home fip
basket community
Main Sponsor
Main Sponsor
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top Sponsor Shorts
Top Sponsor Shorts
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Pugliacomitato regionale

COMITATO

Indietro
4 Aprile 2015
Trofeo delle Regioni: alla Puglia maschile la copertina della terza giornata
Ingresso assicurato fra le prime otto del tabellone maschile. E' il responso del Trofeo delle Regioni in svolgimento a Roma, che ha visto la selezione pugliese guadagnarsi la copertina della terza giornata dopo la vittoria contro la Liguria per 111-99, maturata dopo due tempi supplementari forieri di ben 62 punti complessivi.
Gara intensa sin dall'inizio, con la Puglia che scatta sul 12-7 ma viene sorpassata 17-18 alla prima sirena. Il punteggio lievita a strappi soprattutto nel secondo periodo: nuovo allungo pugliese (9-0 di parziale) e 26-20 al 12’. Al 16' è 32-22 al 16’ ma bastano due minuti alla Liguria per riportarsi sul 34-31 ed impattare sul 36-36 a 1’, prima di mettere addirittura la freccia: 37-41 all'intervallo lungo. Alla ripresa del gioco, l'inerzia non cambia nonostante i tentativi pugliesi di alzare il ritmo: alla terza sirena è 53-63. Massimo svantaggio sul -14 ma la selezione allenata dal duo Lerro-Consoli non s'arrende e rosicchia il divario punto su punto: 63-68 a 5' dalla fine, sorpasso pugliese, controsorpasso ligure e canestro finale che vale il 74-74 ed un tempo supplementare. Cavalca il momento, la Puglia, che vola 83-78 a 2’ dalla fine, ed ipoteca il successo con un gioco da tre punti. Partita finita? Neppure per sogno: la Liguria recupera fino a 2’’ (91-88), e realizza da tre dalla propria metà campo. Ancora overtime e ancora tanta Puglia: ennesimo scatto sul +7, la Liguria si rifà sotto fino a -1 ma stavolta i ragazzi di Lerro non si fanno riprendere e martellano di nuovo, straripando nel finale: finisce 111-99 un incontro che è un autentico spot alla pallacanestro.
“Una partita che può definirsi “storica”, per la sua evoluzione – commenta l'assistente allenatore Mattia Consoli, che ha festeggiato nel modo migliore il suo 23esimo compleanno – Bravi i ragazzi a seguire gli input difensivi. E sopratutto a tenere botta nei tempi supplementari ed a reagire dopo quel canestro da 22 metri che avrebbe stroncato chiunque. Chiunque ma non i nostri ragazzi, che hanno ricominciato a giocare e a mettere mattoncino su mattoncino”. Alle 17,30, al Pala To Live, è sfida al Veneto per i quarti di finale. “Una gara molto dura dal punto di vista fisico e mentale. Ma abbiamo dalla nostra l'energia di questa vittoria che può rappresentare una marcia in più”.

Troppo arduo lo scoglio-Lombardia per la rappresentativa femminile, comunque protagonista di una buona prova nonostante la sconfitta (53-84). Bene sin da subito, le avversarie, anche grazie ad un'ottima difesa, ma le ragazze allenate dal duo Alba-Lorusso restano in partita, annullando il break subito all'inizio del secondo periodo: 33-24 al 16', 41-31 all'intervallo lungo. Dopo la pausa, il ritmo si abbassa e la Lombardia si porta sul +23, ma la Puglia non ci sta e con un controbreak di 9-2 chiude il quarto sul -17 (64-47). Non mollano neppure nel quarto periodo, le pugliesi, e solo nel finale le avversarie prendono il largo, fissando il punteggio sul +31 finale.
“Siamo contenti dell'approccio delle ragazze in una sfida certamente molto difficile – osserva l'assistente allenatore Francesco Lorusso – Abbiamo trovato una squadra aggressiva, molto fisica, finendo anche col pagare le loro ottime percentuali da fuori. In ogni caso, l'incontro ci ha dato riscontri interessanti sul nostro lavoro in palestra. Adesso ci misureremo con la Sicilia, squadra davvero insidiosa”. La gara è valevole per i quarti di finale che assegneranno i piazzamenti dal nono al sedicesimo: palla a due al Pala Honey Sport Club alle 17,30.

Tabellone maschile – Girone A
Puglia-Liguria 111-99 (28-20; 37-41; 53-63, 74-74)
Puglia: Nardelli 2 (0/2), Cantoro, Epifani 31 (11/17, 0/3), Lopopolo 5 (2/5), Ciccarese 16 (6/18, 0/2), Spalluto, Cito 25 (9/16, 1/4), Egitto 12 (5/7, 0/3), De Simone 12 (6/10), Lacarbonara 0 (0/1), Grittani 8 (4/7).
Tiri Liberi: 22/41 - Rimbalzi: 50 37+13 (Cito 17) - Assist: 7 (lepopolo 2) - Cinque Falli: Egitto.
Classifica: Lazio 6, Puglia 4, Liguria 2, Marche 0.

Quarti di finale 1/8 posto
19.30 Pala To Live Veneto-Puglia

Tabellone femminile – Ottavi di finale
Lombardia - Puglia 84-53 (24-14, 17-17, 23-16, 20-6)
Puglia: D'Errico 0 (0/1), Spagnulo 2 (0/2), Fontana 0 (0/1), Tagliamento 9 (4/10), Nardelli 9 (2/7, 0/1), Giorgio, Zoa 4 (2/3, 0/1), Giudice 13 (4/11, 0/3), Presta 5 (1/3, 1/1), de Falco 2 (1/1, 0/1), Caliandro 9 (2/5), Vesnaver 0 (0/1).
Tiri Liberi: 18/27 - Rimbalzi: 33 22+11 (Tagliamento, Nardelli 6) - Assist: 7 (Nardelli 5)

Quarti di finale 9/16 posto
17.30 Pala HSC Sicilia-Puglia

Il sito della manifestazione: http://www.fip.it/trofeodelleregioni/
La pagina Facebook della manifestazione: https://www.facebook.com/trofeodelleregioniroma2015
Condividi ...
risultati campionati regionali
maschili
femminili
Nazionale Maschile
Nazionale Femminile
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Comitato Regionale Puglia - P.IVA01382041000   Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
MGX
Cantine Maschio
orogel.it
Sixtus
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner