15 Aprile
Il Tour 2016, tappe a Roma, Torino e Salerno: Finals a Riccione dal 29 al 31 luglio
Roma, Torino e Salerno saranno le tappe dello Streetball Italian Tour 2016. FIP e FISB sono ancora a braccetto nell'organizzazione del maggiore circuito 3x3 nazionale e hanno ufficializzato date e luoghi dei tre tornei, a cui va aggiunta la finalissima di Riccione, che comporranno la kermesse itinerante.

A inaugurare la stagione sarà Roma, nel weekend del 28 e 29 maggio; piazza Vittorio Emanuele, e più precisamente i giardini Nicola Calipari, ospiteranno l'appuntamento capitolino. Più di un mese dopo ecco la suggestiva tappa di Torino: nel capoluogo piemontese, infatti, si giocherà tra l'8 e il 9 luglio in concomitanza del torneo pre Olimpico a cui parteciperà anche la Nazionale italiana allenata da Ettore Messina, determinata a staccare il pass per i Giochi di Rio de Janeiro.

I "ballers" iscritti si daranno battaglia proprio davanti all'ingresso del PalaOlimpico, in corso Sebastopoli. La terza e ultima tappa arriva giusto una settimana dopo: si scende a Sud dello stivale italico, più precisamente a Salerno. In piazza Salerno Capitale si giocherà sabato 16 e domenica 17 luglio per provare a staccare gli ultimi tre pass utili per le Finals di Riccione. In riviera romagnola, infatti, potranno andare le due migliori squadre maschili e la vincitrice del torneo femminile di ciascuna delle tre tappe. Così come avverrà per le qualificate provenienti dai tornei Fisb Gold, quelli che fanno parte del circuito "Road to the Streetball Italian Tour", le formazioni qualificate usufruiranno dell'alloggio offerto dalla Federazione Italiana Pallacanestro in occasione delle finali dal 29 al 31 luglio.

Ufficio Stampa FISB/FIP
Le regole del 2016
I Tornei - Road to the Streetball Italian Tour
Roma, 28-29 maggio
Portorotondo, 1-2 luglio
Torino, 8-9 luglio
Salerno, 16-17 luglio
Riccione la finale, 29-31 luglio
© Federazione Italiana Pallacanestro - via Vitorchiano 113, 00189 Roma - Partita Iva 01382041000    Cookie Policy
www.lexicon.it