home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 15 MASCHILE - PADOVA

Indietro
Finale Nazionale BEKO Under 15M. Stella Azzurra Roma campione d'Italia. Seconda VL Pesaro, terza GrissinBon Reggio Emilia, quarta Umana Reyer Venezia
Montegrotto Terme (Padova). La Stella Azzurra batte la Vuelle Pesaro 78-66, vince la Finale Nazionale Under 15 "Claudio Papini" e si aggiudica il primo scudetto giovanile della propria storia.

Partita agonisticamente sempre intensa, non premiata dalle migliori percentuali di tiro con la Stella Azzurra in testa dal primo minuto, ma mai sicura di vincere fino a all'ultimo minuto di gara.

La Stella Azzurra è una squadra impostata sull'asse play-pivot. Nella
squadra romana sono tutti entrambi di due metri: il serbo Lazar Nikolic (2.00) e il bosniaco Njegos Sikiras (2.04). In altre parole un vero incubo per gli avversari. Non solo stasera, ma in tutta la stagione: "Serbi, bosniaci non importa. Alla Stella siamo tutti fratelli -il commento di Lazar- questo è il motivo per cui abbiamo vinto".

La Stella Azzurra cerca di stancare in velocità e con la maggiore fisicità la Vuelle Pesaro. Il primo allungo è a fine primo quarto (18-9 al 9'), poi a metà del secondo (31-20 al 16'). Pesaro reagisce
sempre. I lunghi della Stella limitano l'ala centro pesarese Michele Serpilli (che pure chiuderà con 26 punti), ma è il coraggio e l'impegno continuo di tutti giocatori pesaresi a far sì che Pesaro, pur sempre inseguendo, sia una continua minaccia. A 25' Pesaro recupera fino a -7 (44-37). E' un attimo. La Stella allunga di nuovo: 58-42 al 28'con i tiri di Nikolic che fa pesare il maggior talento. Pesaro non si arrende neanche a -21 (71-50 al 33') vantaggio realizzato con le triple di Emanuele Trapani. Approfitta delle incertezze della difesa romana, guidato dalla caparbietà di e Giulio Gennari recupera con un break di 12-0 e si riporta a -9 a 150 secondi dalla fine. Non basta: la Stella controlla ed è campione d'Italia.

Vuelle Pesaro-Stella Azzurra Roma 66-78 (11-18, 27-38, 48-64)
Pesaro: Michele Serpilli 26 punti. Stella Azzurra: Emanuele Trapani 21, Lazar Nikolic e Njegos Sikiras 18.

Il terzo posto è della GrissinBon Reggio Emilia che batte l'Umana Reyer Venezia 70-57 (Reggio Emilia: Gabriele Stefanin 26 punti, Michael Anumba 15, Matteo Salzano 10. Umana Reyer Venezia: Leonardo
Mattiuzzo 13, Joshua Pettenò 10).

Miglior quintetto: Emanuele Trapani e Njegos Sikiras (Stella Azzurra Roma), Leonardo Mattiuzzo (Umana Reyer Venezia), Gabriele Stefanini (GrissinBon Reggio Emilia), Michele Serpilli (Vuelle Pesaro).

Miglior Allenatore: Luca Pentucci

I tabellini
Vuelle Pesaro - Stella Azzurra Roma 66-78 (11-18, 16-20, 21-26, 18-14)
Vuelle Pesaro: Sorbini 1 (0/1), Cerri 6 (0/3, 2/6), Vicario 9 (3/5, 0/2), Gennari 8 (1/6, 1/7), Agostinelli 2 (1/2), Bonazzoli 6 (2/7, 0/2), Del Prete 6 (2/3), Blasi 2 (1/1, 0/1), Barbieri, La Piscopia, Serpilli 26 (3/17, 4/12). All. Pentucci
Tiri Liberi: 19/29 - Rimbalzi: 41 23+18 (Serpilli 16) - Assist: 5 (Gennari 2) - Cinque Falli: Del Prete
Stella Azzurra: Fedeli 0 (0/1 da tre), Pierantoni 4 (2/2), Moretti 12 (4/12, 0/2), Trapani 21 (3/7, 5/9), Sikiras 18 (6/10, 2/3), Di Francesco 2 (1/3), Nikolic 18 (5/7, 1/8), Di Filippo, Palumbo 3 (0/1, 1/2). All. Nocera
Tiri Liberi: 9/18 - Rimbalzi: 46 36+10 (Sikiras 13) - Assist: 10 (Trapani 4) - Cinque Falli: Pierantoni, Sikiras



Umana Reyer Venezia - GrissinBon Reggio Emilia 57-70 (16-17, 9-18, 8-16, 24-19)
Umana Reyer Umana: Galassi 5 (2/3, 0/2), Pesce 5 (1/3, 0/3), Penso 0 (0/1, 0/1), Freguja 0 (0/1, 0/1), Mattiuzzo 13 (3/6, 1/2), Petteno' 10 (3/15, 0/3), Luigi Ndoye 4 (2/7), Carcione 4 (2/3), Tessarin 4 (2/3, 0/1), Piccinin 9 (4/7), Battiston 3 (1/3). All. Ballarin
Tiri Liberi: 14/22 - Rimbalzi: 38 30+8 (Pesce, Petteno' 9) - Assist: 5 (Galassi, Mattiuzzo, Petteno', Luigi Ndoye, Tessarin 1)
GrissinBon: Dias, Anumba 15 (4/6, 1/2), Rivi 0 (0/1, 0/1), Bondioli 2 (1/3), Ricco', Salzano 10 (2/6, 2/6), Bonacini 4 (1/6, 0/3), Stefanin 26 (9/17, 1/3), Binelli 6 (3/7, 0/4), Ndour 7 (2/11, 1/1), Maresca 0 (0/4), Melloni. All. Mangone
Tiri Liberi: 11/18 - Rimbalzi: 54 32+22 (Stefanin 14) - Assist: 9 (Stefanin 6)
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner