home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top Sponsor Shorts
Top Sponsor Shorts
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 15 FEMMINILE - VITERBO

Indietro
2 Luglio 2013
Finale Nazionale U15 Femminile, i risultati della prima giornata
Viterbo – Si è giocata la prima giornata della Finale Nazionale Under 15 Femminile. Nel gruppo A successo del Geas nel derby lombardo con Milano e di Montegranaro sul San Raffaele. Nel girone B vincono Reyer Venezia e Stella Azzurra Roma, nel girone C Athena e Junior Casale, nel gruppo D Basket Parma e Moncalieri.

Martedì 2 luglio la seconda giornata.

I risultati della prima giornata
GIRONE A
Geas Basket-Milano Basket Stars 53-35
Buon esordio per il Geas Sesto San Giovanni che nel derby lombardo del gruppo A, sconfigge al PalaMalè di Viterbo il Milano Basket Stars. L'equilibrio di inizio gara viene spezzato dalle triple di Oliva e Guerra che consentono il primo allungo alle ragazze guidate da Monica Lanzi. Nonostante la grinta, il quintetto di Penna deve gradualmente cedere il passo alle avversarie, brave a stringere sempre più le maglie difensive nei due quarti centrali, in cui concedono appena 14 punti complessivi. Il finale è così tutto a favore del Geas che gestisce senza problemi la situazione trovando buone risposte da tutte le atlete scese in campo.

Geas Basket Sesto San Giovanni-Milano Basket Stars 53-35 (19-11; 30-19; 47-25)
Geas: Mistò 11, Zuccoli 2, Oliva 5, Sanna, Decortes 7, Izzo 5, Bumeliana 6, Grassia 5, Lasagna, Guerra 7, Oggioni 5, Scavone. All: Lanzi.
Milano Stars: Bruto 8, Quaroni 10, Dionigi, Ceci 2, Campanella, Rizzi 4, Imbò, Finazzi 4, Redeghieri Baroni 4, Iarrobino 1. All: Penna.


Basket Montegranaro-San Raffaele Basket 63-55
Dopo quaranta minuti combattuti, è Montegranaro a vincere. Squadre contratte e nervose in avvio, tanti gli errori da ambo le parti con il punteggio che fatica a muoversi. Dopo oltre 7' il risultato è ancora di 4-4 e ci vogliono un paio di buone iniziative di Catalino per dare a Montegranaro il vantaggio alla prima sirena. San Raffaele risponde nella seconda frazione e mette la freccia sul 12-11. L'equilibrio resta intatto fino ai minuti conclusivi del primo tempo, quando Bordoni e Catalino propiziano il parziale che vale il +6 delle marchigiane all'intervallo lungo. Il copione non cambia nella terza frazione, la partita rimane viva e combattuta: sono i cinque punti consecutivi di Andrenacci e il canestro più tiro libero di Catalino a chiudere i conti, regalando alle marchigiane il successo.

Basket Montegranaro-San Raffaele Basket Roma 63-55 (9-7; 22-16; 38-30)
Montegranaro: Fabi 3, Pelagallo 2, Cemetti, Andrenacci 14, Bordoni 7, Misic 1, Takrou 8, Catalino 20, Lazar, Di Noia, Pettinari 8, Russo. All: Ficiarà
San Raffaele: Pompei 13, Borghi 10, Matalena 4, Di Lorenzo, Lechner 10, Marucci, Ramundo, Massotti, Alessandrini 2, Pasquini 4, Guerriero 12, Kogoi. All. Grossi

Classifica: Geas Basket 2, Basket Montegranaro 2, San Raffaele Basket 0, Milano Basket Stars 0


GIRONE B
Basket Femm. Biassono-Umana Reyer Venezia 49-67
La Reyer Venezia si aggiudica uno dei big match della prima giornata sconfiggendo Biassono al termine di una gara condotta sin dall’inizio. Il match procede su binari di perfetto equilibrio fino a metà primo quarto (5-5) ma improvvisamente Venezia cambia marcia. A cavallo tra fine primo periodo e inizio del secondo, le venete allungano con un break di 20-2 ma non basta il +20 di metà secondo quarto (36-16 con una tripla di Giulia Togliani) a piegare la resistenza di Biassono. Novati suona la carica per le sue compagne, le lombarde provano a rientrare ma la Reyer si conferma solida e torna negli spogliatoi con un 17 lunghezze di vantaggio. Il terzo periodo è quello della riscossa per Biassono che si riporta sotto, rimettendo in discussione il risultato. L’Umana resiste e vince così la gara d’esordio.

Biassono-Reyer 49-67 (7-22; 25-42; 44-52)
Biassono: Ceccato 4, Novati 13, Mariani 13, Berti 5, Romano 2, Giulietti 6, Paleari 6, Vigano'. All: De Mio
Reyer: Scaramuzza, Destro 6, Colombo 16, Bonivento, Pinzan 2, Boccardo 14, Papa, Dal Mas 2, Coffali 10, Togliani G. 11, Togliani A. 6, Vittiman. All: Dapreda.


Pol. Madonna Alta Perugia-Stella Azzurra Roma Nord 48-49
Grandi emozioni e arrivo in volata nel match tra le perugine e le romane. A spuntarla è la Stella Azzurra Roma che, dopo aver inseguito per tutto l'incontro, mette a segno il canestro decisivo a 6” dalla sirena piegando un'orgogliosa Madonna Alta Perugia. Le umbre scattano meglio dai blocchi di partenza, si affidano alla velocità e alla pressione difensiva e a metà gara sono avanti 23-15. Al rientro dagli spogliatoi la Stella Azzurra è più decisa e rimonta. Gentile si fa sentire sotto i tabelloni e diventa un riferimento importante per le romane, Gramaccioni risponde con bei canestri e si arriva alla volata finale con le squadre vicinissime. L'ultimo canestro è per Roma, Perugia chiama time out ma non riesce, nei 6” rimasti, a trovare una conclusione vincente e deve cedere il passo.

Pol. Madonna Alta Perugia-Stella Azzurra Roma Nord 48-49 (9-2; 23-15; 36-36)
Madonna Alta: Marchionni, Iaconi 1, Pedini, Ricci 4, Fusco 12, Meucci 2, Gramaccioni 9, Aquinardi 7, Zucchini 2, Manganello 11. All: Fiorucci.
Stella Azzurra: Nicole Gentle 14, Paolocci 8, Boni 4, Antonini 2, Tucci, De Cassan 3, Abate 4, Casella 2, Innocenzi 10, Santulli 2. All: Cecchini

Classifica: Umana Reyer Venezia 2, Stella Azzurra Roma Nord 2, Pol. Madonna Alta Perugia 0, Basket Femm. Biassono 0


GIRONE C
Azzurra Cercola-Athena Basket 51-66
Gara molto equilibrata quella tra la formazione campana e quella romana. Primi tre quarti giocati punto a punto, l’Athena fa la differenza nel finale grazie ad un quarto periodo giocato con grandissima intensità.

Azzurra Cercola-Athena Basket 51-66
Azzurra: Falanga 6, Zitiello 8, Diop 3, Sacco 9, Calzonam, Sapienza 6, Bellotti 10, Pastena, Falanga 4, Liguori 5, De Masi.
Athena: Canini 5, Bongiorno 4, Vinci 10, Habara 1, Raffo 2, Volponi 12, Domeniconi, Troiani 7, Filoni 25.

Olympia Junior Casale-Adriatica Bk Pescara 71-58
Parte subito forte la squadra piemontese, che dopo i primi 10’ è avanti 23-11. L’Olympia fa la partita e per Pescara diventa difficile rientrare nonostante la grande intensità sul finale di gara.

Olympia Junior Casale-Adriatica Bk Pescara 71-58
Junior: Bassani 14, Degiovanni 2, Pogliani 10, Bertolazzi 3, Brussolo 26, Filiberti, Brovero, Perucca, Cisse 4, Pollastro 9, Michelini 3.
Pescara: Cascella 3, Evangelista, Pallotta 15, Cantatore 17, Pirani 4, Sciarra, Santoro 4, Maddes 7, Bellante 2, Di Giacomo 6, Di Girolamo, Zampetti.

Classifica: Olympia Junior Casale 2, Athena Basket 2, Adriatica Bk Pescara 0, Azzurra Cercola 0


GIRONE D
Basket Parma-San Martino di Lupari 67-62 d1ts
Ci è voluto un tempo supplementare per decretare la vincente tra Parma e San Martino di Lupari. Grande equilibrio nella prima parte dell’incontro con le emiliane avanti 23-22 dopo 20’. Le padovane rientrano in campo con un altro spirito e quando mancano 10’ sono avanti 47-34. Parma reagisce nell’ultimo quarto e al termine dei 40’ il punteggio è 55-55. Le emiliane piazzano subito un 6-0 in apertura di overtime e volano fino al 67-56 (43') rendendo vani gli ultimi sforzi di rimonta delle Lupe.

Basket Parma-San Martino di Lupari 67-62 d1ts (12-13; 23-22; 34-47; 55-55)
Parma: Bazzani 6, Periti 8, Bacchini 15, Galli 14, Ghillani, Minari, Olajide 14, Ricci 10, Speroni, Sutti, Trolli.
S. Martino: Scappin 2, Beraldo 19, Ravelli, Amabiglia 5, Lucietti 11, Brotto, Galiazzo, Tessari 13, Fassina 12


Lib. Moncalieri-Fulgor Basket La Spezia 77-49
A partire meglio è la formazione spezzina, ma è nella seconda parte di gara che Moncalieri fa la differenza.

Lib. Moncalieri-Fulgor Basket La Spezia 77-49
Moncalieri: Parlani, Parlani 6, Rauti 27, Dominici 4, Muraca 4, Dechellis 12, Cuniberti, Giacomelli 10, Conte 4, Ceriani 2, Quaranta 8.
La Spezia: Arioni 15, Corradino 11, Peruzzi, Carnasciali 13, D'Elia 2, Maiocchi, Carniti, Bertoni 6, Venturini 2.

Classifica: Lib. Moncalieri 2, Basket Parma 2, San Martino di Lupari 0, Fulgor Basket La Spezia 0


Calendario 2° giornata (2 luglio)
Girone A
Geas Basket-Basket Montegranaro, ore 19.00 - Palestra Comunale Montefiascone
Milano Basket Stars-San Raffaele Basket, ore 21.00 - Palestra Comunale Montefiascone
Girone B
Umana Reyer Venezia-Stella Azzurra Roma Nord, ore 15.00 - Palestra Comunale Montefiascone Basket Femm. Biassono-Pol. Madonna Alta Perugia, or 17.00 - Palestra Comunale Montefiascone
Girone C
Athena Basket-Olympia Junior Casale, ore 15.00 - Pala Malè Viterbo
Azzurra Cercola-Adriatica Bk Pescara, ore 17.00 - Pala Malè Viterbo
Girone D
Basket Parma-Lib. Moncalieri, ore 19.00 - Pala Malè Viterbo
San Martino di Lupari-Fulgor Basket La Spezia, ore 21.00 - Pala Malè Viterbo

Ufficio stampa Fip
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
orogel.it
Sixtus
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner