<![CDATA[ News della Federazione Italiana Pallacanestro ]]> Thu, 2 Apr 2015 07:44:59 UTC <![CDATA[ Parte da Piazza del Campidoglio il Trofeo delle Regioni "Cesare Rubini" Kinder+Sport ]]> www.fip.it/trofeodelleregioni e su Federbasket App ]]> Wed, 1 Apr 2015 14:34:00 UTC <![CDATA[ Consiglio federale a Roma. Le rubriche di ItalbasketHD, il Media Day Femminile, il presidente Petrucci in FIBA il 9 aprile, la Patrona della Pallacanestro ]]> ItaliabasketHD. Le rubriche dal 7 aprile Dal 7 aprile il palinsesto di ItaliabasketHD, le produzioni televisive della FIP trasmesse da Sky Sport, si arricchirà dal lunedì al giovedì delle rubriche quotidiane che si aggiungono alle partite di serie A2 e di serie A1 femminile trasmesse nel fine settimana. FIBA Il prossimo 9 aprile il presidente Petrucci parteciperà a Ginevra all'incontro voluto dalla FIBA sui diversi temi della pallacanestro internazionale fra cui i sui rapporti con l'Eurolega. Lega di Serie A Il presidente Petrucci, dopo la firma della Convenzione dello scorso 12 marzo, ha confermato la disponibilità della FIP ad aprire tavoli di confronto con la Lega di Serie A sulle diverse problematiche del movimento. Media Day Nazionale femminile Il Media Day della Nazionale femminile, per la presentazione della squadra e dello staff che parteciperà all'EuroBasket Women 2015 (Ungheria e Romania, 11-28 giugno) si terrà l'11 maggio a Roma, al Foro Italico, all'interno degli Internazionali di Tennis. La Madonna di Porretta Terme (Bologna), protettrice della Pallacanestro Domenica 19 aprile la Madonna del Santuario del Ponte di Porretta Terme sarà proclamata patrona della Pallacanestro italiana. Il Santuario dal 1956 ospita il Sacrario del Cestista ed è stato nel tempo meta di visite delle Nazionali e di giocatori e di appasionati di basket. All'evento organizzato dal Comune di Porretta Terme, interverranno autorità civili e religiose e della FIP, dirigenti ed appassionati di basket. Commissariamento del Comitato Provinciale FIP Brescia Il Consiglio federale ha deliberato il Commissariamento del Comitato Provinciale FIP Brescia. Alberto Mattioli, presidente del Comitato Regionale FIP Lombardia, ne è stato nominato Commissario Straordinario. Il prossimo Consiglio federale si terrà l'8 maggio 2015 ]]> Sat, 28 Mar 2015 10:28:00 UTC <![CDATA[ Procuratore. Esame e Seminario di formazione ]]> entro e non oltre il 15 aprile 2015. ]]> Wed, 25 Mar 2015 14:29:00 UTC <![CDATA[ Divisione Nazionale Giovanile - Under 19 Eccellenza. Le gare del 23 - 24 marzo ]]> Banca Piemonte Casale Monferrato – Robur et Fides Varese 84 – 43 (22-6, 38-23, 59-32) Banca del Piemonte Casale Monferrato: Cometti A. 2, De Ros G. 9, Dell’aira G. 5, Denegri D. 3, Giovara M. 11, Giromini T. 9, Pogliani M. 4, Rattalino L. 8, Ruiu E. 13, Secco F. 4, Valentini F. 10. All.re: Valentini, Vice All.re: Scienza Robur et Fides Varese: Assui S., Cattalani A. 10, Corsaro G. 2, Ferretti F. 12, Innocenti S. 16, Maruca M., Pagani G. 3, Pol F., Porrini D., Trentini. All.re: Cattalani. Banca Sella Biella – Armani Jr Olimpia 66 – 71 (15-17, 31-34, 51-54) Banca Sella Biella: Sasso L., Dello Iacovo L. 8, Thiebat F., Calabrese L. 12, Pavone M., Blotto G. 5, Gatti E. 8, Chiavassa M. 5, Massone F. 10, Pollone L. 8, Wheatle C. 10. All.re: Danna, Vice All.re: Danna Armani Olimpia Jr: o Pecchia A. 13, Villa F., Viganò U., Fumagalli C. 9, Hamadi G. 17, Rossi F. 9, Colombo S., Vercesi D. 10, Pastori M. 4, Toso F. 2, Toffali D. 7. All.re: Galbiati. Elettrogruppo ZeroUno PMS – Basket Pool Loano 70 – 68 (23-13, 42-32, 52-50) Eletrrogruppo ZerUno: Facchino D. 8, Agbogan A. 12, Pichi T. 7, Di Bonaventura G. 12, Trovato M. 3, Baldasso T. 6, Vangelov N. 10, Rauti M. 7, Neri M. 2, Tomatis F., Bianchi A. 2, Conte T. 3. All.re: Ciaboco. Basket Pool Loano: Cavallaro G., Cognini F. 4, Dzigal R., Gay D. 15, Giorgi E., Guaccio A. 13, Lentini V. 2, Markus N. 24, Nicoletti L. (K) 7, Vallefuoco N., Zavaglio N. 3. All.re: Prati. Aprile Cap Genova – Pall. Varese 90 -63 (32-25, 54-39, 76-55) Aprile Cap Genova: Varrone, Ferri 8, Zaio 4, Baldini 23, Coltro 14, Muzzi 2, Boddi 15, Costacurta, Caversazio 16, Jancic 8. All. Rocco Pall. Varese: Zuao 7, Mentasti 3, Rossi 6, Bellotto , Girardin 6 , Zanzi 5, Testa 17, Vescovi 12, Bergamaschi, Sandrinelli, Longo 3, Pietrini 4. All. Meneghin College Borgomanero – Jumbo Collection Cantù 59 -70 (10-17, 20-29, 36-47) College Borgomanero: Airaghi M. 7, Bainotti M., Brustia T. 2, Buldo A., Crusca M. ne, Dongiovanni D., Facchin A. 11, Gay F. 6, Merlo E. 13, Okeke D. 5, Pioppi A. ne, Zanoli M. 13. All.re: Giadini. Jumbo Collection Cantù: Galletti M., Fioravanti M. 6, Fontana D. 11, Molteni M. 17, Castelli F., Siberna G. 13, Ukaegbu C. 3, Cesana L., Aceti O. 5, Freri F. 2, Baparapè B. 5, Nwohuocha C. 8, Zugno R. ne. All.re: Visciglia, Vice All.re: Gerosa Aurora Desio – Arona Basket 68 – 39 (19-9, 30-22, 46-30) Aurora Desio: Casadio F., Mazzoleni A. 2, Castiglioni J. 2, Casciano A. 6, Aromando S., Caglio A. 2, Pellizzoni R. 32, Scroccaro R. 4, Parma A. 7, Corti M. 5, Sivieri L. 2, Esposito A. 5. All.re: Villa, Vice All.re: Gandini Arona Basket: Lagger M., Dalleolle M. 4, Amodio M. 11, Milione F. 6, Ielmini A. 2, Sterchele M., Cesani G., Pedrazzani L. 12, Cerutti M. 3, Bosi A. All.re: Bruno, Vice All.re: Montani Classifica Jumbo Collection Cantù, Armani Junior Milano 34; Elettrogruppo ZeroUno PMS 32; Banca del Piemonte Casale Monferrato 26; Banca Sella Biella 22; Aprile Cap Genova 18; Rimadesio Aurora Desio, Pool Loano 2000 16; Robur et Fides Varese, Pallacanestro Varese 12; Arona Basket 10; College Borgomanero 6 Prossima giornata 10° di ritorno Basket Poll Loano – Arona Basket (30 marzo, 20:00) Banca Sella Biella – Aurora Desio (30 marzo, 20:00) Pall. Varese – Banca del Piemonte Casale Monferrato ( 30 marzo, 20:30) Jumbo Collection Cantù – Aprile CAP Genova (30 marzo, 21:00) Robur et Fides Varese – Elettrogruppo ZeroUno PMS ( 30 marzo, 21,00) Armani Jr Milano – College Borgomanero ( 30 marzo, 21:00) Girone B – 11° di ritorno Risultati Junior Leoncino – Fortitudo Bologna 103 41 – 60 Junior Leoncino: Marzaro E., Nalesso G. 2, Ortolan A., Fabris F. 9, Fabris G. 14, Lazzarin O., Pavan G., Sbrogiò A. ne, Marini L., Gomirato A. 5, Salerno V. 2, Rubbo P. 17. Fortitudo Bologna 103: Bertoncello L. 6, Casali A. 7, Errera D., Galassi G. 4, Lenti G. 13, Lucchetta R. 10, Malavasi G. 10, Pesino P. 9, Torricelli R. 2, Zucchini M. All.re: Breveglieri. Unipol Banca Virtus Bologna – Rimini Crabs 77 – 51 Unipol Banca Virtus Bologna: Tassinari A. 7, Sitta M. 12, Betti A. 15, Vercellino R. 9, Allodi G. 7, Zani R. 8, Penna L. 9, Carella M. 10, Conti A., Graziani A. All.re: Sanguettoli, Vice All.re: Largo Rimini Crabs: Balic A. 4, Meluzzi D. 7, Provesi G. 2, Egbutu C., Perez D. 2, Hadzic D. 17, Signorini G. 4, Maiello P. 2, Mavric E. 4, Biordi I. 9. All.re: Dimitrova. Virtus Padova – Dolomiti Energia Aquila Trento 45 – 71 Virtus Padova: Barbato A. 15, Berto S. ne, Calore A. 2, Calzavara S. 5, Compagnin G., Ferrara M. 8, Gallocchio C. (K) 2, Levorato G., Malachin L. 2, Marzola R. 8, Peghin A., Rizzi F. 3. All.re: Friso, Vice All.re: Stefanelli Dolomiti Energia Aquila Trento: Aldrighetti M., Bellan S. 16, Bernardi A. 14, Bertocchi E. 2, Bojovic A., D'Alessandro L. 10, Della Pietra S. 11, Lenti Ceo L. 4, Montanarini P., Pozza A. 2, Trentin C. 12. All.re: Marchini. Assiego Casalpusterlengo – Blu Orobica Bergamo 69 – 62 (18-12, 17-15; 19-18, 15-17) Casalpusterlengo: Bergamo S., Brigato K. 5, Costa V. 6, Del Vescovo M. 5, Dincic N. 21, Diouf K., Fantauzzi M., Maghet F. 4, Rossato R. 13, Sgorbati G. 15, Villani T. All.re: Andreazza Orobica Bergamo: Beretta E. 16, Bertocchi M., Colombo M., Dessì N. 2, Ferri A. 9, Mezzanotte A., Nani M., Pasqualin M. 12, Perego D. 1, Permon P. 7, Silva B. 15. All.re: Zambelli Grissin Bon Reggio Emilia – Umana Reyer Venezia 74 – 86 (22-13, 41-27, 63-37) GrissinBon Reggio Emilia: Bonacini F. 7, Galeotti G. 12, Lever A. 15, Lusvarghi M. 8, Ndour S. 2, Neri A., Riccò F. 3, Rovatti A. 10, Stefanini G. 5, Strautins A. 9, Vigori A., Zamparelli A. 3. All.re: Menozzi, Vice All.re: Paladini Reyer Venezia: Ambrosin L. 5, Bolpin R. 16, Bovo D., Groppi N. 6, Romano A. 9, Tinsley T. 10, Totè L. 15, Trevisan R., Visconti R. 11, Zucca D. 14. All.re: Buffo. Universo Treviso – Intermek 3S Cordenons 39 – 48 (12/12; 24/25; 30/35) Universo Treviso: Moro 5, Legnaro 2, Busetto 8, Spessotto 2, Boato 2, Gatto 16, Tasca, Zamai 4, Bailo, Damian, Poser. All.re Tabellini. 3S Intermek: Scaramuzza 4, Corazza 5, Stolfo, Malattia 12, Mancin, Canzi 2, Dello Iacono, Toppan 2, Castellarin 4, Bertola 8, Rizzetto 8, Mulato 3. All.re Montena. Classifica Dolomiti Energia Aquila Trento 36; Umana Reyer Venezia 36; Assiego Casalpusterlengo 34; Unipol Banca Virtus Bologna32; Blu Orobica Bergamo 26; Grissin Bon Reggio Emilia 24; Fortitudo Bologna 103 22; Virtus Padova 18; Rimini Crabs 16; Junior Leoncino 14; Pol. Pontevecchio 10; Intermek 3S Cordenons 10; Universo Treviso 8. Prossima giornata – 12° di ritorno Dolomiti Energia Aquila Trento – Universo Treviso (30 marzo, 19:30) Blu Orobica Bergamo – Umana Reyer Venezia (30 marzo, 20:00) Grissin Bon Reggio Emilia – Virtus Bologna ( 30 marzo, 20:00) Fortitudo Bologna 103 – Assiego Casalpusterlengo (30 marzo, 20:00) Intermek 3S Cordenons – Pol. Pontevecchio (31 marzo, 19:30) Rimini Crabs – Virtus Padova (31 marzo, 20:00) Girone C – 8° di ritorno Risultati Tiber Basket Roma – Val di Ceppo Basket 69 – 62 (23-7; 39-30; 53-45) Tiber Basket Roma: Amendola C. 5, Berardesca A. 2, Cullar J. 22, De Domenico S. 9, Francisci L. 3, Perna M., Reale O., Santucci M. 8, Troiani A. 8, Vicinanza A. 9, Zingaretti C. 3. All.re: Moscovini, Vice All.re: Innocenti Val di Ceppo Basket: Bacocco L. 2, Burini R., Chinea G. 5, Cimarelli D. 10, Domenis G. 8, Melchiorri M. 11, Niang B., Pandimiglio L. 7, Patani K. 13, Pozzobon F. 4, Rombi R. 8, Vitalesta R. 1. All.re: Fabrizi. Poderosa Montegranaro – Roseto Sharks 70 – 54 (19-14, 40-24, 57-40) Poderosa Montegranaro: Angeloni M. 4, Baldoncini C., Barbante 2, Cantarini M. 5, Catakovic A. 6, Cernivani M. 7, Cesana M. 4, Core M. 2, Di Diomede S. 6, Marzullo R. 16, Mazzoleni G. 2, Quondam Girolamo L. 16. All.re: Di Chiara, Vice All.re: Palmioli Roseto Sharks: Nolli F., Antonini G., Amorese L. 11, Scarpetti L. 5, Nantesini A., Chavdarov M. 14, Ippedico G. 13, Allocca C. 1, Timperi M. 7, Pasquini B. 2, D'Emilio F. 1, Stama L. All.re: Testoni, Vice All.re: Di Biase Perugia Basket – Mens Sana Siena 79 – 67 (18-20; 40-36; 61-48) Perugia Basket: Antonielli F. 10, Berretta F. 2, Cervini G., Ciofetta A. 17, Cipriani L. 4, Palmerini A. 2, Provvidenza G. 25, Righetti L. 8, Saccomandi, Savoia E. 11. All.re: Monacelli, Vice All.re: Lupattelli Mens Sana Siena: Broscenco P. 7, Bruttini N. 3, Del Cucina A. 18, Furfaro D. 11, Manganelli P. 8, Mucci G. 12, Pagano M., Tognazzi V. 8. All.re: Vezzosi. Officine Fattori Pistoia – Consultinvest Pesaro 78 – 66 (22-21, 41-31, 66-48) Pistoia Basket: Baggio N., Bianchi T. 4, Colombo G. 2, Della Rosa G. 6, Di Pizzo M. 2, Divac M. 5, Giusti A., Ianuale G. 6, Mastellari M. 9, Moretti D. 20, Severini L. 17, Taflaj C. 7. All.re: Biagini. Victoria Libertas Pesaro: Santinelli, Vincenzetti, Caverni 5, Occhialini, Solazzi 23, Nicolini 8, Dziho 3, Giacomini 2, Chistè, Serpilli 13, Petrillo 3, Rosa 9. S. Paolo Ostiense Roma – Stella Azzurra Roma 51 – 54 S. Paolo Ostiense Roma: : Amanti 11, Ingrilli 13, Pedemonte 7, Miscione 5, Gini 4, Testa, Braschi, Tocci, Borro 1, Sernicola 1,Conte 9, Loi ne. All Colella Stella Azzurra Roma: Cacace A., Da Campo M. 3, Guariglia T. 14, La Torre A. 7, Masciarelli D. 2, Palsson K. 15, Savoldelli N. 5, Sikiras N. 4, Sorrentino G., Trapani E. 4. All.re: D'Arcangeli, Vice All.re: Nocera Classifica Stella Azzurra Roma 32; Officine Fattori Pistoia 28; Consultinvest Pesaro 22; Perugia Basket 16; Val di Ceppo Basket 16; Tiber Basket Roma 14; S. Paolo Ostiense Roma 14; Ponterosa Montegranaro 14; Mens Sana Siena 6; Roseto Sharks 4. Prossima giornata - 9° di ritorno Consultinvest Pesaro – S. Paolo Ostiense Roma (30 marzo, 18:30) Roseto Sharks – Tiber Basket Roma (30 marzo,18:30) Stella Azzurra Roma – Perugia Basket (30 marzo, 18:30) Val di Ceppo Basket – Pistoia Basket ( 30 marzo, 19:15) Mens Sana Siena – Poderosa Montegranaro (30 marzo, 20:15) Girone D – 8° di ritorno Risultati Viola Reggio Calabria – Enel Basket Brindisi 64 – 60 (16-14, 35-28, 48-48) Viola Reggio Calabria: De Meo N. 7, De Stefano M. ne, Florio A. 2, Franzò R. 11, Latella D., Lupusor I. 23, Mafrica D. ne, Nucera L. ne, Osmatescu V. 6, Panzera S. ne, Russo F. 4, Sindoni H. 9. All.re: Bolignano. Enel Basket Brindisi: Pacifico G. 2, De Gennaro M. 15, Di Salvatore M. 6, Taveri M. 6, Leggio A. 4, Morciano F. 12, Calò L. 5, De Giorgi M. 2, Altavilla G. 8, Giarletti M. All.re: Giarletti. Virtus Roma – Smg Basket School 76 – 70 (24-18, 35-26, 54-46) Virtus Roma: Alviti D., Ciambrone D. 3, Dell'Oca E. 2, Enihe E., Fogante M. 9, Gai G. 6, Nardi, Pirino R. 2, Salari M. 34, Sorge S. 5, Tarquinio M. 15. All.re: Bonora. Smg Basket School: Baricanin A. 9, Bassi A. 21, Berardi M., Cassandra L. 3, Cavicchini A., Ceglia L., Comelli A., D'Amico M. 6, De Martino A. 13, De Nadai A., Mansutti F. 11, Picarazzi V. 7. All.re: Ortenzi, Vice All.re: Gallo Latina Basket – Sidigas Avellino 87 – 46 (28-6, 45-25; 62-34) Latina Basket: De Ninno F. 16, Di Ianni A. 19, Albo P., Cimino L. 2, Ferrara C. 5, Guerra F., Ilo M. 21, Manzi A. 9, Mariani G. 4, Piccinini E. 3, Sansone F. 8. F. Scandone Avellino: D'onofrio M., Esposito M., Fato C. 7, Fucci M., Guglielmo F. 4, Landi V. 12, Pergolese F. 9, Picariello M. 8, Strumia C., Terraglia I. 6. All.re: Conte. Basket Francavilla – Pasta Reggio Caserta 74 – 55 Classifica Vitus Roma 28; Pall. Palestrina 24; Viola Reggio Calabria 22; Smg Basket School 18; Latina Basket 16; PastaReggio Caserta 12; Basket Francavilla 10; Sidigas Avellino 4; Enel Basket Brindisi 2. Prossima giornata – 9° di ritorno Enel Basket Brindisi – Latina Basket (30 marzo,18:30) Smg Basket School – Viola Reggio Calabria (30 marzo, 18:00) Sidigas Avellino – Basket Francavilla (30 marzo 18:30) Pasta Reggio Caserta – Pall. Palestrina (31 marzo, 20:00) ]]> Thu, 26 Mar 2015 13:16:00 UTC <![CDATA[ Napoli. Clinic per allenatori del Settore Giovanile. Capobianco: "Ottimo feedback" ]]> Thu, 26 Mar 2015 10:47:00 UTC <![CDATA[ "Bravo, Danilo!" il presidente Petrucci si congratula con Gallinari per i 40 punti segnati contro gli Orlando Magic ]]> Mon, 23 Mar 2015 17:08:00 UTC <![CDATA[ Premiata la classe 2014 dell’Italia Basket Hall of Fame. Petrucci: “Celebriamo la pallacanestro italiana”, Malagò: “Nessun futuro senza il ricordo del passato” ]]> Nella foto (Archivio FIP/Ciamillo-Castoria) da sinistra: Fernando Marino (presidente Lega di Serie A), Antonio Bulgheroni (Una vita per il basket), Fabrizio Della Fiori (Atleti), Maria Cristina Pini (Alla Memoria), Alberto Bucci (Allenatori), Mara Fullin (Atlete), Marino Zanatta (Atleti), Giovanni Malagò (presidente CONI), Giovanni Petrucci (presidente FIP), Roberto Fabbricini (segretario generale CONI) ]]> Mon, 23 Mar 2015 16:30:00 UTC <![CDATA[ Il presidente Petrucci a Gazzetta TV. Nazionali, extracomunitari, Eurobasket, arbitri e non solo ]]> Le Nazionali "Stiamo lavorando per avere la coscienza a posto. Io e il Consiglio federale stiamo facendo il possibile. Una Federazione si lancia e si rilancia solo con i risultati della Nazionale. Di iniziative se ne possono prendere tante, ma alla fine solo i risultati della Nazionale ti fanno dire se sei un movimento importante. "L'Italia ha vinto delle medaglie, ma in passato, adesso dobbiamo riconquistarle: vorrei vincerle tutte le medaglie dei nostri europei, la prossima estate, ma non dipende da me e poi, ovviamente, ci sono anche gli avversari. Le tenteremo tutte, sapendo comunque che sarà difficile: cominciano le ragazze con l'Eurobasket Women, poi ci sono le giovanili con un Europeo importante Under 20 che viene giocato ad Lignano, ed infine c'è l'EuroBasket vero e proprio." Eurobasket "All'Europeo, nel girone di Berlino, troveremo tutte le nazioni più forti. Infatti, ad eccezione degli Stati Uniti, dell'Argentina e di altre poche nazioni, la forza del basket mondiale è proprio in Europa. E' anche, però, la cartina al tornasole per far vedere se siamo in grado o non lo siamo. E' importante che ci siano i giocatori dell'NBA, che hanno confermato la loro presenza, ma non voglio disconoscere il valore degli azzurri che giocano nel nostro campionato. Sono tutti importanti per la Nazionale, sono sullo stesso piano. Con tutti loro riteniamo di poter fare la nostra parte. Non dobbiamo avere paura di nessuno, o meglio di tutti, ma anche gli altri dovranno temerci perché, come si dice volendo usare una frase fatta, potremmo essere la mina vagante. "Anche se non siamo fra i favoriti, un "piano B" non deve esistere. Puntiamo al massimo. Nella vita chi pensa in piccolo, rimane piccolo. La vita ti sorride e ti aiuta se pensi di conquistare la vetta, in caso contrario... beh, non vai da nessuna parte. Abbiamo un bravo tecnico e dei bravi giocatori." Giocatori stranieri "La migliore regola è proprio quella del buonsenso, nella vita come nello sport. Alle Final Eight di Coppa Italia abbiamo visto cinque stranieri contro cinque stranieri in campo. Nessuno ci può far niente? Io dico che dobbiamo lavorarci. Il CONI e le Federazioni sportive hanno il dovere di tutelare i giocatori italiani. Opereremo d'intesa con la Lega: l'ho anticipato al presidente Fernando Marino e ad alcuni presidenti di società, per vedere qual è la migliore soluzione. Lo so, ci mettono i soldi e la FIP non vuole essere arrogante. Dobbiamo parlarne senza dimenticare la GIBA, il sindato dei giocatori. Ne leggo tante. Una delle debolezze nel tempo del basket è stata quella di cambiare spesso le regole e poi ognuno ha una ricetta diversa. "Ho trovato una Federazione sana, che ha ben operato, con un governo federale serio e regole stabilite dal presidente Dino Meneghin che saranno in vigore fino al 2017. Dico che nel mio mondo ideale vorrei l'impiego di giocatori italani e meno extracomunitari. Le leggi vigenti permetterebbero di togliere alcuni visti per gli extracomunitari, ma non faremo i dittatori della Federazione." Promozione e retrocessioni "E' un discorso superato quello di dire che bloccando le retrocessioni ci potrebbero essere più giocatori italiani che giocano. La forza del nostro campionato è che ci sono sempre partite incerte e continue sorprese.La filosofia dell'esperienza che ho mi dice che la bellezza dei campionati italiani sono proprio le promozioni e le retrocessioni. Peraltro, bloccando le retrocessioni, la serie A2 che farebbe? Non ha diritti di salire in serie A? Peraltro, ancora, proprio il presidente della Lega Nazionale Pallacanestro Pietro Basciano, complimenti a lui che sta lavorando molto bene, ha chiesto di recente di portare a due le promozioni in A. Ne parleremo con le due Leghe." Arbitri "Sono stanco degli attacchi agli arbitri. Vanno difesi. Devo tutelare la categoria che è ben diretta da un bravo commissario, il vicepresidente federale Laguardia, coadivuto da un vice commissario come Francesco Grotti che viene dal mondo arbitrale. In un'organizzazione sportiva ci deve essere la cultura del rispetto dei direttori di gara. "La realtà è che l'arbitro è solo in campo e la Federazione li deve difendere. Io non posso accettare che i presidenti, ogni volta, indichino l'arbitro come quello che ha fatto perdere la partita. La verità è che l'arbitro per migliorare non ha bisogno del sorteggio. Non lo dice Petrucci, ma l'esperienza e il buon senso. Il sorteggio l'ho trovato, è stato deciso in un particolare momento storico dove c'erano problemi molto seri, e la Federazione ha fatto bene allora, ma io dico che quella arbitrale è una categoria che ha bisogno di miglioramenti sotto l'egida della Federazione con la collaborazione della Lega di Serie A e non lo può fare con il sorteggio. Ci sono particolari partite a cui occorre mandare determinati arbitri e questo lo può decidere solo un tecnico. Qual è il motivo del sorteggio? Mancanza di fiducia? In quel caso non si partecipi al campionato. Addirittura oggi si critica prima della gara, appena si sa chi è l'arbitro. Si migliora solo con le designazioni e mi auguro che ci si arrivi." ]]> Wed, 18 Mar 2015 13:08:00 UTC <![CDATA[ Trofeo delle Regioni "Cesare Rubini" Kinder+Sport. Petrucci: “Torneo importante per il basket e Roma”. L’assessore Masini: “Inaugurazione in Piazza del Campidoglio". ]]> TDR Maschile Girone A: Lazio, Marche, Puglia, Liguria. Girone B: Veneto, Piemonte, Campania, Abruzzo Girone C: Toscana, Friuli Venezia Giulia, Trentino, Umbria. Girone D: Lombardia, Emilia Romagna, Sicilia, Sardegna. Girone E: Valle d’Aosta, Basilicata,Molise, Calabria. TDR Femminile Girone A: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Lazio. Girone B: Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Liguria. Girone C:Puglia, Abruzzo,Trentino A.A., Sardegna Girone D: Marche, Sicilia, Campania,Umbria La prima giornata di gare 1 aprile 2015 Pala Avenali (via dei Georgofili) h 16,00 Lombardia – Lazio (F) h 18,00 Friuli V. G. – Toscana (F) h 20,00 Lazio – Liguria (M) Pala TO LIVE (via di Grotta Perfetta, 101) h 16,00 Emilia Romagna – Sicilia (M) h 18,00 Piemonte – Campania ( M) h 20,00 Marche – Puglia (M) Pala HSC (via di Macchia Saponara, 151) h 16,00 Basilicata – Molise (M) h 18,00 Valle d’Aosta – Calabria (M) h 20,00 Friuli V. Giulia – Trentino (M) Pala TELLENE (via Claudio Villa, 128) h 16,00 Lombardia – Sardegna ( M) h 18,00 Veneto – Abruzzo (M) h 20,00 Toscana – Umbria (M) Pala FONTE Roma EUR Sup. (via Roberto Ferruzzi, 112) h 16,00 Puglia – Sardegna (F) h 18,00 Abruzzo – Trentino A. A. (F) h 20,00 Veneto – Liguria ( F) Pala FONTE Roma Eur Inf. . (via Roberto Ferruzzi, 112) h 16,00 Marche – Umbria (F) h 18,00 Sicilia – Campania (F) h 20,00 Piemonte – Emilia Romagna (F) Le Nazionali 3X3 e Under 19 maschile Il Settore Squadre Nazionali, il 6 aprile a Roma, in occasione del Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” 2015 – Kinder+Sport organizza il Trial Finale per la selezione dei giocatori e delle giocatrici delle Nazionali 3x3 ed il raduno collegiale della Nazionale Under 19 Maschile. Verranno selezionati i giocatori e le giocatrici delle Nazionali 3x3 Senior Maschile, Under 18 Maschile e Femminile. La Senior Maschile disputerà i Giochi Europei di Baku (Azerbaigian) dal 20-27 giugno 2015. L’Under 18 Femminile parteciperà al Campionato Mondiale a Debrecen (Ungheria) dal 4-7 giugno. Le Nazionali Under 18 Maschile e Femminile disputeranno il torneo di qualificazione al Campionato Europeo 3x3 a Riccione dal 24-26 luglio. Dal 1 al 4 aprile avrà luogo, inoltre, il raduno collegiale della Nazionale Under 19 Maschile, che parteciperà al Campionato Mondiale a Creta (Heraklion) 27 giugno al 5 luglio. ]]> Mon, 16 Mar 2015 15:40:00 UTC <![CDATA[ Mondiale U19 Maschile 2015, Italia inserita nel Girone C con Canada, Tunisia e Australia ]]> Thu, 12 Mar 2015 21:11:00 UTC <![CDATA[ ItalbasketHD sui canali Sky Sport. La programmazione della seconda metà del mese di marzo ]]> Mon, 23 Feb 2015 10:19:00 UTC <![CDATA[ Online la Media Guide ufficiale del campionato DNG Under 19 stagione 2014/2015 ]]> Clicca qui per scaricare la Media Guide DNG 2014/2015. Ufficio Stampa Fip ]]> Mon, 29 Dec 2014 09:25:00 UTC <![CDATA[ EuroBasket 2015. Italia nel gruppo B con Spagna, Serbia, Turchia, Germania e Islanda. Azzurri a Berlino per la prima fase (5/11 settembre) ]]> Il calendario degli Azzurri 5 settembre Italia-Turchia 6 settembre Italia-Islanda 8 settembre Italia-Spagna 9 settembre Italia-Germania 10 settembre Italia-Serbia I precedenti con le avversarie del primo turno Germania 25 partite giocate (20 vinte/5 perse) 7 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (5 vinte/2 perse) Nessuna partita giocata nelle Qualificazioni al Campionato Europeo La prima: Giochi Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16 L’ultima: Amichevole, 10 luglio 2014 (Trento) Italia-Germania 91-59 La vittoria più larga: Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16 (+42) La sconfitta più pesante: Campionato Europeo, 1 settembre 2011 (Siauliai, Lituania), Italia-Germania 62-76 (-14) Turchia 55 partite giocate (46 vinte/9 perse) 12 partite giocate nelle fase finali del Campionato Europeo (10 vinte/2 perse) La prima: Amichevole, 4 ottobre 1949 (Napoli) Italia-Turchia 49-29 L’ultima: Campionato Europeo, 5 settembre 2013 (Capodistria, Slovenia), Italia-Turchia 90-75 La vittoria più larga: Amichevole, 19 giugno 2003 (Porto San Giorgio) Italia-Turchia 85-40 (45) La sconfitta più pesante: Amichevole, 3 settembre 2005 (Istanbul, Turchia) Turchia-Italia 81-56 (25) Spagna 63 partite giocate (35 vinte/24 perse) 16 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (11 vinte/5 perse) La prima: Qualificazioni Mondiale, 5 gennaio 1950 (Nizza, Francia), Italia-Spagna 41-35 L’ultima: Campionato Europeo, 16 settembre 2013 (Lubiana, Slovenia), Italia-Spagna 86-81 d1ts La vittoria più larga: Amichevole, 15 novembre 1966 (Parigi, Francia), Italia-Spagna 82-49 (33) La sconfitta più pesante: Amichevole, 20 maggio 1987 (Toledo, Spagna), Italia-Spagna 87-110 (23) Serbia 6 partite giocate (2 vinte/4 perse) 2 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (2 perse) La prima: Qualificazione Europeo, 20 agosto 2008 (Cagliari), Italia-Serbia 64-78 L’ultima: Amichevole, 5 agosto 2014 (Trieste), Italia-Serbia 80-71 La vittoria più larga: Giochi del Mediterraneo, 1 luglio 2009 (Roseto degli Abruzzi), Italia-Serbia 75-64 (+11) La sconfitta più pesante: Qualificazioni Europeo, 6 settembre 2008 (Belgrado, Serbia), Italia-Serbia 52-72 (-20) Nessun precedente con l’Islanda I precedenti degli Azzurri a Berlino Berlino, 20 partite (13 vinte/7 perse) Olimpiadi (7 agosto 1936), Italia-Polonia 44-28 Olimpiadi (9 agosto 1936), Germania-Italia 16-58 Olimpiadi (11 agosto 1936), Italia-Cile 27-19 Olimpiadi (12 agosto 1936), Italia-Messico 17-34 Olimpiadi (13 agosto 1936), Italia-Filippine 14-32 Torneo (22 ottobre 1938), Italia-Svizzera 30-17 Torneo (22 ottobre 1938), Italia-Germania 28-9 Torneo (23 ottobre 1938), Italia-Lettonia 18-26 Torneo (6 giugno 1997), Italia-Jugoslavia 84-83 Torneo (7 giugno 1997), Germania-Italia 73-74 Torneo (8 giugno 1997), Italia-Turchia 70-63 Torneo (8 luglio 1994), Germania-Italia 64-79 Torneo (9 luglio 1994), Italia-Canada 86-95 Torneo (10 luglio 1994), Italia-Russia 74-89 Torneo (11 giugno 1992), Italia-Francia 81-82 Torneo (12 giugno 1992), Italia-Turchia 100-76 Torneo (13 giugno 1992), Germania-Italia 77-85 Amichevole (31 agosto 2003), Germania-Italia 78-74 Torneo (4 agosto 2006), Italia-Francia 79-65 Torneo (5 agosto 2006), Germania-Italia 65-70 Per l’Italia si tratta della 36esima partecipazione alla fase finale di un Campionato Europeo (1935, 1937, 1939, 1946, 1947, 1951, 1953, 1955, 1957, 1959, 1963, 1965, 1967, 1969, 1971, 1973, 1975, 1977, 1979, 1981, 1983, 1985, 1987, 1989, 1991, 1993, 1995, 1997, 1999, 2001, 2003, 2005, 2007, 2011, 2013). Presenze e punti Azzurri all’EuroBasket Dino Meneghin 57/636 (8 edizioni) Pierluigi Marzorati 51/395 (7 edizioni) Roberto Brunamonti 48/295 (7 edizioni) Renato Villalta 45/428 (6 edizioni) Massimo Cosmelli 41/225 (5 edizioni) Massimo Masini 41/439 (5 edizioni) Ario Costa 41/218 (6 edizioni) Denis Marconato 39/201 (6 edizioni) Enrico Gilardi 38/229 (5 edizioni) Giulio Iellini 37/123 (5 edizioni) Flavio Carera 37/89 (5 edizioni) Renzo Vecchiato 36/244 (5 edizioni) Renzo Bariviera 35/338 (5 edizioni) Walter Magnifico 35/375 (5 edizioni) Giacomo Galanda 32/205 (5 edizioni) Gregor Fucka 31/362 (4 edizioni) Carlo Recalcati 30/252 (4 edizioni) Vittorio Ferracini 29/98 (4 edizioni) Riccardo Pittis 29/219 (4 edizioni) Gianni Bertolotti 28/207 (4 edizioni) Marino Zanatta 28/180 (4 edizioni) Ivan Bisson 28/182 (4 edizioni) Nando Gentile 28/199 (4 edizioni) Antonello Riva 25/467 (4 edizioni) Roberto Chiacig 24/376 (4 edizioni) Migliori marcatori in una singola gara di EuroBasket Andrea Bargnani 36 (Italia-Lettonia 71-62, 2011) Antonello Riva 33 (Italia-Spagna 97-76, 1989) Livio Franceschini 32 (Italia-Bulgaria 42-23, 1935) Mino Pasquini 32 (Italia-Finlandia 63-13, 1939) Antonello Riva 32 (Italia-Polonia 99-85, 1987) Antonello Riva 32 (Italia-Cecoslovacchia 90-66, 1987) Massimo Masini 31 (Italia-Urss 91-105, 1967) Antonello Riva 31 (Italia-Urss 84-87, 1989) Ufficio Stampa Fip ]]> Mon, 8 Dec 2014 17:30:00 UTC <![CDATA[ EuroBasket Women 2015, Italia nel girone B con Turchia, Polonia, Bielorussia e Grecia ]]> Sat, 29 Nov 2014 16:01:00 UTC <![CDATA[ Europei Giovanili Maschili e Femminili 2015. I sorteggi dei gironi per Azzurri e Azzurre ]]> Europei Giovanili Maschili Under 20 (Lignano Sabbiadoro, Italia 7/19 luglio) Gruppo A: Croazia, Francia, Italia, Bosnia Erzegovina, Belgio Gruppo B: Serbia, Bulgaria, Grecia, Lettonia, Israele Gruppo C: Russia, Ucraina, Rep. Ceca, Spagna, Polonia Gruppo D: Lituania, Slovenia, Gran Bretagna, Turchia, Germania Il calendario dell'Italia nella prima fase 7 luglio Croazia-Italia 8 luglio Italia-Bosnia Erzegovina 9 luglio Belgio-Italia 11 luglio Italia-Francia Under 18 (Volos, Grecia 23 luglio/2 agosto) Gruppo A: Spagna, Rep. Ceca, Ucraina, Francia Gruppo B: Serbia, Montenegro, Lettonia, Germania Gruppo C: Italia, Turchia, Russia, Finlandia Gruppo D: Grecia, Bosnia Erzegovina, Lituania, Croazia Il calendario dell'Italia nella prima fase 23 luglio Italia-Turchia 24 luglio Russia-Italia 25 luglio Italia-Finlandia Under 16 (Kaunas, Lituania 6/16 agosto) Gruppo A: Turchia, Germania, Inghilterra, Russia Gruppo B: Spagna, Grecia, Israele, Lituania Gruppo C: Serbia, Italia, Bosnia Erzegovina, Finlandia Gruppo D: Francia, Lettonia, Montenegro, Croazia Il calendario dell'Italia nella prima fase 6 agosto Italia-Finlandia 7 agosto Italia-Bosnia Erzegovina 8 agosto Serbia-Italia Europei Giovanili Femminili Under 20 (Spagna, 2/12 luglio) Gruppo A: Serbia, Polonia, Germania, Russia Gruppo B: Francia, Slovacchia, Lettonia, Turchia Gruppo C: Spagna, Rep. Ceca, Ungheria, Italia Gruppo D: Paesi Bassi, Belgio, Ucraina, Portogallo Il calendario dell'Italia nella prima fase 2 luglio Spagna-Italia 3 luglio Italia-Repubblica Ceca 4 luglio Ungheria-Italia Under 18 (Celje, Slovenia 30 luglio, 9 agosto) Gruppo A: Italia, Lituania, Israele, Francia Gruppo B: Spagna, Portogallo, Polonia, Russia Gruppo C: Ungheria, Serbia, Slovenia, Belgio Gruppo D: Rep. Ceca, Paesi Bassi, Estonia, Croazia Il calendario dell'Italia nella prima fase 30 luglio Italia-Francia 31 luglio Israele-Italia 1 agosto Italia-Lituania Under 16 (Matosinhos, Portogallo 13/23 agosto) Gruppo A: Italia, Paesi Bassi, Rep. Ceca, Turchia Gruppo B: Croazia, Portogallo, Russia, Slovacchia Gruppo C: Belgio, Germania, Francia, Serbia Gruppo D: Ungheria, Inghilterra, Spagna, Lettonia Il calendario dell'Italia nella prima fase 13 agosto Italia-Turchia 14 agosto Repubblica Ceca-Italia 15 agosto Italia-Paesi Bassi Ufficio Stampa Fip ]]> Sun, 30 Nov 2014 10:04:00 UTC <![CDATA[ E' arrivata la Federbasket APP! Scaricala gratuitamente su smartphone e tablet da Apple Store e Google Play ]]> minors, dove il tifo è ancor più legato alla passione di chi pratica questo meraviglioso sport.” I risultati. La Community della pallacanestro italiana conta circa 400 mila tesserati e più di 4.500.000 consumatori del “prodotto Basket” (fonte GfK Eurisko, 2013). La Federbasket APP vuole raggiungere tutti gli appassionati di pallacanestro e offrire loro un contenitore facile da consultare e sempre aggiornato sulla più preziosa e ricercata informazione gestita direttamente dalla Federazione Italiana Pallacanestro: i risultati. Dalla Serie A fino alla D regionale, passando per le Serie A2 Gold e Silver fino a tutte le categorie giovanili, la Federbasket APP consente di consultare tutti i risultati di i campionati nazionali e regionali, maschili e femminili. Le news. WeAreFamily, la campagna di Comunicazione della Federazione Italiana Pallacanestro a sostegno delle nostre Nazionali, vive in Federbasket APP con tutti gli appuntamenti, le imprese, le curiosità che coinvolgono la Maglia Azzurra. Nella sezione “News” spazio anche ai comunicati dei Settori della FIP e alle principali attività politiche e istituzionali della Presidenza Federale, pubblicate su www.fip.it. Federbasket Card. La Federbasket APP è anche un veicolo di marketing che sostituisce la Basket Card, ora smaterializzata ma sempre con il solido obiettivo di fidelizzare tutti gli appassionati di pallacanestro. La card digitale My Federbasket Card permette a tutti coloro che scaricano la Federbasket APP di approfittare delle Convenzioni e delle Promozioni delle aziende sponsor della Federazione Italiana Pallacanestro. Attraverso la Federbasket Card è inoltre possibile accedere direttamente allo shop-online con i prodotti ufficiali della Nazionale italiana di pallacanestro e il merchandising della FIP. Grazie alle notifiche “push” l'App segnala sul device le nuove offerte degli Sponsor e delle aziende inserzioniste, con la possibilità di conoscere immediatamente i punti vendita interessati. Social Media e Web BaskeTv Dalla Federbasket APP puoi connetterti con un semplice “touch” con i social media e con la web tv della FIP: www.facebook.com/FIPufficiale; twitter @italbasket; Instagram (italbasket); www.youtube.com/fipbasketv ; www.fip.it/basketv/ Basket DOVE Sono 3.500 le società cestistiche e 2.500 i centri minibasket sparsi su tutto il territorio nazionale. Grazie al sistema di geolocalizzazione della sezione “Basket DOVE” la Federbasket APP trova i “canestri” più vicini a te, gli indirizzi e i contatti per raggiungerli. Lexicon Digital Media realizza progetti strategici per il mondo delle imprese e delle istituzioni nell’ambito dei new media. Vanta un’esperienza consolidata nel corso degli anni grazie all’integrazione di competenze nel design e l’Information Technology. Lexicon ha sempre anticipato le nuove frontiere della comunicazione digitale affiancando i propri clienti nella creazione dei loro progetti di digital communication. L’analisi conoscitiva del cliente, del mercato in cui opera e delle sue esigenze di comunicazione, unita alla conoscenza degli strumenti tecnologici disponibili e dell’analisi dei trend tecnologici consente di disegnare, caso per caso, un percorso ideale da compiere, individuando gli strumenti più idonei. La Federbasket APP è scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play e può essere installata su tutti i mobile device supportati dai sistemi operativi iOS e Android. Ufficio Stampa Fip ]]> Thu, 6 Nov 2014 15:29:00 UTC