home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 19 FEMMINILE - S.MARTINO DI LUPARI (PD)

Indietro
12 Maggio 2012
Finali U19 Femminili, il Geas Sesto San Giovanni è campione d'Italia
San Martino di Lupari – Il Geas Sesto San Giovanni è campione d’Italia Under 19 Femminile. Questo il verdetto emesso dalle Finali Nazionali che si sono disputate a San Martino di Lupari (Padova): in finale la squadra di Filippo Bacchini ha piegato la Reyer Venezia al termine di una partita bellissima (59-50). Il terzo posto è andato a Cervia che ha disposto agevolmente di San Martino di Lupari (59-28).

Nel quintetto migliore della manifestazione sono state elette Cecilia Zandalasini, Alessandra Formica, Giuditta Nicolodi, Elisa Penna e Francesca Dotto. Coach: Filippo Bacchini.

Finale 1°-2° posto
Reyer Venezia-Geas Sesto San Giovanni 50-59 (23-28)
Alla palla a due si è presentato più pronto il Geas, che con un paio di sospensioni di Zandalasini ha provato a scappare subito via sul 13-5: la Reyer si è aggrappata a Formica nel momento di massima difficoltà e la lunga non ha tradito, suoi i primi 5 punti di Venezia che però è scivolata a -10 (24-14) con un gioco da 4 della solita Zandalasini. L’ingresso di Zizola ha rivitalizzato la Reyer, che si è avvicinata prima sul 26-20 e poi con la tripla di Bonvecchio sul 26-23. La sospensione di Formica è valsa il nuovo -2 (31-29) nel terzo quarto e da quel momento la partita è diventata meravigliosa: Penna ha messo la tripla del +5, un assist fantastico di Gambarini ha spinto Sesto San Giovanni (38-32) ma Bonvecchio e Formica hanno riportato Venezia sul -1. E’ stata ancora Zandalasini a propiziare l’allungo geassino (44-37 al 32’) ma la Reyer non ha mollato e con Botteghi ha siglato dall’angolo il -3 (44-41). Di Penna al 38’ il tap-in del +5 (46-41), poi la zampata di Kacerik dall’arco (49-43) a 100 secondi dall’ultima sirena. Il recupero di Mazzoleni per il lay-up solitario di Penna (56-48) ha consegnato al Geas il meritatissimo titolo di campione d’Italia. Cecilia Zandalasini è stata la miglior realizzatrice della finale con 20 punti (e 12 rimbalzi…), Alessandra Formica ha chiuso a 19 punti, 9 rimbalzi, 10 falli subiti.

Reyer Venezia-Geas Sesto San Giovanni 50-59 (23-28)
Geas: Kacerik 3 (3/4, 1/4), De Cristofaro (0/1), Gambarini 7 (3/14 da due), Mazzoleni 7 (2/3, 0/3), Barberis 8 (3/4, 0/1), Meroni 2 (1/4), Pagani, Fossa, Cassani (0/1), Zandalasini 20 (7/14, 1/3), Penna 12 (4/11, 0/2), Giorgi (0/2 da tre). Coach: Filippo Bacchini.
Reyer Venezia: Peresson (0/1, 0/7), Mancabelli, Botteghi 8 (2/7, 0/6), Marangoni ne, Scaramuzza 4 (2/6, 0/3), Formica 19 (2/7, 3/5), Nicolodi 8 (3/7), Fadanelli ne, Bonvecchio 5 (1/5, 1/1), Zizola 6 (3/5), Santuliana ne Gombac ne. Coach: Andrea Liberalotto.
Arbitri: Daniele Caruso, Marco Pierantozzi.

3°-4° posto
Cervia-San Martino di Lupari 59-28
Esaurite tutte le energie nella semifinale persa col Geas, San Martino di Lupari si è consegnata alla Vis Cervia, evidentemente ancora arrabbiata per il brutto ko rimediato il giorno prima con Venezia. Le romagnole hanno messo le cose in chiaro dai primi minuti e chiuso il primo quarto sul 20-8. Le cose non sono migliorate nel secondo quarto per le padrone di casa, che sono sprofondate sul -23 col 35-12 con cui si è andati all’intervallo lungo. San Martino ha concesso diversi minuti di riposo a Francesca e Caterina Dotto che domani saranno impegnate con la squadra Senior nei playoff di Serie A, guidata da un’ispiratissima Bonasia Cervia ha gestito il vantaggio senza faticare fino al termine. Elena Ramò la miglior marcatrice della gara con 23 punti, per San Martino di Lupari ha risposto Caterina Dotto a quota 13.
Cervia-San Martino di Lupari 59-28 (35-12)
Cervia: Nori 2, Brandolini, Santarelli 2, Turroni 4, Bonasia 8, Curra, Coppola 3, Ramò 23, Vespignani, Bona 6, Panella 8, Flauret 3. Coach: Giovanni Lucchesi.
San Martino di Lupari: Rossetto, Dotto F. 2, Dotto C. 13, Morao 5, Costacurta 2, Mognon, Scapin, Borsetto, Fassina 2, Lison, Busnardo 2, Simonetto 2. Coach: Dino David Girotto.
Arbitri: Luca Maffei, Marco Venturi.

Le semifinali
Reyer Venezia-Vis Basket Cervia 54-30
Geas Sesto San Giovanni-San Martino di Lupari 57-38

Le finali
3°-4° posto Cervia-San Martino di Lupari 59-28
1°-2° posto Reyer Venezia-Geas Sesto San Giovanni 50-59

Classifica finale
1° Geas Sesto San Giovanni
2° Reyer Venezia
3° Basket Cervia
4° San Martino di Lupari
5° Girls Ancona
6° Sport’s School Pesaro
7° Lussana Bergamo
8° Famila Schio

Così nei gironi eliminatori
Girone A
Reyer Venezia 6; San Martino di Lupari 4; Sport's School Pesaro 2; Schio 0.
Girone B
Geas Sesto S. Giovanni 6; Vis Cervia 2; Basket Girls Ancona 2; Lussana Bergamo 0.

Ufficio Stampa Fip
Condividi ...
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner