<![CDATA[ News del Comitato Regionale Lombardia - FIP ]]> Wed, 22 May 2019 18:34:03 UTC <![CDATA[ Presidente - LE CONDOGLIANZE DEL CRL PER LA SCOMPARSA DI VALENTINO BATTISTI ]]> Il presidente del CRL Alberto Bellondi e l'intero direttivo regionale formulano le più sentite condoglianze ai familiari per la scomparsa di Valentino Battisti. Il 60enne ex giocatore, prodotto dell'Olimpia Milano e più volte visto con le maglie di club lombardi (Pavia, Vigevano ed Arese) che fu anche campione d'Italia 1994/95 con la Virtus Bologna, era tesserato da diversi anni per il CNA regionale. ]]> Tue, 21 May 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - LUNEDI 27 MAGGIO A MILANO LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLE FINALI GIOVANILI IN PIAZZA CITTA' DI LOMBARDIA ]]> Il Comitato Regionale Lombardo ha organizzato per lunedì 27 maggio la conferenza stampa di presentazione delle finali giovanili 2019 a Milano. Il presidente regionale Alberto Bellondi, alla presenza di altre autorità, illustrerà i dettagli del maxi contenitore che dal 4 al 9 giugno porterà sul campo allestito sotto le volte del Palazzo della Regione Lombardia in piazza Città della Lombardia il grande basket giovanile nazionale e regionale. In programma le finali dei campionati regionali lombardi maschili e femminili e le Final Eight Under 18 Eccellenza maschili e femminili (i cui quarti di finale si giocheranno al PalaGiordani di via Cambini) oltre ad una vasta serie di eventi collaterali tra clinic e convegni. La conferenza stampa aperta al pubblico si svolgerà alle 11,30 presso la sala A del Palazzo CONI di via Piranesi 46 a Milano. ]]> Tue, 21 May 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - Il presidente Petrucci: “La FIP si è sempre dissociata alle espressioni di razzismo e bullismo” dopo gli episodi di Milano contro un Under 13 ]]> Venuto a conoscenza degli incresciosi episodi di razzismo contro un giovane atleta U13 di Milano, a seguito della denuncia della madre sig.ra Rita, il presidente della FIP Giovanni Petrucci esprime solidarietà e vicinanza all’atleta, alla famiglia e alla società ricordando che “la FIP si è sempre dissociata da qualsiasi espressione di razzismo e di bullismo, che il basket è sempre stato caratterizzato da inclusione e che i giocatori di colore hanno arricchito tecnicamente e socialmente la pallacanestro”.

Il Presidente del Comitato Regionale Lombardo Alberto Bellondi è intervenuto contattando la famiglia. ]]>
Sat, 18 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - LE CONGRATULAZIONI DEL CRL A COSTAMASNAGA PER LA PROMOZIONE IN SERIE A1 FEMMINILE ]]> Il presidente regionale Alberto Bellondi e l'intero consiglio direttivo formulano le loro più vive congratulazioni al Basket Costamasnaga per la promozione in serie A1 femminile conquistata battendo Villafranca nella finalissima playoff col successo per 81-77 nella gara 2 casalinga che ha ribaltato il meno 2 dell'andata in terra veneta. ]]> Sat, 18 May 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - CRL LAB - APPUNTAMENTO IL 18 MAGGIO 2019 A LACCHIARELLA ]]> Terzo appuntamento in vista nell'ambito del programma CRL Lab coordinato dal RTT Guido Saibene.



Nuovo incontro di formazione in arrivo per gli istruttori di settore giovanile delle fasce di età Under 13 e 14, stavolta riservato alle province di Pavia e Lodi.

L'incontro si terrà sabato 18 maggio dalle 11:30 alle 13:30 presso il Palazzettodel Centro OASI Lacchiarella - MI strada provinciale Binasco - Melegnano km 4 + 500


L'iniziativa è gratuita ed è realizzata grazie alla collaborazione e al contributo delle società di Pavia e Lodi che danno la disponibilità delle loro strutture per lo svolgimento degli incontri.

Si invitano le Società del territorio a informare i propri Tecnici. Gli incontri sono aperti a tutti gli allenatori che desiderino partecipare. Non verrà rilasciato alcun credito PAO. ]]>
Wed, 15 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - News Ufficio Gare - BOZZA PLANNING FINALI REGIONALI E NAZIONALI GIOVANILI ]]> Alleghiamo la bozza del planning delle Finali Nazionali U18M/U18F e delle Finali Regionali di tutte le categorie Maschili e Gold Femminili, avvertendo che si tratta di una BOZZA, pertanto SUSCETTIBILE DI MODIFICHE per motivi organizzativi.
Considerata la concomitanza delle Finali Nazionali, non verranno disputate le finali 3/4 posto dei campionati giovanili regionali. ]]>
Mon, 13 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - GORLA MAGGIORE LAUREA I CAMPIONI REGIONALI 3 CONTRO 3 UNDER 18 E UNDER 16 MASCHILI E FEMMINILI ]]> Svolte a Gorla Maggiore le finali regionali del campionato 3 contro 3 maschile e femminile per le categorie Under 18 e Under 16. La Lombardia ha eletto le 4 vincitrici che parteciperanno alla fase finale nazionale in programma a Castellana Grotte. Una full immersion lunga tutta la giornata sui due campi del PalaGorla e della vecchia palestra di via Volta che ha coinvolto un totale di 80 quartetti (24 più 24 maschili e 16 più 16 femminili).
Nella categoria Under 18 maschile vittoria in volata del quartetto di Gavirate (Lorenzo Conti, Davide Marotta, Giorgio De Carlo e Michele Gottinger) che ha prevalso 12-11 nella finalissima contro la Blu Orobica. ]]>
Sun, 12 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - JUNIOR NBA FIP LEAGUE - IL COLLEGIO SAN CARLO DI MILANO TRIONFA ALLE FINAL FOUR DI CINISELLO BALSAMO ]]> E' il collegio San Carlo di Milano, abbinato con i Sacramento Kings, la squadra campione della fase milanese della Junior NBA FIP League. I ragazzi del San Carlo proseguiranno il cammino nell'appuntamento conclusivo della manifestazione in programma il 29 maggio a Roma, che li vedrà al via insieme alle alre 7 vincenti delle selezioni eliminatorie svolte in varie città d'Italia.
Le finali del torneo scolastico che ha coinvolto 30 istituti di Milano città ed hinterland, con il draft di gennaio per l'abbinamento con le franchigie NBA e le partite ufficiali disputate da febbraio, ha vissuto l'atto conclusivo nell'accogliente cornice del palasport Allende di Cinisello Balsamo.
Davanti ad un pubblico composto da un centinaio di genitori e supporters, le quattro finaliste giunte all'atto conclusivo dopo le gare eliminatorie ed i primi turni playoff disputati alla Secondaria del PalaLido hanno dato vita a gare piacevoli ed equilibrate. Collegio San Carlo (Sacramento) e Cinque Giornate Milano (Boston) si sono imposte con autorità nelle semifinali su Piero Gobetti Trezzano sul Naviglio (New Orleans) e Moisè Loria Milano (Orlando Magic). Nella finalissima il San Carlo, coronando una rimonta da meno 6, ha prevalso nei secondi finali grazie ad un canestro di Rieppi.
Emozioni forti anche nella finalina, risolta solo all'overtime con il successo in volata di New Orleans su Orlando. Le quattro finaliste hanno ricevuto un set di magliette dell'Italia, lo stesso premio è stato consegnato anche ad una insegnante dell'istituto Sabin di Segrate che ha vinto il concorso per il miglior elaborato a tema cestistico. Ecco i tabellini di semifinali e finale:
SEMIFINALI
Sacramento Kings-New Orleans Pelicans 20-14
SACRAMENTO: Nezi, Dimaso, Filippi, Radice Fossati, Protti, Tazzani, Cecchini, Cremonesi, Locoratolo 7, Zancan 2, Colonna 9, Buono 2. All. Tesoro
NEW ORLEANS: Ruzzon, Rizzuto, Pomarico, Safieddine, Zangrossi, Mastromatteo 4, Amato 2, Paoletti, D'Orsi 2, Demarinis, Tzenov 4, Giraldo. All. Fischetti-Denaro.
Boston Celtics-Orlando Magic 23-12
BOSTON: Riccardi, Lunesu, Traversone 2, Reale 2, Conte, Durante, Don 2, Rieppi 3, Teranm, Brambilla 10. All. Zanotti.
ORLANDO: Casabona, Pnennishi, Lovati, Haveric, Volpato 2, Loverde 4, Benzekri, Baccelli 3, Mattiello 3. All. Aversa-Durante.
Finale 3°-4°posto: New Orleans Pelicans-Orlando Magic 23-18 dts
NEW ORLEANS: Ruzzon, Pizzuto, Pomarico, Safieddine, Zangrossi 1, Mastromatteo 10, Amato 6, Proietti, D'Orsi 2, Demarinis, Tzenov 2, Giraldo. All. Fischetti-Denaro.
ORLANDO: Cazzola, Benzerki, Casabona, Loverde 3, Volpato, Haveric 3, Lovati, Pnennishi, Mattiello 3, Baccelli 5. All. Aversa-Durante.
Finale 1°-2° posto: Sacramento Kings-Boston Celtics 24-23
BOSTON: Ciccone, Lunesu, Giacometti, Reale, Dodan Goda, Conte, Durante, Kalifa, Rieppi 19, Teran, Brambilla 4, Traversone. All. Zanotti.
SACRAMENTO: Hezi, Di Majo, Filippi, Radice Fossati, Protti, Tazzari 1, Cecchini, Cremonesi, Locoratolo 17, Zancan, Colonna 6, Buono. All. Tesoro. ]]>
Fri, 10 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - News Ufficio Gare - A Gorla Maggiore il Campionato 3x3 ]]> In allegato il Comunicato Ufficiale n° 3630 - Ufficio Gare 2821, relativo al Campionato 3x3 Under 18 Maschile, Under 16 Maschile, Under 18 Femminile e Under 16 Femminile che si terrà domenica 12 Maggio a Gorla Maggiore (VA). ]]> Thu, 9 May 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - JUNIOR NBA FIP LEAGUE - SABATO 11 MAGGIO LE FINALI A CINISELLO BALSAMO ]]> Si terranno sabato 11 maggio a Cinisello Balsamo le finali del torneo Junior NBA FIP League. L'impianto di via Salvador Allende ospiterà le Final Four della manifestazione riservata alle scuole medie di Milano e hinterland che ha coinvolto 30 istituti dallo scorso febbraio. In allegato il comunicato con il calendario delle partite in programma dalle ore 9.30. La vincente della fase regionale disputerà le finali nazionali il 29 maggio a Roma. ]]> Wed, 8 May 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - LE CONDOGLIANZE DEL CRL PER LA SCOMPARSA DI ARNALDO TAURISANO ]]> Il presidente regionale Alberto Bellondi e l'intero consiglio direttivo esprimono il loro più vivo cordoglio per la scomparsa di Arnaldo Taurisano. L'85enne tecnico milanese, membro della Italian Basketball Hall of Fame dal 2009, ha legato il suo nome ai successi conquistati alla guida della Pallacanestro Cantù (uno Scudetto, tre Coppe Korac, tre Coppe delle Coppe e una Coppa Intercontinentale) nella lunghissima militanza dal 1965 al 1979 sulla panchina della società brianzola. Nella sua lunga carriera professionistica aveva lavorato anche a Brescia (firmando la promozione in A nel 1984/85) e a Pavia. ]]> Mon, 6 May 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - TROFEO DELLE PROMESSE 2006 FEMMINILE, IL REPORT DELLA GRANDE FESTA DI BUSTO ARSIZIO ]]> A chiusura di un anno di lavoro del CTF Lombardo dedicato al Progetto Anni Seguenti si è svolto nell’accogliente location di Busto Arsizio con l’organizzazione della Pro Patria Basket l’ormai classico Trofeo delle Promesse dedicato quest’anno all’annata 2006.

Il Trofeo è il coronamento di un lavoro iniziato nel novembre 2018 in cui lo staff tecnico capeggiato da coach Luca Visconti spalleggiato dall’instancabile Marino Mannis e con la supervisione dell’RTT Regionale lombardo Roberto Riccardi (fresco vincitore del TDR di Salso annata 2004/5) si è dedicato a prendere visione di potenziali talenti cestistici operanti nella regione.

Da un quantitativo iniziale di circa 200 atlete sono state individuate 52 ragazze che, divise in quattro squadre, si sono contese il Trofeo. La giornata del 1 maggio è ormai da anni dedicata alla festa conclusiva di questo percorso e si deve intendere come una vetrina di talenti in cui il risultato finale è la cosa meno importante. L’intento dello staff è stato quello di cercare di creare squadre il più possibile equilibrate per favorire lo spettacolo e la competitività delle singole gare con una formula che vedeva la mattinata dedicata alla qualificazione ed il pomeriggio che vedeva due vere e propri finali per aggiudicarsi il platonico Trofeo.

Giocatrici quindi divise in quattro squadre da 13 con nomi da battaglia e loghi accattivanti. In mero ordine alfabetico la prima sfida vedeva di fronte le Aquilotte e le Leonesse in una gara che doveva servire a rompere il ghiaccio di prima mattinata. Due tempi da 10 minuti partiti all’insegna del play di Costa Asia Galli che si concludevano con il successo delle Leonesse 30-21 con il seguente tabellino:

Aquilotte (21): Triarico (Robur VA) 2, Motta (S. Vittore Olona/Saronno) 2, Cotti Cometti Gaia (Pisogne), Trezzi (Opsa Bresso) 2, Fiorese (OFG Giussano), Luca’ (Bfm MI), Vidini (Costa) 3, Sesini (Sanga MI), Macchi (Pro Patria Busto), Fossati (Ororosa BG/Brembate Sopra) 6, Camera (Geas Sesto), Ferrandi (Crema), Centrella (Gavirate) 4. All. Lanza, Debattista, Daros

Leonesse (30): Galli (Costa) 9, Ramon (Varese/Gallarate) 4, Toso (Cusano/Senago) 4, Pollini (Geas Sesto) 2, Pranzo (Sanga MI) 4, Budri (Broni/S. Martino S.) 3, Piacentini (Azzurra BS), Monaco (Pro Patria Busto), Massai (BFM MI), D’amico (Here You Can), Monti (Ororosa BG), Penna (Azzanese), Leto (Opsa Bresso) 4. All. Doniselli, Vaccari, Stanghellini.

A seguire in campo le altre due compagini che davano vita ad una gara combattuta risolta su filo di lana dalle Tigrotte dopo una gran battaglia che vedeva in evidenza il duo Bresciani-Finessi per le Leprotte a cui rispondeva Cibinetto per le arancio-nere. Finale di 26 a 23 col seguente tabellino:

Leprotte (23): Bastoni (Opsa Bresso) 2, Bosisio (Trezzano s/n), Rota (Costa), Gentile (Bk Corsico) 2, Merati (Geas Sesto), Bresciani (Azzanese) 7, Pedoja (Varese 95), Pallavicini (OFG Giussano), Crippa (Ororosa/Almenno), Re Fraschini (Cerro Maggiore) 2, Finessi (Sanga Milano) 8, Comini (Casarile), D’Aranno (Borgo SG) 2,. All. Nalon, Frontini, Baiardo.

Tigrotte (26): Alieri (Gorgonzola), Gatti (OFG Giussano) 4, Fiori (Arcisate), Cotti Cometti Laura (Pisogne) 5, Prendin (Cusago/Senago), Cazzaniga (Usmate), Robazza (BFM MI) 4, Barcarolo (Vittuone), Gervasoni (Geas Sesto) 2, Biraghi (Cavenago) 2, Bedini (Brembo Mozzo), Cibinetto (Costa) 7, Garbin (Opsa Bresso) 2. All. Penna, Mazzotta.

Nella terza gara si incontravano le due vincenti dei primi incontri. Altro scontro tiratissimo tra le Leonesse e le Tigrotte finito al foto finish con la vittoria delle Tigrotte autrici di un gran secondo tempo. Ben 9 le giocatrici a punti per le nero-arancio mentre per le gialloblu è ancora Asia Galli a fare la parte della… leonessa con Vale Penna che inizia a carburare segnando alla sorella in panca per le avversarie. Decidono la gara una tripla e due liberi di Cibinetto I tabellini

Leonesse (24): Galli (Costa) 9, Ramon (Varese/Gallarate) , Toso (Cusano/Senago) , Pollini (Geas Sesto) 2, Pranzo (Sanga MI) 1, Budri (Broni/S. Martino S.), Piacentini (Azzurra BS) 2, Monaco (Pro Patria Busto), Massai (BFM MI) 2, D’amico (Here You Can), Monti (Ororosa BG) 2, Penna (Azzanese) 6, Leto (Opsa Bresso). All. Doniselli, Vaccari, Stanghellini.

Tigrotte (26): Alieri (Gorgonzola), Gatti (OFG Giussano) 2, Fiori (Arcisate) 2, Cotti Cometti Laura (Pisogne), Prendin (Cusago/Senago) 2, Cazzaniga (Usmate) 2, Robazza (BFM MI) 4, Barcarolo (Vittuone) 2, Gervasoni (Geas Sesto) 4, Biraghi (Cavenago) , Bedini (Brembo Mozzo) 3, Cibinetto (Costa) 5, Garbin (Opsa Bresso). All. Penna, Mazzotta.

Gara 4 deve decidere chi potrà avere ancora chanches di finale tra le Leprotte e le Aquilotte. Si parte con botta e risposta di triple tra le bressesi Trezzi e Bastoni ma poi sono il bis ed il ter di Triarico e Ferrandi a lanciare avanti le aquilotte all’intervallo (16-11). Le Leprotte recuperano nel secondo tempo spinte da un indomabile (anche se penalizzata da un recente infortunio alla caviglia) Comini ben spalleggiata da Bresciani ma nel finale Fossati regala il successo alle Aquilotte per un incollatura. I tabellini:

Leprotte (28): Bastoni (Opsa Bresso) 5, Bosisio (Trezzano s/n), Rota (Costa), Gentile (Bk Corsico) 4, Merati (Geas Sesto) 2, Bresciani (Azzanese) 8, Pedoja (Varese 95), Pallavicini (OFG Giussano), Crippa (Ororosa/Almenno), Re Fraschini (Cerro Maggiore), Finessi (Sanga Milano) 8, Comini (Casarile) 9, D’Aranno (Borgo SG),. All. Nalon, Frontini, Baiardo.

Aquilotte (29): Triarico (Robur VA) 5, Motta (S. Vittore Olona/Saronno), Cotti Cometti Gaia (Pisogne) 2, Trezzi (Opsa Bresso) 5, Fiorese (OFG Giussano) 4, Luca’ (Bfm MI), Vidini (Costa), Sesini (Sanga MI), Macchi (Pro Patria Busto) 4, Fossati (Ororosa BG/Brembate Sopra) 3, Camera (Geas Sesto), Ferrandi (Crema) 4, Centrella (Gavirate) 2. All. Lanza, Debattista, Daros

La penultima minigara non ha storia. Le Leprotte, condizionate dalla sconfitta al foto finish nella gara precedente, non oppongono grande resistenza e le Leonesse hanno vita facile qualificandosi per la finale ½ del pomeriggio con un netto 34-13. I tabellini:

Leonesse (34): Galli (Costa) 8, Ramon (Varese/Gallarate) 6, Toso (Cusano/Senago), Pollini (Geas Sesto) 2, Pranzo (Sanga MI) 4, Budri (Broni/S. Martino S.) 3, Piacentini (Azzurra BS) 2, Monaco (Pro Patria Busto), Massai (BFM MI), D’amico (Here You Can), Monti (Ororosa BG) 3, Penna (Azzanese) 4, Leto (Opsa Bresso) 2. All. Doniselli, Vaccari, Stanghellini.

Leprotte (13): Bastoni (Opsa Bresso) 1, Bosisio (Trezzano s/n) 2, Rota (Costa), Gentile (Bk Corsico) 3, Merati (Geas Sesto), Bresciani (Azzanese), Pedoja (Varese 95) 3, Pallavicini (OFG Giussano) 3, Crippa (Ororosa/Almenno), Re Fraschini (Cerro Maggiore), Finessi (Sanga Milano), Comini (Casarile) 1, D’Aranno (Borgo SG). All. Nalon, Frontini, Baiardo.

Mentre le protagoniste della quinta gara si andavano a godere il sole ed il pranzo all’aperto andavano in campo Tigrotte ed Aquilotte per determinare l’altra finalista. Alle Aquilotte serviva un successo per 6 punti e per buona parte della gara l’impresa sembrava riuscire grazie alle iniziative di Triarico ed alle triple di Trezzi. Triple a cui rispondeva però Gatti per le Tigrotte che nel finale graffiavano la gara con due canestri di Bedini spuntandola per due punti e guadagnandosi la finale. I Tabellini

Aquilotte (29): Triarico (Robur VA) 8, Motta (S. Vittore Olona/Saronno) 3, Cotti Cometti Gaia (Pisogne), Trezzi (Opsa Bresso) 10, Fiorese (OFG Giussano), Luca’ (Bfm MI), Vidini (Costa) 4, Sesini (Sanga MI), Macchi (Pro Patria Busto), Fossati (Ororosa BG/Brembate Sopra), Camera (Geas Sesto), Ferrandi (Crema) 4, Centrella (Gavirate). All. Lanza, Debattista, Daros

Tigrotte (31): Alieri (Gorgonzola) 1, Gatti (OFG Giussano) 12, Fiori (Arcisate), Cotti Cometti Laura (Pisogne) 2, Prendin (Cusago/Senago), Cazzaniga (Usmate), Robazza (BFM MI) 6, Barcarolo (Vittuone), Gervasoni (Geas Sesto) 4, Biraghi (Cavenago), Bedini (Brembo Mozzo) 4, Cibinetto (Costa), Garbin (Opsa Bresso) 2. All. Penna, Mazzotta.

Si definivano così le gare del pomeriggio con le Tigrotte designate a sfidare le Leonesse per la rivincita della terza minigara. La meritata pausa pranzo per tutti consentiva di ricaricare un po’ le pile visto che oltretutto diverse ragazze avevano giocato il giorno precedente un turno di play-off under 13 o under 14 con le rispettive squadre di club. Ad esempio tiratissime le gare Bfm-Giussano e Sanga-Geas della sera prima così come Pro Patria-Corsico finita alle 23 del giorno prima.

Nel pomeriggio si ripartiva con le gare individuali e di squadra in programma. Lo skill contest vedeva Ramon (con Pedoja prossima alle finali nazionali 3vs3 con Varese) e Trezzi impattare in 40” il percorso ad ostacoli predisposto dallo staff, Cibinetto vinceva ai “rigori ad oltranza” la gara del tiro da tre battendo in finale Bastoni e le leonesse si aggiudicavano la gara di tiro libero. Verso le 15 il via alla finale terzo/quarto posto che vedeva protagoniste le Aquilotte opposte alle Leprotte.

Le Leprotte si lanciano alla ricerca del primo loro successo giocando un buon primo quarto che viene impattato sul 10 pari. La gara è intensa ed equilibrata almeno finchè per le Aquilotte non si scatena Fiorese che dopo aver segnato per le sue gli ultimi due canestri del primo quarto ne segna 4 dei primi 5 del secondo quarto (più un libero) che fanno 13 punti quasi filati! Il problema è che finita lei sulle Leprotte si abbattono due triple di Trezzi ed una di Macchi per chiudere il quarto. E buon per la panca leprotta che Bresciani e Pedoja limitino i danni con 11 punti in due mandando le squadre al riposo su 30-26 per le Aquilotte dopo uno scoppiettante secondo quarto. Dopo l’intervallo però non si placa il volo delle Aquilotte che segnano ben 22 punti nel terzo periodo trascinate dal trio Motta-Fossati e ancora Fiorese incontenibile (finirà con 21 punti personali). Il quarto si chiude così sul 52-36. Le Leprotte però non mollano e si rifanno nell’ultimo quarto vncendolo 17 a 11 ancora con Pedoja (due triple) e Bresciani attivissime ma le Aquilotte gestiscono bene la gara nel finale imponendosi per una decina di punti. I tabellini:

Aquilotte (63): Triarico (Robur VA), Motta (S. Vittore Olona/Saronno) 5, Cotti Cometti Gaia (Pisogne), Trezzi (Opsa Bresso) 11, Fiorese (OFG Giussano) 21, Luca’ (Bfm MI) 2, Vidini (Costa), Sesini (Sanga MI), Macchi (Pro Patria Busto) 7, Fossati (Ororosa BG/Brembate Sopra) 7, Camera (Geas Sesto) 2, Ferrandi (Crema) 6, Centrella (Gavirate) 2. All. Lanza, Debattista, Daros

Leprotte (53): Bastoni (Opsa Bresso) 5, Bosisio (Trezzano s/n) 2, Rota (Costa), Gentile (Bk Corsico), Merati (Geas Sesto) 4, Bresciani (Azzanese) 14, Pedoja (Varese 95) 13, Pallavicini (OFG Giussano) 2, Crippa (Ororosa/Almenno) 4, Re Fraschini (Cerro Maggiore), Finessi (Sanga Milano) 4, Comini (Casarile) 5, D’Aranno (Borgo SG),. All. Nalon, Frontini, Baiardo.

Si arrivava così al momento della finale tra le Leonesse e le Tigrotte. L’inizio gara era tutto di marca Leonesse che facevano valere la loro batteria di lunghe. Penna e Leto scavavano subito un primo solco che le Tigrotte faticavano a contenere. Esaurite le lunghe era il turno di Monti con 6 punti filati a consolidare la fuga del primo quarto: 18-7. Nel secondo quarto il canovaccio della gara non cambiava molto, ancora Monti attivissima per le leonesse con anche Asia Galli che cominciava a farsi valere nel reparto piccole. Per le Tigrotte Cotti Cometti e Barcarolo con una tripla cercavano di limitare i danni ma l’intervallo diceva 32-19 per le Leonesse. Leonesse che però si inceppavano nel terzo quarto segnando solo 4 punti e subivano il ritorno delle Tigrotte che grazie ad una tripla di Bedini si portavano sul -6 al suono della terza sirena: 36-30. In effetti le Tigrotte son sempre partite diesel per salire nel corso della gara e così anche in finale. Le Leonesse però riescono a gestire la gara abbastanza bene grazie al duo Ramon-Penna anche se nel finale sono le lunghe avverse a salire in cattedra Bene Garbin e Cibinetto che con una tripla porta ad un possesso le sue ma nel bel finale ci pensa ancora Monti a chiudere i giochi per un incollatura: 51-47. I tabellini:

Leonesse (51): Galli (Costa) 4, Ramon (Varese/Gallarate) 10, Toso (Cusano/Senago), Pollini (Geas Sesto) 2, Pranzo (Sanga MI), Budri (Broni/S. Martino S.), Piacentini (Azzurra BS), Monaco (Pro Patria Busto), Massai (BFM MI) 4, D’amico (Here You Can) 2, Monti (Ororosa BG) 12, Penna (Azzanese) 11, Leto (Opsa Bresso) 4. All. Doniselli, Vaccari, Stanghellini.

Tigrotte (47): Alieri (Gorgonzola), Gatti (OFG Giussano) 5, Fiori (Arcisate), Cotti Cometti Laura (Pisogne) 8, Prendin (Cusago/Senago), Cazzaniga (Usmate) 6, Robazza (BFM MI) 2, Barcarolo (Vittuone) 5, Gervasoni (Geas Sesto) 2, Biraghi (Cavenago), Bedini (Brembo Mozzo) 3, Cibinetto (Costa) 11, Garbin (Opsa Bresso) 5. All. Penna, Mazzotta.

Le Leonesse fanno quindi la parte del “Leone” portando a casa il Trofeo e la vittoria nei liberi a squadre ma la cosa veramente importante è che sia stata una giornata di festa per tutte le ragazze presenti a coronamento di una stagione vissuta intensamente e che a livello di club sta entrando nel vivo. Per lo staff del Progetto Anni Seguenti la soddisfazione di aver visto all’opera dei prospetti davvero interessanti che potranno continuare i recenti fasti delle Greens.
Ovviamente per questo gruppo gli impegni non sono finiti. Adesso proseguiranno impegni di visione e monitoraggio sul territorio. Non ci sarà il Trofeo Bulgheroni come apice del lavoro fatto ma è allo studio un progetto di alta specializzazione per le 12 ragazze che verranno ritenute al momento più pronte senza mai dimenticare che a questa età i miglioramenti sono all’ordine del giorno per tutte quante.
Un ultimo riconoscimento va alla Società Pro Patria che ha messo a disposizione l’impianto di gioco esaudendo al meglio le esigenze di Staff e giocatrici. Un particolare ringraziamento a Maddalena Lualdi instancabile nell’organizzazione del tutto.

]]>
Wed, 1 May 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ CNA Regionale - Riunioni tecniche allenatori - Riunione PAO 7 MAGGIO ]]>
La prossima riunione PAO organizzata dal C.P.A. COMO si terrà martedì 7 maggio h. 20:00/23:00 - Palestra Comunale - via Montale, 1 - CERMENATE - relatori Nicola Brienza e Roberto Bianchi
Ricordiamo che è possibile consegnare l'attestato, fino a 15 minuti dopo l'inizio della prima lezione agli incaricati CNA all'ingresso ed è possibile ritirare esclusivamente il proprio attestato nominale SOLO al termine della seconda lezione.
Siamo gentilmente a chiedere, onde evitare spiacevoli situazioni, la certa presenza per tutta la durata delle lezioni.
In allegato attestato di partecipazione


]]>
Mon, 29 Apr 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - TROFEO DELLE PROVINCE FEMMINILE - Appuntamento mercoledì 1 maggio a Busto Arsizio per il Torneo delle Promesse ]]> Appuntamento fissato per mercoledì 1 maggio per l'annata 2006 lombarda. Un totale di 52 atlete, suddivise in 4 selezioni da 13 giocatrici, giocheranno al PalaFerrini di Busto Arsizio agli ordini di uno staff tecnico molto allargato. Previste partite ufficiali e gare a premi tra le protagoniste delle 4 selezioni; in allegato il comunicato completo con l'elenco delle convocate e il programma della giornata. ]]> Sun, 28 Apr 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ C.I.A. Regionale - News - Lista Arbitri abilitati a dirigere le gare Playoff/out C Unica / B Femminile ]]> La Commissione Regionale CIA, con tutti i componenti dell’Organo Tecnico dedicato, in sintonia con i Criteri e le Norme emanate e diffuse ad inizio stagione sportiva, ha discusso, elaborato e stilato la lista degli Arbitri idonei a dirigere le gare finali (play off / out) del Campionato di serie C Unica / B Femminile 2018/2019 che si disputeranno nella regione Lombardia.

Arbitri abilitati a dirigere gare di serie C Unica / B Femminile:

1) ALLIEVI DANIEL
2) BARONI OMAR
3) BAVIERA UMBERTO
4) BELLITT LORIS
5) BERNARDELLI GIACOMO
6) BETTINI PIETRO
7) BOSINI MASSIMILIANO
8) BRUNI FRANCESCO
9) CANALI SARA
10) CANTARINI NICOLA
11) CASSAGO MICHELE
12) CASSINA FRANCESCO
13) CAZZANIGA ANDREA
14) CODOLA TOMMASO
15) COFFETTI ANGELO
16) COMPARE MATTEO
17)CONSONNI CHIARA
18) D'AMICO ANDREA
19)DE GENNARO FILIPPO
20) DE NINNO FRANCESCO
21) DE STEFANO LUCA
22) DI DEO VINCENZO
23) DI PILATO FULVIO
24) DI RIENZO ALESSANDRO
25) DI TOMMASO DARIO
26) FARAONI ANDREA
27) FERRARI FRANCO
28) FINAZZI FRANCESCA
29) FUSARDI CRISTIAN
30) FUSTAGNI ENRICO
31) GIORDANO ANTONIO
32) GIUDICI RICCARDO PAOLO
33) GURRERA SIMONE
34) LERA FILIPPO
35) LICARI EMANUELE
36) LONATI DANIELE
37) MAGNANI ALESSIO
38) MAINETTI FRANCESCO
39) MARCHESI DANIELE
40) MARCONETTI CLAUDIO
41) MARENNA ANTONIO
42) MARIOTTO SAMUELE
43) MOLTENI GIULIANO
44) MONGELLI NICOLA
45) MONTI ALESSANDRO
46) MOZZARELLI MARCO
47) MUSMECI ANDREA
48) NESPOLI STEFANO
49) PAROLINI FEDERICO
50) PIOTTI ALESSANDRO
51) PIROVANO RICCARDO
52) PURRONE ALBERTO
53) QUARANTA STEFANO
54) RANCATI RAFFAELE
55) RASTELLO SERGIO
56) RODIGHIERO LUCA
57) ROMELE GABRIELE
58) ROSSETTI ANDREA
59) ROSSINI MATTEO
60) RUSCONI ROBERTO
61) SANTORO MATTEO
62) SCARPARO STEFANO
63) SCERRATO STEFANO
64) TOFFALI MARCO
65) TOMASELLO CHIARA
66) VANZINI CHIARA MARIA AGNESE
67) VELARDO VINCENZO
68) VENEZIA VALERIO
69) VINCENZI GIACOMO
70) VITA DAVIDE
71) ZANOLETTI ANDREA

A tutto il gruppo degli Arbitri impiegati nei Campionati Regionali un sincero e sentito ringraziamento per la passione e l’impegno profusi in questi lunghi mesi di attività.
In bocca al lupo a tutti!

Commissione Cia Regionale Lombardia
Tina, Matteo e Federico ]]>
Sat, 27 Apr 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - LE CONGRATULAZIONI DEL PRESIDENTE BELLONDI ALLA SPEDIZIONE LOMBARDA AL TROFEO DELLE REGIONI 2019 ]]> Alberto Bellondi saluta con soddisfazione l'esito della spedizione delle rappresentative della Lombardia al Trofeo delle Regioni 2019. Il presidente del CRL unisce nelle sue congratulazioni entrambe le selezioni, sia la femminile che ha vinto il quarto titolo consecutivo che la maschile che si è piazzata al settimo posto, nelle considerazioni finali dell'esperienza di Salsomaggiore: "Grandi complimenti alle ragazze che hanno conquistato l'ennesimo successo, ma anche i maschi hanno ben figurato nella kérmesse emiliana - afferma il massimo dirigente del comitato lombardo - Unisco entrambe le rappresentative nel ringraziamento da parte del CRL a chi ha onorato l'impegno vestendo le maglie della Lombardia. Grazie anche agli staff che hanno lavorato negli scorsi mesi per preparare le selezioni, ai genitori al seguito che hanno presenziato all'evento, alle società per la collaborazione nel corso dell'annata nella partecipazione ai raduni degli atleti coinvolti ed infine all'organizzazione dell'Emilia Romagna ed al suo presidente Tedeschi per l'ottima riusscita della manifestazione". ]]> Mon, 22 Apr 2019 22:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - TROFEO DELLE REGIONI 2019 FEMMINILE - LA LOMBARDIA SUPERA ANCHE IL LAZIO, POKER GREENS A SALSOMAGGIORE ]]> La Lombardia supera il Lazio 68-49 con un secondo tempo stellare e si aggiudica il Trofeo delle Regioni Femminile 2019. Si tratta del nono successo dal 2002 per la selezione lombarda che si aggiudica il trofeo per la quarta volta consecutiva, chiudendo da imbattuta questa edizione del TdR.

Partenza bruciante della Lombardia che vola sul 10-0 con la tripla iniziale di Zanardi e alcune giocate in contropiede che costringono la panchina laziale al timeout. Dopo la sospensione le ragazze di coach Adamoli iniziano a riavvicinarsi ma vengono tenute a distanza di sicurezza da una conclusione pesante di Eleonora Villa per il 17-10 di fine primo periodo. Nella seconda frazione la squadra di Riccardi sembra poter allungare grazie a un paio di belle iniziative di Milani ma il Lazio riesce ad alzare l’intensità della sua difesa e torna fino al -1 sfruttando la buona vena di Gatti e i numerosi tiri liberi concessi, poi Rizzo scrive il 30-27 con cui si torna negli spogliatoi.
Al ritorno sul parquet la Lombardia riprende a macinare gioco in campo aperto e allunga in maniera significativa: arriva un parziale di 16-3 che costringe lo staff tecnico avversario al timeout sul 48-34 dopo sei minuti nel terzo periodo. Al termine della sospensione non cambia nulla: il quintetto in maglia verde è assoluto padrone del campo, diverte e si diverte confezionando un 30-9 di parziale che di fatto chiude la gara sul 60-36 all’ultimo riposo.

“La gara è stata complicata nel primo tempo - afferma il responsabile tecnico territoriale Roberto Riccardi - ma nell’intervallo siamo riusciti a correggere alcune disattenzioni e a sfruttare le nostre abilità in campo aperto nel terzo periodo. Questa è una vittoria di tutto il movimento: ho avuto a disposizione dodici ragazze di altissimo livello, a dimostrazione del fatto che il livello competitivo delle società e dei campionati lombardi resta altissimo”.

Nota di merito anche per la squadra arbitrale della Lombardia: Sara Spina ha diretto la semifinale femminile fra Piemonte e Lazio mentre Christian Bignotti è stato il fischietto la finalissima maschile che ha visto confrontarsi Veneto e Lazio. Anche gli ufficiali di campo della nostra regione, Fabio Celaj, Alice Ferrari e Federica Papadia hanno onorato la manifestazione, alla quale ha partecipato anche Maurizio Biggi nel ruolo di responsabile nazionale dell’attività giovanile CIA.

LOMBARDIA - LAZIO 68 - 49
Parziali: 17-10, 30-27, 60-36, 68-49
LOMBARDIA: Milani 5, Villa E. 22, Villa M. 11, Zanardi 11, Cerri 2, Rizzo 7, Tomasoni 5, Mapelli, Lanzilotti, Benedini 4, Diakhoumpa 1, Cancelli. All. Riccardi, a. all. Mannis, Visconti.
LAZIO (F): Ottaviani 2, Edjekpan, Ingiosi 5, Aghilarre 5, Venanzi, Zappellini, Lucantoni 6, Gianni 5, Barsotti, Ghion 4, Gatti 20, Di Stefano 2. All. Adamoli.
Arbitri: Negrari M., Puliga C.

Foto Archivio FIP / Ciamillo Castoria ]]>
Sun, 21 Apr 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - TROFEO DELLE REGIONI 2019 MASCHILE - LA LOMBARDIA BATTE LA LIGURIA E CHIUDE SETTIMA ]]> La Lombardia Maschile chiude al settimo posto il suo Trofeo delle Regioni battendo la Liguria per 67-48. Partita più complicata di quanto potrebbe far pensare il punteggio finale, dato che la formazione ligure mette in serie difficoltà i ragazzi di Guido Saibene, avanti 17-11 alla fine del primo periodo ma con soli cinque punti a referto nella seconda frazione. Prima dell’intervallo la squadra di coach Innocenti ribalta l’inerzia dell’incontro e passa in vantaggio ma dagli spogliatoi esce tutta un’altra Lombardia: reazione rabbiosa di capitan Mandelli e compagni che piazzano un break di 22-6, tornando a condurre e distanziando gli avversari. Nella quarta frazione i lombardi non abbassano la tensione e ampliano ulteriormente il distacco, chiudendo sul +19.

Parziali: 17-11, 5-16, 22-6, 23-15
Lombardia: Mandelli 4, Torresani 4, Cotrone 4, De Martin 2, Brescianini 19, Langella 28, Coghi, Frangos 4, Lobina, Belotti. All. Saibene, a. all. Bertoli, Melzi.
Liguria: Miaschi G. 9, Poirè 8, Porcella 4, Sighinolfi, Gaspani 5, Albericci 4, Brunetto 9, De Censi, Duplicati, Ghezzi, Miaschi E. 6, Murtas Auglys 3. All. Innocenti, a. all. Bruni. ]]>
Sun, 21 Apr 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - TROFEO DELLE REGIONI 2019 FEMMINILE - LA LOMBARDIA BATTE L'EMILIA E VOLA IN FINALE ]]> La Lombardia femminile vola in finale al Trofeo delle Regioni battendo l’Emilia Romagna 60-58 al termine di un match estremamente combattuto. Le ragazze di Riccardi lo aprono al meglio, sfruttando l’ottima vena di Zanardi per andare anche sul +8 e chiudere la prima frazione sul 24-18. Nel secondo periodo la fisicità di Zanetti diventa un fattore importante per le padrone di casa che mettono il naso avanti, anche se all’intervallo è la Lombardia a condurre 33-34. Dopo la pausa le lombarde alzano ulteriormente il ritmo e producono una serie di ottime giocate in contropiede, orchestrate dalle gemelle Villa che guidano le compagne fino al +13. L’Emilia Romagna ha il merito di restare comunque a contatto, chiudendo il quarto sul 45-50 per poi rifarsi sotto nell’ultima frazione. La squadra lombarda ricaccia indietro le avversarie rubando un paio di palloni importantissimi, Meglioli però scrive il nuovo -1 con cinque secondi da giocare. Allora l’Emilia Romagna fa fallo sistematico su Matilde Villa che segna soltanto il primo libero, dopo il timeout out però le padrone di casa buttano via la palla e fanno partire la festa lombarda.

Le tricampionesse in carica difenderanno il titolo domani alle 16:30 al PalaSalso contro la vincente della semifinale tra Veneto e Piemonte, la gara sarà trasmessa in diretta streaming su fip.it/trofeodelleregioni.

Parziali: 24-18, 10-15, 16-12, 10-13
Emilia Romagna: Palmieri 6, Cappellotto 5, Colli 4, Meglioli 9, Zanetti 20, Musiari n.e., Ferrari 6, Roveroni, Calanca n.e., Quagnese n.e.
Nonni 4, Razzoli 4. All. Casadio, a. all. Arnetoli, Aiello.
Lombardia: Villa E. 23, Mapelli, Lanzilotti, Milani 3, Cerri, Rizzo n.e., Zanardi 24, Tomasoni, Benedini, Diakhoumpa, Cancelli, Villa M. 10. ]]>
Sat, 20 Apr 2019 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - TROFEO DELLE REGIONI 2019 MASCHILE - LA LOMBARDIA CEDE IL PASSO ALLA TOSCANA ]]> Due triple subite nel finale condannano la Lombardia maschile alla sconfitta 45-52 contro la Toscana nella semifinale per il settimo posto. I ragazzi lombardi però mordono fin da subito nella propria metà campo, tanto che la Toscana segna il primo canestro su azione solamente dopo cinque minuti. Poco dopo però la squadra allenata da coach Saibene subisce qualche buona iniziativa di Bruci e si ritrova sotto per la prima volta, anche se Torresani rimette le cose a posto fissando il punteggio sul 14-9 al termine del primo quarto. Nella seconda frazione i lombardi salgono anche sul +7 ma Cecchi e Paolucci si scaldano prima dell’intervallo, riequilibrando totalmente la situazione (22-22 al riposo lungo). Una piccola fiammata al rientro dagli spogliatoi consente ai toscani di portarsi avanti di un paio di possessi e di iniziare l’ultimo periodo con quattro lunghezze di margine, la Lombardia però reagisce con un break di 8-1 e torna avanti di tre a sei minuti dal termine. La gara resta comunque in equilibrio, alla fine è la Toscana a piazzare la zampata vincente con le triple di Cecchi e Bruci nell’ultimo minuto.


Parziali: 14-9, 8-13, 13-17, 10-13
Lombardia: Langella 6, Torresani 10, Lobina 8, De Martin 4, Greppi 2, Brescianini, Mandelli 2, Coghi 6, Cotrone, Frangos 5, Oberti 2, Belotti. All. Saibene, a. all. Bertoli, Melzi.
Toscana: Baccetti 12, Morales Lopez 7, Madeo 3, Stolfi, Paolucci 11, Baldasseroni, Cecchi n.e., Giannozzi 4, Kpadevi, Bruci 9, Tomei 3, Francini 2, Farinoni 1. All. Pantaleo, a. all. Martelloni. ]]>
Sat, 20 Apr 2019 22:00:00 UTC