<![CDATA[ News del Comitato Regionale Sicilia - FIP ]]> Thu, 23 Jul 2020 10:06:32 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Lutto ]]> Il Comitato Regionale FIP ed il CIA Sicilia partecipano al dolore dell'amico Giuseppe Edmondo Caci per la scomparsa del caro padre ]]> Tue, 7 Jul 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Il cordoglio della FIP Sicilia ]]> Il presidente Riccardo Caruso a nome del Consiglio Regionale FIP e il presidente Cinzia Savoca con il CIA Sicilia partecipano al dolore dell'amico Carmelo Paternicò e della famiglia tutta per la scomparsa del caro Padre. ]]> Sat, 4 Jul 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - L’arbitro Bruno Licari promosso in B ]]> Il Presidente Riccardo Caruso con l'intero Comitato Fip Sicilia e la Commissione Regionale CIA si congratulano con il giovane e brillante arbitro marsalese Bruno Licari per la promozione al campionato di serie B. ]]> Thu, 2 Jul 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - CONTRIBUTI L.R. 8/78 ANNO SPORTIVO 2018/2019 ]]> Si pubblica in allegato il piano di riparto dei contributi della L.R. 8/78 per l'anno sportivo 2018/2019.
Al fine di pervenire all'erogazione dei contributi, secondo il prospetto allegato, le società inserite nell'elenco dovranno compilare il modello di attestazione corrispondente alla propria fascia di appartenenza ed inviarlo a info@sicilia.fip.it e referente.amministrativo@sicilia.fip.it.
Si invitano i soggetti destinatari del contributo a provvedere con cortese sollecitudine, inviando, sempre per email, assieme al modello opportunamente compilato copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante,ed attestazione relativa al conto corrente onde consentire al Comitato di procedere celermente ai pagamenti.
]]>
Sun, 28 Jun 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - DOA 2020/2021 e Com. Uff. Contributi Società non professionistiche ]]> In allegato i Documenti in oggetto ]]> Thu, 11 Jun 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Protocollo FIP-FIPIC - Aggiornamento 11 giugno 2020 (paragrafo 4). Linee guida per il ritorno allo svolgimento degli allenamenti nel basket. In collaborazione con il Politecnico di Torino ]]> Versione 2.0 aggiornata all'11 giugno 2020 (modifiche paragrafo 4)

Definire linee guida semplici e pragmatiche per il ritorno allo svolgimento degli allenamenti nella disciplina della pallacanestro destinate ad associazioni e società sportive. È questo lo scopo principale del Protocollo redatto dalla Federazione Italiana Pallacanestro insieme alla Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina in collaborazione con il Politecnico di Torino su richiesta dell’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in seguito all’emanazione delle linee guida per la ripresa delle attività sportive contenute nei DPCM del 4/05/2020 e del 17/05/2020.

Per la stesura del documento, la FIP e la FIPIC si sono attenute alle linee guida governative emanate alla luce della situazione epidemiologica attuale del Paese. La Commissione, che rimarrà in attività, potrà pertanto decidere di modificare il documento sulla base di ulteriori indicazioni provenienti dalle Istituzioni governative.

Il Protocollo è rivolto alle Associazioni e alle Società Sportive affiliate alla FIP e alla FIPIC, ai Dirigenti delle Associazioni Sportive e Società sportive, ai Centri di allenamento federale, alle palestre o palazzetti dello sport, campi all’aperto in cui si allenano associazioni e società, a Istruttori Minibasket, Allenatori, Preparatori Fisici, Atleti, Medici sociali e Medici referenti.

Tra le altre, il documento fornisce indicazioni, sulle modalità di accesso agli impianti sportivi, sulle persone che possono accedere e quelle che non possono accedere a palestre e palazzetti, sulla figura del Delegato alla Vigilanze, sulla gestione degli spazi comuni, sulle modalità specifiche di svolgimento degli allenamenti di pallacanestro e sulle precauzioni igieniche personali.

Il Protocollo FIP, che mira a garantire la sicurezza degli atleti e dei tecnici definendo regole chiare su ciò che è consentito e ciò che non lo è, si basa altresì sulle indicazioni fornite dal CONI e dal CIP che si sono avvalsi di uno Studio elaborato del Politecnico di Torino. A questo scopo è stata costituita una commissione composta da Marco Barla, Professore al Politecnico di Torino, Referente del Rettore per le attività sportive, Piero Benelli, Medico sociale VL Basket Pesaro, Andrea Capobianco, Direttore tecnico generale delle squadre nazionali giovanili maschili e dell’attività giovanile maschile, Resp. Tecnico CNA, Resp. Tecnico 3x3 Maschile, Fabio Castellucci, Dottore in Scienze e Tecniche dello Sport, Allenatore Nazionale Femminile, Under 19, CUS Padova pallacanestro in carrozzina, Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico Minibasket FIP, Walter De Raffaele, Allenatore Reyer Venezia, Campione d'Italia in carica, Francesco Landi, Ad interim Responsabile Day Hospital Post COVID 19 Pol. Gemelli Roma, Sandro Senzameno, Responsabile Medico FIP e Guido Valori, Avv. specializzato in Diritto dello Sport, docente diritto Sportivo facoltà di giurisprudenza presso l’Università del Foro Italico di Roma.

In allegato il Protocollo 2.0 aggiornato all'11 giugno 2020, l'elenco degli esercizi per l'attività Basket e Minibasket e la tabella riepilogativa. ]]>
Thu, 11 Jun 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Sportello Fiscale Online Fip. Contributo a fondo perduto a favore delle Associazioni e Società sportive dilettantistiche. Istanze dal 15 o dal 22 giugno 2020 ]]> Contributo a fondo perduto a favore delle Associazioni e Società sportive dilettantistiche. Istanze dal 15 o dal 22 giugno 2020
(Ufficio per lo Sport – Presidenza del Consiglio dei Ministri)

E’ stato pubblicato sul sito www.sport.governo.it il decreto dell'Ufficio per lo sport che rende accessibile il Fondo destinato ad interventi a favore delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche, considerata la necessità di far fronte alla crisi economica che ha coinvolto anche il mondo dello sport e determinatasi in ragione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Le risorse disponibili ammontano ad oltre 50 milioni di euro e si aggiungono alle risorse messe a disposizione del mondo sportivo di base in seguito al protocollo d’intesa siglato tra l'Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, il Comitato Italiano Paralimpico e la società Sport e Salute SpA e che prevede ulteriori 22 milioni di euro.

La presentazione delle istanze di pagamento avverrà esclusivamente attraverso l’utilizzo di una piattaforma WEB, che verrà realizzata dall’Ufficio per lo Sport e che sarà raggiungibile attraverso il sito www.sport.governo.it.

Sono previste due finestre per la presentazione delle istanze di accesso al fondo perduto:

• la prima sarà aperta alle ore 12:00 del 15 giugno 2020 e terminerà alle ore 20:00 del giorno 21 giugno 2020. A tale sessione potranno accedere le ASD e SSD titolari di uno o più contratti di locazione, aventi ad oggetto unità immobiliari site nel territorio italiano, regolarmente registrati presso l’Agenzia delle Entrate. All’interno degli immobili in questione deve essere svolta almeno una delle attività riconosciute dal CONI o dal CIP.
• la seconda sarà aperta alle ore 12:00 del 22 giugno 2020 e terminerà alle ore 20:00 del giorno 28 giugno 2020. A tale sessione potranno accedere le ASD e SSD che: non hanno partecipato alla prima sessione di presentazione delle domande; svolgono un’attività sportiva riconosciuta dal CONI o dal CIP; sono regolarmente iscritta nel registro del Coni; hanno, al 23 febbraio 2020, un numero di tesserati pari ad almeno 50; hanno almeno un istruttore in possesso di idonei requisiti; non hanno ricevuto contributi di qualsiasi tipo finalizzati al superamento dell’emergenza derivante dall’epidemia COVID-19 dalle FSN, DSA, EPS; non hanno ottenuto l’attribuzione di altro contributo da Enti Pubblici (Regioni, Provincie, Comuni), associazioni, fondazioni o altri organismi.

Per maggiori dettagli sui criteri di accesso al contributo e sulle modalità di determinazione del contributo spettante si rinvia ai seguenti link: ]]>
Thu, 11 Jun 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Protocollo FIP-FIPIC - aggiornamento 3 giugno 2020 ]]> In allegato protocollo FIP-FIPIC aggiornato al 3 giugno 2020 ]]> Tue, 2 Jun 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Termine rinnovi d'autorità ]]> In allegato nota a firma del Segretario Generale relativa all'oggetto ]]> Thu, 14 May 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - La solidarietà non va in quarantena, lo sport e una PMI donano 12 tonnellate di cibo secco per cani alle associazioni siciliane ]]> “Un Canestro a quattro zampe” giunge al termine supportando 14 associazioni a tutela dei randagi in Sicilia

La sezione Sicilia della Federazione Italiana Pallacanestro, in collaborazione con l’azienda di produzione Adragna Pet Food, ha creato un’iniziativa di alto interesse in grado di unire sport e solidarietà rivolta ai troppi animali abbandonati presenti in Sicilia, portata a termine nonostante l’emergenza da Covid-19.

L’agonismo sportivo degli atleti impegnati nel campionato ha portato all’erogazione di 28.000 pasti distribuiti alle associazioni che si occupano della cura di cani e gatti nel territorio siciliano.

Per ogni punto segnato durante la “regular season” dalle quattordici squadre del campionato C Silver Sicilia, l’azienda Adragna Pet Food si è impegnata a garantire un numero di pasti di alimenti per cani e/o gatti equivalente al numero totale di punti realizzati dalle squadre partecipanti al campionato stesso.

A causa dello stop forzato dei campionati, l’azienda creata ad Alcamo nel 1973 ha pensato di aggiungere ai pasti dovuti in base ai punti segnati, un’ulteriore importante quantità per non penalizzare le associazioni coinvolte. L’attuale situazione ha infatti ridotto il supporto da parte di privati ed aziende a quelle realtà che si prendono cura dei nostri fedeli amici a quattro zampe, motivo per cui abbiamo pensato ad una maggiore quantità di pasti da erogare.
≪Siamo partiti anche quest’anno con il preciso obiettivo di rispondere ad una delle responsabilità sociali a cui il nostro territorio ci chiama≫ afferma Vincenzo Adragna ≪abbiamo chiesto al presidente della FIP Sicilia, Riccardo Caruso, se fosse stato possibile estendere l’iniziativa a tutti i campi del campionato siciliano e non limitare la generosità mostrata dagli atleti e dalle associazioni coinvolte, anche se il campionato è stato sospeso prima per i
motivi che tutti conosciamo. Nutrire gli animali nel rispetto delle loro esigenze è da sempre la nostra mission, farlo aiutando in qualche modo le associazioni che se ne prendono cura nonostante i tempi difficili che stiamo vivendo, per noi è ancora più importante.≫.

Già prima dello scoppio e della diffusione della pandemia mondiale, secondo i numeri diffusi dalla LAV, la Lega Anti Vivisezione e l’ENPA, Ente Nazionale per la Protezione Animali, in Sicilia i randagi ospiti nei canili sanitori sono più di 8.000 e di questi, poco meno di 100 sono stati restituiti ai loro padroni, una percentuale pari al 6%, mentre l’ultima stima disponibile calcola in 60.000 i cani randagi sparsi sul territorio siciliano.
]]>
Wed, 13 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Emergenza COVID-19: Intervento complessivo FIP di 6.7 milioni di euro. Tutte le altre decisioni del Consiglio Federale ]]> Si è tenuto questa mattina, in videoconferenza, il Consiglio Federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci.

Al Consiglio sono intervenuti Vito Cozzoli (presidente-amministratore delegato di Sport e Salute Spa), Guido Saracco (rettore del Politecnico di Torino) e Francesco Landi, (direttore primario Policlinico “Gemelli” di Roma e coordinatore studio sugli effetti del Virus COVID-19).
A tutti e tre il Presidente ha rivolto sentiti ringraziamenti per i loro interventi e per la grande disponibilità accordata alla Federazione Italiana Pallacanestro nel lavorare di concerto per il superamento della crisi e la pronta ripresa delle attività.

Al Consiglio hanno preso parte inoltre i presidenti delle Leghe Umberto Gandini (LBA), Pietro Basciano (LNP) e Massimo Protani (LBF).

Posticipata al 10 giugno la rata di chiusura della stagione 2019/2020
Il Consiglio Federale ha deciso di posticipare al 10 giugno la scadenza della rata di chiusura della stagione 2019/2020. Tale rata ricomprende tutte le precedenti già rinviate o annullate ed era stata inizialmente fissata al 27 maggio. Gli importi delle gare non disputate sono stati stornati mentre le società con crediti NAS hanno ricevuto le quote di spettanza già nel mese di aprile. L’adempimento della rata è necessario per perequare le situazioni in pendenza allineando le posizioni di tutte le società.

Campionati Serie A e A2 2019/2020
Come stabilito il 15 aprile scorso, il Consiglio federale ha disposto la conclusione della stagione sportiva 2019/2020 dei campionati di Serie A e di Serie A2. Il Consiglio ha quindi stabilito di non assegnare i titoli di Campione per la Serie A e A2 e di non prevedere retrocessioni nel Campionato di Serie A né promozioni e retrocessioni nel Campionato di Serie A2.

Date di inizio stagione 2020/2021
Il Presidente Petrucci ha invitato le Leghe a stabilire quanto prima le date per lo svolgimento delle gare ufficiali per la stagione 2020/2021 per poter permettere al prossimo Consiglio federale di deliberarne l’approvazione. L’indicazione data dalla FIP è quella di far ripartire le gare ufficiali entro ottobre.

Riposizionamento nei campionati nazionali
Il Consiglio Federale ha stabilito di dare la possibilità alle società di Serie A, Serie A2 e B maschile di richiedere il riposizionamento in un campionato diverso da quello per cui vantano diritto sportivo entro e non oltre il 15 giugno 2020. Le società nazionali femminili potranno fare richiesta di riposizionamento entro e non oltre il 30 giugno 2020.

Fondi ai Comitati Regionali
La FIP ha stanziato 700.000 euro da destinare ai Comitati Regionali, che autonomamente potranno destinarli alle attività sportive del proprio territorio. Tale supporto integra i risparmi già individuati dai singoli Comitati per la mancata attività in seguito all’emergenza COVID-19.

Premialità
Nonostante non sia stato possibile portare a termine i campionati maschili e femminili, la FIP erogherà regolarmente 2 milioni di euro di premialità previsti per questa stagione a tutte le società aventi diritto.

Emergenza COVID-19. Intervento complessivo da 6.7 milioni di euro
Per contrastare la crisi derivante dall’emergenza COVID-19, la FIP ha determinato un intervento complessivo di 6.7 milioni di euro così suddivisi: 4 milioni di euro in tasse da non versare per le società nella stagione 2020/2021, 2 milioni di euro di premialità confermate da destinare alle società aventi diritto e 700.000 euro destinati ai Comitati Regionali FIP per le attività sportive del territorio.

Formazione
E’ stato riconosciuto un anno di formazione a tutti gli atleti giovanili, dalla categoria Under 13 alla categoria Under 20, che siano stati iscritti in lista elettronica per almeno una gara nella stagione 2019/2020.

Spostamento data riaffiliazione al 31 luglio 2020
D'intesa con le Leghe, la scadenza per l'iscrizione al Campionato Professionistico di Serie A e ai Campionati Nazionali non professionistici maschili e femminili dovrà essere formalizzata entro e non oltre il 31 luglio 2020. In pari data scadrà anche l’iscrizione al campionato professionistico di Serie A e ai campionati nazionali dilettantistici maschili e femminili.

Collaborazione con il Politecnico di Torino per riprendere le attività
In osservanza delle normative emanate dal Governo, e rispettando gli studi del Politecnico di Torino sulle diverse discipline sportive tra cui la pallacanestro, la FIP sta valutando la possibilità di far svolgere attività sportiva in condizioni di sicurezza già nel periodo estivo. A questo proposito la FIP ha istituito una collaborazione proprio con il Politecnico di Torino per affiancare il pool di esperti messo a disposizione dall’ateneo piemontese. Al vaglio la creazione di speciali mascherine che consentano al contempo una buona respirabilità e la prevenzione della diffusione del contagio.

LNP-GIBA-USAP
Il presidente Petrucci ha invitato la Lega Nazionale Pallacanestro ad incontrare la GIBA (Associazione Giocatori) e l’USAP (Unione Sindacale Allenatori) al fine di armonizzare le posizioni di tutte le componenti in vista della ripresa delle attività.

Sportello fiscale on line
E' stata disposta l'attivazione di uno “Sportello fiscale on line” gratuito volto a supportare le Società e le Associazioni Sportive Dilettantistiche affiliate in riferimento alla soluzione di problematiche di natura fiscale e tributaria dei propri tesserati e/o collaboratori legate alle disposizioni emanate dal Governo in questa fase di emergenza derivante dal COVID-19. In un'area riservata all'interno del sito www.fip.it già a partire dal corrente mese di maggio, verranno forniti una serie di servizi informativi e formativi e le società avranno inoltre la possibilità di rivolgere direttamente le domande agli esperti.


Ufficio Stampa Fip ]]>
Wed, 6 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - COVID-19. Spostato al 31 luglio il termine per le riaffiliazioni ]]> La Federazione Italiana Pallacanestro comunica che, per l'anno sportivo 2020/2021, tutte le Società che intendono esercitare il diritto ai rinnovi di autorità devono affiliarsi entro e non oltre il 31 luglio 2020.

Si comunica inoltre che, d'intesa con la Lega Basket di Serie A, la Lega Nazionale Pallacanestro e la LegA Basket Femminile, è stato stabilito che la scadenza per l'iscrizione al Campionato Professionistico di Serie A maschile ed ai Campionati Nazionali non professionistici maschili e femminili deve essere formalizzata entro e non oltre il 31 luglio 2020. ]]>
Thu, 23 Apr 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Cura Italia: indennità per collaboratori sportivi. Il decreto attuativo e tutte le informazioni utili per presentare la domanda da martedì 7 aprile ]]> È stato emanato il Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, sulla base del quale sono definite le modalità di presentazione delle domande a Sport e Salute per ricevere l’indennità di 600 euro prevista dal Decreto Legge “Cura Italia” per il mese di marzo 2020 a favore dei collaboratori sportivi (art. 96, decreto-legge 17 marzo 2020, n.18).

La domanda dovrà essere compilata esclusivamente attraverso la piattaforma informatica attiva dalle ore 14:00 di martedì 7 aprile sul sito di Sport e Salute. ]]>
Mon, 6 Apr 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Lettera Presidente Petrucci ]]> In allegato nota del Presidente Petrucci con la quale dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai Comitati Regionali. ]]> Wed, 25 Mar 2020 23:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - COMUNICAZIONE PER LE SOCIETA' ]]> a seguito dell'emergenziale situazione sanitaria che sta coinvolgendo il nostro paese, siamo a comunicare importanti aggiornamenti amministrativo/contabili:
- sospensione fino a nuova disposizione della V rata regionale la cui scadenza è attualmente prevista il prossimo 1 Aprile;
- pagamento da parte della Sede Centrale di crediti NAS eventualmente vantati;
- sospensione fino al 3 aprile, salvo nuove e successive comunicazioni, dei termini per le attività svolte dalla Procura federale.
Alle Società che avessero già provveduto al pagamento della V rata, sarà imputato a credito in scheda contabile quanto versato (al netto di quanto effettivamente dovuto) favorendone il prosieguo dell'attività agonistica. ]]>
Tue, 24 Mar 2020 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Cordoglio della Fip Sicilia ]]> Il presidente Riccardo Caruso con l'intero Comitato Regionale FIP Sicilia partecipa al dolore dell'amico Simone Barone e della famiglia tutta per la scomparsa della cara madre sig.ra Margherita. ]]> Tue, 24 Mar 2020 23:00:00 UTC <![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - DPCM dell'11 marzo 2020, uffici federali chiusi fino al 3 aprile ]]> 14 Marzo 2020

In ottemperanza alle disposizioni del DPCM dell'11 marzo 2020 per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, gli uffici della Federazione Italiana Pallacanestro rimarranno chiusi fino al 3 aprile compreso.

Sarà comunque possibile contattare la Federazione attraverso la posta elettronica.
Ufficio Stampa Fip ]]>
Fri, 13 Mar 2020 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Chiusura uffici centrali FIP e chiusura uffici del Comitato Regionale ]]> In ottemperanza alle disposizioni del DPCM dell'8 marzo 2020 (art 2, comma s) per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, la Federazione Italiana Pallacanestro ha disposto la chiusura di tutti gli uffici dal 10 al 13 marzo compreso.
Sarà comunque possibile contattare la Federazione attraverso la posta elettronica.

Gli uffici del Comitato Regionale Sicilia rimangono chiusi fino a successiva comunicazione.
Per contattare gli uffici e i settori regionali si invita ad utilizzare le email istituzionali.
]]>
Mon, 9 Mar 2020 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - La Fip mantiene la sospensione dei campionati nazionali e regionali di ogni ordine e grado ]]> La Fip, nel corso del Consiglio Federale del 9 marzo, ha deciso di mantenere in vigore la sospensione dei campionati nazionali e regionali di ogni ordine e grado e contemporaneamente di monitorare l’evolvere della situazione per un ritorno alle attività agonistiche nel rispetto delle direttive del Governo e del Coni. In tal senso, il Presidente Petrucci ha chiesto la collaborazione delle Leghe per ipotizzare scenari per concludere i campionati, una volta che saranno ripresi. E’ stata condivisa la proposta del Presidente di modificare, laddove si rendesse necessario, le Disposizioni Organizzative Annuali per questa stagione 2019-2020.

Si allega DPCM 9 MARZO 2020 - Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.
Il Comitato FIP Sicilia invita tutte la società affiliate i tesserati e le famiglie ad attenersi scrupolosamente alle disposizioni in esso contenute con l'augurio che, con l'impegno di tutti, si possa superare questo delicato momento per tornare ad una vita normale che consenta di giocare con la serenità e passione di sempre. ]]>
Mon, 9 Mar 2020 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Segreteria Comitato - Comunicazioni - Il Presidente Petrucci decide di procrastinare la scadenza della quinta rata regionale al 1° aprile 2020 ]]> Il Presidente Gianni Petrucci, preso atto dei recenti accadimenti che hanno interessato l'intero territorio nazionale, decide di procrastinare la scadenza della quinta rata regionale al 1° aprile 2020.
In allegato la nota prot. 1663 del 28.02.2020 della Presidenza Federale con la quale viene comunicata tale decisione. ]]>
Fri, 28 Feb 2020 23:00:00 UTC