home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Lombardiacomitato regionale

COMITATO

Indietro
6 Gennaio 2019
MEMORIAL FABBRI 2019 FEMMINILE - La Lombardia piega il Lazio e vola in finale contro il Piemonte
Prestazione in crescendo per le ’2005 lombarde al Fabbri. Col passare delle partite e della vita in comune le ragazze si stanno conoscendo sempre di piu’ e la cosa ha dei risvolti positivi anche in campo. Per molte sta montando il concetto di essere utili alla squadra per le proprie caratteristiche e oggi in campo si e’ visto. E’ migliorato l attacco cosi’ come la difesa mentre le palle recuperate hanno finalmente superato le perse.
Pronti via e si capisce che sara’ gara tosta, primi 5 minuti equilibrati (5-5) poi e’ Resemini con i suoi recuperi (5) a dare un primo strappo alla gara. Il Lazio e’ degno avversario seppur penalizzato da una caviglia non a posto di Lucantoni tra l altro ben difesa dalla compagna di nazionale Zanardi. Il 17-13 a nostro favore rispecchia bene l andamento iniziale della gara.
Si riparte ed il duo Tempia-Bellasio ci regala un 4-0 che sembra farci prendere il largo, continuiamo a stare bene in campo e a comandare le operazioni. Almeno finche’ non arriva una tripla avversa a dare vigore al team di coach Adamoli. E’ capitan Zanardi a mettere una pezza ma sul bis seguente dai 6,75 il Lazio e’ li: 29-26 al 17’. Un canestrino di una solida Benedini ci manda al riposo sul 31-26. Non certo un vantaggio rassicurante ma ben accetto.
Si riparte con i sintomi del quarto fisiologico, un bel 0-0 per 3’ da cui se ne esce con due liberi di Resemini che fanno l effetto della pistola dello starter sul duo di lunghe Benefini-Diakhoumpa, doppietta e nuova fuga sul 37-28 al 26’ minuto. Mentre ci si rilassa un po’ in panca ecco la variabile impazzita: entra la penultima bimba della panca laziale ed infila 7 punti in rapida successione! Il Lazio arriva cosi a -1 ed ha la palla in mano per il sorpasso. Tocca ancora a capitan Charlie (mica per niente ha i gradi...) cavarci dai guai e portarci alla terza sirena sul 40-36. Pericolo scampato...
La cosa tranquillizza le nostre che ripartono con nuova verve, Spreafico mette subito una tripla e la premiata ditta Penna-Benedini fa il resto, il vantaggio si dilata inesorabilmente ed il Lazio depone la armi fino ad un 60-43 finale che lo punisce troppo severamente. Comunque sia ottima l impressione lasciata dalle biancoazzurre da rivedere al completo.
Domani alle 10.15 sara’ dunque rivincita col Piemonte (battuta l Emilia non senza patemi) in finale e sismo certi di affrontarle con molte certezze in piu’ e dopo un percorso di crescita molto interessante. I tabellini:

Bellasio (costa) 0 (0/0-0/0-0/0) - Galli (costa) 2 (1/3-0/1-0/0) - Noble (pro patria) 5 (2/7-0/2-1/1) - Zanardi (brixia bs) 15 (5/11-0/3-5/9) - Resemini (geas sesto) 8 (3/6-0/3-1/1) - Spreafico (costa) 3 (0/0-1/1-0/0) - Penna (Azzanese) 10 (3/8-1/3-1/1) - Tempia (Brixia bs) 2 (1/4-0/2-0/2) - Scalvini (azzurra bs) 0 (0/4-0/2-0/0) - Frosio (ororosa bg) 2 (1/2-0/0-0/0) - Diskhoumpa (Pro patria) 5 (2/5-0/0-1/6) - Benedini (geas sesto) 8 (4/7-0/0-0/0). Squadra 22/57-2/16-10/21-28r-17p-23rd-17ro
Condividi ...
risultati campionati regionali
maschili
femminili
Nazionale Maschile
Nazionale Femminile
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Comitato Regionale Lombardia - P.IVA01382041000   Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali