home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

DNG UNDER 19 D'ECCELLENZA - UDINE

Indietro
Umana Reyer Venezia e Assigeco Casalpusterlengo in Finale
Udine. L'Umana Reyer Venezia batte l'Elmec Campus Varese 70-49 e si qualifica per la Finale scudetto delle Finali Nazionali BEKO Divisione Nazionale Giovanile-U19. Giocherà contro l'Assigeco Casalpusterlengo che ha eliminato l'Unipol Virtus Bologna 70-52. La Finale si terrà domani 1 giugno alle 18,15.
Per l'Umana Reyer Venezia è la seconda partecipazione consecutiva alla Finale DNG-U19, prima volta invece, per l'Assigeco.

Note e tabellini delle Semifinali

Umana Reyer Venezia – Elmec Campus Varese 70-49
"E' un risultato importante: con quasi lo stesso gruppo essere di nuovo in finale è molto importante per noi -afferma Alberto Buffo capo allenatore dell'Umana Reyer Venezia- abbiamo sfruttato il nostro vantaggio fisico e puntato a soffocare il loro talento. Con 19 rimbalzi alla fine in più, direi che ci siamo riusciti".

Il primo break l'Umana Venezia lo infligge dopo quasi 6 minuti di gioco. Rinuncia alle torri Akele e Guisse, impone un gioco più controllato, cresce in difese, chiude il primo quarto 19-12, ma continua con lo stesso passo anche nel secondo quarto ed allunga doppiando 25-12 al 13' Varese che per 6 minuti e mezzo in totale non segna. Venezia, in pratica ha bloccato il gioco frizzante, con tante iniziative individuali, ma sicuramente pericoloso e produttivo di Varese.
Giovanni Vildera è il punto di riferimento in attacco come in difesa per Venezia. 17 punti, 10 rimbalzi e 4 assist a fine gara, gioca ala alta quando Akele e Guisse sono in campo, serve assist, tira da tre oppure scende sotto canestro, quando escono e non ha problemi a sporcarsi i gomiti e fare un gioco utile.
Con le triple di Zennaro e Mihalic Venezia respinge il tentativo di recupero di Varese (break di 0-8, da 25-12 a 25-20) allungando di nuovo 31-22 e iniziando a gestire l'inerzia della gara. Campus Varese prova a rientrare con la zona (2-3), ma Venezia non perde inziativa e concentrazione. Varese non trova neanche una tripla (0/17 alla fine), mentre Venezia cresce in fiducia nei proprio mezzi, in intensità di gioco e in aggressività aumentando progressivamente il vantaggio (58-40 al 33'). Varese, onore a lei, non si arrende. Anche sotto di venti (63-43) alza la difesa, pressa, spinge, insomma cerca di non subire lo strapotere di Venezia che gestisce la gara e guadagna la Finale: "Chiunque sia l'altra finalista -conclude Buffo- sarà comunque una partita diversa".

Umana Reyer Venezia – Elmec Campus Varese 70-49 (19-12; 39-29, 53-38)
REYER VENEZIA. Mihalic 2 (1/1), Tinsley 9 (0/1, 3/6), Alberto Freschi 0 (0/1 da tre), Zennaro 3 (1/3 da tre), Vildera 17 (7/11, 1/1), Paolin 10 (5/8, 0/1), Bertolo 9 (3/5, 1/1), Marcon 8 (4/4), Trevisan, Guisse 6 (3/11), Akele 6 (3/9, 0/1), Zucca 0 (0/4, 0/1)
Tiri Liberi: 0/2 - Rimbalzi: 50 42+8 (Vildera 10) - Assist: 15 (Vildera 4)
CAMPUS VARESE. Moalli 7 (3/7, 0/1), Innocenti 6 (3/6, 0/1), Tonella 2 (1/7), Piccoli 8 (3/7, 0/2), Testa 0 (0/2, 0/2), Pagani 7 (3/6), Dejace 4 (2/4, 0/2), Sandrinelli 0 (0/1, 0/1), Crespi 2 (1/1), Vai 2 (0/4, 0/4), Maruca 11 (4/6, 0/4)
Tiri Liberi: 9/11 - Rimbalzi: 31 27+4 (Piccoli 7) - Assist: 6 (Tonella 2)
Arbitri. Martino Galasso, Giulio Pepponi, Federico Brindisi


Unipol Virtus Bologna – Assigeco Casalpusterlengo 70-52
L'Assicego Casalpusterlengo azzanna subito al collo l'Unipol Virtus Bologna: 10-2 dopo 5', 17-5 con una tripla di Marco Spissu fino a chiudere 25-8 il primo quarto e sulla prima azione del secondo con una tripla di Daniel Donzelli raggiungere il massimo vantaggio di 20 punti. "Siamo partiti bene -conferma Andrea Locardi, assistente allenatore dell'Assigeco- siamo stati bravi nei momenti di difficoltà, come contro la loro zona 1-3-1 che ci aspettavamo, a trovare un buon tiro da tre. Nel terzo e quarto tempo non abbiamo mollato, anzi".
Bologna appare stanca e lenta nel reagire. Il secondo fallo di Simone Fontecchio e la conseguente uscita precauzionale, responsabilizza Bologna: Adam Pechacek segna 9 punti consecutivi, la difesa riprende a girare, la tripla di Lorenzo porta riporta in partita Bologna (26-32 al 18'). Bologna non può godersi l'attimo, però: la tripla di Donzelli e poi il tiro libero e il canestro di Vencato riportano Casalpusterlengo avanti di 12 alla fine del secondo quarto (26-38).
Bologna e Casalpusterlengo avanzano a strappi. Con due triple di Andrea Tassinari Bologna si porta a -7 (36-45), mentre Donzelli e Diouf riportano Casalpusterlengo a distanza di sicurezza: 42-51 alla fine del terzo quarto. Casalpusterlengo rompe gli indugi ed afferma una maggiore continuità, in difesa come in attacco. Spissu, Janelidze, Donzelli la portano di nuovo avanti (67-48 al 35') mentre tutta la squadra continua a spingere in difesa e a segnare la partita: Casalpusterlengo guadagna la Finale scudetto.
"Abbiamo già giocato e perso due volte con Venezia -ricorda Locardi- non vuol dire nulla. Non per questo partiamo battuti, anzi".

Unipol Virtus Bologna – Assigeco Casalpusterlengo 70-52 (8-25, 26-38, 42-51)
VIRTUS BOLOGNA: Tassinari 9 (0/3, 3/5), Benetti 4 (1/2), Allodi 0 (0/1 da tre), Oxilia 1 (0/3, 0/2), Morisi 0 (0/1, 0/2), Fontecchio 6 (1/6, 1/6), Pechacek 23 (9/14, 1/2), Penna 7 (1/2, 1/3), Cattapan 2 (1/2)
Tiri Liberi: 8/14 - Rimbalzi: 33 25+8 (Benetti 8) - Assist: 12 (Fontecchio 4)
CASALPUSTERLENGO: Costa 0 (0/1), De Lillo 6 (3/5, 0/3), Vencato 4 (2/4, 0/4), Gallinari 0 (0/1), Diouf 5 (2/3), Spissu 10 (2/5, 2/4), Rossato 10 (1/6, 2/8), Janelidze 13 (3/7, 1/2), Donzelli 22 (3/8, 5/9), Maghet 0 (0/1 da tre)
Tiri Liberi: 8/16 - Rimbalzi: 45 27+18 (Donzelli 14) - Assist: 12 (Vencato, Spissu 3)
Arbitri. Christian Borgo, Alessandro Nicolini, Valerio Salustri
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
orogel.it
Sixtus
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner