home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Lombardiacomitato regionale

COMITATO

Indietro
27 Giugno 2019
L'INTERVENTO DEL MENTAL COACH SARA BORDO AL CONVEGNO DI MILANO
Pubblichiamo l'intervento del Mental Coach Sara Bordo al convegno organizzato dal CRL in occasione delle finali giovanili 2019.

Come gestire i conflitti tra genitori, atleti e allenatori?

Lo sport apparentemente sembra ruotare intorno al singolo atleta ma come si sa l’attività sportiva coinvolge diversi attori: i genitori, gli atleti, gli allenatori e le società sportive.

Spesso la relazione tra questi attori è conflittuale e mette in moto dinamiche che tal volta si ripercuotono negativamente sulla prestazione sportiva degli atleti e sul modo in cui essi vivono la loro attività sportiva.

I genitori considerano l’allenatore una figura centrale, dotata di potere ed in grado di determinare ed influenzare il destino sportivo del proprio figlio. Questa elevata responsabilità porta spesso i genitori ad avere una visione dell’allenatore o completamente positiva o negativa.
Dall’altra parte l’allenatore ha difficoltà a gestire la relazione con i genitori, mostra atteggiamenti rigidi soprattutto dovute all’incapacità di diminuire le alte aspettative che hanno nei confronti dei propri figli. Questo alimenta le incomprensioni portando da una parte gli allenatori ad evitare il confronto con i genitori e i genitori a schierarsi contro l’allenatore.

Molte società sportive sono intervenute allontanando i genitori dall’attività sportiva dei propri figli.

La Mental Coach Sara Bordo ci spiega come intervenire in modo funzionale per gestire queste situazioni di conflitto.
“L’obiettivo non è creare delle fazioni quanto piuttosto creare sinergia e cooperazione. La società sportiva deve intervenire coinvolgendo in modo positivo tutti gli attori interessati all’attività sportiva, genitori compresi”

Rimanendo in ambito sportivo l’obiettivo educativo da raggiungere è la VITTORIA cioè un’alleanza tra società sportiva, allenatori e genitori in cui tutti si mobilitano per facilitare e favorire il DIVERTIMENTO, il BENESSERE e l’AUTOSTIMA degli atleti. Tutte le figure coinvolte devono essere a conoscenza dei ruoli di ciascuno e rispettare i diversi compiti. Bisogna evitare sovrapposizioni di ruoli in cui i genitori danno indicazioni tecniche e tattiche ai propri figli e gli allenatori cercano di fare i genitori o addirittura l’amico degli atleti.

Per facilitare l’ALLEANZA è necessario che la società sportiva si attivi all’inizio della stagione per far incontrare e confrontare genitori e allenatori. Insieme devono definire gli obiettivi dell’intero anno che non devono esser legati al risultato quanto all’apprendimento e al miglioramento delle abilità dell’atleta. E’ necessario chiarire i ruoli di entrambi. L’allenatore deve impegnarsi per creare i migliori percorsi di apprendimento per potenziare le abilità di tutti gli atleti, intervenire sulla tecnica e sulla tattica di gioco. I genitori invece hanno il compito di sostenere empaticamente i propri figli, aiutarli a sviluppare un’adeguata autostima e atteggiamenti di fiducia nei confronti dello sport e della vita in generale.

Solo se tutti gli attori decidono di mettersi in gioco, aumentare la consapevolezza del proprio ruolo e comprenderne le dinamiche, sarà possibile CONDIVIDERE E VIVERE IL PIACERE DELLO SPORT.

TUTTO CIÒ CHE ACCADE AL GIOCATORE ACCADE ANCHE ALLO SPETTATORE. MA, MENTRE IN TEATRO LO SPETTATORE È SOLO UN OSSERVATORE,
NELLO SPORT È UN ATTORE.
(R. BARTHES)

Articolo scritto da
Sara Bordo Mental Coach
www.sarabordo.com
info@sarabordo.com

Social Network:
https://www.facebook.com/SaraBordoMentalCoach/
https://www.instagram.com/sara_bordo_mental_coach/?hl=it
Condividi ...
risultati campionati regionali
maschili
femminili
Nazionale Maschile
Nazionale Femminile
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Comitato Regionale Lombardia - P.IVA01382041000   Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali