<![CDATA[ News della Federazione Italiana Pallacanestro ]]> Thu, 24 Jul 2014 14:44:18 UTC <![CDATA[ Europeo in Portogallo, domani il quarto di finale con la Serbia (ore 21.45) ]]> Thu, 24 Jul 2014 14:36:42 UTC <![CDATA[ Europeo, Italia-Lettonia 72-55 (Mussini 24, Flaccadori 22). Domani la sfida con il Belgio (ore 13.00 in Italia) ]]> Thu, 24 Jul 2014 13:08:32 UTC <![CDATA[ Campionati Europei giovanili. Nuove tempistiche per le candidature ]]> Tue, 22 Jul 2014 09:20:54 UTC <![CDATA[ Europeo, Italia-Spagna 63-68, Azzurre seconde nel girone. Venerdì 25 luglio il Quarto di finale con la Serbia (ore 17.15) ]]> Wed, 23 Jul 2014 17:28:20 UTC <![CDATA[ Torneo di Sarajevo. Italia-Bielorussia 89-77. Azzurri terzi. Pianigiani: "Un torneo che ci insegna molto". 28 pt Datome, 25 Aradori ]]> Italia-Bielorussia 89-77 (22-12, 18-30, 23-13, 26-22) Italia: Vitali L. 6 (3/5, 0/2), Poeta 7 (1/2), De Nicolao, Cusin, Datome 28 (5/11, 2/4), Cervi ne, Cinciarini 10 (3/6 0/1), Gentile S. 4 (1/3, 0/1), Pascolo 2 (1/3), Della Valle, Aradori 25 (6/7, 3/5), Polonara 4 (1/2, 0/2), Magro 3, Moraschini (o0/1). All: Pianigiani. Ass: Dalmonte, Esposito Bielorussia: Yafremau 4 (2/3), Gandlin 16 (2/4, 4/6), Semianuk 5 (2/3), Vidishevich (0/1 da tre), Meshcharakou 4 (2/2, 0/2), Aliakseyou 6 (1/1, 1/1), Liutych 14 (1/1, 2/2), Pustahvar 12 (2/3, 2/3), Kudratsau 4 (1/2), Tratsinetski 5 (1/2, 1/2), Mishukou (0/1), Korzh 2 (1/2), Kiril 5 (2/5, 0/2). All: Gvozdich Tiri da due Ita 21/40, Bie 17/29. Tiri da tre Ita 5/15, Bie 10/19. Tiri liberi Ita 32/40, Bie 13/17. Rimbalzi Ita 24, Bie 30. Assist Ita 9, Bie 13. Arbitri: Palo, Niksic, Lasetovic Bosnia Erzegovina-Montenegro 80-67 (18-20, 14-13, 19-18, 29-16) Bosnia Erzegovina: Pasalic 5, Stipanovic 10, Josilo ne, Gordic 26, Kikanovic 16, Teletovic ne, Halilovic 2, Mitrovic 8, Milosevic 6, Knezevic ne, Gajic, Albijanic 7. All: Ivanovic D. Montenegro: Mihailovic 4, Sehovic Su. 19, Popovic 4, Sehovic Se. 19, Golubovic, Bjelica 14, Radovic, Durisic ne, Dragicevic 2, Ivanovic 5, Borisov. All: Pavlicevic Il calendario del torneo 18 luglio Bosnia Erzegovina-Bielorussia 88-60 Italia-Montenegro 60-76 19 luglio Bosnia Erzegovina-Italia 70-75 Bielorussia-Montenegro 71-94 20 luglio Bosnia Erzegovina-Montenegro 80-67 Italia-Bielorussia 89-77 Ufficio Stampa Fip ]]> Sun, 20 Jul 2014 20:26:56 UTC <![CDATA[ Finale Nazionale BEKO U14. Armani Junior Milano Campione d'Italia. Battuta la Virtus Bologna 78-63 ]]> Classifica della Finale Nazionale BEKO Under 14 2014 1° Armani Junior Milano 2° Unipol Banca Virtus Bologna 3° ABA Legnano 4° ScuBa Frosinone 5° Pegaso Ragusa 6° Aprile CAP Genova 7° Umana Reyer Venezia 8° BaskeTrieste 9° Moncalieri Basketball School 10° Bee Basket Pescara 11° Perugia Basket 12° Sancat Firenze 13° Del Fes Avellino 14° Victoria Libertas Pesaro 15° LuMaKa Basket Reggio Calabria 16° Virtus Alto Garda 17° Minibasket Porto Torres 18° Enel Basket Brindisi 19° Pielle Matera 20° Il Globo Isernia Clicca qui per la cronaca, i risultati, i tabellini e la classifica della Finale Nazionale BEKO Under 14. foto www.shopfotopozzi.it Ufficio Stampa FIP ]]> Sun, 20 Jul 2014 19:32:47 UTC <![CDATA[ Italiani in serie A: solo il 47 per cento eleggibili per la Nazionale, i premi alle società, le penalizzazione di Virtus Bologna e Sutor Montegranaro, l'Istant Replay ]]> EA7 Olimpia Milano Il presidente Petrucci ad inizio seduta si è complimentato con l'EA7 Emporio Armani Olimpia Milano per la conquista dello scudetto. Petrucci ha sottolineato la passione e l'impegno del proprietario Giorgio Armani e il buon lavoro del presidente Livio Proli e del suo staff. Nazionali femminili I complimenti del presidente Petrucci sono andati anche alla Nazionale A femminile qualificata per l'EuroBasket Women 2015 (“Un bel risultato per l'impegno di tutte. Ci hanno dato una grande soddisfazione”) e alla Nazionale Under 20 femminile che ha conquistato la medaglia di Bronzo all'Europeo di categoria ad Udine (“Un bellissimo risultato realizzato con grande forza di volontà”). Il presidente Petrucci si è infine congratulato con il Comitato Organizzatore del Campionato Europeo Under 20 femminile, guidato dall'avv. Giovanni Adami, presidente del Comitato Regionale FIP Friuli Venezia Giulia, per la riuscita organizzazione della manifestazione insieme alla Segreteria federale. Campionati Queste le squadre a cui il Consiglio federale, sentita la relazione della Com.Te.C., ha riconosciuto il diritto di disputare il Campionato di serie A nella stagione 2014-15: Olimpia Milano, Dinamo Sassari, Virtus Roma, Pallacanestro Cantù, New Basket Brindisi, Pallacanestro Reggiana, Pistoia Basket 2000, Juve Caserta, Pallacanestro Varese, Reyer Venezia, Scandone Avellino, Virtus Bologna, Vanoli Cremona, Victoria Libertas Pesaro, Aquila Basket Trento 2013. Sedicesima squadra e prima ad avere il diritto ad essere ammessa dalla Serie A2 Gold è l’Orlandina Basket che potrà iscriversi al Campionato di serie A se in regola con i parametri Com.Te.C. Il Consiglio federale, sentita la relazione Com.Te.C, ha deliberato di non ammettere al Campionato di Serie A la Mens Sana Basket Siena. Serie A2 Gold. Squadra ammessa dalla A2 Silver: Fulgor Libertas Basket Forlì. Serie A2 Silver. Squadra ammessa dalla serie B: Latina Basket. Serie A1 femminile. Squadra ammessa dalla serie A2: Dike Napoli. Com.Te.C. Il Consiglio, sentita la relazione della Com.Te.C., ha disposto la sanzione di due punti di penalizzazione per la Virtus Bologna e di quattro punti di penalizzazione per la Sutor Montegranaro. La Virtus Bologna è stata sanzionata per il ritardato pagamento delle ritenute e dei contributi previdenziali per il periodo marzo-aprile 2014, mentre la Sutor Montegranaro per il mancato pagamento degli stipendi e delle ritenute e dei contributi previdenziali nello stesso periodo. La Virtus Bologna sconterà la sanzione nella stagione sportiva 2014-15, la Sutor Montegranaro solo in caso di iscrizione ad un campionato federale. Istant Replay System Il Consiglio Federale è favorevole all’utilizzo dell’Istant Replay System in tutte le gare del campionato di Serie A, vincolando tale parere positivo al rispetto delle norme in materia di impiantistica (normativa UNI EN 14904/2006) e tecniche della FIBA e della FIP. Il Consiglio invita, quindi, la Lega di Serie A a dare garanzie in tal senso. Aumentano le società dei campionati Nazionali Sono aumentate del 10 per cento, con 22 squadre in più rispetto alla stagione 2013-14, le squadre che parteciperanno in totale ai Campionati Nazionali 2014-15. Il dato è emerso alla fine dei controlli per l’ammissione ai diversi campionati nazionali maschili e femminili, che si è tenuto oggi in Consiglio federale, nonostante il periodo di crisi e in funzione della rimodulazione del Campionato di Serie C. Italiani in serie A: solo il 47 per cento eleggibili per la Nazionale Il presidente Petrucci, allarmato per il poco utilizzo dei giocatori italiani eleggibili per la Nazionale, ha espresso al Consiglio federale una forte preoccupazione, auspicando un maggiore utilizzo da parte della società di serie A. In concreto in serie A la percentuale di giocatori eleggibili in Nazionale si attesta intorno al 47 per cento. Occorre considerare però che questa percentuale prevede anche gli atleti con doppia cittadinanza (per i quali è previsto, come è noto, l’utilizzo di uno solo alla volta nei dodici giocatori a referto nelle competizioni ufficiali FIBA) e tutti quegli atleti sotto contratto per completare i roster che in pratica hanno, durante la stagione agonistica, un minutaggio assolutamente basso. Premi alle Società Sono oltre 1 milione e 600mila Euro i premi versati dalla FIP alle società dei campionati di Serie A, A2 Gold e Silver, B e serie A1 ed A2 femminile per la stagione sportiva 2013-14. I premi sono destinati, in base a precisi criteri, per il maggior utilizzo di giocatori italiani e per la partecipazione alle Finali Nazionali giovanili. Questo il dettaglio: 700mila euro a società di serie A, 500mila euro a società della A2 Gold e Silver, 120mila a società della B, 166mila euro alle società di serie A1 ed A2 femminile e 170mila euro alle società partecipanti alle Finali nazionali giovanili. Le somme vengono in generale dai cosiddetti contributi NAS (Nuovi Atleti Svincolati) relativi ai premi di formazione, per la parte che viene depositata in FIP o che appartiene a società non più affiliate. Bilancio E’ stata approvata la seconda nota di variazione al Bilancio di Previsione 2014. Allenatore Giovanile L'ing. Giovanni Piccin, presidente del Comitato Nazionale Allenatore, ha ricordato che, nell'ambito dell'ampia attività di formazione del Comitato, si è concluso il primo triennio di formazione degli Allenatori giovanili che inizieranno ad operare nella stagione agonistica 2014-15. Comitato Italiano Arbitri Il vice presidente vicario Gaetano Laguardia è stato confermato Commissario Straordinario del Comitato Italiano Arbitri. Borsa di Studio “Gianluigi e Paola Porelli” La Federazione Italiana Pallacanestro ha erogato in collaborazione con l'Università degli Studi di Bologna un Premio di studio intitolato alla memoria di “Gianluigi e Paola Porelli”. Il Premio è a favore di un laureato della Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Bologna. Il Bando è disponibile su www.fip.it Mattioli responsabile arbitri del 3 contro 3 L'arbitro internazionale Gianluca Mattioli è stato nominato da FIBA responsabile degli arbitri per il campionato 3 contro 3. Il prossimo Consiglio federale si terrà 26 settembre 2014. ]]> Fri, 18 Jul 2014 15:48:19 UTC <![CDATA[ Europeo di Udine, splendido Bronzo per le Azzurre. Italia-Serbia 68-63, Oro alla Francia. ]]> Sun, 13 Jul 2014 19:13:28 UTC <![CDATA[ L'Azzurro chiama. E' il momento di tornare a indossare la nostra maglia! ]]> Thu, 10 Jul 2014 08:15:15 UTC <![CDATA[ Ecco a voi la Nazionale Italiana versione 2014! Un bel giro d'Azzurro!! ]]> Thu, 3 Jul 2014 18:17:56 UTC <![CDATA[ Quarta tappa a Quartu S. Elena e finale a Cagliari, il 17 Agosto. Iscrizioni aperte! ]]> Fri, 4 Jul 2014 07:07:52 UTC <![CDATA[ Lotta alla pedofilia. Note di chiarimento sull’articolo 2 del Decreto Legislativo n.39/2014 ]]>
Tali note rispondono alle sollecitazioni operate dalle Istituzioni Sportive e contribuiscono sicuramente a sedare un inutile allarmismo che si era diffuso nel nostro movimento.

La FIP continuerà a monitorare l’evolversi della situazione, fornendo eventuali ulteriori chiarimenti ufficiali.

Per maggiori informazioni www.coni.it ]]>
Fri, 4 Apr 2014 10:59:54 UTC