> Mon, 19 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Incontro per Addetti Stampa - Come non si fa un comunicato stampa ]]> "Come non si fa un comunicato stampa"
Tecniche e tattiche per realizzare una comunicazione efficace per il proprio club, partendo dai rudimenti e dagli errori più comuni. Un percorso per prove ed errori con un'esercitazione in diretta.

L'incontro è a cura di Mimmo Cacciuni Angelone, addetto stampa della FIP ed esperto di processi comunicazionali.
L'incontro è all'interno del Corso per Operatore delle Società sportive dell'Università di Siena e viene aperto a titolo gratuito agli addetti stampa e ai dirigenti delle società toscane di basket grazie alla collaborazione con il Comitato Regionale FIP Toscana

Quando: lunedì 26 marzo 2018 dalle 16 alle 18,00

Dove: Università degli Studi di Siena, Polo Mattioli, via Mattioli 10 (se arrivate in macchina c'è il parcheggio Il Campo, a pagamento, di fronte alla sede universitaria, l'ingresso è da Porta Tufi, uscita Siena Sud della Tangenziale)

Cosa occorre: solo mandare un'email a chiedi@operatoresportivo.it. La partecipazione è gratuita

Se siete veramente interessati alla Comunicazione a 360 gradi segnaliamo che, nella stessa sede, alle 14,00 il giornalista e social media manager della "Gazzetta dello Sport", Claudio Lenzi parlerà dell'uso dei Social media nel primo quotidiano sportivo italiano. Un occasione da non perdere.

In allegato la locandina dell'incontro. ]]>
Thu, 8 Mar 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Giornata Azzurra in Toscana, a Montecatini si “respira” aria di Nazionale ]]> La Toscana ha ospitato a Montecatini Terme, in provincia di Pistoia, la “Giornata Azzurra”. Un appuntamento importante per tutto il movimento cestistico regionale, che ha visto il coinvolgimento degli atleti del Centro Tecnico Federale maschile 2002, 2003 e 2004, ma anche i giovani arbitri e i tanti allenatori accorsi per seguire in prima fila il lavoro dello Staff tecnico della Nazionale, guidato da coach Andrea Capobianco. “È stata una giornata costruttiva e importante, che ha arricchito sia i nostri tecnici che i ragazzi, i quali hanno avuto l’opportunità di essere diretti e valutati da Andrea Capobianco che, oltre ad essere un tecnico della Nazionale giovanile, è uno dei professionisti più apprezzati. - Ha commentato il presidente del Comitato regionale Toscana, Simone Cardullo - Ho visto, come sempre, molta partecipazione ed è un fatto assolutamente positivo, perché significa che c’è costantemente voglia di migliorare, ragionando e cercando soluzioni ideali. Esperienze come questa ci aiutano ad incrementare il bagaglio  di conoscenze dei nostri attori regionali, che con grande passione e impegno puntano a migliorarsi giorno dopo giorno. Un ringraziamento va al Comune ed alle Società di Montecatini che hanno messo a disposizione gli impianti”. A conclusione della giornata azzurra si è tenuto un clinic integrato con il minibasket che ha avuto come attori principali, oltre al suddetto coach Andrea Capobianco, anche il Responsabile Tecnico federale del minibasket Maurizio Cremonini con la partecipazione di    500 persone. Un successo che rende merito ai due tecnici ed alla federazione italiana pallacanestro. ]]> Thu, 15 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - INFORMAZIONI SULLE SOCIETA' ]]> In allegato le informazioni sulle società partecipanti ai vari campionati ]]> Tue, 24 Oct 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Allenamento 20 marzo 2018 ]]> In allegato il c.u. per l'allenamento del CTF Maschile a Tirrenia il 20 marzo p.v. ]]> Wed, 14 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Trofeo Fosco Carloni - Allenamenti Interprovinciali nati 2005 ]]> In allegato il c.u. con le convocazioni dei 4 gruppi interprovinciali in preparazione al Trofeo Fosco Carloni. ]]> Wed, 14 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Clinic Aggiornamento e Corsi - Clinic integrato CNA MB PF - 13 marzo 2018 ]]> Grande successo per il clinic integrato in programma a Montecatini nella giornata di martedì 13 marzo 2018. La Toscana ha risposto presente con dei numeri veramente importanti, circa 320 accrediti CNA e PF e circa 180 accrediti per il minibasket. Considerato il doppio accredito di qualcuno si ipotizza la presenza di circa 400 persone, come testimoniano le immagini. Ottime le lezioni di Maurizio Cremonini, Tommaso Santucci e Andrea Capobianco che hanno fornito validissimi spunti di riflessione alla platea attenta e presente. ]]> Tue, 13 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Corso Allenatore di Base ]]> Si ricorda che le iscrizioni al Corso per Allenatore di Base 2018 (info sul promo allegato di nuovo!) scadono il 15 Marzo 2018!

Si ricorda anche agli Allievi 2017 a cui è scaduto il Certificato medico agonistico (o in scadenza entro il 30 Aprile 2018) che è obbligatorio il rinnovo a loro cura e l'invio immediato dell'originale al Comitato Regionale FIP Toscana (Via di Ripoli 207/v - Firenze).
Tale aspetto è importantissimo in "chiave arbitraggi" e non avere il Certificato medico agonistico in corso di validità senza una motivazione documentata potrà costituire motivo di inidoneità a partecipare al Corso di Base.

Si precisa che coloro che intendono rimanere solo Allievi Allenatori come qualifica non hanno alcun obbligo rispetto a quanto predetto fatti salvi i 6 punti PAO previsti ogni anno oltre al pagamento della Tessera CNA annualmente.

Il Responsabile Corsi
Federico Filesi
]]>
Sun, 11 Mar 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Giornata Azzurra in Toscana ]]> In allegato il comunicato ufficiale con la convocazione degli atleti per la giornata azzurra che si svolgerà martedì 13 marzo al Palavinci di Montecatini Terme .

Per errore nel comunicato è stato riportato il Palaterme.

Al termine degli allenamenti in oggetto, alle ore 20.00, si svolgerà il Clinic Integrato MB-CNA , sempre al Palavinci. ]]>
Wed, 7 Mar 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di MONITORAGGIO nate 2005 a LUCCA 18/03/2018 ]]> In allegato il comunicato con la convocazione delle atlete nate 2005 per un allenamento di monitoraggio in preparazione al Trofeo Fosco Carloni. ]]> Tue, 6 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Clinic e Lezioni Tecniche - Clinic integrato CNA MB PF - 13 marzo 2018 ]]> E' stata richiesta l'autorizzazione CNA e MB, per il seguente evento PAO integrato organizzato all'interno della "Giornata Azzurra" in Toscana del Martedì 13 Marzo 2018 a Montecatini (PT) dalle ore 20.00 (accredito ore 19.30) presso il Palavinci:

- Coach Andrea Capobianco - Maurizio Cremonini e il P.F. Tommaso Santucci tratteranno il tema


”L'importanza dei fondamentali nelle situazioni offensive”

Crediti PAO attribuiti 3 CNA
crediti MB attribuiti 3

In allegato i moduli per l'accredito.Si prega di presentarsi con i moduli stampati e di fare eventualmente il doppio accredito se in possesso di tessera CNA e tessera MB ]]>
Thu, 1 Mar 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Allenamento del 6 marzo 2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale con al convocazione per l'allenamento del 6 marzo 2018, che si svolgerà ad Empoli , Palestra Lazzeri. ]]> Thu, 1 Mar 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di selezione atlete 2003 a Firenze 11 marzo 2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale per l'allenamento in oggetto. ]]> Wed, 28 Feb 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Convocazioni atleti per Torneo Basket Nostrum ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni degli atleti per partecipare al Torneo Basket Nostrum, che si svolgerà a Roma nei giorni 3 e 4 marzo p.v. Si allega anche il programma delle gare. ]]> Wed, 28 Feb 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Sportelli CONI Consulenza Legale e Iscrizione Registro ]]> La Giunta del CONI Toscana, per supportare i propri affiliati nella gestione delle novità legislative, ha deliberato di attivare due nuovi Sportelli: uno di consulenza legale ed uno sul Registro delle Società Sportive (vista la nuova normativa che regola l’iscrizione al Registro 2.0 per le Associazioni e Società Sportive).

Il Comitato Regionale CONI Toscana ha ritenuto utile organizzare una giornata di presentazione degli sportelli e di studio in merito al Registro 2.0 che si terrà a Firenze c/o Museo del Calcio – Viale Aldo Palazzeschi, 20 il giorno Venerdì 16 marzo 2018.

Della giornata si trasmette la locandina e la relativa scheda d’iscrizione da restituire, in caso di partecipazione, all'indirizzo mail srdstoscana@coni.it entro il 6 marzo pv.

In allegato la locandina e la scheda d'iscrizione. ]]>
Tue, 27 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTFF - Convocazioni nate 2003 per Torneo Basket Nostrum ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni delle atlete nate 2003 che parteciperanno al Torneo Basket Nostrum che si svolgerà a Roma nei giorni 3 e 4 marzo p.v.
Si allega anche programma del Torneo. ]]>
Mon, 26 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - C.U. n.1 - selezione 2004 maschile - Basket Nostrum - Allenamento del 28.02.2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni all'allenamento del 28 febbraio dei nati 2004 in preparazione al Torneo Basket Nostrum.
]]>
Sun, 25 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - E' scomparso Franco Bugliesi ]]> Ci ha lasciato all'improvviso Franco Bugliesi, storico Presidente del Basket Cecina e Vice Presidente del Comitato Provinciale di Livorno, personaggio di spicco del basket toscano.
Alla famiglia ed al Basket Cecina giungano le condoglianze del Comitato Regionale. ]]>
Wed, 21 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Festa regionale minibasket femminile ]]> Si comunica che il giorno 27 maggio 2018 si svolgerà a Montecarlo (LU) la festa regionale del minibasket femminile. Il consiglio regionale in data 20 febbraio 2018 ha ratificato la candidatura pervenuta. Lo staff regionale femminile,composto da Francesco Irrera, Chiara Mariotti,Michele Bottari, Alessio Sacchetti, Camilla Fontani e Simone Landini è già al lavoro per coordinare l'organizzazione insieme al BF Porcari che ha presentato il bando di assegnazione.
Si comunica che in quella data non dovranno essere previste altre attività di minibasket a livello regionale, per permettere la miglior riuscita dell'evento.
Si prega pertanto i centri mininibasket che hanno al loro interno delle bambine, di preavvisare l'evento. In un secondo momento verrà comunicato il calendario esatto e il programma della giornata.
il responsabile regionale Simone Landini ]]>
Wed, 21 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Clinic e Lezioni Tecniche - Clinic e Lezioni Tecniche - 3 marzo 2018 ]]> E' stata richiesta l'autorizzazione per il seguente evento PAO organizzato dal C.N.A. di LIVORNO il Sabato 3 Marzo 2018 al Palatenda di Piombino, dalle ore 09.30 alle ore 12.30, in occasione del Torneo di Carnevale dedicato al Settore Giovanile:

RELATORI:

1) ALESSANDRO NOCERA - All. Nazionale - ARGOMENTO : Miglioramento individuale di un giovane nella posizione esterna.

2) FEDERICO VECCHI - All. Nazionale - ARGOMENTO: costruzioni attacco contro difesa aggressiva che pressa tutto campo; possibili soluzioni a palla recuperata.

Crediti PAO attribuiti:3

In allegato il modulo da compilare e consegnare per l'accredito.

]]>
Sun, 18 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di SELEZIONE nate 2003 a PISTOIA il 25/02/2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale del CTF Femminile per l'allenamento di selezione nate 2003 a Pistoia il 25/02/2018.
]]>
Sun, 18 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Calendario tappe Pink 2018 libellule e gazzelle ]]> in allegato il calendario e le specifiche delle tappe ad oggi concordate per le gazzelle e le libellule. Si informano i centri minibasket che è possibile aggiungere nuovi eventi oltre alle concordate ]]> Fri, 16 Feb 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Centro Tecnico Federale Maschile - Allenamento del 20 febbraio. ]]> In allegato il c.u. n. 8 con le convocazioni per l'allenamento del 20 febbraio p.v. ]]> Wed, 14 Feb 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di Monitoraggio annata 2005 a Lucca il 18 febbraio 2018 ]]> In allegato il Comunicato ufficiale per l'allenamento in oggetto. ]]> Thu, 8 Feb 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - LUTTO: DISPOSIZIONE DI UN MINUTO DI SILENZIO SU TUTTI I CAMPI DI TUTTI I CAMPIONATI ]]> A seguito della prematura scomparsa dell’atleta Leonardo Bellomo (2002) della Società L&S BASKET TEAMNOVA di Lastra a Signa, si dispone l’osservanza di 1 minuto di raccoglimento su tutti i campi e di tutti i campionati, per le gare da disputarsi nel fine settimana (sabato 3 e domenica 4 febbraio) organizzate dal Comitato Regionale Toscana.
Il funerale di Leonardo si svolgerà sabato 3 febbraio alle 10:30 alla chiesa di San
Miniato al Monte a Firenze ]]>
Thu, 1 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Convocazioni Allenamento 6 febbraio 2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni in oggetto. ]]> Wed, 31 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Clinic Aggiornamento e Corsi - Ad Anghiari il Primo Anno del Corso Biennale Istruttore Nazionale MB ]]> http://www.fip.it/minibasket/DocumentoDett.asp?IDDocumento=102357
Il Settore Minibasket della FIP organizza, per l’anno sportivo 2017-2018 il primo anno del Corso Biennale di Formazione di Istruttori Nazionali Minibasket.

Il Corso si svolgerà ad Anghiari (AR) dall’8 al 14 luglio 2018, presso l’Hotel Anghiari – Via della Battaglia 16 - 52031 Anghiari tel. 0575749206 – mail info@anghiarihotel.it

Le lezioni inizieranno presso la sede sopracitata alle ore 18.00 della domenica e si concluderanno alle ore 12.30 del sabato successivo.

Il Corso è riservato a n.30 Istruttori Minibasket in regola con il tesseramento al Settore Minibasket della FIP, con l’aggiornamento tecnico di 6 crediti e che prestino la loro opera come Istruttori Minibasket presso Centri Minibasket aderenti al Settore Minibasket della FIP.

Verranno ammessi al Corso esclusivamente gli Istruttori Minibasket ai quali è stata attribuita la valutazione del 1° o 2° gruppo di merito.

Al fine di assicurare un’adeguata distribuzione su tutto il territorio nazionale degli aspiranti Istruttori Nazionali, il Settore Minibasket si riserva la possibilità di limitare il numero di accesso al corso di persone provenienti dalla medesima regione, privilegiando in tal caso coloro che hanno ottenuto una valutazione con attribuzione del 1° Gruppo di merito.

In allegato la Circolare del Corso e la Domanda di Partecipazione. La domanda di partecipazione deve essere inoltrata via mail alla segreteria del Settore entro e non oltre il 15/03/2018 tramite l’indirizzo di posta elettronica minibasket@fip.it.
Le schede di iscrizione sono in allegato cliccando sul link ]]>
Thu, 1 Feb 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di Selezione nate 2003 e 2004 a FIRENZE l’11/02/2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale per l'allenamento di selezione nate 2003 e 2004 , a Firenze l'11 febbraio 2018. ]]> Mon, 29 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di Monitoraggio nate 2005 a FIRENZE il 04/02/2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale n. 10 per l'allenamento delle nate 2005 in programma a Firenze il 4 febbraio p.v. ]]> Mon, 22 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ News - C.N.A. TOSCANA: Aggiornamento Lezioni intermedie Corsi Allievo Allenatore Lucca e Firenze 2017 ]]> Si ricorda la 3° lezione del Corso di Lucca di questo Sabato 27/1 alle 10.00 a San Alessio di Lucca (Via per Sant'Alessio 2148) come da programma e si comunica che l'ultima è posticipata a Sabato 10 Marzo stesso luogo e orario!

Inoltre la 4° e ultima Lezione del Corso di Firenze sarà Sabato 3 Febbraio dalle 09.30 alle 12.30 Palasport di Colle Valdelsa (Via Liguria 1) - Formatori LASI & CARLA'

Si allego, ad ogni buon fine, il Promo per il Corso Allenatore di Base 2018!


Infine, si ricorda agli Allievi 2017 a cui è scaduto il Certificato medico agonistico (o in scadenza entro il 30 Aprile 2018) che è obbligatorio il rinnovo a loro cura e l'invio immediato dell'originale al Comitato Regionale FIP Toscana (Via di Ripoli 207/v - Firenze).
Tale aspetto è importantissimo in "chiave arbitraggi" e non avere il Certificato medico agonistico in corso di validità senza una motivazione documentata potrà costituire motivo di inidoneità a partecipare al Corso di Base.

Si precisa che coloro che intendono rimanere solo Allievi Allenatori come qualifica non hanno alcun obbligo rispetto a quanto predetto fatti salvi i 6 punti PAO previsti ogni anno oltre al pagamento della Tessera CNA annualmente.


IL RESPONSABILE
CORSI C.N.A. TOSCANA
FILESI FEDERICO

]]>
Mon, 22 Jan 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - C.U. N.6 - CENTRO TECNICO FEDERALE MASCHILE - convocazione allenamento del 23.01.2018 ]]> In allegato il C.U. n. 6 con la convocazione per l'allenamento del 23 gennaio p.v. ]]> Wed, 17 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Clinic settore Giovanile centro nord - Carugate 17 febbraio 2018 ]]> Nell’ambito delle iniziative promosse dal CNA, anche quest'anno verrà organizzato in collaborazione con il Comitato Regionale Lombardia e l'ASD Basket Carugate, il Clinic Nazionale rivolto in modo particolare agli allenatori che operano nel settore giovanile.
Il Clinic, per la zona centro-nord, si svolgerà a Carugate (Mi) il 17 febbraio 2018 presso il Palazzetto dello Sport, sito in Via del Ginestrino ed avrà come relatori i Tecnici del Settore Squadre Nazionali Andrea Capobianco, Antonio Bocchino, Matteo Panichi, Roberto Riccardi ed Angela Adamoli.

Il Clinic assegnerà n° 6 crediti Pao e la quota di partecipazione è fissata ad € 30,00.

Il CNA, ai primi 100 iscritti, offrirà incluso nella quota di iscrizione,il cofanetto con i 2 DVD del Clinic di Settore Giovanile svoltosi lo scorso anno a Carugate.

Si ricorda che, secondo quanto previsto dalle D.O.A. Nazionali 2017/2018, la partecipazione al Clinic di Settore Giovanile è obbligatoria per:
· gli Allenatori di Base che si sono iscritti al percorso formativo per conseguire la qualifica di Istruttore Giovanile;
· i Responsabili di Settore Giovanile delle squadre partecipanti ai campionati nazionali ( Serie A, Serie A2, Serie B e A1 Femminile).
A tal proposito segnaliamo che verrà organizzato un ulteriore Clinic rivolto agli allenatori di Settore Giovanile per il centro-sud previsto per il 17 marzo con sede da definire.

L'iscrizione dovrà avvenire esclusivamente in Fip Online e la stessa iscrizione sarà perfezionata con l'invio contestuale della scheda e della copia del pagamento all'indirizzo "allenatori@fip.it".
In allegato locandina e scheda di iscrizione.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato sul sito www.fip.it/cna il programma orario delle lezioni. ]]>
Sun, 14 Jan 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Tappe 3c3 e 4c4 regionali femminili ]]> in allegato i regolamenti e i moduli di candidatura da inviare ai referenti delle manifestazioni per le tappe 3c3 libellule e 4c4 gazzelle ]]> Thu, 11 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ News - Festa regionale minibasket femminile bando di candidatura ]]> In allegato il bando di candidatura per i centri o le società che siano interessate a organizzare la festa regionale del minibasket femminile toscano. ]]> Thu, 11 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di Selezione e Monitoraggio nate 2003 a FIRENZE il 21/01/2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale n. 9 del CTF Femminile per l'allenamento di Selezione e Monitoraggio nate 2003 a FIRENZE il 21/01/2018 ]]> Thu, 11 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Bando CONI - La Nuova Stagione - Inserimento lavorativo degli atleti al termine dell’attività sportiva ]]> Informiamo che  è stato pubblicato, sul sito  www.lanuovastagione.coni.it , il nuovo Bando pubblico 2017 per l’ammissione di n. 600 ex-atleti o atleti al termine dell’attività sportiva nell’ambito del progetto “La Nuova Stagione - Inserimento lavorativo degli atleti al termine dell’attività sportiva”.  


All'interno del sito www.lanuovastagione.coni.it è possibile reperire tutte le informazioni relative ai requisiti e alle modalità di partecipazione al suddetto Bando.  ]]>
Mon, 8 Jan 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Pre esami corsi Allenatore ed Allenatore Nazionale 2018 ]]> In allegato si pubblicano le circolari di ammissione ai pre esami del 1° anno del corso Allenatore e del corso Allenatore Nazionale 2018. ]]> Mon, 8 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Memorial Fabbri – Rimini 3-6 gennaio 2018 ]]> La selezione femminile della Toscana si è classificata al settimo posto al Memorial Fabbri , in programma a Rimini dal 3 al 6 gennaio 2018.

1° gara Emilia Romagna-Toscana 54-38
La Toscana parte bene , ma poi sbaglia troppi canestri che favoriscono gli avversari più precisi.

2° gara Toscana-Liguria 35-51
Buona la partenza per la squadra toscana ma come il giorno precedente troppi canestri sbagliati non la favoriscono

3° gara Umbria – Toscana 66-31
La toscana batte l’ Umbria 66-31 al Palaflamini. Gara ben giocata dalle nostre ragazze ben determinate a non subire la terza sconfitta.

4° gara Toscana - Piemonte 51-32
Bellissima gara della Toscana che vince sulla prima in classifica del girone A.
Oggi le toscane hanno dato prova della loro determinazione a riscattare le prime due gare perse.

5° gara Campania – Toscana 47-53
La toscana chiude con la terza vittoria consecutiva sulla Campania.
Anche se un po' stanche, dopo aver dato tanto nella precedente gara contro il Piemonte ,le nostre ragazze sono riuscite ad aver ragione delle campane dopo una gara a punto a punto.
]]>
Sun, 7 Jan 2018 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Convocazioni Allenamento del 9 gennaio 2018 ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni per l'allenamento in programma il 9 gennaio p.v. ]]> Wed, 3 Jan 2018 23:00:00 UTC <![CDATA[ News - Esami ammissione 2° anno Corso Allenatore ]]> Si informa che gli Istruttori Giovanili che hanno acquisito tale qualifica nel 2014, nel 2015 e nel 2016, se interessati, potranno iscriversi agli esami in oggetto che saranno programmati nel marzo 2018 in sedi e date che saranno successivamente definite.
L'iscrizione potrà essere effettuata direttamente in FIPonline e dovrà essere formalizzata con il pagamento della tassa di 52,00 euro, che sarà generata in FIPonline nell'apposita sezione amministrativa, entro e non oltre il 12 gennaio 2018. ]]>
Thu, 21 Dec 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - E' scomparso Alberto Ceccarelli ]]> Ci ha lasciato Alberto Ceccarelli, storico dirigente del Basket Florence.
Alla famiglia ed alla società le condoglianze del Comitato regionale. ]]>
Wed, 20 Dec 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di Selezione nate 2004 a FIRENZE il 30/12/2017 ]]> In allegato il comunicato ufficiale per l'allenamento di selezione nate 2004 a Firenze il 30/12/2017, in preparazione al Trofeo Fabbri. ]]> Sun, 17 Dec 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - C.U. n. 11 Selezione 2004 ]]> In allegato il C.U. n.11 in merito alla convocazione per l'allenamento del 19.12.2017 della Selezione 2004 Maschile. ]]> Thu, 14 Dec 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - C.U. n. 4 Allenamento CTF ]]> In allegato il C.U. n.4 in merito alla convocazione per l'allenamento del Centro Tecnico Federale del 19.12.2017 ]]> Thu, 14 Dec 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ News - Tappe 3c3 sprint regionale ]]> Si allega il calendario delle tappe del 3c3 sprint regionale che sono state comunicate ad oggi.
Il Responsabile Regionale ]]>
Wed, 13 Dec 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Progetto Camminare insieme ]]> Sono pervenute le prime adesioni al progetto Camminare insieme che trovate in allegato. Si prega chi fosse interessato di inoltrare al settore nazionale, come da allegato, la domanda per aderire al progetto. Si ricorda che la scadenza è il 31/12/2017
Il responsabile regionale ]]>
Wed, 13 Dec 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - LUDEC CUP 2017 : SELEZIONE 2004 MASCHILE , UN TORNEO IN CRESCITA ]]> Le selezioni regionali maschili partecipanti alla Ludec Cup edizione 2017 sono di primissimo livello sia per il livello tecnico che fisico, sul campo i migliori talenti di domani. A confrontarsi sul parquet di Porcari e Lucca : Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna , Veneto, Piemonte , Lazio e Toscana.

Per la compagine Toscana esordio non semplice con l’Emilia Romagna , la maggiore fisicità degli emiliani impone alla gara un ritmo forsennato , i ragazzi di Armellini e Finetti subiscono i secondi possessi concessi ed il maggiore atletismo degli avversari. Qualche iniziativa personale di troppo non permette alla compagine toscana di restare attaccata alla partita , concedendo quasi sempre inerzia e ritmo gara agli emiliani. Nonostante il risultato finale , sicuramente degli spunti interessanti per capire dove migliorare

Seconda gara che vede la Toscana affrontare il Friuli Venezia Giulia , anch’essa squadra molto fisica con sicuramente il miglior talento visto nella manifestazione (Visintin).
Progressi evidenti per la nostra selezione, che mette in campo un’ottima aggressività difensiva costringendo gli avversari a faticare molto per trovare un buon tiro. Anche offensivamente i giovani toscani mostrano maggiore confidenza nel giocare senza palla , riducendo gli 1c1 statici che nella prima gara avevano scavato il gap importante. . A mettere la gara sul binario friulano, qualche amnesia e calo di concentrazione dei nostri giovani cestisti, combinata alla maggiore freddezza nei momenti importanti della gara ed il talento di Visintin che in modo chirurgico nei possessi chiave dei vari periodi ci tiene sempre a distanza di sicurezza.
A dar valore alla prestazione dei ragazzi di Armellini/Finetti della seconda giornata del torneo, la vittoria del torneo per il Friuli che batte il Veneto in Finale.

Ultima gara della manifestazione , nella finale 5/6 posto , la Toscana si impone sul Piemonte.
I ragazzi Toscani iniziano il match un po’ contratti, difensivamente troppo distratti ed in attacco poca collaborazione. Situazione che dura fino alla fine della prima frazione, quando la Toscana alza il livello della propria intensità difensiva , producendo anche diverse situazioni in campo aperto che sovvertono l’inerzia del match. Si va all’intervallo con un vantaggio in doppia cifra. Al rientro dagli spogliatoi la reazione piemontese e la minore fluidità toscana nel giocare insieme riportano gli ospiti a contatto nel punteggio. E’ ancora il cambio di passo in difesa a cavallo tra la terza e quarta frazione che produce la controreazione della nostra selezione. La maggiore presenza al rimbalzo offensivo e ed una migliore lettura degli spazi da attaccare senza palla portano il risultato ad una distanza di sicurezza fino alla fine della gara.
Rispetto alle due gare precedenti un ulteriore passo in avanti dal punto di vista della continuità e dell’attenzione , sicuramente un ottimo segnale in vista dei prossimi futuri impegni.

Report Gare:

Emilia Romagna 97 Toscana 54
Ciano 6, Cannoni 5, Pieri , Alfieri 6, Braccagni 6, Pellegrini 13, Tognazzi , Radaelli 4, Prima 2, Bassano 4, Mancini 4, Donati 4.

Friuli Venezia Giulia 77 Toscana 63
Ciano 21, Cannoni 3, Pieri 3 , Alfieri 8, Braccagni 10, Pellegrini , Tognazzi , Radaelli 0, Prima 8, Bassano 7, Mancini 3, Donati 0.

Piemonte 58 Toscana 72
Ciano 7, Cannoni 5, Pieri 6 , Alfieri 14, Braccagni 3, Pellegrini , Tognazzi 2, Radaelli 1, Prima 17, Bassano 13, Mancini 2, Donati 2.

]]>
Sun, 10 Dec 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Progetto #io gioco con il fischio aggiornamenti e nuove date ]]> Si sono svolti nuovi appuntamenti del progetto #io gioco con il fischio, che oltre ai predecenti hanno interessato nuovi centri minibasket. Nel dettaglio le date sono state:
14/10/2017 Tavarnelle FI Pol Tavarnelle istruttori Massafra Bottari
22/10/2017 Borgo San Lorenzo FI STM Pall istruttori Maschio Bottari
28/10/2017 Ponte a Egola PI Etrusca B istruttori Biancalana Bottari
28/10/2017 Firenze Florence istruttori Landini
29/10/2017 San Miniato PI Etrusca B istruttori Biancalana Landini
05/11/2017 Donoratico LIBasket Donoratico istruttori Indrizzi Bottari
19/11/2017 Colle Val d'Elsa Colle basket istruttori Indrizzi
26/11/2017 Calcinaia B.Calcinaia istruttori Indrizzi Landini
02/12/2017 Poggibonsi Poggibonsi istruttori Indrizzi Castrucci
06/12/2017 Sinalunga SI Asinalinga/Chianina istruttori Indrizzi Bottari

i prossimi appuntamenti programmati saranno:
16/12/2017 Firenze 15.00 CUS Firenze
13/01/2018 Pelago (FI)9.30 Valdisieve
14/01/2018 Arezzo SBA Arezzo
20/01/2018 San Casciano (SI)9.00San Casciano V.P.

Per i centri minibasket interessati si prega di fare richiesta con proposta di più date in quanto il calendario di intervento è già in fase di esaurimento.

Ad oggi circa 200 bambini e ragazzi hanno aderito a questo progetto con grande entusiamo e partecipazione, per un percorso formativo/educativo che itinerando vuol portare una nuova visione del gioco e cultura sportiva, sia nei ragazzi, sia nei centri che nei genitori che hanno assitito.

]]>
Thu, 7 Dec 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento nate 2004 a Lucca ]]> In allegato il comunicato ufficiale n. 7 con le convocazioni delle nate 2004 per l'allenamento di selezione che si terrà a Lucca il 17 dicembre 2017. ]]> Mon, 4 Dec 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - ]]> Si comunicano le norme che regoleranno la partecipazione ai campionati giovanili delle Società che hanno chiesto ed ottenuto deroghe per l’utilizzo di atleti nati in annate non corrispondenti a quanto previsto dalle disposizioni federali per i campionati giovanili:

Se le deroghe concesse NON PREVEDONO la partecipazione “fuori classifica” :
il campionato si svolgerà regolarmente con le consuete modalità di omologazione delle gare e calcolo della classifica.

Se le deroghe concesse PREVEDONO la partecipazione “fuori classifica” :
1. il campionato si svolgerà comunque regolarmente
2. tutte le gare saranno omologate con il risultato ottenuto sul campo
3. i risultati delle gare che vedono coinvolte le squadre “fuori classifica” dovranno essere poi tolti dal computo delle classifiche finali
4. le società fuori classifica NON potranno comunque accedere alle fasi che prevedono l’accesso alla finale per il titolo regionale
5. se il campionato prevede due o più fasi, le società fuori classifica saranno sempre posizionate d’ufficio all’ultimo posto nella classifica di ogni fase e potranno accedere alla fase successiva prevista per quella posizione in classifica
6. le società fuori classifica non potranno accedere a nessuna finale prevista per l’attribuzione di qualsiasi titolo, coppa o trofeo.

]]>
Tue, 11 Oct 2016 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Convocazioni Allenamento del 5 dicembre 2017 ]]> In allegato il comunicato ufficiale con le convocazioni per l'allenamento del CTF Maschile per il giorno 5 dicembre 2017 a Tirrenia. ]]> Thu, 30 Nov 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Lutto - E' scomparso Renzo Berti ]]> Ci ha lasciato Renzo Berti, personaggio di spicco nel basket livornese che aveva ricoperto la carica di ufficiale di campo nazionale .
Alla famiglia le condoglianze di tutto il basket toscano. ]]>
Tue, 28 Nov 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Seminario “Atleti e Aziende: nuove prospettive per il mondo del lavoro” ]]> Lunedì 4 dicembre 2017 dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso il
CONI Toscana, Via Irlanda, 5 - Firenze
si svolgerà il seminario
“Atleti e Aziende: nuove prospettive per il mondo del lavoro”
In allegato il programma relativo al seminario, organizzato dal CONI Toscana, in collaborazione con AIDP Toscana.

Il seminario, gratuito e rivolto a tutti i soggetti del mondo del lavoro (Aziende, Enti e Associazioni), sarà occasione per porre l’attenzione sulle motivazioni che dovrebbero spingere un’azienda a valutare positivamente l’inserimento di un atleta all’interno della propria organizzazione.

In occasione del seminario saranno presentati i risultati del primo anno di sperimentazione del Progetto "La Nuova Stagione", promosso dal CONI e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il progetto, di durata triennale, si pone l’obiettivo di valorizzare le competenze acquisite dagli atleti nel corso della loro esperienza in ambito sportivo, coniugandole con le nuove richieste e opportunità offerte dal mondo del lavoro. Dal punto di vista operativo il progetto si concretizza nella messa a disposizione degli atleti, che hanno aderito al Progetto, specifici percorsi formativi a cui sono seguite esperienze di tirocinio presso Aziende/Enti/Associazioni o misure di auto imprenditorialità. Al termine del seminario le Aziende/Enti/Associazioni presenti potranno ricevere informazioni dettagliate sul progetto e sulle modalità per divenire sede di tirocinio. Maggiori informazioni relative al progetto “La Nuova Stagione” sono reperibili al seguente link: http://www.lanuovastagione.coni.it/

E' possibile iscriversi al Seminario tramite il link qui di seguito indicato:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfjXabhgOtAOgYXAH4_DuAWHnm7jeDd_j_e4Xrja5DqlhKYnw/viewform
Scheda di iscrizione - Seminario “Atleti e Aziende: nuove prospettive per il mondo del lavoro”

]]>
Mon, 27 Nov 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - CTF Maschile - Allenamento selezione nati 2004 ]]> In allegato il comunicato ufficiale per l'allenamento dei nati 2004 del 29 novembre a Ponte a Elsa. ]]> Thu, 23 Nov 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di Monitoraggio annate 2003 e 2004 a FIRENZE il 03/12/2017 ]]> In allegato il comunicato ufficiale di convocazione all'allenamento di Monitoraggio annate 2003 e 2004 a FIRENZE il 03/12/2017 ]]> Thu, 23 Nov 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Allenamento di Monitoraggio annata 2005 a Lucca il 26/11/2017 ]]> In allegato il comunicato ufficiale n. 5 riferito all' allenamento di Monitoraggio annata 2005 a Lucca il 26/11/2017. ]]> Sun, 19 Nov 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - EROGATORI DI ACQUA ALL'INTERNO DEI PALAZZETTI ]]> Elenco delle Società che hanno comunicato la presenza di fontanelle all'interno dei propri impianti di gara. Per poterne fruire, le società ospiti dovranno dotarsi di borracce proprie. NON sarà formita acqua minerale in bottiglie di plastica




- USD TERRANUOVA BASKET - Palazzetto dello Sport di Terranuova Bracciolini
- DANY BASKET QUARRATA - Palamelo Quarrata
- ABC CASTELFIORENTINO - Palazzetto dello Sport in viale Roosevelt
- ABC CASTELFIORENTINO - Pala Abc in via XXV Aprile ]]>
Tue, 24 Oct 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Clinic e Lezioni Tecniche - Clinic e Lezioni tecniche ]]> E' stata chiesta l'autorizzazione per il seguente evento PAO organizzato dal CNA di AREZZO:

Lunedì 27 Novembre 2017
Luogo: Palasport "MARIO D'AGATA" LE CASELLE AREZZO
Accredito dalle 19,30
Inizio: ore 20,00
Fine: ore 23,00

Relatori
COACH: ALESSANDRO FINELLI (ALLENATORE NAZIONALE)
Argomento: Giocare in attacco contro i cambi sistematici. Vantaggi, idee di gioco e regole
COACH PAOLO MORETTI (ALLENATORE NAZIONALE )
Argomento: Analogie e differenze nella metodologia di allenamento dei fondamentali individuali tra giovanili e senior
In allegato il modulo da compilare per l'accredito.


E' stata chiesta l'autorizzazione per il seguente evento PAO organizzato dal CNA di LUCCA il giorno 8 Dicembre 2017:

- Coach Cesare Pancotto: ”Sviluppo dei fondamentali nei moderni sistemi di attacco”;

- Coach Mario Floris: "Apprendere la tecnica per giocare oggi ed essere pronti a farlo domani”;

presso Palasport di Via Cavanis a Porcari (LU), Dalle 9:30 alle12:30 con inizio accrediti dalle 9:00.
In allegato il modulo da compilare per l'accredito. ]]>
Mon, 13 Nov 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Circuito regionale 3c3 sprint 2017/2018 ]]> Si trasmette il modulo di candidatura e le modalita per la partecipazione al 3c3 sprint circuito regionale per le annate 2009 e 2010. Il circuito è un opportunità ulteriore per i centri che oltre all'attività del provinciale vogliono svolgere e partecipare a bei momenti di festa e divertimento nel vero spirito del minibasket ]]> Mon, 13 Nov 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Comunicato Ufficiale n. 4 ]]> In allegato il c.u. n. 4 con le convocazioni per le nate 2005 per l'allenamento di monitoraggio del 19 novembre p.v. ]]> Mon, 13 Nov 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Premiazioni Società vincenti Campionati Giovanili 2016/2017 ]]> COMUNICATO STAMPA

BASKET TOSCANO IN FESTA: LA FIP PREMIA I CAMPIONI REGIONALI

La cerimonia si è svolta questa mattina, a Firenze, alla presenza del presidente Petrucci, che ha sottolineato i benefici che la legge sullo ius soli potrebbe portare anche nel mondo della pallacanestro

Firenze, 12 novembre 2017 - Una giornata di festa per il basket toscano, che questa mattina si è riunito a Firenze per celebrare le eccellenze giovanili che si sono distinte nelle rispettive competizioni regionali. L’appuntamento rappresenta ormai un evento fisso nel calendario della FIP Toscana e costituisce l’occasione per rendere omaggio a tutte le squadre, maschili e femminili, che si sono aggiudicate i rispettivi campionati e coppe regionali nell’annata sportiva 2016/2017. A ricevere i riconoscimenti, dalle mani del presidente della FIP, Giovanni Petrucci e del presidente regionale FIP, Simone Cardullo, sono state 27 società (21 maschili e 6 femminili). Anche quest’anno, come da tradizione, sono stati assegnati i premi “Piero Massai”, “Piero Focardi”, “Otello Formigli” e “Giuseppe Varrasi”, rispettivamente ad Alessio Fabiani (arbitro), Rodolfo Cavallo (dirigente), Federico Barsotti (allenatore) e Piernicola Salerni (allenatore). Giulio Giannelli e Roberto Petronici hanno ricevuto, invece, il premio alla carriera.
“Oggi è un giorno di festa – ha commentato il presidente della Fip Toscana, Simone Cardullo – ma proprio perché siamo qui a premiare tanti giovani, vorrei porre l’attenzione su un problema che le nostre società di basket hanno, quando si trovano a dover tesserare un ragazzo nato in Italia, da genitori stranieri. Purtroppo, per lungaggini burocratiche, che non dipendono dalla FIP, spesso questi ragazzi vengono tesserati con notevole ritardo, rispetto agli altri. Credo che questo sia un punto da affrontare e risolvere subito, a livello federale, per non discriminarli”.
Sulla questione è intervenuto anche il presidente della FIP, Giovanni Petrucci, che ha sottolineato come “la legge sullo ius soli porterà benefici anche nel mondo del basket e quindi mi auguro che venga presto approvata in Parlamento. Per quanto riguarda il nostro movimento, pochi giorni fa l’Istat ha diffuso una serie di dati dai quali si evince che la pallacanestro è il terzo sport più praticato, in Italia, soprattutto nella fascia di età tra i 12 e i 19 anni. Oltre questa età c’è una leggera flessione ed è proprio qui che dobbiamo intervenire, per “recuperare” questi ragazzi. La nostra Federazione è molto sensibile al tema giovanile; lo dimostrano i tanti progetti che mettiamo in campo ogni anno, per i più giovani. Quest’anno, in particolare, abbiamo lanciato “Easy Basket in classe”, che coinvolgerà oltre 2500 classi delle scuole primarie, fino a giugno 2018, per combattere la sedentarietà e promuovere lo sport nelle scuole”.

Ufficio Stampa FIP-Comitato Regionale Toscana

Nella gallery sono presenti le foto della manifestazione. ]]>
Sat, 11 Nov 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - C.U. n. 8 CTF Maschile - Nati 2004 ]]> In allegato il CU n. 8 del CTF Maschile per l'allenamento del 14 novembre p.v. ]]> Wed, 8 Nov 2017 23:00:00 UTC <![CDATA[ News - Lezioni intermedie Corsi Allievo Allenatore Lucca e Firenze 2017 ]]> A tutti gli Allievi Allenatori
Vi ricordo che nel corso della stagione sportiva 2017/18 si svolgeranno le Lezioni intermedie dei Corsi in oggetto al fine di ottenere l'idoneità per la partecipazione al Corso "Allenatore di Base" che si svolgerà in Toscana ad Abbadia San Salvatore (SI) l'ultima settimana di Giugno 2018.

Vi preciso che occorre partecipare, sempre in tenuta sportiva, ad almeno n° 4 lezioni intermedie e che è fortemente consigliato seguire l'ordine (non sono tutte uguali, ad esempio, la 1° è un Piano di Allenamento svolto in campo da parte del Capo Formatore mentre le altre delle simulazioni didattiche vostre ma con obiettivi formativi precisi ad ogni Lezione) e la medesima "location".

Detto questo vi anticipo che nulla osta per chi di voi fosse in difficoltà per problematiche personali/lavorative a partecipare un po' a Lucca e un po' a Firenze ma sempre nel rispetto delle quattro lezioni complessive necessarie e, auspico, anche dell'ordine previsto.

Vi riporto sotto la calendarizzazione ufficiale:

- 1° Lezione Corso di Lucca: Sabato 11 Novembre dalle 10.00 alle 12.30 Palestra di Sant'Alessio di Lucca (via per Sant'Alessio 2148) - Formatori BERTIERI & FILESI

- 1° Lezione Corso di Firenze: Sabato 18 Novembre dalle 09.30 alle 12.30 Palasport di Colle Valdelsa (Via Liguria 1) - Formatori LASI & CARLA'

- 2° Lezione Corso di Firenze: Sabato 2 Dicembre dalle 09.30 alle 12.30 Palasport di Colle Valdelsa (Via Liguria 1) - Formatori LASI & CARLA'

- 2° Lezione Corso di Lucca: Sabato 9 Dicembre dalle 10.00 alle 12.30 Palestra di Sant'Alessio di Lucca (via per Sant'Alessio 2148) - Formatori BERTIERI & FILESI

- 3° Lezione Corso di Firenze: Sabato 13 Gennaio 2018 dalle 09.30 alle 12.30 Palasport di Colle Valdelsa (Via Liguria 1) - Formatori LASI & CARLA'

- 3° Lezione Corso di Lucca: Sabato 27 Gennaio 2018 dalle ore 10.00 alle 12.30 Palestra di Sant'Alessio di Lucca (via per Sant'Alessio 2148) - Formatori BERTIERI & FILESI

- 4° Lezione Corso di Firenze: Sabato 3 Febbraio dalle 09.30 alle 12.30 Palasport di Colle Valdelsa (Via Liguria 1) - Formatori LASI & CARLA'

- 4° Lezione Corso di Lucca: Sabato 3 Marzo 2018 dalle ore 10.00 alle 12.30 Palestra di Sant'Alessio di Lucca (via per Sant'Alessio 2148) - Formatori BERTIERI & FILESI


Infine, ricordo che gli Allievi 2017 a cui è scaduto il Certificato medico agonistico (o in scadenza entro il 30 Aprile 2018) che è obbligatorio il rinnovo a vostra cura e l'invio immediato dell'originale al Comitato Regionale FIP Toscana (Via di Ripoli 207/v - Firenze).
Tale aspetto è importantissimo in "chiave arbitraggi" e non avere il Certificato medico agonistico in corso di validità senza una motivazione documentata potrà costituire motivo di inidoneità a partecipare al Corso di Base.

Si precisa che coloro che intendono rimanere solo Allievi Allenatori come qualifica non hanno alcun obbligo rispetto a quanto predetto fatti salvi i 6 punti PAO previsti ogni anno oltre al pagamento della Tessera CNA annualmente.

Cordiali Saluti.

IL RESPONSABILE
CORSI C.N.A. TOSCANA
FILESI FEDERICO ]]>
Mon, 6 Nov 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - C.U. n. 1 CTF Maschile ]]> In allegato il c.u. n.1 del CTF Maschile per il primo raduno di martedì 7 novembre.

In virtù della concomitanza di due gare del Campionato U15 Eccellenza con il CTF , si trasmette il C.U. n.1-BIS. ]]>
Sun, 5 Nov 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - C.U. n. 3 CTF Femminile - 12 novembre 2017 ]]> In allegato il C.U. n. 3 con le convocazioni per l'allenamento del 12 novembre 2017.
]]>
Sun, 29 Oct 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - corso #io gioco con il fischio ]]> Si sono svolti i primi 2 appuntamenti del corso #io gioco con il fischio, precisamente a Tavarnelle Val di Pesa e Borgo San Lorenzo. I corsi hanno avuto gran successo e si sono svolti in un clima di collaborazione e serenità, dove il gran numero di ragazzi accorsi hanno potuto mettersi alla prova con i propri coetanei giocando con il fischio.
I prossimi appuntamenti previsti sono:
Sabato 28 ottobre a Firenze presso il centro minibasket Florence
Sabaro 28 e domenica 29 ottobre a San Miniato presso il centro minibasket Etrusca
In programma anche la data del 05/11 a Donoratico presso il centro MB Donoratico.
Visto il grande successo dell'iniziativa e delle date già programmate, che hanno permesso a più centri di unirsi, si pregano i centri che avessero necessità di fare richiesta a minibasket@toscana.fip.it, sia per organizzare una data sia per aggregarsi ad una già esistente.
Il responsabile regionale
Simone Landini ]]>
Sun, 22 Oct 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Calendari trofei esordienti ]]> Sono online nella sezione minibasket/Trofei esordienti i calendari definitivi dei gironi A.B,C,D.E
nei prossimi giorni usciranno i calendari definitivi dei gironi 1,2,3,4,5, e del trofeo esordienti/gazzelle unico femminile ]]>
Thu, 19 Oct 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - C.U. n. 2 - CTF Femminile ]]> In allegato il C.U. n. 2 per le convocazioni delle atlete nate 2003 e 2004/2005 all'allenamento a Bardalone (PT) il 29 ottobre. ]]> Wed, 18 Oct 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Notizie Minibasket sul sito ]]> Nella sezione Minibasket trovate le sottosezioni ESORDIENTI, NEWS e CLINIC AGGIORNAMENTO dove sono inserite i relativi comunicati e le notizie. ]]> Tue, 17 Oct 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Trofeo esordienti - trofeo esordienti girone A calendario definitivo e angrafica centri ]]> in allegato il calendario esordienti maschile girone A definitivo a cura del comitato provinciale di Arezzo ]]> Tue, 17 Oct 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Trofeo esordienti - trofeo esordienti girone C calendario definitivo e anagrafica centri ]]> in allegato il calendario esordienti maschile girone c definitivo a cura del comitato provinciale di Livorno ]]> Tue, 17 Oct 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Femminile - Comunicato Ufficiale n. 1 - Domenica 22 ottobre 2017 a Tirrenia ]]> In allegato il C.U. n. 1 per le convocazioni del CTF Femminile a TIRRENIA (Pisa) - Domenica 22 ottobre 2017, per le annate 2003 e 2004-2005.
]]>
Mon, 16 Oct 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Clinic e Lezioni Tecniche - Clinic e Lezioni Tecniche ]]> Si comunica che Coach BECHI non potrà esser presente al Clinic del 1° novembre a Firenze, pertanto verrà sostituito dal Formatore Tommaso PAOLETTI che si avvarrà anche di un Istruttore CIA Regionale.

Pertanto, si riporta l'aggiornamento pervenuto dal CNA di Firenze:

CLINIC PAO organizzato dal CNA di Firenze 1 Novembre 2017

(PALA AFFRICO viale M.Fanti ,20 FIRENZE)

ore 9:30-12:30 3 CREDITI

con i seguenti relatori e argomenti che modificano la precedente proposta per sostituzione LUCA BECHI (in quel periodo fuori Italia) :

ore 9:30 FINELLI ALESSANDRO : "la difesa pressing nel settore giovanile"

ore 11:00 PAOLETTI TOMMASO - con la presenza di 1 arbitro formatore CIA : "Quali nuovi fondamentali insegnare in considerazione del nuovo regolamento tecnico"

ATTENZIONE : questo clinic ha valore come recupero di crediti PAO per l'anno sportivo 2016/2017 oppure per i crediti PAO 2017/2018, si prega di specificarlo sul modulo da consegnare per l'accredito.


E' stata chiesta l'autorizzazione per il seguente evento PAO organizzato dal CNA di Livorno

Giovedi 9 Novembre 2017, dalle ore 21.00 alle ore 24.00, a Livorno presso il palasport Bruno Macchia, via Allende con i seguenti relatori:

Coach Russo Roberto (Allenatore Nazionale), argomento: Difesa contro il Pick and roll, quale misure la difesa deve prendere, metodo di preparazione sia a livello giovanile che senior.

Caroti Gianni e Ursi Stefano (Arbitri): le novità del Regolamento tecnico 2017/2018.

Crediti PAO riconosciuti : 3
In allegato il modulo per l'accredito.
]]>
Tue, 10 Oct 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Deroghe Tesseramento ]]> Si ricorda alle Società che il termine entro cui presentare richieste di deroga è scaduto il 30 settembre. Si ricorda inoltre che le deroghe vengono concesse solo in casi particolari e di estrema necessità e che non è possibile concedere deroghe per tesserati minibasket. ]]> Wed, 11 Oct 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - Precorso istruttori minibasket provincia di Arezzo ]]> Si comunica che il giorno domenica 29 ottobre 2017 verrà attivato un precorso per istruttori minibasket nella provincia di Arezzo. Si prega pertanto chi fosse interessato di inviare la scheda allegata entro e non oltre il giorno 20 ottobre 2017.
In base alle iscrizioni ricevute che dovranno essere in numero minimo di 20 si potrà attivare il precorso e verrà stabilita la sede in base alla provenienza dei partecipanti.
La durata del precorso sarà di 8 ore e si svolgerà dalle 9.00 alle 18.30 (con pausa pranzo).
Si pregano gli aspiranti corsisti di presentarsi muniti di blocco per appunti e presenziare con abbigliamento adeguato all'attività sul campo ( tutti i corsisti dovranno svolgere attività pratica).
Non sono ammesse assenze anche in parte.
Requisito indispensabile e inderogabile per iscriversi è aver già compiuto 18 anni.

Si informa che le modalità per iscriversi al precorso sono le seguenti:

inviare una mail con il modulo allegato compilato (in word) a minibasket@toscana.fip.it

effettuare il pagamento di € 50,00 e portare la ricevuta il giorno assegnato del precorso, (non deve essere inviata per mail dell'avvenuto pagamento).


Si ricorda che per effettuare il pagamento si deve utilizzare esclusivamente uno dei conti scritti a seguito. Non saranno accettati pagamenti in contanti

Le coordinate per effettuare il pagamento sono:

c/c postale 15601503 intestato a FIP Com. Reg. Toscana

IBAN poste IT81Q0760102800000015601503

IBAN Banca Credito Cooperativo di Cambiano IT94M0842502801000030836449

Inoltre il giorno del precorso dovrà essere portata al referente minibasket la scheda allegata in forma cartacea.

LE INFO GENERALI PER INTRAPRENDERE IL PERCORSO PER DIVENTARE ISTRUTTORE MINIBASKET SONO:


Partecipare ad un precorso di 8 ore al costo € 50,00 ( solitamente si svolge in una giornata unica indicativamente di domenica)
Partecipare e superare il primo anno di 16 ore al costo € 130,00 ( non è prevedibile come verranno svolte le lezioni e ci saranno raggruppamenti zonali e non provinciali)
Partecipare alle lezioni intermedie di 6 ore nessun costo tra il primo e il secondo anno ( solitamente 3 lezioni di due ore)
Partecipare e superare il secondo anno di corso dopo 11 mesi dal termine del primo anno di 20 ore al costo € 160,00 ( non è prevedibile come verranno svolte le lezioni e ci saranno raggruppamenti zonali e non provinciali)
In tutte le fasi del corso non saranno ammesse assenze
Obbligatorietà di presentare il certificato medico per attività non agonistica al momento dell'inizio del 1° e 2° anno ]]>
Tue, 10 Oct 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Progetto #io gioco con il fischio, primi appuntamenti ]]> In allegato la presentazione del progetto #io gioco con il fischio e le date dei primi corsi organizzati in Toscana. ]]> Fri, 6 Oct 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Convocazione Selezione Maschile nati 2004 ]]> In allegato il C.U. n. 6 con la convocazione degli atleti nati 2004 per un allenamento a Fucecchio mercoledì 4 ottobre p.v.
]]>
Tue, 26 Sep 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ News - 14° CORSO di SPECIALIZZAZIONE per PREPARATORE FISICO della PALLACANESTRO ]]> In allegato si pubblica il bando per il 14° CORSO di SPECIALIZZAZIONE per PREPARATORE FISICO della PALLACANESTRO, con le norme di ammissione e traccia del programma .
Le domande di ammissione al corso dovranno essere redatte come da scheda allegata e pervenire alla FIP/CNA (Via Vitorchiano, 113 – 00189 Roma - Tel. 06/33481301) a mezzo fax (06/62276070) o via posta elettronica (allenatori@fip.it), improrogabilmente entro il 6 ottobre 2017. ]]>
Tue, 12 Sep 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - PROVVEDIMENTI REDUI 2016/2017 ]]> ]]> Mon, 24 Jul 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Convenzioni, accordo tra Fip Toscana e Centro Medicina Sportiva Fitness Club Lunata ]]> Una serie di agevolazioni, dedicate ai tesserati FIP Toscana, per trattamenti di fisioterapia e visite medico sportive. Grazie ad una recente convenzione, attivata dal Comitato Regionale con il centro di medicina sportiva Fitness Club di Lunata, i tesserati avranno diritto ad una serie di offerte esclusive. Si va da tariffe agevolate per certificati agonistici e non agonistici (sia per under 40 che per over 40), fino ad uno sconto del 20% su tutti i trattamenti fisioterapici, manuali e strumentali. Inoltre, ogni 10 persone inviate la società riceverà una visita medico sportiva omaggio e sarà a sua cura decidere a chi destinarla. Inoltre, per le visite effettuate entro il 31/07/2017 verrà applicato un ulteriore sconto del 10%, e ad ogni atleta che si è presentato c/o il Centro negli anni passati, verrà riservato un 10% di sconto.
In allegato la modulistica completa ]]>
Tue, 18 Jul 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Disposizioni Organizzative Regionali 2017/2018 Campionati Giovanili ]]> Nella sezione Documenti sono state pubblicate le D.O.A.R. campionati giovanili 2017/2018. ]]> Wed, 5 Jul 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Disposizioni Organizzative Regionali 2017/2018 Campionati Senior ]]> Nella sezione documenti sono state pubblicate le D.O.A.R. 2017/2018 Campionati Senior, con correzione sulla serie D (32 squadre e non 28). ]]> Sun, 2 Jul 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - Aggiornamento Disposizioni Organizzative Regionali Minibasket 2017/2018 ]]> In allegato si pubblicano le D.O.R. Minibasket per la stagione 2017/2018 aggiornate alla data del 28/09/2017 ]]> Wed, 27 Sep 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - ]]> tutte le classifiche di tutti i campionati regionali 2016 2017 gestiti dagli Uffici Gare di Firenze e Livorno ]]> Fri, 16 Jun 2017 22:00:00 UTC <![CDATA[ News - Corso Preparatore Fisico di Base 2017 ]]> Il 27 maggio è iniziato il corso per Preparatore Fisico di base 2017.
In allegato la foto dei partecipanti.
]]>
Sun, 18 Jun 2017 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Coni Toscana: apertura Sportello Consulenza Istituto per il Credito Sportivo ]]> Si riporta importante comunicazione pervenuta dal CONI Regionale , relativa all'oggetto :

Si informa che da mercoledì 25 gennaio p.v. sarà attivo c/o la sede di Coni Toscana, uno sportello informativo gratuito sui finanziamenti offerti dall'Istituto per il Credito Sportivo, per le iniziative tese alla realizzazione, alla ristrutturazione o all'acquisto di attrezzature per impianti sportivi.

La Dott.ssa Elisabetta Iacobucci Referente per la Regione Toscana di ICS, su appuntamento riceverà coloro i quali necessiteranno di consulenza.

Abbiamo provveduto a inserire questa informazione sulla home page del sito web di Coni Toscana e, dal percorso: " I NOSTRI SERVIZI - Consulenze", potrete consultare l'avviso (riportato anche in allegato) contenente le modalità previste per il contatto e la prenotazione degli incontri, oltre al link di collegamento con il sito ICS.

Ringraziando per l'attenzione e restando a disposizione per eventuali chiarimenti, si porgono i migliori saluti.

Maria Cristina Daddi

Coni Comitato Regionale Toscana
Segretario

Via Irlanda, 5
50126 Firenze

toscana@coni.it toscana@cert.coni.it
www.toscana.coni.it
Tel. +39 055 471791
Fax. +39 06 32723516 ]]>
Thu, 19 Jan 2017 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Circolare Ispettorato Nazionale del Lavoro ]]> Si inoltra, come pervenuta dal CONI Regionale, la circolare dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro, concernente indicazioni operative sui rapporti di collaborazione con le Associazioni Sportive Dilettantistiche.
]]>
Sun, 11 Dec 2016 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Comitato Regionale ed Ufficio Gare - Orari & Recapiti ]]> La segreteria del Comitato Regionale è aperta al pubblico nei seguenti orari:
Lun: 10.00 - 13.00
Mar: 15.00 - 17.00
Mer: 10.00 - 13.00
Gio: 15.00 - 17.00
Ven: 10.00 - 13.00

I recapiti del Comitato Regionale sono:
telefono: 055 660346 - 055 670265
fax: 055 66 07 28
e-mail: info@toscana.fip.it

Ufficio Gare Firenze
telefono 055 660346 - 055 670265
fax 055 660728 usare solo per emergenze normalmente usare e-mail
mail ufficiogare@toscana.fip.it
cellulare 377 2650758

L’ Ufficio Gare di Firenze risponde al pubblico dal lunedì al giovedì dalle 15,00 alle 17,00
Per eventuali comunicazioni urgenti usare l’indirizzo e-mail

Ufficio Gare Livorno
telefono 0586 863045
fax 0586 863044 usare solo per emergenze normalmente usare
e-mail ufficiogare.li@toscana.fip.it
cellulare 346 6902485
L’ Ufficio Gare di Livorno risponde al pubblico: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 17,00 alle ore 19,00
Per eventuali comunicazioni urgenti usare l’indirizzo e-mail ]]>
Thu, 10 Nov 2016 23:00:00 UTC
<![CDATA[ News - Promemoria Percorso per diventare Allenatore di Basket ]]> In allegato si pubblica il promemoria all'oggetto. ]]> Thu, 3 Nov 2016 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Nuovo Indirizzo Posta Elettronica Ufficio Tesseramento ]]> Si comunica che, a partire da mercoledì 1° marzo 2017, la casella elettronica ufficiale dell'Ufficio Tesseramento cambierà e sarà sostituita dal nuovo indirizzo atleti@fip.it , che sarà attivato a far data dal 7 novembre 2016. La vecchia casella di posta elettronica tesseramento@fip.it sarà di conseguenza dismessa. tale dismissione avverrà gradualmente, ma dal 7 novembre 2016, per inviare mail all'Ufficio Tesseramento Atleti, gli utenti dovranno scrivere al nuovo indirizzo atleti@fip.it, il vecchio indirizzo continuerà a rimanere comunque attivo e reindirizzerà automaticamente al nuovo . ]]> Thu, 3 Nov 2016 23:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - ]]> Si comunicano le norme che regolano la partecipazione con più squadre ai campionati senior:


REGOLAMENTO ESECUTIVO GARE
Art.7
Campionati a libera partecipazione
(del. n.465 CF 11/06/11)
1.
Sono considerati Campionati a libera partecipazione quelli dove per iscriversi non viene chiesto alcun titolo sportivo.
2.
I Comitati Regionali in armonia con le esigenze segnalate dal Settore agonistico, debbono stabilire, al termine di ciascun anno sportivo, le norme che regolano l'iscrizione e la partecipazione a detti Campionati dell'anno successivo, con particolare riguardo alla data di apertura e chiusura delle iscrizioni, all'eventuale sistema delle promozioni e retrocessioni.
3.
Le Società partecipanti con la prima squadra ai Campionati Nazionali, Regionali e Provinciali possono iscriversi con una seconda squadra al Campionato a libera partecipazione e possono essere promosse al Campionato superiore purchè tra la seconda squadra e la prima ci sia almeno un Campionato di differenza. In ogni caso la seconda squadra non può essere promossa ai Campionati nazionali. Se al termine dell'anno sportivo, in seguito alla contemporanea retrocessione della prima squadra e/o promozione della seconda squadra oppure in seguito alla promozione della seconda squadra, non dovesse più esserci almeno un Campionato di differenza, la seconda squadra sarà retrocessa d'ufficio oppure potrà disputare il Campionato a cui ha diritto di partecipazione mediante una nuova riaffiliazione.
4.
Nel caso una Società partecipi con più squadre allo stesso Campionato, l’ammissione alla fase finale per la promozione è riservata ad una sola che potrà unire gli organici degli atleti di tutte le squadre.
5.
Restano per le Società le limitazioni contenute nelle DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI e per gli atleti quelle previste dall’art. 6 del R.E. –Tesseramento
Art. 50
Limiti alla partecipazione a gare
(del. n.466 CF 11/06/11 -del. n.275 CF 29/04/16)
1.
Gli atleti di categoria senior possono prendere parte a gare nei diversi Campionati, cui la propria Società partecipa, ma tale facoltà termina, per il Campionato inferiore, nel momento in cui ciascun atleta abbia raggiunto il limite massimo di tre iscrizioni in lista elettronica nel Campionato superiore.
2.
Gli atleti di categoria giovanile possono partecipare, per la sola Società di appartenenza, a qualsiasi Campionato Nzionale, Regionale o Provinciale, salvi i limiti di età relativi alla categoria giovanile alla quale appartengono e le eventuali ulteriori limitazioni fissate dalle "DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI"e dai Regolamenti federali.
3.
Gli atleti di categoria giovanile già inseriti in lista elettronica per gare di Categoria Eccellenza, non possono più essere inseriti in lista elettronica per altra Società, per gare della stessa categoria. Tale norma non si applica per gli atleti che hanno preso parte alla sola fase preliminare di qualificazione svoltasi precedentemente al Campionato stesso.
4.
Una squadra composta esclusivamente da atleti minori di età devono avere al seguito, ossia iscritto in lista elettronica e fisicamente presente, un Allenatore o un Dirigente regolarmente tesserato; in assenza dell’Allenatore o del Dirigente al seguito la partita non potrà essere svolta. L’Arbitro dopo aver effettuato il riconoscimento, chiuderà il referto e lo trasmetterà al Giudice Sportivo competente per l’applicazione delle sanzioni previste dall’articolo 49 R.G.
]]>
Fri, 14 Oct 2016 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Documenti - Nuovo modulo rimborsi arbitrali ]]> In allegato il nuovo modulo predisposto per la richiesta di rimborso per gli arbitri che non hanno provveduto alla pianificazione di gare. ]]> Tue, 27 Sep 2016 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Regolamento Sanitario FIP approvato dal CONI ]]> Con la presente si comunica di avere ricevuto dal CONI con delibera della G.N. del 27/04/2016 l’approvazione del nuovo Regolamento Sanitario FIP, gli artt. integrati e modificati sono l'8 e il 12.
In allegato il regolamento, già presente sul sito Federale nella sezione Regolamenti. ]]>
Tue, 3 May 2016 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Tesseramento Stranieri - Nota Segreteria Generale ]]> In allegato la nota n. 1444 pervenuta dalla Segreteria Generale, inerente le disposizioni per il tesseramento di cittadini stranieri o cittadini italiani nati all'estero, residenti in Italia precedentemente al compimento del 10° anno di età. ]]> Mon, 29 Feb 2016 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Stato Pratiche Tesseramento (dal sito FIP/Tesseramento) ]]> Al fine di una più chiara conoscenza dello stato delle proprie pratiche di tesseramento atleti, in particolare quelle di Primo Tesseramento atleti stranieri o italiani nati all'estero, riportiamo di seguito una breve spiegazione:

1) Creazione: l'utente crea l'anagrafica ex novo inserendo tutti i dati necessari. Qualora l'anagrafica esista già, la recupererà attraverso il tasto ricerca. L'anagrafica può essere ricercata per singolo campo o per combinazione di campi.

2) Stampa Moduli: questo è il primo stato della pratica. La società che ha creato o che recupera un'anagrafica dalla funzione Primo Tesseramento, compila i campi appositi e clicca il tasto SALVA, a questo punto la pratica è stata generata e può essere immediatamente completata oppure lasciata all'interno della pagina LISTA PRATICHE, per essere completata in futuro.

3) Inserimento Dati: una volta generata la pratica, sarà possibile fare l'upload dei documenti necessari. Quelli obbligatori sono evidenziati da un asterisco rosso. Per questa tipologia di pratiche, sarà necessario caricare anche altri documenti (rimandiamo alla consultazione della Brochure "Primo Tesseramento" per l'elenco dei documenti).

4) Firma: una volta caricati tutti i documenti necessari, bisogna procedere con la FIRMA della pratica. Una volta firmata la pratica, questa non sarà più presente all'interno di LISTA PRATICHE, ma verrà indirizzata all'Ufficio Teseramento Atleti per la verifica e validazione.

5) Verifica Pratiche: sarà sempre possibile per la Società controllare lo stato della pratica, dall'apposita funzione RICERCA PRATICHE.

A questo punto la pratica potrà avere i seguenti stati:

A) Verifica Documenti: è lo stato della pratica che si trova in LISTA PRATICHE dell'Ufficio;

B) Stampa Moduli: la pratica, esaminata dall'Ufficio, non è stata ritenuta completa, pertanto è stata reinserita all'interno di LISTA PRATICHE della Società, con in evidenza una nota in cui sono richiesti i documenti mancanti. La Società deve integrare la documentazione e firmare nuovamente la pratica, in questo modo tornerà nello stato Verifica Documenti.

C) Validazione Pratica: se l'Ufficio, esaminata o riesaminata la pratica, la ritiene completa, procederà con la richiesta di nulla osta internazionale o semplice richiesta di informazione alal Federazione del paese di nascita o cittadinanza dell'atleta, passando lo stato della pratica in Validazione Pratica.

Dal punto C, trascorsi i necessari giorni di attesa, o ottenuto il nulla osta, la pratica sarà approvata e l'atleta tesserato.
]]>
Mon, 23 Nov 2015 23:00:00 UTC