<![CDATA[FIP]]> Thu, 18 Jul 2019 17:40:42 UTC <![CDATA[Under 20 maschile - Europeo. Italia sconfitta dalla Slovenia 64-74. Il 20 luglio contro la Serbia nella Semifinale 13°/16° posto ]]> Ancora una sconfitta per la Nazionale Under 20 all'Europeo di scena a Tel Aviv. Nel Quarto 9°/16° posto gli Azzurri di coach Capobianco sono stati battuti dalla Slovenia 64-74.

Si complica, e non poco, la situazione dell'Italia. Negli ultimi due giorni della manifestazione gli Azzurri dovranno vincere due partite consecutive per evitare la Division B della categoria, a cui sono condannate le ultime tre squadre della classifica finale.

Già sabato (ore 15.30 in Italia) sarà una gara tostissima. Di fronte c'è la Serbia, che nella terza giornata del Girone B si impose 73-69.

L'altra Semifinale 13°/16° posto è fra la Polonia e la perdente di Montenegro-Lettonia.

Tutte le gare dell'Europeo Under 20 maschile sono in diretta Facebook su Italbasket e sul canale YouTube Fiba.

Italia-Slovenia 64-74 (14-16, 16-19, 14-17, 20-22)
Italia: Stefanini 11, Palumbo 3, Zampini ne, Pajola 12, Caruso 17, Valentini 4, Serpilli ne, Ebeling 2, Miaschi 7, Morgillo, Sarto 6, Poser 2. All. Capobianco
Statistiche complete




I 12 Azzurri di coach Capobianco
#4 Gabriele Stefanini (1999, 190, P, Columbia University)
#5 Mattia Palumbo (2000, 198, P, Remer Treviglio)
#8 Federico Zampini (1999, 191, P, Bondi Ferrara)
#9 Alessandro Pajola (1999, 193, P, Segafredo Bologna)
#10 Guglielmo Caruso (1999, 207, C, Santa Clara University - USA)
#11 Fabio Valentini (1999, 183, P, Junior Libertas C. Monferrato)
#12 Michele Serpilli (1999, 198, G, Axpo Legnano)
#13 Michele Ebeling (1999, 200, A, Baltur Cento)
#14 Federico Miaschi (2000, 195, G, 2B Control Trapani)
#15 Alessandro Morgillo (1999, 204, C, Goldengas Senigallia)
#16 Alvise Sarto (2000, 198, G, De' Longhi Treviso)
#18 Federico Poser (1999, 203, A/C, Elon University - USA)

*Le squadre si riferiscono alla stagione 2018/19

Lo staff

Capo Delegazione: Matteo Marchiori
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistenti: Marco Ramondino, Vincenzo Di Meglio
Preparatore Fisico: Dario De Conti
Medico: Roberto Ciardo
Ortopedico: Alessandro Gildone
Fisioterapista: Iacopo Mancini
Team Manager: Barbara Zelinotti

Il calendario

Girone B
Sabato 13 luglio
Italia-Ucraina 85-58
Israele-Serbia 81-92

Domenica 14 luglio
Ucraina-Serbia 68-63
Israele-Italia 85-75

Lunedì 15 luglio
Serbia-Italia 73-69
Ucraina-Israele 74-93

Martedì 16 luglio
Riposo

Mercoledì 17 luglio
Ottavi di finale
Francia-Ucraina 68-40
Croazia-Polonia 89-75
Israele-Montenegro 88-69
Lituania-Lettonia 114-74
Turchia-Italia 82-80
Spagna-Slovenia 71-53
Serbia-Gran Bretagna 72-77
Grecia-Germania 54-82

Giovedì 18 luglio
Quarti 9°/16° posto
Italia-Slovenia 64-74
Ucraina-Polonia 76-71
Serbia-Grecia 72-78
Montenegro-Lettonia (ore 19.30 in Italia)

Venerdì 19 luglio
Riposo

Sabato 20 luglio
Semifinali 13°/16° posto
Italia-Serbia (ore 15.30 in Italia)
Polonia-perdente Montenegro-Lettonia

Domenica 21 luglio
Finali


La formula

Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Gruppo B, incrocerà il Gruppo A. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in Division B.

L’albo d’oro degli ultimi anni

2018 Israele
2017 Grecia
2016 Spagna
2015 Serbia
2014 Turchia
2013 ITALIA
2012 Lituania
2011 Spagna
2010 Francia
2009 Grecia
2008 Serbia

Tutti i piazzamenti Azzurri

Oro
2013

Argento
2011

Bronzo
2007

I gironi dell’Europeo
Girone A: Turchia, Francia, Montenegro, Gran Bretagna
Girone B: ITALIA, Serbia, Ucraina, Israele
Girone C: Spagna, Germania, Lettonia, Croazia
Girone D: Lituania, Grecia, Slovenia, Polonia

Il tabellino della prima giornata
Italia-Ucraina 85-58 (20-12, 29-19, 21-13, 15-14)
Italia: Stefanini 17, Palumbo 8, Zampini 8, Pajola, Caruso 17, Valentini 2, Serpilli 11, Ebeling 2, Miaschi 7, Morgillo 2, Sarto 9, Poser 2. All. Capobianco
Statistiche complete

Il tabellino della seconda giornata
Israele-Italia 85-75 (18-19, 30-15, 10-21, 27-20)
Italia: Stefanini 19, Palumbo 7, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 20, Valentini 5, Serpilli ne, Ebeling 8, Miaschi, Morgillo 2, Sarto 6, Poser. All. Capobianco
Statistiche complete

Il tabellino della terza giornata
Serbia-Italia 73-69 (20-19, 21-17, 17-19, 15-14)
Italia: Stefanini 27, Palumbo 3, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 12, Valentini, Serpilli ne, Ebeling 4, Miaschi 4, Morgillo 2, Sarto 9, Poser. All. Capobianco
Statistiche complete

La Classifica del Girone B

Serbia 4 (2/1)
Israele 4 (2/1)
Italia 2 (1/2)
Ucraina 2 (1/2)

Il tabellino dell'Ottavo di finale
Turchia-Italia (22-27, 21-12, 13-28, 26-13)
Italia: Stefanini 15, Palumbo 5, Zampini ne, Pajola 14, Caruso 13, Valentini 2, Serpilli ne, Ebeling 11, Miaschi 5, Morgillo, Sarto 13, Poser 2. All. Capobianco
Statistiche complete
]]>
Thu, 18 Jul 2019 17:29:00 UTC
<![CDATA[Under 20 maschile - Europeo. Nell’Ottavo di finale Italia ko con la Turchia 80-82 (Stefanini 15 punti) ]]> Nell’Ottavo di finale dell’Europeo Under 20 di scena a Tel Aviv l’Italia è stata battuta dalla Turchia per 80-82. Cinque gli Azzurri in doppia cifra, il migliore è Stefanini con 15 punti.

Partita infinita alla Shalom Zysman Sports Hall. Dopo il black out del secondo quarto, la squadra di coach Capobianco ha preso le redini del match salendo fino al +13 nel terzo periodo. A cinque minuti dalla fine l’Italia era ancora avanti (72-64), ma la Turchia ha rosicchiato margine e a 7 secondi dall’ultima sirena la tripla di Bitin ha condannato gli Azzurri.

Fuori dal tabellone principale, l’Italia giocherà domani, 18 luglio, il Quarto 9°/16° posto contro la Slovenia.

Tutte le gare dell'Europeo Under 20 maschile sono in diretta Facebook su Italbasket e sul canale YouTube Fiba.

Il tabellino
Turchia-Italia (22-27, 21-12, 13-28, 26-13)
Italia: Stefanini 15, Palumbo 5, Zampini ne, Pajola 14, Caruso 13, Valentini 2, Serpilli ne, Ebeling 11, Miaschi 5, Morgillo, Sarto 13, Poser 2. All. Capobianco
Statistiche complete


I 12 Azzurri di coach Capobianco
#4 Gabriele Stefanini (1999, 190, P, Columbia University)
#5 Mattia Palumbo (2000, 198, P, Remer Treviglio)
#8 Federico Zampini (1999, 191, P, Bondi Ferrara)
#9 Alessandro Pajola (1999, 193, P, Segafredo Bologna)
#10 Guglielmo Caruso (1999, 207, C, Santa Clara University - USA)
#11 Fabio Valentini (1999, 183, P, Junior Libertas C. Monferrato)
#12 Michele Serpilli (1999, 198, G, Axpo Legnano)
#13 Michele Ebeling (1999, 200, A, Baltur Cento)
#14 Federico Miaschi (2000, 195, G, 2B Control Trapani)
#15 Alessandro Morgillo (1999, 204, C, Goldengas Senigallia)
#16 Alvise Sarto (2000, 198, G, De' Longhi Treviso)
#18 Federico Poser (1999, 203, A/C, Elon University - USA)

*Le squadre si riferiscono alla stagione 2018/19

Lo staff

Capo Delegazione: Matteo Marchiori
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistenti: Marco Ramondino, Vincenzo Di Meglio
Preparatore Fisico: Dario De Conti
Medico: Roberto Ciardo
Ortopedico: Alessandro Gildone
Fisioterapista: Iacopo Mancini
Team Manager: Barbara Zelinotti

Il calendario

Girone B
Sabato 13 luglio
Italia-Ucraina 85-58
Israele-Serbia 81-92

Domenica 14 luglio
Ucraina-Serbia 68-63
Israele-Italia 85-75

Lunedì 15 luglio
Serbia-Italia 73-69
Ucraina-Israele 74-93

Martedì 16 luglio
Riposo

Mercoledì 17 luglio
Ottavi di finale
Mercoledì 17 luglio
Ottavi di finale
Francia-Ucraina 68-40
Croazia-Polonia 89-75
Israele-Montenegro 88-69
Lituania-Lettonia 114-74
Turchia-Italia 82-80
Spagna-Slovenia 71-53
Serbia-Gran Bretagna 72-77
Grecia-Germania 54-82

Giovedì 18 luglio
Quarti 9°/16° posto
Italia-Slovenia (ore 19.15 in Italia)

Venerdì 19 luglio
Riposo

Sabato 20 luglio
Semifinali

Domenica 21 luglio
Finali

I gironi dell’Europeo
Girone A: Turchia, Francia, Montenegro, Gran Bretagna
Girone B: ITALIA, Serbia, Ucraina, Israele
Girone C: Spagna, Germania, Lettonia, Croazia
Girone D: Lituania, Grecia, Slovenia, Polonia


La formula

Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Gruppo B, incrocerà il Gruppo A. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in Division B.

L’albo d’oro degli ultimi anni

2018 Israele
2017 Grecia
2016 Spagna
2015 Serbia
2014 Turchia
2013 ITALIA
2012 Lituania
2011 Spagna
2010 Francia
2009 Grecia
2008 Serbia

Tutti i piazzamenti Azzurri

Oro
2013

Argento
2011

Bronzo
2007

Il tabellino della prima giornata
Italia-Ucraina 85-58 (20-12, 29-19, 21-13, 15-14)
Italia: Stefanini 17, Palumbo 8, Zampini 8, Pajola, Caruso 17, Valentini 2, Serpilli 11, Ebeling 2, Miaschi 7, Morgillo 2, Sarto 9, Poser 2. All. Capobianco
Statistiche complete

Il tabellino della seconda giornata
Israele-Italia 85-75 (18-19, 30-15, 10-21, 27-20)
Italia: Stefanini 19, Palumbo 7, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 20, Valentini 5, Serpilli ne, Ebeling 8, Miaschi, Morgillo 2, Sarto 6, Poser. All. Capobianco
Statistiche complete

Il tabellino della terza giornata
Serbia-Italia 73-69 (20-19, 21-17, 17-19, 15-14)
Italia: Stefanini 27, Palumbo 3, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 12, Valentini, Serpilli ne, Ebeling 4, Miaschi 4, Morgillo 2, Sarto 9, Poser. All. Capobianco
Statistiche complete

La Classifica del Girone B

Serbia 4 (2/1)
Israele 4 (2/1)
Italia 2 (1/2)
Ucraina 2 (1/2)


]]>
Wed, 17 Jul 2019 17:31:00 UTC
<![CDATA[Nazionali 3x3 - Women's Series. Le convocate alle tappe de La Rochelle e di Voiron (Francia) ]]> II Settore Squadre Nazionali 3x3, in occasione della partecipazione ai Tornei Internazionali del circuito Women's Series in programma a La Rochelle (Francia) dal 22 al 25 luglio 2019 e a Voiron (Francia) dal 31 luglio al 3 agosto 2019, convoca

La Rochelle (Francia), 22-25 luglio
1. Carangelo Debora (1992, 163)
2. Ciavarella Giulia (1997, 182)
3. Filippi Marcella (1985, 186)
4. Rulli Giulia (1991, 185)

Voiron (Francia), 31 luglio-3 agosto
1 Carangelo Debora (1992, 163)
2 D’Alie Raelin Marie (1987, 160)
3 Filippi Marcella (1985, 186)
4 Zampieri Arianna (1988, 183)

Staff (Rochelle e Voiron)
Team Director Giancarlo Migliola

Programmi

La Rochelle
Le giocatrici e lo staff dovranno presentarsi entro le ore 14.00 del 22 luglio 2019 l'Aeroporto Parigi CDG – Terminal Arrivi

23-24 luglio 2019
Women's Series
presso Esplanade Eric Tabarly La Rochelle
Calendario gare in definizione

25 luglio
Rientro in Italia


Voiron
Le giocatrici e lo staff dovranno presentarsi entro le ore 11.00 del 31 luglio presso l'Aeroporto di Roma Fiumicino–Terminal Partenze

1-2 agosto 2019
Women's Series
presso Tremplin Sport, Voiron
Calendario gare in definizione

3 agosto
Rientro in Italia
]]>
Wed, 17 Jul 2019 14:03:00 UTC
<![CDATA[Under 15 femminile - Le Azzurre battono anche la Spagna (87-78) e vincono il Trofeo dell'Amicizia ]]> Battendo anche la Spagna, dopo aver superato anche Grecia e Francia, la Nazionale Under 15 femminile ha vinto il Trofeo dell'Amicizia che si è giocato in questi giorni al PalaCarnera di Udine.

Carlotta Zanardi è stata la miglior realizzatrice con 23 punti. In doppia cifra anche Vittoria Blasigh (16), Eleonora Villa (15) e Matilde Pini (17).

Italia-Spagna 87-78 (20-19; 24-12; 20-18; 23-29)
Italia: E. Villa 15, M. Villa 5, Zanardi 23, Carraro, Rizzo 5, Blasigh 16, Lucantoni, Di Stefano, Arado 2, Zanetti 4, Jakpa, Pini 17. All. Lucchesi

Gli altri tabellini
Italia-Francia 61-58 (16-18, 13-8, 14-16, 18-16)
Italia: E. Villa, M. Villa, Zanardi 14, Carraro ne, Rizzo 13, Blasigh 11, Lucantoni 3, Di Stefano 2, Arado 2, Zanetti 10, Jakpa, Pini 6. All. Lucchesi

Italia-Grecia 71-31 (19-8, 21-8, 20-7, 11-8)
Italia: E. Villa 4, M. Villa 16, Zanardi 7, Carraro 2, Rizzo 5, Blasigh 6, Lucantoni 9, Di Stefano 2, Arado 2, Zanetti 10, Jakpa 2, Pini 6. All. Lucchesi

Le Azzurre
Arado Arianna (2004, 1.83, A, Amatori Pall.Savona)
Blasigh Vittoria (2004, 1.74, G, Sporting School Udine)
Carraro Anita (2004, 1.80, A, Reyer Venezia Mestre)
Di Stefano Laura (2004, 1.83, C, Basket Roma)
Jakpa Princess Amy (2004, 1.82, C, Campus Piemonte)
Lucantoni Lavinia (2005, 1.78, G, Basket Roma)
Pini Matilde (2004, 1.82, C, Basket Pegli)
Rizzo Chiara (2004, 1.74, G, Ororosa Basket Bergamo)
Villa Eleonora (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Villa Matilde (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Zanardi Carlotta (2.005, 1,72, G, Brixia Basket Brescia)
Zanetti Sara (2004, 1.81, A, B.S.L. San Lazzaro)

Lo Staff
Capo Delegazione: Simone Cardullo
Allenatore: Giovanni Lucchesi
Assistente Allenatore: Cosimo De Milo
Assistente Allenatore: Laura Ciravegna
Preparatore Fisico: Elia Confessore
Medico: Francesca Conte
Fisioterapista: Stefano Vassallo
Funzionario: Emanuele Cecconi
Arbitro al Seguito: Irene Frosolini

Il programma
14 Luglio
Francia-Spagna 55-75
Italia-Grecia 71-31

15 Luglio
Grecia-Spagna 42-67
Italia-Francia 61-58

16 Luglio
Francia-Grecia 63-40
Italia-Spagna 87-78

Classifica finale: Italia 6, Spagna 4, Francia 2, Grecia 0. ]]>
Tue, 16 Jul 2019 20:41:00 UTC
<![CDATA[Nazionale A maschile - Nicolò Melli autorizzato a non partecipare al training camp di Pinzolo ]]> Nicolò Melli è stato autorizzato a non partecipare al training camp di Pinzolo (23/29 luglio).

In accordo con il CT Sacchetti e lo staff medico sanitario Azzurro, le condizioni dell’atleta, sottoposto ad un intervento al ginocchio già programmato alla fine del campionato turco, verranno monitorate di settimana in settimana.


I convocati

Awudu Abass (1993, 198, A)
Pietro Aradori (1988, 196, A)
Marco Belinelli (1986, 196, G)
Paul Biligha (1990, 200, C)
Jeff Brooks (1989, 203, A)
Andrea Cinciarini (1986, 190, P)
Luigi Datome (1987, 203, A)
Amedeo Della Valle (1993, 194, G)
Ariel Filloy (1987, 190, P)
Danilo Gallinari (1988, 208, A)
Alessandro Gentile (1992, 200, G/A)
Daniel Hackett (1987, 199, G)
Riccardo Moraschini (1991, 194, G/A)
Giampaolo Ricci (1991, 201, A)
Brian Sacchetti (1986, 200, A)
Amedeo Tessitori (1994, 208, C)
Luca Vitali (1986, 201, P)
Michele Vitali (1991, 196, G)

Lo staff

Capo Delegazione: Giovanni Petrucci
Commissario Tecnico: Meo Sacchetti
Assistenti: Lele Molin, Massimo Maffezzoli, Paolo Conti
Preparatore Fisico: Matteo Panichi
Ortopedico: Raffaele Cortina
Medico: Sandro Senzameno
Fisioterapisti: Roberto Oggioni, Francesco Ciallella
Team Director: Roberto Brunamonti
Team Manager: Massimo Valle
Addetto Stampa: Francesco D’Aniello
Videomaker: Marco Cremonini
Addetto ai Materiali: Curzio Garofoli



Il programma del training camp e della Trentino Basket Cup

Lunedì 22 luglio
Raduno a Milano

Martedì 23 luglio
Ore 17.30 Allenamento presso Palasport Carisolo

23/29 luglio – Training camp a Pinzolo

Mercoledì 24 luglio
Ore 10.00/12.00 Allenamento
Ore 17.30/20.00 Allenamento

Giovedì 25 luglio
Ore 10.00/12.00 Sessione di pesi e tiro
Ore 17.30/20.00 Allenamento

Venerdì 26 luglio
Ore 11.00/13.00 Allenamento (sessione non aperta al pubblico)

Sabato 27 luglio
Ore 10.00/12.00 Allenamento
Ore 17.30/20.00 Allenamento

Domenica 28 luglio
Ore 10.00/12.00 Sessione di pesi e tiro
Ore 17.30/20.00 Allenamento

Lunedì 29 luglio
Ore 11.00/13.00 Allenamento
A seguire trasferimento a Trento

30/31 luglio – Trentino Basket Cup 2019 (BLM Group Arena)

Martedì 30 luglio
Ore 18.00 Svizzera-Costa d’Avorio
Ore 20.30 Italia-Romania

Mercoledì 31 luglio
Ore 18.00 finale Romania-Svizzera/Costa d’Avorio
Ore 20.30 finale Italia-Svizzera/Costa d’Avorio

Info biglietti Trentino Basket Cup

I tagliandi per la settima edizione della Trentino Basket Cup (30 e 31 luglio) sono disponibili sul sito aquilabasket.vivaticket.it, presso i punti Vivaticket e presso Aquila Basket Store in piazzetta Lunelli 10 a Trento (aperto da lunedì a venerdì, 9.30-12.00; 16.00-19.00). Tutte le info sui prezzi qui.

Info biglietti Verona Basketball Cup 2019

I biglietti per il quadrangolare organizzato da Master Group Sport, advisor della FIP, sono disponibili sul circuito Vivaticket presso tutti i punti vendita e online qui. ]]>
Tue, 16 Jul 2019 15:16:00 UTC
<![CDATA[Under 18 maschile - I convocati di coach Bocchino per l’Europeo di Volos (27 luglio – 4 agosto) ]]> Il Settore Squadre Nazionali Giovanili, in occasione del raduno e del torneo internazionale che si svolgeranno rispettivamente a Roma (19 e 20 luglio) e a Volos (Grecia, 22 - 24 luglio), e della successiva partecipazione al Campionato Europeo Under 18 maschile che si svolgerà a Volos, (27 luglio - 4 agosto), convoca i seguenti atleti e il seguente staff.

L'Italia, inserita nel Girone B dell'Europeo, esordirà il 27 luglio contro il Montenegro (ore 13.30 italiane). Il 28 luglio la sfida alla Lituania (ore 18.00 italiane), il 29 luglio contro la Russia (ore 18.00 italiane).

Tutte le gare dell'Europeo Under 18 maschile sono in diretta Facebook su Italbasket e sul canale YouTube Fiba.

Atleti convocati
Basso Beniamino (2001, 205, C, Virtus Basket Padova)
Casarin Davide (2003, 196, Pm, Reyer Venezia Mestre)
Deri Lorenzo (2001, 187, Pm, Virtus Pall. Bologna)
Donadio Lorenzo (2001, 192, G, Stella Azzurra Roma-Nord)
Filoni Niccolo' (2001, 197, G, Nuovo Basket Aquilano)
Grant Sasha Mattias (2002, 200, A, Fc Bayern Monaco - Ger)
Ianuale Nicolo' (2001, 197, A, Pall. Moncalieri S Mauro)
Ladurner Maximilian (2001, 206, A/C, Maia Basket Merano)
Picarelli Matteo Italo (2001, 186, G, Gc Zürich Basketball - Svi)
Possamai Luca (2001, 212, C, Reyer Venezia Mestre)
Procida Gabriele (2002, 196, G, Team Abc Cantu')
Schina Matteo (2001, 182, Pm, Pall. Trieste 2004)

Atleti a disposizione
Abati Toure Soma (2002, 192, A, Blu Orobica)
Ariazzi Alessandro (2001, 185, Pm, Vanoliyoung)
Arletti Gianmarco (2001, 197, G, Salus Pall. Bologna)
Bargnesi Andrea (2001, 187, Pm Basket Fanum)
Bartoli Vittorio (2002, 200, A/C, Pall. Giromondo)
Borra Francesco (2001, 208, C, Pall. Moncalieri S Mauro)
Borsetto Marco (2001, 200, A/C, Petrarca Padova)
Buffo Edoardo (2001, 193, G, Derthona Basket)
Doneda Simone (2001, 201, A, Seriana Bk 75)
Nicoli Matteo (2001, 193, G, Virtus Pall. Bologna)
Ragagnin Giovanni (2001, 186, G, Petrarca Padova)
Tintori Tommaso (2002, 200, A/C, Virtus Pall. Bologna)


Staff
Direttore Tecnico: Capobianco Andrea
Capo Delegazione: Bellondi Alberto (dal 24 luglio al 5 agosto)
Allenatore: Bocchino Antonio
Assistente Allenatore: Galbiati Paolo
Assistente Allenatore: Cantarello Davide
Preparatore Fisico: Giottoli Andrea
Medico: Marcangeli Guido
Fisioterapista: Ferri Francesco
Team Manager: Meroni Domenico

Programma

19 luglio
Raduno a Roma presso Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” – Largo Giulio Onesti 1
arrivo convocati entro le ore 17:00
19:30 - 21:30 Allenamento
20 luglio
10:00 - 12:00 Allenamento
18:30 - 20:30 Allenamento
21 luglio
Trasferimento in Grecia
10:25/13:25 Roma / Atene A3 651
16:00/16:55 Atene / Salonicco A3 7120
22 / 24 luglio
Torneo Internazionale a Volos
Grecia - Gran Bretagna - Italia - Spagna
22 luglio
17:00 (in Italia) Spagna vs Italia
23 luglio
19:30 (in Italia) Italia vs Grecia
24 luglio
17:00 (in Italia) Gran Bretagna vs Italia
25 luglio
12:00/13:15 Allenamento c/o Portaria Hall
26 luglio
10:00/11:15 Allenamento c/o Portaria Hall
27 luglio / 4 agosto
Campionato Europeo - Volos (GRE)
27 luglio
8:00/8:40 Allenamento c/o Portaria Hall
13:30 (in Italia) Italia vs Montenegro
28 luglio
11:20/12:00 Allenamento c/o Nea Ionia Hall
18:00 (in Italia) Lituania vs Italia
29 luglio
11:20/12:00 Allenamento c/o Nea Ionia Hall
18:00 (in Italia) Russia vs Italia
dal 30 luglio al 4 agosto
Allenamenti e Gare in base ai risultati prima fase
5 agosto 2019
Rientro in Italia

Fine raduno


In occasione del raduno di Roma, nei giorni 19 e 20 luglio, gli allenamenti si svolgeranno presso la palestra del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma in Largo Giulio Onesti 1.

In occasione del Torneo Internazionale e del Campionato Europeo di Volo gli allenamenti e le gare si svolgeranno presso Portaria Hall, Portaria Makrynitsa Road, 37011 Portaria, Volos, e Nea Ionia Hall, Doxopoulou & Merkouri str., 38445 Nea Ionia, Volos.
]]>
Tue, 16 Jul 2019 13:21:00 UTC
<![CDATA[Consiglio Federale - EuroBasket 2021, Com.Te.C, indirizzi politici, arbitri ]]> Si è tenuto a Roma, presso la Sala Conferenze dello Stadio Olimpico, il Consiglio Federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci.

Tra i principali argomenti trattati:

EuroBasket 2021
Grande soddisfazione è stata espressa per il successo della candidatura italiana per ospitare un girone dell’EuroBasket 2021 a Milano in occasione dei cento anni della FIP. Il presidente Petrucci si è complimentato con Maurizio Bertea, segretario generale e membro del Board di FIBA Europe, con l’ex presidente FIP Dino Meneghin e con Master Group, advisor commerciale FIP, e con quanti hanno contribuito a riportare una manifestazione internazionale così importante dopo 30 anni in Italia.

Europeo Under 18 femminile
Il presidente Petrucci ha salutato la vittoria della Nazionale U18 all’Europeo di Sarajevo e si è vivamente complimentato, insieme a tutto il Consiglio Federale, con le giocatrici e lo staff.

Com.TE.C.
Su richiesta della Com.Te.C, la Scandone Avellino non è stata ammessa al campionato di serie A, mentre la Pallacanestro Pescara e l’Auxilium Torino non sono state ammesse in serie A2.

Indirizzi politici federali e richiesta di incontro con il sottosegretario Giorgetti
In relazione all’entrata in vigore della Legge n.145 del 30 dicembre 2018 (legge Bilancio 2019) e delle considerazioni politiche fatte dal presidente Petrucci, il Consiglio Federale e i presidenti delle Leghe Bianchi, Basciano e Protani, hanno condiviso gli indirizzi politici espressi ed attuati dal presidente Petrucci nei confronti di CONI, di Sport e Salute e del sottosegretario Giancarlo Giorgetti.

Per quanto riguarda il disegno di legge 1603bis all’esame del Senato e che al proprio articolo 5 conferisce ampia “delega al Governo” per il riordino alla riforma delle disposizioni in materia di Enti Sportivi Professionistici e Dilettantistici, nonché del rapporto di lavoro sportivo, il Presidente federale con i Presidenti delle tre Leghe chiederà un incontro al sottosegretario Giorgetti, in quanto tale disegno di legge non può prescindere da una riforma strutturale del mondo del basket con particolare riferimento alla possibilità di introduzione di crediti d’imposta e sgravi fiscali per le società che investono in settori giovanili e impiantistica.

A1 femminile
Il presidente Petrucci si è complimentato con la Segafredo Virtus Bologna per la partecipazione con una propria squadra alla serie A1 femminile nella prossima stagione.

Comitato Italiano Arbitri
Stefano Tedeschi è stato nominato Presidente del CIA. Entrerà in carica il 1 agosto 2019. Tedeschi, inoltre, è entrato a far parte della Finance Commission di FIBA Europe.

Bilancio di Previsione
E’ stata approvata la seconda nota di variazione al Bilancio di Previsione 2019

Organi Tecnici CIA
Questi gli organi tecnici CIA per la stagione 2019-20
Serie A: Guerrino Cerebuch (responsabile), Marco Giansanti (designatore), Dino Ena Seghetti (istruttore);
Serie A2 maschile e serie A1 femminile: Enrico Sabetta (responsabile), Dino Mastrantoni (designatore), Sergio Borroni e Giovanni Di Modica (istruttori);
Serie B maschile e serie A2 femminile: Luca Weidmann (responsabile), Giovanni Auriemma e Roberto Vaccarini (designatori), Marcello Callea, Pierpaolo Canestrelli e Carmelo Morina (istruttori).
]]>
Tue, 16 Jul 2019 09:56:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - I dieci Scudetti della Famila Schio. Premiato a Roma il presidente Marcello Cestaro ]]> Dieci Scudetti. Un traguardo incredibile se si pensa che a questi, dalla stagione 2004/2005, si sono aggiunte anche 11 Coppe Italia e 10 Supercoppe italiane.

Sono questi i numeri della presidenza di Marcello Cestaro alla Famila Schio (dal 1987), squadra più titolata d'Italia in campo femminile. Oggi, nel corso del Consiglio Federale Fip, il presidente Giovanni Petrucci ha consegnato al presidente Cestaro una Stella di cristallo per celebrare i dieci titoli italiani.

Così il presidente Petrucci: "Siamo contenti di aver ospitato a Roma il presidente Cestaro, che ha fatto di Schio una realtà internazionale".

Marcello Cestaro: “Abbiamo lavorato tanto per ottenere i risultati e vogliamo lavorare ancora per ottenerne di altri dando soddisfazioni ai nostri tifosi. Ringrazio il presidente Petrucci per questo riconoscimento che mi rende orgoglioso e ringrazio Raffaella Masciadri perché è anche grazie a lei che in questi anni abbiamo potuto competere ad alto livello in Italia e in Europa”.

In campo internazionale, Schio ha conquistato 2 Coppe Ronchetti e una EuroCup Women. Numerose le partecipazioni all'EuroLeague femminile.
]]>
Tue, 16 Jul 2019 07:53:00 UTC
<![CDATA[Under 15 femminile - Trofeo dell'Amicizia Femminile, Italia-Francia 61-58 (Zanardi 14). Oggi finale con la Spagna ]]> Secondo successo consecutivo per la Nazionale Under 15 femminile al Trofeo dell'Amicizia in corso di svolgimento al PalaCarnera di Udine. Le Azzurre di coach Lucchesi hanno sconfitto la Francia 61-58 dopo aver piegato la Grecia all'esordio. Oggi la finale con la Spagna, che ha battuto la Grecia 67-42, alle ore 20.30.

Carlotta Zanardi è stata la miglior realizzatrice con 14 punti. In doppia cifra anche Vittoria Blasigh (11) e Sara Zanetti (10).

Italia-Francia 61-58 (16-18, 13-8, 14-16, 18-16)
Italia: E. Villa, M. Villa, Zanardi 14, Carraro ne, Rizzo 13, Blasigh 11, Lucantoni 3, Di Stefano 2, Arado 2, Zanetti 10, Jakpa, Pini 6. All. Lucchesi

Il Torneo dell'Amicizia, memorial Giorgio Bulzicco 2019 è disponibile in diretta su www.fvgsportchannel.com e su BHtv (ch.113 Ddt).

Il primo tabellino
Italia-Grecia 71-31 (19-8, 21-8, 20-7, 11-8)
Italia: E. Villa 4, M. Villa 16, Zanardi 7, Carraro 2, Rizzo 5, Blasigh 6, Lucantoni 9, Di Stefano 2, Arado 2, Zanetti 10, Jakpa 2, Pini 6. All. Lucchesi

Le Azzurre
Arado Arianna (2004, 1.83, A, Amatori Pall.Savona)
Blasigh Vittoria (2004, 1.74, G, Sporting School Udine)
Carraro Anita (2004, 1.80, A, Reyer Venezia Mestre)
Di Stefano Laura (2004, 1.83, C, Basket Roma)
Jakpa Princess Amy (2004, 1.82, C, Campus Piemonte)
Lucantoni Lavinia (2005, 1.78, G, Basket Roma)
Pini Matilde (2004, 1.82, C, Basket Pegli)
Rizzo Chiara (2004, 1.74, G, Ororosa Basket Bergamo)
Villa Eleonora (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Villa Matilde (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Zanardi Carlotta (2.005, 1,72, G, Brixia Basket Brescia)
Zanetti Sara (2004, 1.81, A, B.S.L. San Lazzaro)

Lo Staff
Capo Delegazione: Simone Cardullo
Allenatore: Giovanni Lucchesi
Assistente Allenatore: Cosimo De Milo
Assistente Allenatore: Laura Ciravegna
Preparatore Fisico: Elia Confessore
Medico: Francesca Conte
Fisioterapista: Stefano Vassallo
Funzionario: Emanuele Cecconi
Arbitro al Seguito: Irene Frosolini

Il programma
14 Luglio
Francia-Spagna 55-75
Italia-Grecia 71-31

15 Luglio
Grecia-Spagna 42-67
Italia-Francia 61-58

16 Luglio
Ore 18.00 Francia-Grecia
Ore 20.30 Italia-Spagna

17 Luglio
Fine raduno ]]>
Mon, 15 Jul 2019 20:46:00 UTC
<![CDATA[Under 20 maschile - Europeo. Italia battuta dalla Serbia 69-73 (Stefanini 27 punti). Il 17 luglio l'Ottavo contro la Turchia (ore 17.15) ]]> Alla Shalom Zysman Sports Hall di Tel Aviv arriva la seconda sconfitta per la Nazionale Under 20 maschile. La squadra di coach Capobianco è stata battuta dalla Serbia 69-73. Miglior marcatore è stato Stefanini con 27 punti. Terza doppia doppia consecutiva per Caruso (12 punti e 10 rimbalzi).

Senza Serpilli e Zampini, infortunati nella gara d'esordio contro l'Ucraina e indisponibili per tutto il resto della manifestazione, l'Italia ha dovuto inseguire i serbi per tutto il primo tempo (massimo svantaggio -8 di inizio secondo periodo). Nel terzo quarto la reazione Azzurra, con le triple di Sarto e Stefanini che hanno portato il match sul punto a punto. Dopo il nuovo allungo serbo (+7 nel quarto quarto), a 13'' dalla fine la bomba di Stefanini è valsa il -4 dell'Italbasket (69-73), punteggio rimasto però invariato all'ultima sirena.

L'Italia, giunta terza nel Girone B, giocherà l'Ottavo di finale contro la Turchia (17 luglio, ore 17.15).

Tutte le gare dell'Europeo Under 20 maschile sono in diretta Facebook su Italbasket e sul canale YouTube Fiba.

Il tabellino

Serbia-Italia 73-69 (20-19, 21-17, 17-19, 15-14)
Italia: Stefanini 27, Palumbo 3, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 12, Valentini, Serpilli ne, Ebeling 4, Miaschi 4, Morgillo 2, Sarto 9, Poser. All. Capobianco
Statistiche complete


I 12 Azzurri di coach Capobianco

#4 Gabriele Stefanini (1999, 190, P, Columbia University)
#5 Mattia Palumbo (2000, 198, P, Remer Treviglio)
#8 Federico Zampini (1999, 191, P, Bondi Ferrara)
#9 Alessandro Pajola (1999, 193, P, Segafredo Bologna)
#10 Guglielmo Caruso (1999, 207, C, Santa Clara University - USA)
#11 Fabio Valentini (1999, 183, P, Junior Libertas C. Monferrato)
#12 Michele Serpilli (1999, 198, G, Axpo Legnano)
#13 Michele Ebeling (1999, 200, A, Baltur Cento)
#14 Federico Miaschi (2000, 195, G, 2B Control Trapani)
#15 Alessandro Morgillo (1999, 204, C, Goldengas Senigallia)
#16 Alvise Sarto (2000, 198, G, De' Longhi Treviso)
#18 Federico Poser (1999, 203, A/C, Elon University - USA)

*Le squadre si riferiscono alla stagione 2018/19

Lo staff

Capo Delegazione: Matteo Marchiori
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistenti: Marco Ramondino, Vincenzo Di Meglio
Preparatore Fisico: Dario De Conti
Medico: Roberto Ciardo
Ortopedico: Alessandro Gildone
Fisioterapista: Iacopo Mancini
Team Manager: Barbara Zelinotti

Il calendario

Sabato 13 luglio
Italia-Ucraina 85-58
Israele-Serbia 81-92

Domenica 14 luglio
Ucraina-Serbia 68-63
Israele-Italia 85-75

Lunedì 15 luglio
Serbia-Italia 73-69
Ucraina-Israele 74-93

La Classifica del Girone B

Serbia 4 (2/1)
Israele 4 (2/1)
Italia 2 (1/2)
Ucraina 2 (1/2)


Il tabellino della prima giornata
Italia-Ucraina 85-58 (20-12, 29-19, 21-13, 15-14)
Italia: Stefanini 17, Palumbo 8, Zampini 8, Pajola, Caruso 17, Valentini 2, Serpilli 11, Ebeling 2, Miaschi 7, Morgillo 2, Sarto 9, Poser 2. All. Capobianco
Statistiche complete

Il tabellino della seconda giornata
Israele-Italia 85-75 (18-19, 30-15, 10-21, 27-20)
Italia: Stefanini 19, Palumbo 7, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 20, Valentini 5, Serpilli ne, Ebeling 8, Miaschi, Morgillo 2, Sarto 6, Poser. All. Capobianco
Statistiche complete


Martedì 16 luglio
Riposo

Mercoledì 17 luglio
Ottavi di finale
Turchia-Italia (ore 17.15 in Italia)

Giovedì 18 luglio
Quarti di finale e 9°/16° posto

Venerdì 19 luglio
Riposo

Sabato 20 luglio
Semifinali

Domenica 21 luglio
Finali


I gironi dell’Europeo

Girone A: Turchia, Francia, Montenegro, Gran Bretagna
Girone B: ITALIA, Serbia, Ucraina, Israele
Girone C: Spagna, Germania, Lettonia, Croazia
Girone D: Lituania, Grecia, Slovenia, Polonia


La formula

Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Gruppo B, incrocerà il Gruppo A. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in Division B.

L’albo d’oro degli ultimi anni

2018 Israele
2017 Grecia
2016 Spagna
2015 Serbia
2014 Turchia
2013 ITALIA
2012 Lituania
2011 Spagna
2010 Francia
2009 Grecia
2008 Serbia

Tutti i piazzamenti Azzurri

Oro
2013

Argento
2011

Bronzo
2007
]]>
Mon, 15 Jul 2019 17:44:00 UTC
<![CDATA[Nazionale A maschile - EuroBasket 2021. FIBA assegna all’Italia un girone, le gare si giocheranno a Milano (Forum di Assago). Fase finale in Germania ]]> Uno dei quattro gironi dell’EuroBasket 2021 si giocherà in Italia, al Forum di Assago a Milano. Lo ha deciso oggi la FIBA nel corso della cerimonia di assegnazione a Monaco di Baviera. Dopo 30 anni esatti, la massima competizione continentale per Nazionali torna nel nostro Paese (ultima edizione organizzata a Roma nel 1991).

La Federazione Italiana Pallacanestro, che nel 2021 compirà 100 anni dalla propria fondazione, organizzerà l’evento con la collaborazione di Master Group Sport, advisor commerciale Fip dal 2018.

Giovanni Petrucci, presidente Fip: “Dopo trenta anni l’EuroBasket torna a disputarsi in Italia. Abbiamo fortemente voluto questa organizzazione anche perché nel 2021 festeggeremo i 100 anni della nascita della Federazione Italiana Pallacanestro. Ringrazio la FIBA per aver valutato positivamente la nostra candidatura, la città di Milano e il nostro advisor commerciale Master Group Sport per il grande lavoro svolto sulla candidatura. Complimenti anche per il lavoro del Segretario Generale Maurizio Bertea, componente del Board di FIBA Europa. Siamo orgogliosi di poter portare il basket di altissimo livello al Forum di Assago. L’Italia è pronta per tornare ad essere uno dei centri più importanti del basket europeo”.

Dino Meneghin: “Finalmente! Era da molto tempo che una manifestazione così importante non veniva organizzata in Italia. Un premio per il grande lavoro svolto dalla Fip e un premio per tutti i tifosi italiani che potranno ammirare alcune tra le migliori Nazionali. Un premio anche per la città di Milano, cosmopolita e in grado di dare sempre maggiori garanzie a livello internazionale”.

Antonio Santa Maria, Direttore Generale Master Group Sport: “Siamo orgogliosi che la Federazione internazionale abbia riconosciuto non solo la bontà della nostra candidatura ma anche e soprattutto i molteplici aspetti positivi che offre una città come Milano. Una scommessa vinta insieme alla Fip e che vedrà il nostro Paese in prima fila nell’organizzazione di una delle più attese competizioni di pallacanestro a livello non solo europeo. Come Master Group Sport cureremo l’organizzazione del girone al Forum di Assago e già da domani ci impegneremo affinché possa essere l’evento cardine nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della Federazione”.

L’edizione dell’EuroBasket 2021, la 41esima dal 1935, si disputerà in quattro Paesi: la Germania (Colonia e Berlino) ospiterà un girone e tutta la fase finale, gli altri gruppi sono stati assegnati a Italia (Milano), Georgia (Tbilisi), Repubblica Ceca (Praga). Al via 24 squadre. Ogni raggruppamento sarà composto da 6 squadre e si disputerà con la formula del round robin. Le prime quattro formazioni di ogni girone accederanno alla fase a eliminazione diretta. Gli Azzurri sono dunque già qualificati di diritto ma dovranno comunque giocare le gare di qualificazione (Febbraio 2020, Novembre 2020, Febbraio 2021) da fuori classifica. Il sorteggio dei gironi di qualificazione (8 gruppi da 4 squadre) avrà luogo il 22 luglio prossimo.

La FIBA ha assegnato l’EuroBasket Women 2021 alla Spagna (Valencia) e alla Francia (Parigi e Lione). Battuta la concorrenza di Svezia e Ucraina.
]]>
Mon, 15 Jul 2019 14:50:00 UTC
<![CDATA[Under 20 femminile - Bormio, l'Italia batte l'Ungheria anche nel secondo test di Bormio (45-42), 13 punti per Trucco ]]> La Nazionale Under 20 Femminile ha superato l'Ungheria a Bormio anche nel secondo dei due test previsti nel fine settimana. Dopo il 69-55 di gara1 è arrivato il 45-42 di gara2.

La miglior marcatrice Azzurra è stata Valeria Trucco con 13 punti, in doppia cifra anche Sara Madera a quota 10.

Italia-Ungheria 45-42
Italia: Pinzan 3, Ianezic 2, Verona 2, Milani, Fassina 8, Gregori 3, Trucco 13, Smorto 1, Madera 10, Stangherlin, Toffolo 3, Baldi. All. S. Orlando

Gara1
Italia-Ungheria 69-55 (19-16; 39-26; 51-47; 69-55)
Italia: Pinzan 2, Ianezic 10, Verona 8, Conte 11, Fassina 2, Del Pero 2, Gregori 1, Trucco 5, Madera 14, Toffolo 10, Decortes 2, Giudice 2. All. S. Orlando. ]]>
Sun, 14 Jul 2019 23:04:00 UTC
<![CDATA[Under 15 femminile - Trofeo dell'Amicizia. L'Italia esordisce battendo la Grecia 71-31 (Matilde Villa 16 punti) ]]> Per la Nazionale Under 15 femminile parte bene il Trofeo dell'Amicizia di scena al PalaCarnera di Udine. Le Azzurre di coach Lucchesi hanno sconfitto la Grecia 71-31. Miglior realizzatrice Matilde Villa con 16 punti. In doppia cifra anche Sara Zanetti con 10 punti.

Nella seconda partita del quadrangolare l'Italia affronterà la Francia, che oggi è stata battuta dalla Spagna 55-75.


Il tabellino
Italia-Grecia 71-31 (19-8, 21-8, 20-7, 11-8)
Italia: E. Villa 4, M. Villa 16, Zanardi 7, Carraro 2, Rizzo 5, Blasigh 6, Lucantoni 9, Di Stefano 2, Arado 2, Zanetti 10, Jakpa 2, Pini 6. All. Lucchesi

Il Torneo dell'Amicizia, memorial Giorgio Bulzicco 2019 è disponibile in diretta su www.fvgsportchannel.com e su BHtv (ch.113 Ddt).


Le Azzurre
Arado Arianna (2004, 1.83, A, Amatori Pall.Savona)
Blasigh Vittoria (2004, 1.74, G, Sporting School Udine)
Carraro Anita (2004, 1.80, A, Reyer Venezia Mestre)
Di Stefano Laura (2004, 1.83, C, Basket Roma)
Jakpa Princess Amy (2004, 1.82, C, Campus Piemonte)
Lucantoni Lavinia (2005, 1.78, G, Basket Roma)
Pini Matilde (2004, 1.82, C, Basket Pegli)
Rizzo Chiara (2004, 1.74, G, Ororosa Basket Bergamo)
Villa Eleonora (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Villa Matilde (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Zanardi Carlotta (2.005, 1,72, G, Brixia Basket Brescia)
Zanetti Sara (2004, 1.81, A, B.S.L. San Lazzaro)

Lo Staff
Capo Delegazione: Simone Cardullo
Allenatore: Giovanni Lucchesi
Assistente Allenatore: Cosimo De Milo
Assistente Allenatore: Laura Ciravegna
Preparatore Fisico: Elia Confessore
Medico: Francesca Conte
Fisioterapista: Stefano Vassallo
Funzionario: Emanuele Cecconi
Arbitro al Seguito: Irene Frosolini

Il programma
14 Luglio

Francia-Spagna 55-75
Italia-Grecia 71-31

15 Luglio
Ore 12.00-13.00 Allenamento
Ore 18.00 Grecia-Spagna
Ore 20.30 Italia-Francia

16 Luglio
Ore 12.00-13.00 Allenamento
Ore 18.00 Francia-Grecia
Ore 20.30 Italia-Spagna

17 Luglio
Fine raduno ]]>
Sun, 14 Jul 2019 20:45:00 UTC
<![CDATA[Under 18 maschile - Torneo a Pesaro. Italia-Grecia 74-81. Il raduno riprenderà il 19 luglio. Europeo il 27 luglio a Volos in Grecia ]]> Si chiude con una sconfitta il torneo di Pesaro per la Nazionale Under 18. Gli Azzurri hanno ceduto alla Grecia 74-81 (Picarelli 14). La Russia vince il torneo proprio davanti agli ellenici. Italia terza.

Il raduno si interrompe. Il lavoro riprenderà il 19 a Roma. Gli Azzurri si trasferiranno poi a Volos in Grecia, sede dell'Europeo di categoria che inizierà il 27 luglio. Prima ancora, l'ultimo torneo amichevole.

Tutti i tabellini Azzurri del torneo

Italia-Grecia 74-81 (14-22, 21-11, 18-23, 21-25)
Italia: Arletti 5, Buffo 2, Deri 4, Picarelli 14, Schina 6, Procida 13, Casarin ne, Ianuale 9, Grant 3, Ladurner 8, Basso 10, Possamai ne. All: Bocchino

Italia-Russia 64-75 (14-19, 18-16, 16-17, 16-23)
Italia: Guerci 4, Buffo 5, Deri 10, Arletti 4, Procida 8, Casarin 2, Donadio 4, Filoni 10, Ianuale, Grant 7, Basso 4, Possamai 6. All: Bocchino

Italia-Finlandia 57-54 (9-15, 18-9, 16-6, 14-24)
Italia: Buffo, Deri, Picarelli, Schina 5, Procida 14, Casarin 6, Donadio 8, Filoni 12, Grant 2, Ladurner 2, Basso 4, Possamai 4. All: Bocchino

Atleti convocati per il raduno a Pesaro

Basso Beniamino (2001, C, Virtus Basket Padova)
Buffo Edoardo (2001, G, Derthona Basket)
Casarin Davide (2003, P, Reyer Venezia Mestre)
Deri Lorenzo (2001, P, Virtus Pall. Bologna)
Donadio Lorenzo (2001, G, Stella Azzurra)
Filoni Niccolò (2001, G, Oxygen Bassano)
Grant Sasha Mattias (2002, A, Fc Bayern Monaco - GER)
Ianuale Nicolo' (2001, A, Campus Piemonte Basketball)
Ladurner Maximilian (2001, A/C, Aquila Basket Trento)
Possamai Luca (2001, C, Reyer Venezia Mestre)
Picarelli Matteo Italo (2001, G, Gc Zürich Basketball - SVI)
Procida Gabriele (2002, G, Team Abc Cantu')
Querci Lorenzo (2001, G, Pistoia Basket 2000)
Schina Matteo (2001, Pm, Pall. Trieste 2004) 

Staff
Allenatore: Bocchino Antonio
Assistente Allenatore: Galbiati Paolo
Assistente Allenatore: Cantarello Davide
Preparatore Fisico: Giottoli Andrea
Medico: Marcangeli Guido
Fisioterapista: Ferri Francesco
Team Manager: Meroni Domenico


Programma

12 / 14 luglio 2019 Torneo Internazionale

12 luglio 2019

Grecia - Russia 81-86
Italia - Finlandia 57-54

13 luglio 2019
Finlandia - Grecia 58-68
Italia - Russia 64-75

14 luglio 2019

Russia - Finlandia 66-64
Italia - Grecia 74-81


La classifica

Russia 6
Grecia 4
Italia 2
Finlandia 0


]]>
Sun, 14 Jul 2019 20:41:00 UTC
<![CDATA[Under 20 maschile - Europeo. Italia ko con Israele 75-85 (Caruso 20p+11r). Domani contro la Serbia (ore 17.15) ]]> Nella seconda uscita all'Europeo di Tel Aviv l'Italia viene sconfitta dai padroni di casa d'Israele 75-85. Miglior marcatore Azzurro è stato Caruso con 20 punti (e 11 rimbalzi). In doppia cifra anche Stefanini con 19 punti.

Domani, 15 luglio, gli Azzurri affrontano la Serbia (ore 17.15), oggi sconfitta dall'Ucraina 63-69. Dopo due giornate di gare, le quattro squadre del Girone B dell'Europeo sono tutte appaiate a 2 punti.

Tutte le gare dell'Europeo Under 20 maschile sono in diretta Facebook su Italbasket e sul canale YouTube Fiba.

Il tabellino

Israele-Italia 85-75 (18-19, 30-15, 10-21, 27-20)
Italia: Stefanini 19, Palumbo 7, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 20, Valentini 5, Serpilli ne, Ebeling 8, Miaschi, Morgillo 2, Sarto 6, Poser. All. Capobianco

Statistiche complete


I 12 Azzurri di coach Capobianco

#4 Gabriele Stefanini (1999, 190, P, Columbia University)
#5 Mattia Palumbo (2000, 198, P, Remer Treviglio)
#8 Federico Zampini (1999, 191, P, Bondi Ferrara)
#9 Alessandro Pajola (1999, 193, P, Segafredo Bologna)
#10 Guglielmo Caruso (1999, 207, C, Santa Clara University - USA)
#11 Fabio Valentini (1999, 183, P, Junior Libertas C. Monferrato)
#12 Michele Serpilli (1999, 198, G, Axpo Legnano)
#13 Michele Ebeling (1999, 200, A, Baltur Cento)
#14 Federico Miaschi (2000, 195, G, 2B Control Trapani)
#15 Alessandro Morgillo (1999, 204, C, Goldengas Senigallia)
#16 Alvise Sarto (2000, 198, G, De' Longhi Treviso)
#18 Federico Poser (1999, 203, A/C, Elon University - USA)

*Le squadre si riferiscono alla stagione 2018/19

Lo staff

Capo Delegazione: Matteo Marchiori
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistenti: Marco Ramondino, Vincenzo Di Meglio
Preparatore Fisico: Dario De Conti
Medico: Roberto Ciardo
Ortopedico: Alessandro Gildone
Fisioterapista: Iacopo Mancini
Team Manager: Barbara Zelinotti

Il calendario

Sabato 13 luglio
Italia-Ucraina 85-58
Israele-Serbia 81-92

Domenica 14 luglio
Ucraina-Serbia 68-63
Israele-Italia 85-75

Lunedì 15 luglio
Ore 17.15 (in Italia) Italia-Serbia
Ore 19.30 (in Italia) Ucraina-Israele

La Classifica del Girone B

Italia 2 pt
Serbia 2
Israele 2
Ucraina 2


Il tabellino della prima giornata
Italia-Ucraina 85-58 (20-12, 29-19, 21-13, 15-14)
Italia: Stefanini 17, Palumbo 8, Zampini 8, Pajola, Caruso 17, Valentini 2, Serpilli 11, Ebeling 2, Miaschi 7, Morgillo 2, Sarto 9, Poser 2. All. Capobianco
Statistiche complete

Martedì 16 luglio
Riposo

Mercoledì 17 luglio
Ottavi di finale

Giovedì 18 luglio
Quarti di finale e 9°/16° posto

Venerdì 19 luglio
Riposo

Sabato 20 luglio
Semifinali

Domenica 21 luglio
Finali


I gironi dell’Europeo

Girone A: Turchia, Francia, Montenegro, Gran Bretagna
Girone B: ITALIA, Serbia, Ucraina, Israele
Girone C: Spagna, Germania, Lettonia, Croazia
Girone D: Lituania, Grecia, Slovenia, Polonia


La formula

Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Gruppo B, incrocerà il Gruppo A. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in Division B.

L’albo d’oro degli ultimi anni

2018 Israele
2017 Grecia
2016 Spagna
2015 Serbia
2014 Turchia
2013 ITALIA
2012 Lituania
2011 Spagna
2010 Francia
2009 Grecia
2008 Serbia

Tutti i piazzamenti Azzurri

Oro
2013

Argento
2011

Bronzo
2007

]]>
Sun, 14 Jul 2019 19:39:00 UTC
<![CDATA[Under 18 femminile - Italia campione d'Europa U18. Battuta l'Ungheria 70-62! Ilaria Panzera MVP. Nel miglior quintetto anche Caterina Gilli ]]> L’Italia è campione d’Europa Under 18 femminile. Le Azzurre di coach Roberto Riccardi hanno chiuso come meglio non si poteva una rassegna continentale dominata fin dall’inizio. La vittoria sull’Ungheria 70-62 nella finalissima di Sarajevo corona la qualità del gruppo formato da ragazze del 2001 e del 2002 e porta al Settore Squadre Nazionali femminili la dodicesima medaglia negli ultimi dodici anni (3 Ori, 5 Argenti, 4 Bronzi).

Così coach Riccardi: “Ringrazio tutti quelli che hanno lavorato tanto per arrivare fin qui. Anche stasera abbiamo dimostrato di essere la squadra più forte in assoluto e di giocare la pallacanestro migliore. Una vittoria strameritatissima e direi che abbiamo portato a casa il giusto risultato per quello che si è visto in questo Europeo”.

L’Italia comincia fortissimo e il 21-8 dei primi dieci minuti è un bottino che le ragazze si portano dietro fino all’intervallo (42-29). Le cose si complicano nel terzo quarto, quando l’Ungheria si riavvicina pericolosamente. Nulla da fare, però: l’Italia riprende il filo del discorso e porta a termine il compito chiudendo d’autorità. Top scorer di giornata Alessandra Orsili e Giulia Natali, entrambe con 19 punti. 6 punti per Ilaria Panzera, nominata MVP, che mette insieme 11 rimbalzi e 7 assist. Nel miglior quintetto della manifestazione anche Caterina Gilli.

Dopo aver dominato la prima fase vincendo il proprio girone (3/0), le Azzurre si sono sbarazzate della Bielorussia senza problemi e hanno battuto la Spagna ai Quarti di finale. Ieri il largo successo contro la Russia che è valso la possibilità di giocarsi la finalissima. Sette vittorie su sette per una medaglia d’Oro molto più che meritata anche per l’atteggiamento visto in campo in tutte le gare.

I tabellini dell’Europeo

Italia-Ungheria 70-62 (21-8, 21-21, 13-23, 15-10)
Italia: Stroscio 3, Orsili 19, Nativi ne, Gilli 7, Natali 19, Leonardi, Pastrello 8, Spinelli, Panzera 6, Rosini ne, Savatteri ne, Nasraoui 6. All: Riccardi

Italia-Russia 75-49 (26-12, 19-5, 16-19, 14-13)
Italia: Stroscio 3, Orsili 8, Nativi 2, Gilli 11, Natali 10, Leonardi 3, Pastrello 7, Spinelli 7, Panzera 12, Rosini 2, Savatteri 6, Nasraoui 4. All: Riccardi

Italia-Spagna 76-63 (17-18, 17-14, 25-20, 17-11)
Italia: Stroscio, Orsili 8, Nativi, Gilli 7, Natali 8, Leonardi, Pastrello 10, Spinelli 6, Panzera 20, Rosini ne, Savatteri, Nasraoui 17. All: Riccardi

Italia-Bielorussia 96-57 (23-16, 27-9, 27-16, 19-16)
Italia: Stroscio 5, Orsili 12, Nativi 4, Gilli 14, Natali 10, Leonardi 15, Pastrello 1, Spinelli 7, Panzera 7, Rosini 5, Savatteri 2, Nasraoui 14. All: Riccardi

Italia-Croazia 80-60 (23-18, 16-10, 15-15, 26-17)
Italia: Stroscio, Orsili 9, Nativi 6, Gilli 14, Natali 15, Leonardi, Pastrello 5, Spinelli 12, Panzera 13, Rosini, Savatteri, Nasraoui 6. All: Riccardi

Italia-Germania 58-36 (10-10, 20-5, 18-6, 10-15)
Italia: Stroscio 6, Orsili 6, Nativi 2, Gilli 4, Natali 12, Leonardi, Pastrello 4, Spinelli, 4 Panzera 6, Rosini, Savatteri 2, Nasraoui 12. All: Riccardi

Italia-Belgio 73-52 (13-17, 22-11, 22-10, 16-14)
Italia: Stroscio 9, Orsili 8, Nativi, Gilli 9, Natali 10, Leonardi 3, Pastrello 7, Spinelli 4, Panzera 17, Rosini, Savatteri, Nasraoui 6. All: Riccardi

Le 12 Azzurre di coach Riccardi

#4 Beatrice Stroscio (2001, 171, G, Virtus Eirene)
#5 Alessandra Orsili (2001, 167, P, Fe.Ba Civitanova)
#6 Silvia Nativi (2002, 180, P/G, Basket Academy Mirabello)
#7 Caterina Gilli (2002, 181, A, Basket Academy Mirabello)
#9 Giulia Natali (2002, 176, G, Basket Academy Mirabello)
#10 Francesca Leonardi (2002, 185, G, Reyer Venezia)
#11 Silvia Pastrello (2001, 180, A, Team 78 Basket Martellago)
#12 Martina Spinelli (2002, 186, A/C, Basket Costa X l'Unicef)
#14 Ilaria Panzera (2002, 178, P/G, Geas Basket)
#15 Clara Rosini (2002, 179, G, Futurosa Forna Basket Trieste)
#16 Lucia Adele Savatteri (2001, 190, C, Virtus Eirene)
#18 Meriem Nasraoui (2002, 183, A/C, Basket Costa X l'Unicef)

Lo Staff

Direttore Tecnico: Andrea Capobianco
Allenatore: Roberto Riccardi
Assistenti: Giuseppe Piazza, Alessio Cioni
Preparatore Fisico: Davide Bocci
Medico: Angelo Giglio
Fisioterapista: Stefania Muzzetta
Capo Delegazione: Francesco Di Girolamo
Funzionario Delegato: Valerio Rocchetti

Il calendario

Sabato 6 luglio
Italia-Belgio 73-52
Croazia-Germania 48-75

Domenica 7 luglio
Germania-Italia 36-58
Belgio-Croazia 55-75

Lunedì 8 luglio
Croazia-Italia 60-80
Belgio-Germania 63-67

La classifica
Italia 6
Germania 4
Croazia 2
Belgio 0

Martedì 9 luglio
Riposo

Mercoledì 10 luglio
Ottavi di finale

Russia-Croazia 83-81
Francia-Polonia 75-54
Germania-Serbia 58-48
Lettonia-Israele 74-58
Ungheria-Belgio 83-73
Spagna-Bosnia Erzegovina 109-36
Italia-Bielorussia 96-57
Lituania-Rep. Ceca 59-64

Giovedì 11 luglio
Quarti di finale

Germania-Francia 49-72
Russia-Lettonia 79-52
Italia-Spagna 76-63
Ungheria-Rep. Ceca 90-61

Venerdì 12 luglio
Riposo

Sabato 13 luglio
Semifinali

Italia-Russia 79-45
Francia-Ungheria 56-67

Domenica 14 luglio
Finale 1°-2° posto
Italia-Ungheria 70-62

Finale 3°-4° posto
Francia-Russia 77-45

I gironi dell’Europeo

Girone A: ITALIA, Croazia, Belgio, Germania
Girone B: Serbia, Ungheria, Bielorussia, Russia
Girone C: Repubblica Ceca, Francia, Israele, Spagna
Girone D: Lituania, Lettonia, Bosnia Erzegovina, Polonia

La formula

Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Gruppo A, incrocerà il Gruppo B. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in Division B.

L’albo d’oro degli ultimi anni

2018 Germania
2017 Belgio
2016 Francia
2015 Spagna
2014 Russia
2014 Spagna
2012 Francia
2011 Belgio
2010 ITALIA
2009 Spagna
2008 Lituania

Tutti i piazzamenti Azzurri

Oro
2019, 2010, 1994

Bronzo
1986, 1983, 1973




]]>
Sun, 14 Jul 2019 19:39:00 UTC
<![CDATA[Nazionali 3x3 - Lignano Sabbiadoro. FIBA 3x3 U23 Nations League: Azzurri secondi, Azzurre escono in semifinale. Women's Series: Azzurre quinte ]]> E' stata una grande maratona di 3x3. Lignano Sabbiadoro ha ospitato nel fine settimana le tappe italiane della FIBA 3x3 Women's series e della U23 Nations League con alcune delle migliori nazionali 3x3 di tutto il mondo.

La Nazionale U23 maschile è arrivata seconda perdendo in finale con la Francia 15-19. In campo femminile la Nazionale Open è stata eliminata ai Quarti dall'Ungheria e chiudendo al Quinto posto nella classifica finale, mentre la Cina ha vinto la tappa delle Women's Series, e le Azzurre U23 sono state eliminate in semifinale dalla Francia che ha poi ha vinto il Torneo. L'evento è stato organizzato da Master Group Sport, advisor della Federazione Italiana Pallacanestro, in collaborazione con la FIP e ha avuto il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro.

Gli Azzurri 3x3 U23 sono arrivati ad un soffio dalla vittoria, che avrebbe significato anche la Qualificazione al Campionato Europeo di settembre a Budapest, distraendosi nelle due azioni decisive: “Nel momento cruciale non siamo stati cinici -ha ammesso Luciano Nunzi, allenatore dell'under 23- Peccato, perché abbiamo interpretato bene la gara contro la Francia. I ragazzi avrebbero meritato di più per come si sono impegnati durante tutto il tour e per come sono stati propositivi. Di sicuro è un'esperienza importante per la nostra crescita. Il gioco, in definitiva, più lo pratichi e più lo impari”

Le Azzurre U23, invece, si fermano in semifinale eliminate dalla Francia, mentre nella Women's Series, le Azzurre Open, infine, sono state eliminate nei Quarti dall'Ungheria. "Questi due giorni sono stati uno spot bellissimo per il 3x3 -ha affermato Angela Adamoli, allenatore delle due rappresentative italiane femminili- abbiamo visto ragazzi e ragazze giocare in ogni condizione atmosferica, sia all'aperto sia al chiuso, visto il maltempo di sabato. Per le Azzurre U23 è stata l'occasione per un'ulteriore crescita e per acquisire consapevolezza, mentre per la Nazionale Open mi sento di poter dire che nella gara contro la Cina, persa per un tiro all'ultimo secondo, abbiamo ritrovato la Nazionale campione del mondo dello scorso anno a Manila. Abbiamo giocato ad altissimo livello e questo è il nostro migliore stimolo per concorrere alla qualificazione ai Giochi di Tokyo 2020."

FIBA 3x3 U23 Nations League
Nazionale femminile
Italia-Germania 13-12
Italia. De Cassan 5, Russo 4, Giuseppone 1, Landi 3. All. Adamoli

Paesi Bassi-Italia 11-8
Italia. Russo 5, Landi 2, De Cassan 1, Giuseppone. All. Adamoli

Semifinale
Italia-Francia 9-15
Italia. Russo 3, Landi 2, De Cassan 1, Giuseppone 3. All. Adamoli


Nazionale maschile
Italia-Svizzera 22-14
Italia. Di Bonaventura 3, Totè 4, Mascolo 10, Fumagalli 5. All. Nunzi

Francia-Italia 21-13
Italia. Di Bonaventura 3, Totè 1, Mascolo 4, Fumagalli 5. All. Nunzi
Note: Totè espulso per doppio fallo antisportivo

Semifinale
Italia-Paesi Bassi 16-15
Italia. Di Bonaventura 7, Totè 4, Mascolo 2, Fumagalli 3. All. Nunzi

Finale
Italia-Francia 15-19
Italia. Di Bonaventura 3, Totè 1, Mascolo 6, Fumagalli 5. All. Nunzi

Nazionale U23 maschile
Di Bonaventura Giorgio (1997, 195)
Fumagalli Carlo (1996, 188)
Mascolo Bruno (1996, 190)
Totè Leonardo (1997, 210)

Nazionale U23 femminile
De Cassan Flavia (1998, 175)
Giuseppone Maria (1999, 182)
Landi Arianna (1996, 178)
Russo Francesca Romana (1996, 177)


Women's Series
Quarti
Italia-Ungheria 13-18
Italia. D'Alie 9, Filippi 1, Rulli 2, Ciavarella 1. All. Adamoli

Romania-Italia 11-12
Italia. D'Alie 6, Ciavarella 2, Rulli 5, Filippi. All. Adamoli

Italia-Cina 20-22
Italia. D'Alie 11, Filippi 4, Rulli 5, Ciavarella 1. All. Adamoli

Italia-Spagna 15-21
Italia. D'Alie 9, Filippi 5, Rulli 1, Ciavarella. All. Adamoli


Nazionale Open Femminile
Ciavarella Giulia (1997, 182)
D’Alie Raelin Marie (1987, 160)
Filippi Marcella (1985, 186)
Rulli Giulia (1991, 185)

Staff
Allenatore Angela Adamoli
Medico Gilberto Martelli
Fisioterapista Davide Becchio
Team Manager Marco Andromedi




]]>
Sun, 14 Jul 2019 10:32:00 UTC
<![CDATA[Under 15 femminile - Domani a Udine il via al Trofeo dell'Amicizia, esordio con la Grecia alle ore 21.00 ]]> Lo staff tecnico coordinato da Giovanni Lucchesi ha scelto le 12 Azzurre che dal 14 al 16 giocheranno a Udine il Trofeo dell'Amicizia, torneo riservato alla categoria Under 15. Si gioca al PalaCarnera, l'esordio il 14 con la Grecia, il giorno dopo si torna in campo con la Francia e il 16 si chiude con la Spagna. Tutte le nostre partite sono in programma alle ore 20.30.

Le Azzurre
Arado Arianna (2004, 1.83, A, Amatori Pall.Savona)
Blasigh Vittoria (2004, 1.74, G, Sporting School Udine)
Carraro Anita (2004, 1.80, A, Reyer Venezia Mestre)
Di Stefano Laura (2004, 1.83, C, Basket Roma)
Jakpa Princess Amy (2004, 1.82, C, Campus Piemonte)
Lucantoni Lavinia (2005, 1.78, G, Basket Roma)
Pini Matilde (2004, 1.82, C, Basket Pegli)
Rizzo Chiara (2004, 1.74, G, Ororosa Basket Bergamo)
Villa Eleonora (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Villa Matilde (2004, 1.65, G, Costa x l'Unicef Costa Masnaga)
Zanardi Carlotta (2.005, 1,72, G, Brixia Basket Brescia)
Zanetti Sara (2004, 1.81, A, B.S.L. San Lazzaro)

Lo Staff
Capo Delegazione: Simone Cardullo
Allenatore: Giovanni Lucchesi
Assistente Allenatore: Cosimo De Milo
Assistente Allenatore: Laura Ciravegna
Preparatore Fisico: Elia Confessore
Medico: Francesca Conte
Fisioterapista: Stefano Vassallo
Funzionario: Emanuele Cecconi
Arbitro al Seguito: Irene Frosolini

Il programma
14 Luglio
Ore 12.00-13.00 Allenamento
Ore 18.00 Francia-Spagna
Ore 20.30 Italia-Grecia

15 Luglio
Ore 12.00-13.00 Allenamento
Ore 18.00 Grecia-Spagna
Ore 20.30 Italia-Francia

16 Luglio
Ore 12.00-13.00 Allenamento
Ore 18.00 Francia-Grecia
Ore 20.30 Italia-Spagna

17 Luglio
Fine raduno ]]>
Sun, 14 Jul 2019 07:24:00 UTC
<![CDATA[Under 20 femminile - Bormio, Italia-Ungheria 69-55 (Conte 11) ]]> Nel primo impegno in avvicinamento al Campionato Europeo Under 20 Femminile, l'Italia ha superato a Bormio l'Ungheria 69-55. Stasera si replica, sempre al Pentagono.

Italia-Ungheria 69-55 (19-16; 39-26; 51-47; 69-55)
Italia: Pinzan 2, Ianezic 10, Verona 8, Conte 11, Fassina 2, Del Pero 2, Gregori 1, Trucco 5, Madera 14, Toffolo 10, Decortes 2, Giudice 2. All. S. Orlando
Ungheria: Czukor, Kanyasi 5, Szeli 12, Vincze, Radocz 6, Toth, Tenyer 4, Kiraly 2, Kovacs 2, Dul 14, Revesz 6, Jahni 4. All. D Gaspar
Arbitri: Bonotto, Grazia, Martellosio

Tiri liberi: Italia 8/15, Ungheria 15/20. ]]>
Sun, 14 Jul 2019 07:06:00 UTC
<![CDATA[Under 20 maschile - Europeo. Ottimo esordio dell'Italia. Ucraina sconfitta 85-58 (Caruso e Stefanini 17 punti) ]]> Buona la prima per la Nazionale Under 20 maschile nell'Europeo di Tel Aviv. Nella prima partita del Girone B gli Azzurri di coach Capobianco battono l'Ucraina 85-58.

17 punti per Guglielmo Caruso (anche 11 rimbalzi) e Gabriele Stefanini. In doppia cifra anche Michele Serpilli con 11 punti.

Domani, 14 luglio, l'Italia tornerà in campo per sfidare Israele, la squadra di casa, oggi sconfitta dalla Serbia per 81-92. Tutte le gare dell'Europeo Under 20 maschile sono in diretta Facebook su Italbasket e sul canale YouTube Fiba.

Il tabellino

Italia-Ucraina 85-58 (20-12, 29-19, 21-13, 15-14)
Italia: Stefanini 17, Palumbo 8, Zampini 8, Pajola, Caruso 17, Valentini 2, Serpilli 11, Ebeling 2, Miaschi 7, Morgillo 2, Sarto 9, Poser 2. All. Capobianco

Statistiche complete


I 12 Azzurri di coach Capobianco

#4 Gabriele Stefanini (1999, 190, P, Columbia University)
#5 Mattia Palumbo (2000, 198, P, Remer Treviglio)
#8 Federico Zampini (1999, 191, P, Bondi Ferrara)
#9 Alessandro Pajola (1999, 193, P, Segafredo Bologna)
#10 Guglielmo Caruso (1999, 207, C, Santa Clara University - USA)
#11 Fabio Valentini (1999, 183, P, Junior Libertas C. Monferrato)
#12 Michele Serpilli (1999, 198, G, Axpo Legnano)
#13 Michele Ebeling (1999, 200, A, Baltur Cento)
#14 Federico Miaschi (2000, 195, G, 2B Control Trapani)
#15 Alessandro Morgillo (1999, 204, C, Goldengas Senigallia)
#16 Alvise Sarto (2000, 198, G, De' Longhi Treviso)
#18 Federico Poser (1999, 203, A/C, Elon University - USA)

*Le squadre si riferiscono alla stagione 2018/19

Lo staff

Capo Delegazione: Matteo Marchiori
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistenti: Marco Ramondino, Vincenzo Di Meglio
Preparatore Fisico: Dario De Conti
Medico: Roberto Ciardo
Ortopedico: Alessandro Gildone
Fisioterapista: Iacopo Mancini
Team Manager: Barbara Zelinotti

Il calendario

Sabato 13 luglio
Italia-Ucraina 85-58
Israele-Serbia 81-92

Domenica 14 luglio
Ore 15.00 (in Italia) Ucraina-Serbia
Ore 19.30 (in Italia) Israele-Italia

Lunedì 15 luglio
Ore 17.15 (in Italia) Italia-Serbia
Ore 19.30 (in Italia) Ucraina-Israele

Martedì 16 luglio
Riposo

Mercoledì 17 luglio
Ottavi di finale

Giovedì 18 luglio
Quarti di finale e 9°/16° posto

Venerdì 19 luglio
Riposo

Sabato 20 luglio
Semifinali

Domenica 21 luglio
Finali


I gironi dell’Europeo

Girone A: Turchia, Francia, Montenegro, Gran Bretagna
Girone B: ITALIA, Serbia, Ucraina, Israele
Girone C: Spagna, Germania, Lettonia, Croazia
Girone D: Lituania, Grecia, Slovenia, Polonia


La formula

Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Gruppo B, incrocerà il Gruppo A. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in Division B.

L’albo d’oro degli ultimi anni

2018 Israele
2017 Grecia
2016 Spagna
2015 Serbia
2014 Turchia
2013 ITALIA
2012 Lituania
2011 Spagna
2010 Francia
2009 Grecia
2008 Serbia

Tutti i piazzamenti Azzurri

Oro
2013

Argento
2011

Bronzo
2007 ]]>
Sat, 13 Jul 2019 20:24:00 UTC