home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 17 MASCHILE - VASTO

Indietro
13 Giugno 2010
Aperta ufficialmente la Finale Nazionale U17 Maschile di Vasto
Si è svolta domenica sera, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo D'Avalos, la cerimonia d'apertura della Finale Nazionale Under 17 maschile Trofeo “Claudio Monti”, in programma a Vasto dal 14 al 20 giugno 2010. Alla presenza di molte autorità locali, della commissione organizzatrice Fip e di tanto pubblico accorso per l'occasione, le 16 squadre finaliste hanno sfilato da Piazza Barbacani lungo le vie di Città del Vasto, fino alla Sala del Gonfalone, splendida cornice della manifestazione messa a disposizione dal Comune della località abruzzese.

Dopo essere stati presentati al pubblico, gli atleti hanno preso posto insieme ai loro coach e ai loro dirigenti accompagnatori nel grande cortile di Palazzo D'Avalos, per ascoltare l'inno di Mameli, che ha aperto ufficialmente la cerimonia.

Al termine dell'inno sono stati chiamati sul palco i capitani delle 16 squadre finaliste per il Giuramento, letto da Lorenzo Gori Savellini, che con la Virtus Siena si laureò campione italiano Under 15 la scorsa stagione: “A nome di tutti gli atleti prometto che prenderemo parte a questa Finale Nazionale Under 17 rispettando e conservando le regole che la governano, impegnandoci sempre con vero e autentico spirito della sportività per la gloria e l'onore delle nostre squadre”.

E' stata poi la volta degli arbitri, anche loro impegnatisi al corretto svolgimento delle gare.

Terminate le varie fasi del protocollo, a salire sul palco della cerimonia sono state le autorità di Città del Vasto, della Provincia di Chieti e della Regione Abruzzo, intervenute per salutare e dare il benvenuto alle società finaliste.

Vincenzo Sputore, Vice Sindaco di Città del Vasto: “Mi sento a casa. Corre l'obbligo di salutare a nome del Sindaco, all'estero per motivi istituzionali, questo splendido pubblico, i dirigenti, la autorità presenti, le società e gli atleti. Benvenuti a Vasto”.

Nicola Argirò, Consigliere Regione Abruzzo: “Un grande ringraziamento dalla regione Abruzzo. La Città del Vasto è sempre in prima linea quando deve ospitare grandi eventi sportivi. Voglio ricordare che alcune squadre, alcuni sponsor e alcune città hanno dato una grande mano alla Regione, a L'Aquila favorendo e investendo per progetti di recupero di chiese e del centro storico colpiti dal terremoto del 6 aprile. Va il nostro ringraziamento a Vasto e a tutta l'Italia che è stata solidale con l'Abruzzo”.

Nicola Tiberio, Assessore Comune di Vasto: “Qui a Vasto ci sono i migliori atleti Under 17 di basket: i ragazzi del futuro. Probabilmente i prossimi nazionali, e spero che l'Italia ci faccia sognare vincendo una medaglia alle Olimpiadi, magari a Roma 2020”.

Giuseppe Forte, Presidente Consiglio Comunale: “A nome di tutto il consiglio comunale di Città del Vasto do il benvenuto a tutti gli atleti, ai coach e agli accompagnatori delle squadre finaliste. Da tempo ormai Vasto si conferma città dei grandi eventi sportivi”.

E’ poi stata la volta di Giancarlo Spadaccini, presidente del Comitato Organizzatore: “Un anno fa eravamo a Barletta, e sognavamo di poter organizzare le Finali Under 17 di basket. A distanza in un anno, quel sogno si è avverato, e per questo devo ringraziare tutte le istituzioni che ci sono state vicino e ci hanno appoggiato e tutta l'organizzazione, che sta dando tutto per la completa riuscita della manifestazione”.

La palla è quindi passata ai dirigenti Fip. Prima è stato letto il saluto del presidente Dino Meneghin, e poi sono intervenuti il presidente Fip Abruzzo Francesco Di Girolamo e il presidente Settore Giovanile, Minibasket e Scuola Eugenio Crotti.
“So che siete stupiti per l'accoglienza - ha detto Di Girolamo – ma per me non è una novità ed ero certo che Vasto avrebbe risposto alla grande. Il desiderio di ospitare queste Finali nasce dallo scorso anno, e questo obiettivo lo abbiamo coltivato in sordina, ma con tanta passione. Al termine di questa settimana, solo una squadra vincerà, ma mi auguro che anche le altre quindici torneranno a casa con un bel ricordo di questa manifestazione”.

“Saluto e ringrazio tutte le autorità politiche che ci hanno accolto – ha infine dichiarato Crotti -. E saluto Giancarlo Spadaccini, perché non avete idea di quanto tempo occorra per organizzare un evento come questo. A tutti i partecipanti chiedo il rispetto delle regole e di giocare con Fair Play. Dichiaro ufficialmente aperte le Finali Under 17 maschili”.

Al termine della cerimonia i giovani cestisti e i loro accompagnatori hanno potuto visitare i Giardini D'Avalos, meraviglioso belvedere sul litorale abruzzese.

Ufficio Stampa Fip
Condividi ...
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner