home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

U19M - SALSOMAGGIORE

Indietro
2 Giugno 2009
Finale Nazionale U19 Maschile – I risultati della prima giornata

Segui la diretta streaming

Salsomaggiore Terme – E’ solo la prima giornata ma la competizione è già nel vivo. In palio c’è lo Scudetto Under 19 Maschile, che per gli addetti ai lavori è un po’ “La” finale, quella in cui si confrontano i migliori giocatori italiani, pronti ad entrare mani e piedi nel basket professionistico. Sui parquet di Salsomaggiore e Fidenza si sfida dunque l’elite della nostra pallacanestro, senza eccezioni. La fase interzonale è stata lunga e dura e chi è qui in Emilia rappresenta il meglio.
Con questi presupposti non stupisce di assistere a gara di un’intensità agonistica incredibile. Lotta su tutti i palloni e formazioni che non mollano un centimetro, siano esse sotto di 15 punti o avanti di 20.

Sta proprio qui il bello. Per dirla alla Meneghin: “Quello che piace a noi appassionati di pallacanestro”.

Qualche sorpresa e molte conferme. Questo in sintesi il sunto della prima giornata, delicatissima per la classifica (la prima accede direttamente ai quarti, la seconda e la terza vanno agli spareggi).

Girone A

Virtus Bologna – Don Bosco Livorno 85-65

Medusa Virtus Bo: Tommasini 9 (1/3,2/3), Baldi Rossi 16 (7/8), Moraschini 17(5/9,2/5), Binelli (0/1), Negri 4 (1/2),Vitali 9 (1/3,2/3), Gazzotti 10 (2/4,1/3), Fontecchio 5 (2/6), Rossi 2(1/1), Sorghini 5 (1/1,1/3), Chiusolo 4(1/1,0/3), Mantoan 4(2/3) All: Consolini
Don Bosco Livorno: Falco 6(1/3), Spinelli (0/3), Picchianti 8(2/4,0/1), Lemmi (0/2,0/1), Falconi 13(4/7,1/1), Tofani , Malfatti (0/1), Mariani 13 (2/10,1/3), Fratto 6 (3/4), Rubini (0/1), Agostini (0/1), Casella 18 (5/7,2/5) All: Tedeschi
Rimbalzi: Bologna 39 Livorno 29 Tiri Liberi: Bologna 13/19 Livorno 19/23

Al PalaCotonella di Salsomaggiore la prima a scendere in campo è la V nera della Virtus Bologna.
A guidarla è il capitano della Nazionale italiana Under 18, Riccardo Moraschini. Con lui l’altro azzurro Michele Vitali, fratello di Luca, giocatore dell’Armani Jeans. Di fronte Livorno, squadra ostica e con buone individualità. L’esperienza conta e Bologna si impone senza troppi problemi.

Snaidero Udine – Palestrina 66-62

Snaidero Udine: Contento 13(2/7,2/5), Molinaro, Soldan, Attico 4(2/5,0/2), Robba 13(4/5,1/2), Pappalardo 10(1/3,2/3), Gobbo, Baccino 1(0/1,0/1), Pascolo 12(5/8,0/3), Costa (0/1), Maganza 13(4/9,1/3), Zecchin (0/1) All: Braidotti
U.S. Palestrina: Baroni, Caporello 3(1/5,0/1), Braghese 3(0/1,1/3), Bronzino 18(8/15), Rossi 16 (4/11,2/8), Molinari, Casale 6(3/5,0/1), Rischia 16(6/13,0/2), Cara, Brenda, Stazi, Morgia All: Tomassi
Rimbalzi: Udine 45 Palestrina 31 Tiri Liberi: Udine 12/18 Palestrina 9/14

Nella seconda gara del girone A i friulani della Snaidero partono subito forte. Palestrina ci mette un po’ prima di entrare in partita ma quando lo fa riesce a creare problemi agli arancioni. La gara si fa delicata nel secondo tempo quando i laziali riprendono quota e si avvicinano agli avversari. La spunta Udine ma non è stata semplice.

Girone B

Stella Azzurra – Comark Bergamo 91-78

Stella Azzurra Roma: De Fabritiis 10 (3/4,1/5), Colonnelli 9 (2/5,1/7), Petrone 3 (1/2), Iannone 27 (6/7,4/10), Delle Cave 18 (2/3,4/9), Chiucchi 4 (1/2), Barucca 5 (1/4,1/2), De Martino , Buscaglione, Cicivè 2 (1/1), Ricci 4(1/2), Ondo 9 (4/5,0/1) All: D’arcangeli
Comark Bergamo:Planezio 19 (3/7,4/4), Deligios (0/2,0/2), Marulli 13 (2/3,0/4), Darwish 7 (3/3,0/1), Tomasini 2 (1/2,0/2), Vacchelli 1 (0/2,0/1), Gotti 8 (2/6,1/3), Gritti 7 (1/1,1/2), Carnovali 21(4/6,4/16), Cancelli, Carrara All: Schiavi
Arbitri: Pecorella E Nicolini
Tiri Da 2: Stella 22/35 Bergamo 16/32
Tiri Da 3: Stella 11/33 Bergamo 10/35
Tiri Liberi: Stella 14/24 Bergamo 16/28

Le apparenze spesso ingannano. La Stella parte a razzo e infligge ben 34 punti (a 15) agli orobici. Sembra una gara senza più storia. Sembra. A piccoli passi Bergamo, munita del tifo più rumoroso dell’intera manifestazione, rientra in partita e, anzi, rischia di vincerla. I romani raccolgono però le forze e portano a casa un risultato tutt’altro che scontato.

Rimini Crabs – Banca Sella Biella 63-66

Crabs :Calarese, Curcio 2(1/3, 0/2), Accardo 5(2/2, 0/1), Petruzzellis, Gasparin 2(1/1,0/4), Di Giulio 2(1/2,0/1), Bosio 4(2/2,0/2), Moreno 10 (2/12,0/9), Damiani 21(7/9), Hassan 13(3/7,2/9), Calegari 4(2/3), Sangiorgi All: Gandolfi
Biella:Danna 7 (1/3,1/1), Favario C 2(1/2), Margheri 12(3/6,2/4), Favario D. 15(4/9,2/3), Di Matteo (0/2), Penna 5 (1/3,1/3), Tosin 5(0/1,1/2), Secchia, Ceccarelli 2(0/1), Fecchio, Vercellino, Raucci 18(6/12,1/4) All:Danna
Arbitri: Caforio E Ascione
Tiri Da 2: Rimini 21/41 Biella 16/39
Tiri Da 3: Rimini 2/28 Biella 8/20
Tiri Liberi: Rimini 15/26 Biella 10/14

Senza dubbio la gara più emozionante della giornata. Rimini e Biella hanno dato vita ad un match intenso e giocato fino all’ultimo pallone, con lo spettro dell’overtime dietro l’angolo. Biella conduce di uno a 3 secondi dalla fine (64-63). Rimini tenta la penetrazione vincente ma fa fallo in attacco. I liberi conseguenti mandano Biella in paradiso.

Girone C

Benetton Treviso – Scavolini Spar Pesaro 86-80 (26-25, 49-42, 66-61)

Treviso: Denicolao 13 (3/5, 2/2), Gentile 15 (1/6, 3/8), Brusamarello, Loschi 5 (1/2, 1/4), Sandri 13 (5/8), Valesin 2 (1/1), Quarisa, Woyciechovski 23 (10/13, 0/1), Varrone, Deguara 4 (2/2), Rullo 11 (3/5, 1/4). All. Corbani.
Pesaro: Giampaoli 15 (3/6, 3/6), Tonti 2 (0/1), Traini 9 (0/2, 2/3), Marini, Cardellini 4 (2/3, 0/1), Cirideni 0 (0/2), Bartolucci 7 (2/3, 1/1), Pentucci 3 (1/1, 0/1), Ziliani 9 (0/3, 3/3), Corsaletti 16 (4/5, 1/5), Amici 15 (2/6, 3/7), Scaffaro. All. Spagnoli.

Arbitri: Bianchini Riccardo e Ielo Domenico

Tiri da 2: Treviso 26/42, Pesaro 14/32.
Tiri da 3: Treviso 7/23, Pesaro 13/27
Tiri liberi: Treviso 13/19, Pesaro 13/17
Rimbalzi: Treviso 44, Pesaro 24
Assist: Treviso 12, Pesaro 4.

Davide contro Golia. Qualcuno l’ha definito così il match tra trevigiani e marchigiani. In campo è tutt’altra storia. Nonostante diversi centimetri in meno Pesaro da battaglia e Treviso deve lottare. Per i verdi in campo c’è Alessandro Gentile, azzurro Under 16 la scorsa estate e figlio di Nando, coach della Virtus Roma (in tribuna a tifare). La regia di Pesaro è di Andrea Traini, compagno di squadra di Gentile all’Europeo U16 2008. Vince la Benetton anche grazie ai punti (23) del bombardiere polacco Wojciechowski.

Virtus Siena – Banca Tercas Teramo 64-61

Siena: Dainelli, Bianchi 2 (0/2, 0/1), Visigalli 25 (10/16, 0/4), Setti 9 (3/6, 1/1), Diomede 17 (6/11, 1/2), Consalvo 2 (1/2), Altieri 9 (3/8, 1/8), Stiatti 0 (0/1), Tripoli 0 (0/1, 0/2), Mirone,. All. Mecacci.
Teramo: Pellegrino 0 (0/2, 0/1), Laquintana 16 (2/5, 4/8), Patane 2 (1/3), Carella 0 (0/1, 0/1), Polonara 9 (3/6, 0/3), Silvestri 7 (2/2, 1/1), Cimini, Esposito, Prosperi 7 (2/3, 0/1), Marinaro 10 (2/7, 2/5), Martelli 6 (0/1, 2/5), Annunziata 4 (2/3). All. Raho.

Arbitri: Giampaolo Braga e Cherbaucich Paolo

Tiri da 2: Siena 23/47, Teramo 14/33
Tiri da 3: Siena 3/18, Teramo 9/25
Tiri liberi: Siena 9/19, Teramo 6/12
Rimbalzi: Siena 45, Teramo 35
Assist: Siena 3, Teramo 5

Siena c’è. Ma non è la MPS. E’ la Virtus, che conquista due punti preziosi battendo Teramo al fotofinish. Privi di Potì, i toscani si affidano a Visigalli, che con 25 punti trascina letteralmente i suoi. Sponda Teramo non bastano le prove di sostanza di Achille Polonara, su cui la Nazionale Under 18 conta molto, e Giovanni Laquintana (16 punti).

Giorne D

Montepaschi Siena – Trenkwalder Reggio Emilia 72-47 (19-5, 32-26, 52-39)

Siena: Centanni 13 (0/2, 2/4), Ingrosso 4 (0/3, 1/1), Cournooh 7 (3/7, 0/6), Metrelli 9 (2/3, 1/3), Logi 9 (1/2, 1/3), Iannuzzi 4 (1/3, 0/1), Severini 2 (1/1, 0/1), Sabbatino 12 (4/7), Sgobba 8 (4/7), Crotta 4 (2/5, 0/1). All. Griccioli.
Reggio Emilia: Cacciavillani 9 (2/6, 0/1), Potì 3 (1/7, 0/1), Incerti 0 (0/2), Laganà 0 (0/3, 0/1), Cervi 3 (1/8), Pini 8 (2/7, 0/1), Grisanti 2 (1/2), Veccia 11 (4/10, 1/2), Pinotti 1 (0/1, 0/1), Iori 8 (1/1, 2/3),Vanni 2 (1/3). All. Olivieri.

Arbitri: Morelli e Brindisi

Tiri da 2: Siena 18/40, Reggio 13/50
Tiri da 3: Siena 5/20, Reggio 3/10
Tiri liberi: Siena 21/26, Reggio 12/19

La Montepaschi Siena fa il suo dovere e crea grossi problemi alla Pallacanestro Reggio Emilia. Lo squadrone toscano, che può contare su giocatori che regolarmente calcano i parquet della serie A (Centanni, Sabbatino, Ingrosso, tutti azzurri, e Metreveli) concede davvero poco agli avversari, che comunque hanno buone potenzialità.

Virtus Roma – Aurora Desio 73-92(20-17, 40-39, 50-70)

Roma: Casale 13 (3/6, 2/4), Kushchev 8 (3/8), D’Alessio 8 (2/3, 1/4), Di Pasquale 17 (8/10, 0/1), Panunzio 2, Staffieri 7 (3/4), Ferrarese 2 (1/2), Carrano 3 (0/1, 1/1), Repesa 2 (1/2), Marchetti 9 (1/1, 1/2), Di Bona 2 All. Prosperi.
Desio: Casati 13 (4/6, 1/2), Torgano 30 (9/12, 3/5), Tavernelli 15 (1/2, 2/2), Bernardi 6 (3/5, 0/1), Fiorito 19 (5/7, 3/7), Brown 0 (0/7), Calastri 2 (1/1), Stenco 5 (2/5), Capaccioli 2 (1/1, 0/1), Waldner. All. Rocco.

Arbitri: Giummarra Emanuele e Rossi Michele

Tiri da 2: Roma 22/37, Desio 26/47
Tiri da 3: Roma 5/13, Desio 9/18
Tiri liberi: Roma 14/22, Desio 13/17

Gara dai due volti quella tra i capitolini e i lombardi. Nei primi due quarti il match è stato equilibrato e combattuto. Un solo punto divideva le contendenti al riposo lungo. Nella seconda frazione Roma molla gli ormeggi e Desio ne approfitta. Il risultato, severo, parla chiaro.

Le classifiche

Girone A

Virtus Bologna 2
Snaidero Udine 2
Palestrina 0
Livorno 0

Girone B

Montepaschi Siena 2
Aurora Desio 2
Virtus Roma 0
Trenkwalder Reggio Emilia 0

Girone C

Benetton Treviso 2
Virtus Siena 2
Banca Tercas Teramo 0
Scavolini Spar Pesaro 0

Girone D

Stella Azzurra 2
Banca Sella Biella 2
Rimini Crabs 0
Comark Bergamo 0

Il programma della seconda giornata (martedì 2 giugno)

Palazzetto dello sport di Salsomaggiore Terme
(Via U. La Malfa)

Girone D
Ore 15.00 – Montepaschi Siena-Virtus Roma
Ore 17.00 – Trenkwalder Reggio Emilia-Aurora Desio

Girone C
Ore 19.00 – Benetton Treviso-Banca Tercas Teramo
Ore 21.00 – Scavolini Spar Pesaro-Virtus Siena

Palasport Fidenza
(Via Togliatti)

Girone B
Ore 15.00 – Stella Azzurra-Rimini Crabs
Ore 17.00 – Comark Bergamo-Banca Sella Biella

Girone A
Ore 19.00 – Virtus Bologna-Palestrina
Ore 21.00 – Don Bosco Livorno-Snaidero Udine

Ufficio Stampa Fip

Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner