<![CDATA[ News del Comitato Regionale Toscana - FIP ]]> Thu, 18 Jul 2019 21:27:55 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Pubblicato l'elenco delle squadre ammesse alla serie C Gold e Silver 2019/2020 ]]> ]]> Wed, 17 Jul 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Anche la Toscana nella vittoria dell’Europeo Under 18 della Nazionale femminile ]]> C’è anche un po’ di Toscana nella vittoria dell’Europeo Under 18 della Nazionale Italiana femminile. A Sarajevo le azzurre, guidate da coach Roberto Riccardi, hanno battuto l’Ungheria per 70-62, conquistando un titolo che mancava dal 2010. La nostra Regione è stata rappresentata dagli Assistenti Allenatori, Giuseppe Piazza e Alessio Cioni, che con il loro lavoro hanno contribuito al raggiungimento di questo importante traguardo. Il Comitato Regionale si congratula quindi con tutta la squadra, e con lo staff, per l’ottimo risultato. ]]> Mon, 15 Jul 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Orari estivi ]]> Si comunica che gli uffici del comitato regionale saranno aperti al pubblico nei seguenti giorni ed orari :

lunedì 15 luglio, martedì 16 luglio e mercoledì 17 luglio dalle ore 10.00 alle ore 13.00
lunedì 22 luglio, mercoledì 24 luglio e giovedì 25 luglio dalle ore 10.00 alle ore 13.00
lunedì 29 luglio, martedì 30 luglio, mercoledì 1 agosto e venerdì 3 agosto dalle ore 10.00 alle ore 13.00
lunedì 5 agosto , mercoledì 7 agosto e venerdì 9 agosto dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Chiusura dal 12 al 16 agosto.

Dal 19 agosto orari consueti di apertura :
Lun: 10.00 - 12.30
Mar: 15.00 - 16.30
Mer: 10.00 - 12.30
Gio: 15.00 - 16.30
Ven: 10.00 - 12.30 ]]>
Thu, 11 Jul 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Jamboree nazionale minibasket, il gruppo “Tamerici” primo classificato ]]> Il gruppo “Tamerici”, composto dalle rappresentative di Toscana, Sardegna/Liguria, Sicilia/Calabria si è aggiudicato il primo posto, con 48 punti, al Jamboree 2019, il torneo nazionale di minibasket 5 vs 5, organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro, per mettere in luce il valore formativo di questo sport. Al secondo posto la rappresentativa “Funicolare” (Veneto, Lazio/Trentino A.A, Piemonte Val d’Aosta) con 46 punti, seguita, a parimerito, dai gruppi “S. Maria Assunta” e “Tettuccio”, composti rispettivamente da Lombardia, Puglia/Basilicata, Marche/Umbria e da Emilia Romagna, Campania/Molise, Friuli Venezia Giulia/Abruzzo, che hanno chiuso a 42 punti. “È stata un’edizione segnata dal grande equilibrio in campo - commenta il Responsabile Tecnico del Settore Minibasket FIP, Maurizio Cremonini - anche se alla fine non sono né il risultato, né la classifica, a fare la differenza, ma il valore formativo del giocosport minibasket, evitando esasperazioni ed eccessi agonistici. Una caratteristica evidenziata anche nell’attribuzione del punteggio alle squadre, che ha tenuto conto sia dei risultati sul campo, sia del comportamento che i ragazzi hanno avuto nei vari momenti dell’evento”.

“Siamo molto soddisfatti di come i ragazzi hanno risposto a questa manifestazione - ha commentato il presidente del Comitato Regionale Toscana della Fip, Simone Cardullo - in ballo qui non c’era la vittoria a tutti i costi, ma la voglia di creare condivisione, crescita e capacità di stare con gli altri. Un ringraziamento particolare va poi alla città di Montecatini, che si è dimostrata ancora una volta grande città di basket, capace di accogliere nel migliore dei modi questi ragazzi”.

Dopo le finali regionali 3 vs 3 Under 16 ed Under 18 maschile e femminile, dello scorso 25 aprile e, adesso, il Jamboree, l’attenzione per Montecatini si sposta al 22 luglio, quando inizieranno i corsi Istruttori Minibasket Nazionali 1° e 2° anno, che proseguiranno fino al 3 agosto. Appuntamenti, questi, fondamentali per l’insegnamento e la pratica degli istruttori che diventeranno i “formatori” di generazioni future di cestisti.
]]>
Sat, 6 Jul 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Conclusa la seconda giornata del Jamboree, grande equilibrio tra le rappresentative ]]> Va in archivio anche la seconda giornata del Jamboree, a Montecatini, manifestazione nazionale di minibasket, organizzata dalla Federazione Italiana Pallacanestro (settore Minibasket e Scuola), per mettere in luce il valore formativo di questo sport. Oggi, al termine delle gare previste, è stato il gruppo “Tamerici” (Veneto, Lazio/Trentino, Piemonte/Valle d’Aosta), ad ottenere il maggior numero di punti, chiudendo la giornata a 21. Grande equilibrio per le inseguitrici (Funicolare, Ippodromo e Tettuccio), che hanno chiuso tutte a 17 punti. Poco conta, tuttavia, il risultato in sé. Qui, infatti, non si cerca la vittoria a tutti i costi. L’obiettivo, infatti, come ricorda il responsabile Tecnico del Settore Minibasket FIP Maurizio Cremonini, è quello di “stare insieme, trovarsi e condividere valori di lealtà e rispetto”. L’evento riprenderà domani con la terza giornata, a partire dalle 9, 30 sui tre playground allestiti in varie zone di Montecatini: nella centralissima Piazza del Popolo, di allo storico PalaVinci e davanti allo stabilimento termale Tettuccio.
]]>
Thu, 4 Jul 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Da domani, fino a domenica 7 luglio, torna il Jamboree a Montecatini ]]> Una quattro giorni dedicata interamente al basket giovanile, con 120 ragazzi provenienti dalle 20 regioni d’Italia. Anche quest’anno torna l’appuntamento con il Jamboree Nazionale, seconda edizione del torneo 5 vs 5, organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro (settore Minibasket e Scuola), in programma dal 4 al 7 luglio a Montecatini Terme. L’evento si svolge sui tre playground allestiti in varie zone di Montecatini: nella centralissima Piazza del Popolo, al PalaBellandi e, novità di quest’anno, davanti allo storico stabilimento termale “Tettuccio”. Frutto del rinnovato accordo con la Fip, anche quest’anno il Comune toscano si conferma città del basket, dopo le finali regionali 3 vs 3 Under 16 ed Under 18 maschile e femminile, dello scorso 25 aprile e, oltre al Jamboree 2019, i corsi Istruttori Minibasket Nazionali 1° e 2° anno, dal 22 al 3 agosto, fondamentali per l’insegnamento e la pratica degli istruttori che diventeranno i “formatori” di generazioni future di cestisti.

Tornando al Jamboree, a partecipare saranno 60 ragazzi e 60 ragazze, che andranno a comporre 12 squadre, ognuna di queste allestita con 10 giocatori (5 maschi e 5 femmine), tutti nati nel 2007 e regolarmente iscritti al settore minibasket della Fip. Le dodici formazioni verranno poi suddivise in 4 gruppi, denominati Tettuccio, S. Maria Assunta, Tamerici e Funicolare (località simbolo di Montecatini Terme), composti da 3 squadre ciascuno. La vittoria finale verrà attribuita al gruppo che avrà ottenuto il maggior numero di punti. I bambini convocati verranno accompagnati da un istruttore nazionale minibasket, designato dal Comitato Regionale di competenza. Questa la composizione delle rappresentative: Toscana; Lombardia; Veneto; Emilia Romagna; Lazio/Trentino Alto Adige; Piemonte/Valle d’Aosta; Campania/Molise; Puglia/Basilicata; Sardegna/Liguria; Friuli Venezia Giulia/Abruzzo; Marche/Umbria; Sicilia/Calabria. Per tutte le 4 giornate sono previsti incontri nei tre campi all’aperto della manifestazione, allestiti nel centro città (campo 1 - davanti alla basilica di S. Maria Assunta), alle terme Tettuccio (campo 2) e al PalaVinci (campo 3). Giovedì 4 luglio, alle 19, si terrà la cerimonia di apertura del torneo, organizzata davanti al Comune di Montecatini Terme e alla presenza del Sindaco, dei dirigenti della Federazione e delle squadre partecipanti.
“È sempre un grande piacere tornare in una città come Montecatini, dove sono state scritte tante belle pagine della storia del basket - commenta il presidente del Comitato regionale Fip, Simone Cardullo. - Colgo l’occasione per ringraziare l'amministrazione comunale che ci ha permesso di organizzare tutte queste attività, allestendo sempre un’accoglienza straordinaria. Il Jamboree è un termine coniato dal mondo scout e significa vivere un’esperienza comune, che è anche il valore che vogliamo trasmettere a questi ragazzi, per insegnare loro ad essere futuri giocatori e uomini, rispettosi delle regole e degli altri”.
]]>
Tue, 2 Jul 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Grande successo, e tanto pubblico, per la consegna delle “Borse sportive Drass” ]]> Da sempre la Pallacanestro Don Bosco lancia il messaggio che sport e studio sono complementari tra loro, sempre nell’ottica della crescita di ogni singolo ragazzo non solo come atleta ma anche come uomo. La riprova arriva dalla splendida cerimonia di consegna delle “Borse Sportive Drass”, un appuntamento ormai divenuto piacevole consuetudine per il mondo rossoblu, ennesima testimonianza di quanto la società di Via Allende sia attenta alla formazione, sportiva, umana e scolastica di tutti i propri ragazzi. La premiazione si è svolta questa mattina nello stupendo scenario della sala conferenza della biblioteca Labronica di Villa Fabbricotti, alla quale hanno partecipato anche Gianni Donolo, rappresentante Drass, Francesco Repetti, Responsabile Ufficio Sport del Comune di Livorno, Dott Simone Cardullo, Presidente FIP Toscana – Vicepresidente Coni regionale, Gianni Giannone, Delegato Coni provinciale, e Paolo Capitani,  Dirigente Pallacanestro Don Bosco Livorno, che hanno premiato i vincitori. Davanti ad un foltissimo pubblico sono stati premiati i 5 ragazzi più meritevoli del rinomato settore giovanile della STC Pallacanestro Don Bosco.

Selezione Under 13: Lorenzo Zari, premiato da Gianni Donolo

Selezione Under 14 Elite: Giacomo Lubrano, premiato da Francesco Repetti

Selezione Under 15 Eccellenza: Tommaso Bassano, premiato dal dott. Simone Cardullo,

Selezione Under 16 Eccellenza: Francesco Gavazza, premiato da Gianni Giannone

Selezione Under 18 Elite: Giacomo Dotti, premiato da Paolo Capitani

A i premiati i complimenti di tutto lo staff, con l’invito a continuare così, nello sport e nella vita.
]]>
Wed, 26 Jun 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - I campionati 2018/2019 - risultati e classifiche ]]> ]]> Tue, 25 Jun 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Squadre aventi diritto alla partecipazione ai campionati seniores 2019/2020 ]]> ]]> Tue, 25 Jun 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Madonna del Ponte di Porretta Terme, il video dedicato alla Patrona Nazionale del basket ]]> Continua l’iter di raccolta firme, avviata dalla Federazione Italiana Pallacanestro, per il riconoscimento canonico della Madonna del Ponte di Porretta Terme quale Patrona Nazionale del basket. A seguito di questa iniziativa, iniziata con il Trofeo delle Regioni di aprile e, successivamente, con il Consiglio Federale del 20 maggio scorso, è stato realizzato un video con la collaborazione della società ASD Florence Basket, che vi mostriamo ]]> Mon, 24 Jun 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CTF Maschile e Femminile 2° Torneo Bardalone per Dynamo Camp ]]> In allegato i comunicati ufficiali con le convocazioni per il 2° Torneo di Bardalone per Dynamo Camp del 21-22-23 giugno p.v. ed il relativo calendario. ]]> Mon, 17 Jun 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Jr. Nba, Toscana sul podio con i "Lakers" di Reggello ]]> La Toscana sale sul podio al terzo posto della JR. NBA Fip League, che si è svolta a Roma nel bellissimo palazzetto della Stella Azzurra Arena Altero Felici di via Flaminia.
La squadra dell'Istituto Comprensivo Guerri di Reggello ha giocato con la maglia dei Lakers, classificandosi al primo posto nel girone, con tre vittorie e perdendo alle semifinali contro Milano, la vincente del torneo. Si chiude questo bellissimo progetto tra Fip, Nba e l’ufficio scolastico territoriale di Firenze e del MIUR, che ha visto giocare tante squadre delle scuole medie delle province di Firenze. Si ringrazia la presenza della dirigente scolastica della scuola di Reggello, Vilma Natai, della docente Alessia Vivoli, della referente MIUR Roberta Michelini, del referente Fip Piero Venturini e della responsabile del progetto JR NBA, Camilla Fontani.
Invitiamo le scuole medie fiorentine a partecipare alla prossima edizione. Vi aspettiamo il prossimo anno! ]]>
Fri, 14 Jun 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Circolare tesseramento CIA 2019-2020 ]]> In allegato la circolare per il tesseramento CIA 2019/2020.
Si pregano tutti i tesserati CIA di prenderne visione. ]]>
Sun, 26 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Visti per gara sportiva ]]> La presente per comunicare che la vigente circolare CONI in materia di ingresso e permesso di soggiorno degli sportivi non appartenenti alla U.E. disciplina, tra l'altro, le richieste di visto per gara sportiva (durata inferiore a 90 giorni).

Eventuali richieste da parte di Società sportive affiliate dovranno pertanto essere presentate alla Segreteria Generale secondo le disposizioni previste dalla suddetta circolare, consultabile attraverso il link che segue:
https://www.coni.it/it/sportivi-non-comunitari-ingresso-e-permesso-di-soggiorno-in-italia/circolare-riepilogativa.html
]]>
Mon, 20 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Protocollo d'Intesa CONI , Sport e Salute S.p.A. e Ministero dell'Ambiente ]]> CONI, Sport e salute spa e Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare hanno sottoscritto un protocollo d'intesa finalizzato a promuovere l'adozione di iniziative comuni preordinate alla sensibilizzazione sulle tematiche ambientali legate allo sviluppo sostenibile per avviare un processo di cambiamento nello stile di vita improntato al rispetto dell'ambiente. Il C.O.N.I. e la società “Sport e salute S.p.A” nelle rispettive competenze nonché nel rispetto dei contratti in essere, si impegnano, tra le altre cose, a favorire la diffusione di comportamenti virtuosi anche legati al “plastic free”, alla riduzione dell'utilizzo monouso della plastica, a sistemi di raccolta efficaci, alla riduzione delle emissioni climalteranti, alla mobilità sostenibile, al green procurament (acquisti verdi), alla promozione dei “Criteri Minimi Ambientali”, all'uso efficiente delle risorse naturali, alla minor produzione di rifiuti, all’uso consapevole dell'acqua, al riciclo e al riuso compatibile con l'ambiente, alla progettazione, riqualificazione ed efficientamento energetico degli impianti sportivi.L'impegno è quello di favorire, all’interno degli impianti sportivi e durante le manifestazioni sportive, una serie di misure, finalizzate anche ad una sensibile riduzione dell'uso della plastica monouso, tra cui:
a) l'eliminazione dai distributori delle bottiglie di plastica;
b) l'installazione degli erogatori di acqua naturale o frizzante, anche refrigerata;
c) favorire la distribuzione di borracce in alluminio riciclato, per il consumo di acqua;
d) la sostituzione, nei distributori di bevande, dei bicchieri di plastica con quelli di carta e delle bacchette di plastica con quelle di legno.
Si invitano quindi le società ad adottare il più possibile tali misure negli impianti sportivi e durante le manifestazioni sportive.
In allegato il protocollo d'intesa sottoscritto da CONI, Sport e salute S.p.A. e Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
]]>
Tue, 14 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - La Fip rinnova l'accordo con il Comune di Montecatini ]]> Si rinnova la partnership tra la Federazione Italiana Pallacanestro e il Comune di Montecatini Terme, che anche nel 2019 ospiterà una serie di appuntamenti legati al basket giovanile, oltre ai corsi nazionali per istruttori minibasket. Alla presenza di grandi nomi della pallacanestro come Mario Boni e Massimo Masini, il Sindaco di Montecatini Giuseppe Bellandi, insieme al al presidente Settore Giovanile e Minibasket, Marco Petrini, al presidente del Comitato Regionale della FIP, Simone Cardullo e al vicepresidente del Comitato Regionale della FIP, Massimo Faraoni, ha illustrato i vari appuntamenti in calendario. Si partirà il 25 aprile, con le finali regionali 3vs3 Under 16 ed Under 18 maschile e femminile, che si svolgeranno al PalaBellandi, su 6 mezzi campi. Gli iscritti sono 33 per la categoria Under 18 maschile, 24 per l’Under 16, sempre maschile, 16 per l’Under 16 femminile e 8 per l’Under 18 femminile. Ad ospitare l’evento sarà la società Centro Minibasket Montecatini di coach Raffaele Romano che metterà a disposizione i suoi spazi in palestra e tutto il suo staff. Successivamente, dal 4 al 7 luglio, tornerà il Jamboree, il torneo 5vs5 che si giocherà all’aperto nei campi del PalaBellandi, nella piazza centrale di Montecatini e, novità di quest’anno, davanti allo storico stabilimento termale “Tettuccio”. A partecipare saranno 120 ragazzi, 60 maschi e 60 femmine, provenienti da tutte le regioni d’Italia. Infine, i corsi di minibasket, fondamentali per l’insegnamento e la pratica degli istruttori che diventeranno i “formatori” di generazioni future di cestisti. Il primo appuntamento si terrà dal 22 al 28 luglio, presso il PalaBellandi, con lezioni teoriche e pratiche sotto la guida di Maurizio Cremonini e lo staff del Minibasket. Previsti 50 partecipanti. Al suo interno sabato 27 luglio riunione e lezioni pratiche Tecnici Minibasket del Centro Nord, con 75 persone provenienti dalle Regioni del Centro e Nord Italia per un aggiornamento/specializzazione con lezioni sempre al PalaBellandi. infine, dal 28 luglio al 3 agosto si svolgerà il corso Nazionale primo anno Istruttori Minibasket, con 40 partecipanti previsti. In tutti gli eventi Montecatini Terme assume nei confronti della FIP sempre di più la connotazione di una sorta di “Casa della Formazione” sportiva, definita così dal Tecnico Federale Maurizio Cremonini. ]]> Tue, 16 Apr 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - 3X3 Under 18-16 Maschile/Femminile, Finali Regionali, Montecatini Terme (Pt) 25 Aprile 2019. ]]> Pubblichiamo il programma delle Finali Regionali 3X3 Under 16-18 Maschile e Femminile in programma a Montecatini Terme (Pt) Giovedi 25 Aprile 2019.

Pubblichiamo inoltre regolamento 3X3 ed il fac-simile della lista da consegnare debitamente compilata all'organizzazione per ogni squadra partecipante.

Inviamo al rispetto scrupoloso degli orari di convocazione.


Fip Toscana ]]>
Sun, 14 Apr 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Torneo 3vs3 Join The Game Maschile/Femminile, Fase Regionale, Livorno 24 Marzo 2019, risultati. ]]> Si è conclusa fase regionale del torneo Join the Game 2019 riservato alle categorie Under 13-Under 14 Maschili e Femminili che si è svolta a Livorno presso il palasport Bruno Macchia, per le categorie maschili, e la palestra Lambruschini, per le categorie femminili.

Hanno partecipato:
categoria Under 13 Maschile, n. 24 squadre qualificate alle rispettive fasi provinciali:
U.S. Livorno Basket (n. 2 squadre), ABC Castelfiorentino, Pall. Valdera, S.C. Vela Basket Viareggio (n. 2 squadre), Mens Sana Basket Siena, Pall. Grosseto Team 90, Basket Biancorosso Empoli (n. 2 squadre), Basket Cecina, Basket Olimpia Legnaia, Prato Basket Giovane, Pall. Agliana, Laurenziana Basket (n. 2 squadre), Valdelsa Basket, Basket Massa Cozzile, Valdisieve, Montecatini Basket Junior, Valdicornia Basket, Pall. Sansepolcro, Gmv Ghezzano, Pol. Galli San Giovanni.

categoria Under 14 Maschile, n. 24 squadre qualificate alle rispettive fasi provinciali:
Basket Biancorosso Empoli (n. 3 squadre), Pall. Don Bosco Livorno, Basket Legnaia, Juve Pontedera, Libertas Liburnia Basket, Pall. Piombino, Pall. Grosseto Team 90, Basket Olimpia Legnaia, Prato Basket Giovane, Basket Calcinaia, Mens Sana Basket Siena, U.S. Affrico Firenze, Gmv Ghezzano, Cestistica Audace Pescia, Virtus Siena, Sancat Firenze, Centro Minibasket Lucca, Bottegone Basket, Pistoia Basket 2000, Basket Don Bosco Figline, Versilia Basket 2002, Fides Montevarchi.

categoria Under 13 Femminile, n. 19 squadre, non si sono svolte le fasi provinciali:
Pol. Galli San Giovanni (n. 4 squadre), Basket Femminile Livorno (n. 3 squadre), Basket Femminile Pontedera (n. 3 squadre), Sport Pisa, Pall. San Miniato (n. 2 squadre), Gea Grosseto, Baloncesto Firenze, Use Rosa Empoli (n. 2 squadre), Pall. Piombino, Le Mura Spring Lucca.

categoria Under 14 Femminile, n. 8 squadre qualificate alle rispettive fasi provinciali:
Pall. Femminile Firenze (n. 3 squadre), Pol. Galli San Giovanni, Basket Femminile Livorno, Le Mura Spring Lucca, Pall. Femminile Montecatini, Basket Femminile Pontedera.

In tutte le categorie è stata svolta una prima fase a gironi dove le squadre suddivise in raggruppamenti di 4 si sono incontrate con formula all'italiana, gare di solo andata. Successivamente è stata effettuata una fase ad eliminazione diretta per designare le squadre Campioni Regionali che parteciperanno in rappresentanza della Toscana alle Finali Nazionali in programma a Jesolo (Ve) nei giorni 18-19 Maggio 2019.

I risultati:
Campione Regionale Join the Game 2019, categoria Under 13 Maschile: U.S. LIVORNO BASKET.
Campione Regionale Join the Game 2019, categoria Under 14 Maschile: JUVE PONTEDERA.
Campione Regionale Join the Game 2019, categoria Under 13 Femminile: A.D. BASKET FEMMINILE PONTEDERA.
Campione Regionale Join the Game 2019, categoria Under 14 Femminile: PALLACANESTRO FEMMINILE FIRENZE.

Arbitri della manifestazione: Barbanti, Cancelli, Cavasin, Cecchini, Del Giudice, Paoli, Nannicini, Vicenzini.


Fip Toscana ]]>
Sun, 24 Mar 2019 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Torneo 3vs3 Join The Game Maschile/Femminile, Fase Regionale, Livorno 24 Marzo 2019, programma. ]]> Pubblichiamo il programma della Fase Regionale del torneo 3vs3 Join the Game Maschile e Femminile che si svolgerà DOMENICA 24 MARZO 2019 a Livorno presso il palasport Bruno Macchia, categorie Maschili, e la palestra Lambruschini, categorie Femminili.

Pubblichiamo inoltre regolamento Join the Game 2019 estratto dalle DOA 2018/2019 ed il fac-simile della lista da consegnare debitamente compilata all'organizzazione per ogni squadra partecipante.


Fip Toscana
]]>
Wed, 13 Mar 2019 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Giornata Azzurra a Montecatini ]]> Mercoledì 6 marzo al Palaterme di Montecatini Terme, si è svolta la Giornata Azzurra Toscana. Nella prima parte i due allenamenti del Centro Tecnico Federale del Responsabile Tecnico Territoriale Mirco Diamanti con le annate 2005 e 2003-2004 guidate da coach Antonio Bocchino e dal preparatore fisico Tommaso Santucci, supportati dallo Staff azzurro e dalla presenza degli arbitri regionali.
Poi il PAO, il Programma di Aggiornamento Obbligatorio, con due clinic integrati CNA e MB dal tema “Costruzione di un sistema offensivo coerente con il percorso formativo” con l’intervento del tecnico federale Antonio Bocchino, dell’istruttore federale minibasket Maurizio Cremonini e del preparatore fisico territoriale Tommaso Santucci dove hanno partecipato ben 260 tecnici del CNA e 180 istruttori minibasket, oltre a numerosi addetti ai lavori, famiglie ed appassionati. In tutto circa 700 ed oltre persone in un palazzetto gremito che testimonia la passione e l’interesse che suscita una manifestazione, non competitiva, come la Giornata Azzurra.
L’evento è stato possibile grazie all’appoggio organizzativo delle società Montecatiniterme Basketball con il suo presidente Giampiero Cardelli, il Centro Minibasket Montecatini e Montecatiniterme Basket Junior di Raffaele Romano guida fondamentale.

“La Giornata Azzurra rappresenta un momento molto importante per l’attività giovanile della Regione -ha affermato Simone Cardullo, presidente del Comitato Regionale FIP Toscana- Una manifestazione che assume un particolare valore aggiunto, grazie alla presenza dei tecnici federali. Antonio Bocchino e Maurizio Cremonini hanno dato a questi giovani e ai loro Istruttori una maggiore motivazione che poi si è concretizzata nel Clinic integrato. L’esperienza mi porta a dire che, sulla scorta di quanto visto oggi, dovremmo promuovere maggiormente queste giornate, rivedendo i Centri Tecnici Federali e la loro articolazione”.

“Gli atleti non vanno valutati sulla carta, sui giornali. Si deve andare in mezzo al campo, i giocatori vanno allenati e valutati lì, sul parquet -ha detto il tecnico federale Antonio Bocchino- Riporto una frase del Piccolo Principe: 'Se vuoi costruire una nave, non basta radunare uomini solo per raccogliere il legno e distribuire i compiti, ma insegna loro la nostalgia del mare ampio ed infinito'. Se vogliamo costruire un giocatore la prima cosa da fare è farlo innamorare della pallacanestro, emozionarlo, appassionarlo e fargli vivere in campo le cose che ha visto fare nelle palestre, sempre diverse, tante.”

“Ennesima Giornata Azzurra, in Toscana a Montecatini Terme. Giornata impegnativa, complessa intrigante, perché sono sempre momenti di grande dinamicità e grande confronto -ha spiegato il tecnico federale per il minibasket Maurizio Cremonini- il Minibasket entra nella casa della pallacanestro, ne condivide le finalità e gli obiettivi. In questo caso abbiamo coinvolto gli Istruttori di formazione e lo Staff Regionale, il clinic; tutti mezzi i che servono per confermare la funzionalità del Minibasket, oggetto integrato della pallacanestro. Il Minibasket deve essere sempre legato alla progettualità del Settore Squadre Nazionali, che ha aperto al nostro mondo la possibilità di confrontarsi, di dialogare, di comunicare, di sentirsi funzionale ed adeguato alla crescita di un giocatore che inizia il suo percorso nel minibasket e porta le proprie competenze anche nella pallacanestro”.

Foto: Studio Fotografico Daniele Lenzi ]]>
Thu, 7 Mar 2019 23:00:00 UTC