home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 15 MASCHILE - DESIO

Indietro
30 Giugno 2015
Finale Nazionale Beko Under 15. I risultati della 3a giornata
A Desio si sono giocate le gare della terza giornata della Finale Nazionale Beko Under 15 - Trofeo "Claudio Papini", che hanno chiuso la fase di qualificazione e definito il tabellone dei Quarti di finale (in programma giovedì 2 luglio).



Ammesse ai Quarti di finale:
Pall. Aurora Desio (1a classificata Girone A)
Lido di Roma Basket (2a classificata Girone A)
Armani Junior Milano (1a classificata Girone B)
Virtus Isola (2a classificata Girone B)
Benetton Treviso (1a classificata Girone C)
Pegaso Ragusa (2a classificata Girone C)
Stella Azzurra Roma (1a classificata Girone D)
Pall. Moncalieri San Mauro (2a classificata Girone D)

Nel Girone A la Pallacanestro Aurora Desio batte 75-72 BaskeTrieste, resta imbattuta e chiude la fase di qualificazione punteggio pieno. Lido di Roma Basket ha invece la meglio 71-63 del Nuovo Basket 2000. Grazie a questo successo e alla contemporanea sconfitta della formazione triestina nell'altra partita, la squadra di coach Matteo Picardi termina al secondo posto e stacca il pass per i Quarti di finale.

Classifica Girone A
1) Pall. Aurora Desio 6 (3-0)
2) Lido di Roma Basket 4 (2-1)
3) BaskeTrieste 2 (1-2)
4) Nuovo Basket 2000 0 (0-3)

Nel Girone B l'Armani Junior Milano perde 60-64 con l'Unipol Banca Virtus Bologna, ma nonostante questa sconfitta si qualifica come prima per via dello scontro diretto favorevole con la Virtus Isola. Quest'ultimi a loro volta hanno avuto la meglio 52-46 dell'ABA Legnano in quello che era di fatto una sorta di spareggio per l'accesso ai Quarti.

Classifica Girone B
1) Armani Junior Milano 4 (2-1)
2) Virtus Isola 4 (2-1)
3) ABA Legnano 2 (1-2)
4) Unipol Banca Virtus Bologna 2 (1-2)

Nel Girone C l'Umana Reyer Venezia (già eliminata prima di questa terza giornata) chiude le sue Finali Nazionali battendo 78-51 la Benetton Treviso, che nonostante la battuta d'arresto conquista lo stesso il primo posto grazie allo scontro diretto favorevole con Pegaso Ragusa. La formazione siciliana ha invece la meglio 74-65 del Basket Frascati.

Classifica Girone C
1) Benetton Treviso 4 (2-1)
2) Pegaso Ragusa 4 (2-1)
3) Basket Frascati 2 (1-2)
4) Umana Reyer Venezia 2 (1-2)

Nel Girone D la Stella Azzurra Roma batte 70-61 sul BSL San Lazzaro, mentre la Pall. Moncalieri San Mauro si impone 80-46 sulla Bluorobica Bergamo. La squadra capitolina chiude così in testa a punteggio pieno davanti ai piemontesi, ed entrambe si qualificano per i Quarti di finale.

Classifica Girone D
1) Stella Azzurra Roma 6 (3-0)
2) Pall. Moncalieri San Mauro 4 (2-1)
3) Bluorobica Bergamo 2 (1-2)
4) BSL San Lazzaro 0 (0-3)

I risultati della 3a giornata - Martedì 30 Giugno 2015
Girone A
BaskeTrieste - Pall. Aurora Desio 72-75
Nuovo Basket 2000 - Lido di Roma Basket 63-71
Girone B
Unipol Banca Virtus Bologna - Armani Junior Milano 64-60
ABA Legnano - Virtus Isola 46-52
Girone C
Umana Reyer Venezia - Benetton Treviso 78-51
Basket Frascati - Pegaso Ragusa 65-74
Girone D
BSL San Lazzaro - Stella Azzurra Roma 60-71
Bluorobica Bergamo - Pall. Moncalieri San Mauro 46-80

Mercoledì 1 luglio è in programma una giornata di riposo. Le squadre torneranno in campo giovedì 2 luglio con le partite che mettono in palio l'accesso alle semifinali. La prima palla a due è prevista alle ore 14:00 tra Pallacanestro Aurora Desio e Virtus Isola.

Il programma dei Quarti di finale - Giovedì 2 luglio 2015
Campo Pala Banco Desio
Pall. Aurora Desio - Virtus Isola, ore 14.00
Armani Junior Milano - Lido di Roma Basket, ore 16.00
Benetton Treviso - Pall. Moncalieri S. Mauro, ore 18.00
Stella Azzurra Roma - Pegaso Ragusa, ore 20.00

Per risultati, classifiche e tutte le informazioni sulle partite Clicca qui

Clicca qui per seguire la diretta streaming delle partite in svolgimento alla Pala Banco Desio

Per tutte le statistiche delle partite Clicca qui

Tutti i risultati, i tabellini e le statistiche sono disponibili anche tramite la Feder Basket App (scarica gratis l'App ufficiale della FIP da Google Play e App Store)

Risultati e tabellini della 3a giornata - Martedì 30 Giugno 2015
Campo Palazzetto Aldo Moro
Girone A
BaskeTrieste - Pall. Aurora Desio 72-75
Partita in equilibrio fino all'11-11 di metà primo quarto, poi Desio passa a condurre e allunga fino a toccare il massimo vantaggio sul +16 (62-46) in chiusura di terza frazione. Nell'ultimo periodo il copione sembra scontato, invece Trieste non si da per vinta e riesce a rientrare fino al -2 (70-72). La rimonta però non va buon fine perché nell'ultimo minuto Desio con una tripla di Galimberti si porta a due possessi di vantaggio e poi finisce per imporsi 75-72.

BaskeTrieste - Pall. Aurora Desio 72-75 (17-21, 14-19, 15-22, 26-13)
TRIESTE: Piccinno, Deangeli 8, Cossaro 5, Leonardi 7, Babich, Milic 14, Rabusin 33, Candotto, Ballandini 2, Urban 3, Vesnaver, Blaskovic. All Comuzzo
DESIO: Larzarini, Blo, Schiatti, Capelli 3, Tonelli 2, Sarubbi, Galimberti 13, Vaghi 5, Cipolla 32, Maccan 10, Peri 8, Bollani 2. All. Ghirelli

Girone B
ABA Legnano - Virtus Isola 46-52
La Virtus Isola a cavallo fra primo e secondo quarto tocca il +8 (19-11), poi Legnano impatta sul 24-24 e da lì in poi si va avanti punto a punto fino al 31-30 con cui la formazione di coach Maffioletti chiude in vantaggio all'intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi la situazione si capovolge e l'ABA grazie ad un parziale di 10-0 passa a condurre 45-33. Da lì in poi però Legnano smarrisce la via del canestro (segnerà un solo punto nell'ultima frazione) e finisce per subire il break della Virtus Isola, che prima pareggia a quota 46 e poi allunga fino al 52-46 finale.

ABA Legnano - Virtus Isola 46-52 (11-16, 19-15, 15-8, 1-13)
LEGNANO: Bottini, Fasani 8, Mazzarin 2, Plebani 7, Cassani, Coraini, Tentorio, Belvisi, Berra 12, Uslenghi 4, Puglisi 2, Simons 11. All. Castoldi
BERGAMO: Mazzoleni 12, Aristolao, Rinaldi, Dogadi 7, Ravasio, Spila 20, Corna, Kimcetic, Monti 6, Modenese, Recca 2, Crimeni 5. All. Maffioletti

Girone C
Basket Frascati - Pegaso Ragusa 65-74
Ragusa indirizza la partita in proprio favore già nel primo tempo, dove prima dell'intervallo lungo arriva a toccare anche il +19 (40-21). Frascati prova tornare sotto nel secondo tempo e per due volte arriva fino al -4 (44-48 a 3' dalla fine del terzo periodo e 64-68 a 2' dalla fine dell'ultima frazione), senza però riuscire a ricucire del tutto lo svantaggio. La squadra siciliana riesce a riportarsi a distanza di sicurezza e si impone 74-65.

Basket Frascati - Pegaso Ragusa 65-74 (17-24, 8-16, 21-16, 19-18)
FRASCATI: La Franceschina, Mastrantoni, Frese, Ansovini, Giorgi, Milardi, Oddi 21, Fiorentino 5, Okereke 18, Grisolia 3, Reggi 8, Cavallo 10. All. Giammò
RAGUSA: Ianelli 17, Antoci 21, Longo 7, Leggio, Mercorillo, Meli, Vanacore 7, Taddeo 6, Firrincieli, Salvato, Quartarone 8, Chessari 8. All. Dimartino

Girone D
Bluorobica Bergamo - Pall. Moncalieri S. Mauro 46-80
Bergamo resta in partita fino a metà del primo quarto (8-8), poi Moncalieri prova a scappare via e al 10' si porta sul 22-10. Nel secondo periodo la formazione piemontese allunga ancora (37-14) e nella terza frazione finisce per dilagare arrivando a toccare il +33 (66-33) con cui doppia gli avversari nel punteggio. Nell'ultimo quarto la partita ormai non ha più storia, la PMS si impone con un netto 80-46 e stacca il pass per i Quarti di finale

Bluorobica Bergamo - Pall. Moncalieri S. Mauro 46-80 (12-22, 10-17, 11-27, 13-14)
BERGAMO: Zanellato 18, Colombo 2, Capelli 9, Della Torre 6, Invernizzi, Alari, Dalmagioni, Ricci 4, Resmini, Airoldi 2, Nani 5, Doneda. All Braga
MONCALIERI: Pelassa 2, Vigoletto, Chiaro, Abrate 9, De Bartolomeo 11, Gambino 2, Manzani 4, De Santis 14, Maule 23, Segura 1, Tiberti 13, Lissiotto 1. All. Di Meglio

Campo Pala Desio
Girone A
Nuovo Basket 2000 - Lido di Roma Basket 63-71 (18-19, 11-18, 23-15, 11-19)

Girone B
Unipol Banca Virtus Bologna - Armani Junior Milano 64-60
Dopo un primo quarto chiuso in svantaggio 12-15, la Virtus riesce a ribaltare la situazione e allunga nel secondo periodo, portandosi avanti 35-27 al 20'. Al rientro dall'intervallo lungo la partita va avanti a strappi, con Milano che torna sotto fino al -1 (35-36), per poi finisce nuovamente sotto di 10 punti (43-53) ad inizio della quarta frazione. L'ultimo tentativo di rimonta dell'Armani Junior si ferma sul -2 (57-59) a 3' dalla fine. Da lì in poi Bologna chiude con un 5-3 di parziale che le permette di salutare la Finale Nazionale con una vittoria.

Unipol Banca Virtus Bologna - Armani Junior Milano 64-60 (12-15, 23-12, 12-14, 17-19)
BOLOGNA: Bianchi, Salsini 7, Nanni 9, Mazzocchi 10, Giuliani 8, Giorgi, Bertuzzi, Bartolini 9, Rosa 4, Cavallari, Lorusso 15, Barbato 2. All. Sanguettoli
MILANO: Pompele 2, Cassol 7, Finazzer, Bartolani 7, Zampieri, Corradi 2, Tomba 5, Colombo 4, Giardini 6, Ferrari 18, Riggi 2, Dieng 7. All. Galbiati

Girone C
Umana Reyer Venezia - Benetton Treviso 78-51
Dopo un primo quarto di marca Benetton (17-10 al 10'), nel secondo periodo Venezia passa a condurre e va all'intervallo lungo avanti 37-29. Al rientro dagli spogliatoi la Reyer mette a segno il break che di fatto spacca in due l'incontro e permette alla squadra guidata da coach Buffo di chiudere la terza frazione sul 67-37 in proprio favore. Negli ultimi 10' di gioco la situazione non cambia e Venezia dopo aver toccato il massimo vantaggio sul +33 (70-37), finisce per imporsi 78-51.

Umana Reyer Venezia - Benetton Treviso 78-51 (10-17, 27-12, 30-8, 11-14)
VENEZIA: Miaschi 23, Ferraro, Ugolini 6, Rigutto, Freguja, Battiston 9, Favaretto 20, De Nat, Bettiol, Elio 9, Serafini 3, Piccinin 8. All. Buffo
TREVISO: Borsoi, Vitucci 4, Menoncello, Vendramin 6, Da Rin De Lorenzo 11, Musajo, Battistuzzi 2, Vanin 5, Sarto 5, Smaniotto 4, Danieli 2, Zecchin 12. All. Mian

Girone D
BSL San Lazzaro - Stella Azzurra Roma 60-71
Buon avvio di San Lazzaro che allunga sul +8 (19-11) ma poi subisce il ritorno della Stella Azzurra e finisce per chiudere il primo quarto con un solo punto di vantaggio 19-18. Ad inizio secondo periodo la formazione capitolina passa a condurre (21-19) con una tripla di Donadio e da lì in poi prende il largo andando all'intervallo lungo sul 49-25 in proprio favore. Nonostante uno svantaggio così ampio San Lazzaro non si perde d'animo e nella terza frazione grazie ad un parziale di 15-2 si riporta sotto al 49-60, per poi toccare anche il -9 (57-66) a metà dell'ultimo quarto. La rimonta della squadra emiliana si ferma però lì, con la Stella Azzurra che nel finale riporta il suo vantaggio in doppia cifra e finisce per vincere 71-60.

BSL San Lazzaro - Stella Azzurra Roma 60-71 (19-18, 6-31, 24-11, 11-11)
SAN LAZZARO: Malverdi 2, Venturoli 12, Salvardi 6, Tobia, Bonetti 3, Barattini 15, Giorgio 2, Muzzi 8, Zambon 4, Brusa 2, Stefanelli 6, Della Godenza. All. Rocca
ROMA: Rinaldi 2, Pazin 5, Grillo 4, Di Noi 2, Ugolini 5, Lafitte 19, Palumbo 12, Donadio 12, Cupellini 2, Adem Panopio 2, Pedemonte, Bobroczkyi 6. All. Carducci


Formula:
4 gironi eliminatori di 4 squadre ciascuno che per i primi tre giorni si incontreranno con la formula all’italiana con gare di sola andata, vale in via definitiva per la classifica dei quattro gironi l’art. 62 R.E. Gare.
Le prime e seconde classificate di ogni girone saranno ammesse ai quarti.
Mercoledì 1 luglio ci sarà una giornata di riposo.
Le vincenti dei quarti saranno ammesse alle semifinali.
Le due perdenti delle semifinali disputeranno la finale per il 3° e 4° posto, le due vincenti delle semifinali disputeranno la finale 1° e 2° posto.
Alla prima classificata sarà assegnato il titolo di Campione d’Italia 2015.


Ufficio Stampa FIP
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner