home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top Sponsor Shorts
Top Sponsor Shorts
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 19 FEMMINILE - CALTANISSETTA

Indietro
16 Maggio 2011
Finale Nazionale U19 Femminile. La prima giornata
Caltanissetta – Dopo la cerimonia di apertura, si è giocata la prima giornata della Finale Nazionale Under 19 Femminile. Come da pronostico, nel girone A vincono Serenissima Venezia e Basket Biassono, rispettivamente contro Sistema Rosa Pordenone e Basket Livorno. Nel girone B prima sorpresa di questa Finale, con la vittoria di Schio su Napoli. Nella seconda partita vittoria facile di Cervia contro Udine.

Girone A

Esordio convincente. La Serenissima Venezia è tra le grandi favorite per la vittoria finale e già all'esordio da un prova concreta della sua forza. Nella prima gara della Finale Nazionale la formazione allenata da Andrea Liberalotto sconfigge il Sistema Rosa Pordenone 76-46. Le veneziane conquistano già nel primo quarto un discreto margine (20-13), ma è nel secondo quarto che la Serenissima allunga in maniera importate, andando all'intervallo lungo con un vantaggio di 26 punti (48-22). La Serenissima cala di intensità nella seconda parte di match e si assiste ad una partita più equilibrata: 14-14 il parziale del terzo quarto, 14-10 quello dell'ultimo periodo. Venezia vince la gara 76-46. Per la veneziane 17 punti di Giovanna Pertile e 14 di Alessandra Formica.

Serenissima Venezia-Sistema Rosa Pordenone 76-46 (20-13, 28-9, 14-14, 14-10)
Serenissima Venezia: Pertile 17 (7/10, 1/1, 0/0), Zanus Fortes 7 (3/7, 0/1, 1/2), Paties 2 (1/3, 0/0, 0/0), Formica 14 (7/11, 0/0, 0/0), Granzotto 11 (4/4, 1/2, 0/0), Vianello 3 (0/2, 1/3, 0/0), Frigatti 0 (0/2, 0/2, 0/0), Rampin 10 (4/5, 0/3, 2/2), Novara 6 (2/3, 0/1, 2/4), Dell'Olio 2 (1/3, 0/0, 0/0), Tessari 0 (0/2, 0/0, 0/0), Zanin 4 (2/4, 0/1, 0/0). Allenatore: Liberalotto.
Sistema Rosa Pordenone: Bondelli, Bozza 2 (1/1, 0/0, 0/0), Vicenzutto 8 (4/10, 0/0, 0/0), Candotto Mis 3 (1/1, 0/0, 1/2), Callegaro 7 (1/3, 0/0, 5/6), Pascolo 1 (0/2, 0/2, 1/2), Guerra Melnykova 0 (0/3, 0/0, 0/0), Cason 11 (4/9, 0/0, 3/4), Marpino 2 (1/1, 0/0, 0/0), Bomben 0 (0/0, 0/1, 0/0), Serena 6 (0/3, 1/2, 3/4), Pol 6 (0/0, 2/4, 0/0). Allenatore: Gallini.

Arbitri: Loscalzo, Capozziello


Biassono risponde . Parte meglio Livorno che nel primo minuto di gioco si porta sul 4-0. a 5'30'' dall'inizio Livorno è avanti di uno (8-7), poi un parziale di 6-0 per le lombarde porta Biassono sul 13-8. la formazione allenata da Cosimo De Milo gioca un gran finale di quarto, chiudendolo sul 18-10. Nel secondo quarto regna l'equilibrio (13-13) e la prima parte di gioco si conclude 31-23 per Biassono. Alla ripresa Livorno scende in campo con l'obiettivo di riagganciare Biassono e un parziale di 6-0 ad inizio quarto riavvicina le toscane. Biassono reagisce e il quarto si chiude con un parziale di 14-10 a favore di Livorno. Nell'ultimo quarto Biassono alza nuovamente il ritmo e per Livorno non c'è poco da fare. Biassono vince 61-49. Migliore realizzatrice della gara Martina Luciani con 20 punti.

Basket Biassono-Basket Livorno 61-49 (18-10, 13-13, 10-14, 20-12)
Basket Femm. Biassono: Porro 4 (0/2, 1/2, 1/2), Ventura ne, Reggiani 6 (2/12, 0/0, 2/3), Galbiati 12 (3/8, 0/3, 6/9), Zucchi 7 (2/5, 1/2, 0/0), Mandelli 5 (1/2, 1/2, 0/0), Gargantini 9 (2/3, 1/3, 2/2), Colombo 0 (0/1, 0/0, 0/0), Fumagalli, Mantoan ne, Bonetti 12 (2/2, 2/3, 2/2), Tallarita 6 (3/5, 0/0, 0/0). All.: De Milo.
Basket Femm. Livorno: Amato 4 (2/4, 0/1, 0/0), Toti, Diene 15 (5/12, 0/2, 5/7), Alvarez 0 (0/5, 0/2, 0/0), Tringale ne, Antonelli, Giari 8 (4/7, 0/0, 0/2), Luciani 20 (8/11, 0/1, 4/4), Cencetti 2 (1/2, 0/0, 0/0), Micacchi ne, Paoli ne. Allenatore: Castiglione.

Arbitri: Giusto, Calabrese


Girone B

La prima volta non si scorda mai. È l'equilibrio che caratterizza i primi due quarti della sfida tra Famila Schio e Gymnasium Napoli. La prima squadra a tentare un primo allungo è Schio, che a 3'50'' dal termine è sul punteggio di 11-4. Napoli non tarda a reagire e con un parziale di 9-0 passa in vantaggio (11-13). il primo quarto si chiude con Napoli sopra di 3 (12-15). Primi canestri del secondo quarto per la squadra di Belfiore, ma Schio gioca meglio nel finale e a fine periodo è avanti 26-23. Alla ripresa le due squadre continuano a rincorrersi. A 5'50'' dall'inizio del tempo Schio è avanti di 8 (35-27), ma Napoli non è squadra che molla e un minuto è mezzo più tardi è di nuovo avanti (35-36). Nel finale meglio Schio, che chiude sul 39-36. Nell'ultimo quarto la maggiore determinazione a rimbalzo delle venete fa la differenza. Schio vince 54-47. Per le venete è la prima vittoria in una Finale Nazionale.

Pallacanestro Schio-Gymnasium Napoli 54-47 (12-15, 14-8, 13-13, 15-11)
Pall Femm. Schio: Nichele 8 (4/4, 0/0, 0/0), Bonotto, Mancinelli, Martelliano 13 (4/8, 1/5, 2/4), Giacobbe (0/1, 0/0, 0/0), Zuffellato 6 (1/4, 1/3, 1/1), Zanetti 2 (1/5, 0/0, 0/0), Agyapong 2 (1/3, 0/0, 0/0), Bidese, Zanella 10 (3/7, 1/2, 1/2), Carraro 3 (1/5, 0/3, 1/2), Prospero 10 (3/5, 0/0, 4/10), All.: Sinigaglia.
Gymnasium Napoli: Orazzo 14 (5/7, 0/0, 4/4), Scala 0 (0/0, 0/0, 0/2), D'Avolio 0 (0/2, 0/0, 0/0), Cupido 8 (2/5, 1/2, 1/4), Scala 2 (1/2, 0/1, 0/0), Gallo ne, Gallo 2 (1/7, 0/3, 0/0), Bocchetti 11 (3/13, 1/4, 2/2), Gemini 3 (1/4, 0/0, 1/2), Fedele ne, Correra 7 (3/5, 0/0, 1/1). All.: Belfiore.


Partenza sprint. Grande partenza per le vicecampionesse in carica del Vis Basket Cervia, che battono la Libertas Sporting Club Udine. La formazione allenata da Lanfranco Giordani gioca un grande primo quarto, che chiude con un vantaggio di ben 21 punti (27-6). La squadra di Udine prova a reagire nel secondo periodo, riuscendo parzialmente a contenere gli attacchi di Cervia, che conclude la prima parte di match 45-18. Dopo l'intervallo lungo Udine scende in campo più determinata e fa a suo favore il parziale del terzo periodo. Nell'ultimo quarto si segna pochissimo e la partita termina 71-47. Per Cervia è iniziata la corsa verso lo scudetto di categoria.

Vis Basket Cervia-Lib. Sporting Club Udine 71-47 (27-6, 18-13, 17-22, 9-6)
Basket Cervia: Nori 14 (6/6, 0/0, 2/2), Carangelo 20 (3/6, 4/5, 2/2), Santarelli 4 (2/6, 0/3, 0/0), Giubilei, Cigliani 13 (1/3, 3/6, 2/2), Talarico 4 (2/4, 0/2, 0/0), Bonasia 4 (2/3, 0/2, 0/0), Gasperoni 2 (1/1, 0/1, 0/0), Currà, Ngo Noug 6 (3/8, 0/0, 0/0), Coppola 0 (0/1, 0/0, 0/0), Ramò 4 (2/5, 0/3, 0/0).
All.: Giordani.
Sporting Club Udine: Blasone ne, Totis 0 (0/0, 0/0, 0/2), De Cecco ne, Trotta 4 (2/6, 0/0, 0/0), Pozzecco 19 (6/14, 1/3, 4/8), Zussino 15 (6/17, 1/3, 0/0), Molaro 4 (2/5, 0/0, 0/0), Bertoni, Badolato, Maranzana ne, Da Pozzo 5 (2/3, 0/0, 1/3), Mio 0 (0/2, 0/0, 0/0). All.: Sinone.

Arbitri: Marota, Scarfò

Le classifiche
Girone A
Basket Femm. Biassono 2
Basket Serenissima 2
Basket Femm. Livorno 0
Sistema Rosa Pordenone 0

Girone B
Vis Basket Cervia
Pallacanestro Schio
Gymnasium Napoli
Libertas Sporting Udine

Il programma della seconda giornata
Girone A
Basket Serenissima-Basket Biassono, ore 19.00
Sistema Rosa Pordenone-Basket Livorno, ore 21.00

Girone B
Pallacanestro Schio-Vis Basket Cervia, 15.00
Gymnasium Napoli-Libertas Sporting Udine, 19.00

Ufficio Stampa Fip
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
orogel.it
Sixtus
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner