SPONSOR MAGLIA AZZURRA
SPONSOR TECNICO
TOP SPONSOR
SPONSOR
Gazzetta
 
NEWS
INDIETRO
15 Dicembre 2016
Gorizia, Macerata e Frosinone, partono i Centri Federali MB Femminili. Il 21 gennaio la festa d'apertura!
Tre germogli, da piantare su terreni fertili, ma ancora incolti. E che siano in grado di generare un bosco rigoglioso. A Gorizia, Macerata e Frosinone partono i tre Centri Federali Minibasket femminili. Tre nuove realtà in località che fino ad oggi non avevano attività “mini” in rosa, e che vogliono essere da traino per un progetto che vuole espandersi su tutto il territorio italiano.



Aumentare i numeri dell'attività cestistica femminile, sia in termini qualitativi sia quantitativi. Questo è l'obiettivo del programma sviluppato dal Settore Minibasket FIP e condiviso dalla strategia promossa da FIBA.



Le Federazione Internazionale ha riconosciuto il valore del progetto italiano, ed è stata pronta a sostenere fattivamente la fase d'avviamento che ha preso piede per tutto l'anno scolastico in Friuli Venezia Giulia, Marche e Lazio.



La partenza non è stata in contemporanea. Il Centro Federale di Macerata ha ritardato infatti la sua apertura a causa del sisma che ha colpito, fra agosto e ottobre, il Centro Italia. Nella sua prima fase, il lavoro di concerto dei Comitati Regionali FIP interessati e dello Staff Tecnico Nazionale Minibasket FIP ha portato tecnici federali nelle scuole del territorio, per promuovere attraverso l'EasyBasket l'attività focalizzata sulle bambine.



Nel secondo step si va invece direttamente in palestra. In ogni comune è stata infatti identificata una struttura che ospita il nuovo Centro Minibasket. Dedicato esclusivamente alle ragazze delle scuola primarie (5-12 anni) il centro è attivo, gratuitamente e per due giorni a settimana, da ottobre a maggio.

Il 21 gennaio 2017 ci sarà la festa ufficiale dei Centri Federali Minibasket femminili, quando nelle tre località si giocherà contemporaneamente. Un filo invisibile e fortissimo che lega tutte le minicestiste coinvolte nel progetto.



Al termine dei primi due anni, il progetto vuole consegnare ai tre territori cittadini una nuova realtà, che sia polo d'attrazione e formazione di bambine e di giovani cestiste, e gestita da dirigenti e tecnici individuati dalla FIP.

“Realtà stabili. Questo vogliamo creare attraverso i Centri Federali Minibasket femminili – ha detto Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico del Settore Minibasket FIP -. Abbiamo selezionato tre località che non avevano fino ad ora un centro dedicato interamente alle ragazze. Il nostro intento è quello di gettare le basi per una struttura solida e che diventi parte integrante della vita sportiva delle città. Oggi ci concentriamo su Gorizia, Macerata e Frosinone. Fra un anno tireremo le prime somme, con la prospettiva di aumentare esponenzialmente le località interessate”.



Ufficio Stampa FIP
 
www.lexicon.it
PARTNER / FORNITORI UFFICIALI
UBI Banca Sixtus Sixtus Junckers Acqua Eva www.angelico.it www.megabasket.it D-fender www.dueessegroup.com www.spaldingbros.com
 
© Federazione Italiana Pallacanestro Sito ufficiale del Minibasket italiano    Privacy Policy    Cookie Policy