<![CDATA[ News della Federazione Italiana Pallacanestro ]]> Mon, 2 Feb 2015 01:43:52 UTC <![CDATA[ Torneo di Konya (Turchia). Seconda vittoria consecutiva per l’Italia. Battuta la Cina 73-66. Lunedì alle 18 contro la Turchia ]]> Italia-Cina 73-66 (22-20, 14-13, 20-11, 17-22) Italia: Valentini 5, Laganà 8, Trapani 5, Pajola 8, De Zardo 13, Bonacini 3, Serpilli 11, Degli Esposti 6, Morgillo, Caruso 12, Donda 2. All: Bocchino Italia-Serbia 74-73 (17-24, 23-19, 19-16, 15-14) Italia: Valentini 5, Laganà 9, Trapani 6, Pajola, De Zardo 24, Bonacini 5, Serpilli 7, Degli Esposti 2, Morgillo, Caruso 16, Donda. All: Bocchino Gli Azzurri Federico Bonacini ('99, 190, P, Grissin Bon Reggio Emilia) Guglielmo Caruso ('99, 201, A/C, Elettro Gruppo Zerouno Moncalieri) Luca Degli Esposti ('99, 185, G, Bsl San Lazzaro Di Savena) Lorenzo De Zardo ('99, 197, G, Asd Smg Basket School Latina) Andrea Donda ('99, 206, C, A.S.D. O.F.P. Azzurra R.D.R. Trieste) Michele Ebeling ('99, 200, A, Asd Vicenza Basket Giovane) Matteo Laganà ('00, 189, P, Asd Lu.Ma.Ka Bk Reggio C.) Alessandro Morgillo ('99, 199, A/C, Asd Vivi Basket Napoli) Alessandro Pajola ('99, 190, P, Asd Cab Stamura Basket Ancona) Michele Serpilli ('99, 197, A, Consultinvest Pesaro) Emanuele Trapani ('99, 180, G, A.S.D. Stella Azzurra Roma) Fabio Valentini ('99, 182, G, Novipiu’ Casale Monferrato) Lo staff Allenatore: Antonio Bocchino Assistente: Michele Catalani Medico: Alberto Scremin Massofisioterapista: Jacopo Mancini Capo Delegazione: Fabrizio Della Fiori Team Manager: Elena Furci Il calendario del torneo 31 Gennaio Italia-Serbia 74-73 1 Febbraio Cina-Italia 66-73 2 Febbraio Ore 12.45-13.30 Allenamento Ore 18.00 Turchia-Italia 3 Febbraio Ore 10.30-11.15 Allenamento Ore 15.45 Italia-Germania 4 Febbraio Ore 10.30-11.15 Allenamento Ore 15.45 Italia-Bosnia Erzegovina 5 Febbraio Riposo 6 Febbraio Semifinali 7 Febbraio Finali Ufficio Stampa Fip ]]> Sun, 1 Feb 2015 16:41:00 UTC <![CDATA[ Under 19 Eccellenza - Divisione Nazionale Giovanile. Le gare del 26-29 gennaio ]]> Girone A - 3a giornata di ritorno L'Armani Junior Milano dà un colpo da kappaò all'Arona Basket (82-39) e, complice la sconfitta della PMS San Mauro a Biella, torna in solitaria leadership del Girone A. Gli aronesi di coach Bruno durano un periodo, e sembrano nei primi dieci minuti poter tenere testa alla squadra di coach Galbiati (16-16 dopo 10 minuti). E' una falsa promessa, perché già nel secondo periodo i milanesi trainati da Rossi e Vercesi (entrambi con 14 punti) creano un solco incolmabile (44-22) e mettono la parola "fine" sull'incontro. Dopo la sconfitta nel derby piemontese contro la Banca Sella Biella coach Ciaboco riprende la sua PMS:"Se vogliamo ottenere dei risultati non ci possiamo permettere di accontentarci, ma dobbiamo sempre dare il massimo, a partire dall’allenamento”. La cronaca del big match di giornata racconta un inizio brillante di Moncalieri, seguita dal ritorno veemente dei ragazzi di coach Danna bravi ad aumentare l'attenzione difensiva e puntuali nei 24'' d'attacco fino al +22 del terzo periodo. Nell'ultimo periodo Biella conferma la superiorità chiudendo 71-60. Continua l'ottimo momento di forma della Jumbo Collection Cantù, arrivata alla sesta vittoria consecutiva, che vale la seconda piazza nel Girone. I ragazzi di coach Visciglia non fanno sconti al Pool Loano 2000, sconfitto ma sempre in partita fino al 66-59. Colpaccio della Rimadesio Aurora Desio che, dopo un extra-time, batte in trasferta l'Aprile CAP Genova (65-56 il punteggio, Esposito con 14 punti e Albique con 12 punti sono i migliori fra i bluarancio). Risultato shock a Borgomanero. I ragazzi di coach Giadini, trascinati da uno Zanoli da 21 punti e da un terzo periodo giocato a ritmi forsennati (24-13 il parziale), firmano il risultato a sorpresa della settimana battendo nel derby piemontese la Junior Casale Monferrato (66-59). Risultati Pallacanestro Varese - Robur et Fides Varese (16/02/2015 ore 20:30) Banca Sella Biella - Elettrogruppo ZeroUno PMS 71-60 (17-19, 39-27, 59-37) Biella: Chiavassa 8, L. Pollone 21, Wheatle 17, Blotto 3, Massone, Thiebat, Bertotti, Mamukelashvili 19, Ouro Bagna 2, Pavone ne, M. Pollone. All. Danna Moncalieri: Facchino 4, Bergese, Agbogan 13, Pichi 10, Di Bonaventura 13, Trovato 6, Baldasso 8, Vangelov 2, Rauti 4, Neri, Tomatis ne. All. Ciaboco Armani Junior Milano - Arona Basket 82-39 (16-16, 45-22, 61-32) Milano: Pecchia 2, Villa 7, Fumagalli 10, Rossi 14, Colombo 9, Guidi 5, Loizate 4, Vercesi 14, Toffali 10, Pastori 3, Toso 2, Di Meco 2. All. Galbiati Arona: Hidalgo 6, Lagger, Dalleolle 2, Milione 5, Ielmini, Sterchele 2, Cesani 4, Pedrazzani 10, Amodio 10, Cerutti. All. Bruno Aprile CAP Genova - Rimadesio Aurora Desio 94 56-65 dts (10-13, 24-28, 33-39, 53-53) Genova: Baldini 20, Boddi 4, Caversazio ne, Coltro 14, Costacurta 2, Ferri 5, Jancic, Muzzi, Pastorino ne, Prezioso 3, Varrone, Zaio 8. All. Rocco Desio: Casadio, Mazzoleni 8, Castiglioni, Casciano 5, Albique 12, Pellizzoni 9, Scroccaro 7, Parma, Corti 10, Sivieri, Esposito 14. All. Villa, Vice All. Gandini Jumbo Collection Cantù - Basket Pool Loano 2000 66-59 (15-18, 29-33, 52-50) Cantù: Molteni 8, Fioravanti 11, Galletti, Baparape 5, Castelli 2, Fontana 5, Zugno 10, Siberna 6, Nouwoucha 11, Cesana 4, Ukaegbu, Guerra 4. All. Visciglia Loano: Cavallaro 5, Cognini 6, Dzigal 4, Gay 16, Giorgi ne, Guaccio 5, Lentini, Markus 18, Nicoletti 6, Zavaglio 4. All. Prati College Basketball Borgomanero - Banca del Piemonte Casale Monferrato 82-76 (12-19, 28-30, 52-43) Borgomanero: Airaghi 6, Bainotti, Brustia, Buldo ne, Crusca 4, Dongiovanni ne, Facchin 10, Gay 25, Merlo ne, Okeke 16, Pioppi ne, Zanoli 21. All. Giadini Casale Monferrato: Cometti, Dell’Aira 10, Denegri 10, Ghezzi 2, Giovara 6, Giromini 3, Rattalino 11, Rovina, Secco, Valentini 9, Valentini 25, Yally. All. Valentini, Vice All. Scienza Classifica Armani Junior Milano 24p; Elettrogruppo ZeroUno PMS, Jumbo Collection Cantù 22; Banca del Piemonte Casale Monferrato 18; Banca Sella Biella 14; Aprile Cap Genova, Rimadesio Aurora Desio 94 12; Robur et Fides Varese, Basket Pool Loano 2000 10; Arona Basket, Pallacanestro Varese 8; College Basketball Borgomanero 6 Prossima giornata: 4a di ritorno Elettrogruppo ZeroUno PMS - College Basketball Borgomanero (02/02/2015 ore 20:30) Banca del Piemonte Casale Monferrato - Aprile Cap Genova (16/02/2015 ore 20:00) Arona Basket - Banca Sella Biella (02/02/2015 ore 21:00) Rimadesio Aurora Desio 94 - Pallacanestro Varese (03/02/2015 ore 21:00) Robur et Fides Varese - Jumbo Collection Cantù (02/02/2015 ore 21:00) Basket Pool Loano 2000 - Armani Junior Milano (03/02/2015 ore 19:00) Girone B - 3a giornata di ritorno La Blu Orobica Bergamo firma il risultato più interessante di giornata andando a vincere in casa dell'Aquila Basket Trento, capolista del Girone B. I ragazzi di coach Zambelli giocano la partita perfetta, si affidano a Silva in giornata di grazia (20 punti) e, pur non riuscendo ad arginare del tutto Flaccadori (24) e Bernardi (17), si impongono 75-69. Della battuta d'arresto della Dolomiti Energia Trento ne approfitta in pieno l'Umana Reyer Venezia. Il derby contro la Junior Leoncino è a senso unico già dalle prime battute, quando Romano (16) domina sotto le plance e contribuisce al primo break dell'incontro (23-14 dopo i primi 10 minuti). Per i ragazzi di coach Buffo la forbice si allarga fino al 73-47 che vale l'aggancio in testa con i trentini. I campioni in carica dell'Assigeco Casalpusterlengo approfittano del turno favorevole contro il fanalino di coda Universo Treviso (93-70 il punteggio finale) e del turno di riposo dell'Unipol Banca Virtus Bologna per salire al terzo posto del ranking. La GrissinBon Reggio Emilia fa suo un match molto complicato con la Fortitudo Bologna 103. Le due squadre si equivalgono e il punteggio di 34-34 con cui si va al riposo lungo certifica l'equilibrio. Nella seconda parte di gara però Galeotti e Strautins (entrambi 12 punti) accelerano e creano un lieve margine, mantenuto da Reggio Emilia fino al 74-66 conclusivo (da sottolineare la prova del bolognese Candi, autore di 20 punti). Successi importanti in chiave Interzona per Virtus Padova (63-53 sull'Intermek 3S Cordenons) e soprattutto Pontevecchio contro i Rimini Crabs (69-51 il punteggio, Bergami e Di Rauso mattatori con 48 punti equamente divisi), brava ad imporsi in trasferta e ribaltare anche a proprio favore la differenza canestri con i romagnoli. Risultati GrissinBon Reggio Emilia - Fortitudo Bologna 103 74-66 (15-18, 34-34, 58-52) Reggio Emilia: Casu 3, Galeotti 12, Giani, Giglioli 11, Lavacchielli 7, Lever 8, Lusvarghi 2, Magnani 7, Neri, Riccò 2, Rovatti 8, Strautins 12. All. Menozzi, Vice All. Paladini Bologna: Bertoncello 2, Candi 20, Errera 3, Galassi, Gambetti 4, Lenti 14, Lucchetta 3, Pampani 4, Pesino 6, Pol Bodetto 2, Valenti. All.Breveglieri, Vice All.Pampani Dolomiti Energia Aquila Trento - Blu Orobica Bergamo 69-75 (18-19, 31-35; 57-59) Trento: Aldrighetti, Bellan 6, Bernardi 17, Bertocchi 9, Bojovic, Della Pietra, Flaccadori 24, Gaye Serigne, Lenti Ceo 11, Montanarini, Pozza, Trentin 2. All. Marchini Bergamo: Bassi 10, Beretta 6, Bertocchi 6, Colombo, Ferri 12, Nani, Pasqualin 11, Perego 2, Permon 8, Silva 20. All. Zambelli, Vice All. Tusa Rimini Crabs - Pol. Pontevecchio 61-79 (10-25, 37-37, 50-58) Rimini: Bologna ne, Meluzzi 10, Provesi 5, Egbutu 4, Baroni, Hadzic 2, Signorini 4, Tsirikidze 7, Mavric 10, Biordi 19, Galassi ne, Suarez Diaz. ne. All. Firic, Vice All. Dimitrova Pontevecchio: Benuzzi, Bergami 24, Di Rauso 24, Franchini 4, Girotti 5, Mantovani 3, Riguzzi 5, Santini 2, Torresani 8, Vetere 4. All. Savini, Vice All. Cilfone Virtus Padova - Intermek 3S Cordenons 63-53 (16-19, 30-30, 46-36) Padova: Badecco ne, Barbato, Berto 11, Bonetto 14, Calzavara 2, Ferrara 2, Gallocchio 11, Malachin 5, Marzola 2, Natali 2, Peghin, Rizzi 14. All.Friso, Vice All. Stefanelli Cordenons: Anzil, Bertola 11, Brino 4, Canzi 2, Malattia 9, Mancin 3, Rizzetto 13, Scaramuzza 8, Stolfo 3, Toppan. All. Montena, Vice All. Santarossa Universo Treviso - Assigeco Casalpusterlengo 70-93 Junior Leoncino - Umana Reyer Venezia 47-73 Leoncino: Marzaro 4, Ortolan 2, Fabris 1, Fabris 10, Sorato 5, Rampado 2, Lazzarin 3, Pavan, Marini 2, Gomirato 7, Salerno, Rubbo 9. All. Toffanin, Vice All. Mainenti Reyer: Antelli 6, Bolpin 11, Bovo 6, Crivellari, Romano 16, Tinsley 8, Totè 6, Trevisan 2, Visconti 3, Zucca 13. All. Buffo, Vice All. De Marchi riposa: Unipol Banca Virtus Bologna Classifica Dolomiti Energia Aquila Trento, Umana Reyer Venezia 24p; Unipol Banca Virtus Bologna, Assigeco Casalpusterlengo 20; Blu Orobica Bergamo 18; Fortitudo Bologna 103, GrissinBon Reggio Emilia 16; Virtus Padova 14; Rimini Crabs 12; Junior Leoncino, Pol. Pontevecchio 10; Intermek 3S Cordenons 6; Universo Treviso 2 Prossima giornata: 4a di ritorno Fortitudo Bologna 103 - Unipol Banca Virtus Bologna (02/02/2015 ore 20:00) Umana Reyer Venezia - Universo Treviso (03/02/2015 ore 20:00) Assigeco Casalpusterlengo - Rimini Crabs (02/02/2015 ore 20:00) Blu Orobica Bergamo - GrissinBon Reggio Emilia (02/02/2015 ore 20:00) Intermek 3S Cordenons - Junior Leoncino (03/02/2015 ore 19:30) Pol. Pontevecchio - Dolomiti Energia Aquila Trento (02/02/2015 ore 18:00) riposa: Virtus Padova Girone C - 2a di ritorno Stella Azzurra senza problemi contro Poderosa Montegranaro (70-26) e primo posto confermato mentre Perugia Basket vince il derby umbro che batte il Valdiceppo fuori casa 53-47 con una serie di tiri liberi precisi e vincenti, sorta di copo di reni sul traguardo. Buona vittoria dei Roseto Sharks 82-73 contro S. Paolo Roma a testimonianza di una maggior maturità acquisita gara dopo gara. Pesaro prevale in casa contro il fanalino di coda Siena 80-67, mentre Pistoia si afferma a Roma sul campo della Tiber (82-63): due risultati prevedibili, anche se non scontati. Roseto Sharks-S. Paolo Ostiense Roma 82-73 (16-15; 36-37; 59-50) Roseto: Nolli, Antonini 12, Amorese 9, D'Emilio, Scarpetti 21, Nantesini 3, Chavdarov 10, Ippedico 17, Allocca, Timperi 10, Pasquini, Stama. All: Testoni, Vice All: Di Biase Roma: Amanti 16, Borroni 4, Braschi 4, Conte 14, Gini 8, Ingrillì 8, Loi, Miscione 9, Sernicola 5, Testa 4, Tocci. All: Colella. Stella Azzurra Roma-Poderosa Montegranaro 70-26 (18-2, 40-11, 59-18) Roma: Antonaci 2, Bucarelli 4, Da Campo 4, Guariglia 9, La Torre 15, Masciarelli 3, Palsson 6, Pedroni 1, Radonjic 3, Savoldelli 16, Sorrentino 7. All: D'Arcangeli, Vice All: Nocera. Montegranaro: Angelici, Angeloni, Baldoncini, Cernivani 6, Cesana 1, Cimini 4, Core 1, Di Diomede 6, Marzullo 4, Mazzoleni, Ortenzi 2, Quondam Girolamo 2. All: Di Chiara, Vice All: Palmioli Consultinvest Pesaro-Gascom Mens Sana Siena 80-67 (27-17, 44-28, 59-50) Pesaro: Santinelli, Caverni 8, Occhialini, Clementi, Solazzi 24, Nicolini 7, Dziho 7, Giacomini, Benedetti 10, Foglietti 6, Serpilli 7, Rosa 11. Siena: Ceccatelli 7, Mucci 5, Pagano 5, Broscenco, Del Cucina 9, Tognazzi 14, Manganelli 4, Furfaro 8, Bruttini, Cessel 11, Pagano M. 4. Valdiceppo Basket-Perugia Basket 47- 53 (10-16, 23-23, 39-35) Val di Ceppo: Bacocco, Bonomi, Burini 3, Chinea, Cimarelli 2, Domenis 23, Melchiorri 7, Niang 2, Patani 6, Pozzobon 2, Rombi 2, Vitalesta. All: Fabrizi. Perugia: Antonielli 2, Berretta, Cervini 2, Ciofetta 22, Cipriani 2, Landini, Moretti, Palmerini 12, Provvidenza 13, Righetti, Savoia. All: Monacelli, Vice All: Lupattelli Tiber Basket Roma - Officine Fattori Pistoia 63-82 Classifica Stella Azzurra Roma*, Pistoia Basket 20; Consultinvest Pesaro 14; Perugia Basket*, S. Paolo Ostiense Roma, Poderosa Montegranaro, Val di Ceppo Basket 10; Tiber Basket Roma 8; Roseto Sharks 4; Gescom Mens Sana Siena 2. *Una partita in meno Prossima giornata: 3a di ritorno Poderosa Montegranaro - Pistoia Basket (2 Feb - 20.00) Gescom Mens Sana Siena - Valdiceppo (2 Feb - 20.15) Perugia Basket - Roseto Sharks (2 Feb - 20.45) S. Paolo Ostiense Roma - Tiber Basket Roma (3 Feb - 20.00) Stella Azzurra Roma - Consultinvest Pesaro (4 Feb - 19.00) Girone D - 2a di ritorno La Virtus Roma cade in casa con il Latina Basket. E' questo il risultato se non eclatante, almeno a sorpresa del girone D. E questa è la seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Davide Bonora dopo un girone d'andata a punteggio pieno. Latina Basket recupera le di 19 lunghezze con cui si era chiuso il primo tempo (48-29) e poi supera Roma ad inizio ultimo quarto e gestisce il vantaggio fino alla sirena finale: "Siamo stati bravi nel riuscire a recuperare i 19 punti maturati nei primi due quarti aumentando l’intensità difensiva ed avendo fiducia nelle nostre possibilità - ha commentato soddisfatto coach Renato Sabatino - abbiamo vinto facendo ruotare tutti i giocatori visti i cinque falli di Mathlouthi ed Ilo" Vince anche l'altra squadra di Latina, ma senza grandi patemi contro il Basket Francavilla 74-54, mentre Caserta batte agilmente Avellino (58-30) in Irpinia. New Basket Brindisi - Mister Mac Palestrina è stata rimandata al 18 febbraio Risultati Smg Basket School-Basket Francavilla 74-54 (19-19; 31-29; 51-49) Latina: Alamo Gorostiza, Baricanin 8, Bolozan, Cassandra, Ceglia, Comelli 4, De Leone 7, De Martino 2, De Zardo 12, Mansuti 14, Picarazzi 2, Tinto 25. All: Ortenzi, Vice All: Gallo Francavilla: Antonicelli 8, Bergamin 15, Caldarola 3, Di Punzio 2, Donzelli 5, Guma, Mazzarese 3, Miriello, Montanaro 4, Prete 14. All: Olive. EuroBkVirtus Roma - Latina Basket 76-80 (24-16, 48-29, 57-54) Roma: Alviti 9, Ciambrone 2, De Angelis, Dell'Oca 6, Finamore, Gai 6, Pirino 1, Romeo 23, Salari 24, Sorge 1, Tarquinio 4. All: Bonora. Latina: Cimino, De Ninno 2, Di Ianni, Ferrara 2, Guerra 9, Ilo 21, Manzi 4, Mathlouthi 13, Pagano 10, Piccinini 2, Ripepi 4, Sansone 13. All: Sabatino, Vice All: De Bernardis Sidigas Avellino - Pasta Reggia Caserta 30-58 New Basket Brindisi - Mister Mac Palestrina (18 febbraio - 15.45) Riposava Viola Reggio Calabria Classifica EuroBK Virtus Roma 16. Viola Reggio Calabria, Mr Mac Palestrina 14; Smg Basket School Latina 12; Pasta Reggia Caserta 10; Latina Basket, Basket Francavilla, Sidigas Avellino 4, New Basket Brindisi* 0 Prossima giornata: 3a di ritorno Latina Basket - Viola Reggio Calabria (2 Feb - 20.00) Mr Mac Palestrina - Smg Basket School Latina (2 Feb - 20.00) Pasta Reggia Caserta - New Basket Brindisi (3 Feb - 20.00) Basket Francavilla - EuroBk Virtus Roma (3 Feb - 20.00) Riposa: Sidigas Avellino ]]> Fri, 30 Jan 2015 11:42:00 UTC <![CDATA[ Programmazione su Sky, venerdì la prima gara di A2 Silver tra De' Longhi Treviso e Proger Chieti (ore 20.30, Sky Sport 3 HD) ]]> Thu, 29 Jan 2015 11:39:00 UTC <![CDATA[ Al via la Tv della Fip su Sky Sport. Dal 30 gennaio tre partite live (A2 Gold e Silver, A1 Femminile) ogni weekend. Da fine marzo anche rubriche e approfondimenti ]]> LA SQUADRA La Federazione Italiana Pallacanestro ha concluso un accordo con Sky che prevede per il 2015 tre partite live ogni weekend e, da fine marzo, anche uno spazio giornaliero di circa 3 ore, dal lunedì al giovedì, interamente dedicato al mondo del basket. Il desiderio della FIP è far tornare il basket italiano in televisione, con produzioni di alta qualità, che diano visibilità sia alle società sportive sia alle Nazionali, anche giovanili. Questa operazione è il frutto di una unità di intenti straordinaria, che vede le due leghe dilettantistiche, Lega Nazionale Pallacanestro e Lega basket Femminile, al fianco della Federazione nello sviluppo dell’iniziativa. La scelta di puntare sul massimo campionato femminile e sui campionati Gold e Silver è dettata dall’esigenza di riportare alla ribalta televisiva storiche piazze come Napoli, Reggio Calabria, Schio, Torino, Trapani, Treviso, Venezia, Verona e molte altre prestigiose realtà che ogni domenica fanno registrare il tutto esaurito nei palazzetti con numeri da Serie A. Il progetto di una televisione del basket si inserisce nella più ampia attività di comunicazione della FIP ed ha l’ambizione di mettere a disposizione di tutto il sistema della pallacanestro italiana uno strumento capace di implementarne la promozione e la diffusione; la condivisione delle finalità del progetto con le leghe e il territorio ne rappresenterà, quindi, il vero valore aggiunto. L’obiettivo è quello di realizzare un canale televisivo unico in Italia capace di colmare quel deficit di informazione televisiva che da anni sta penalizzando i nostri tifosi, di produrre un rinnovato interesse del mondo delle imprese verso il nostro sport che contribuirà al rilancio dell’attività agonistica svolta nei campionati federali e all’incremento del numero dei suoi praticanti (l’esperienza fatta dalla Federazione Italiana Tennis con l’attività svolta dalla sua televisione, “Supertennis”, è incoraggiante). Sky ha inoltre sposato il progetto di promozione del basket acquistando i diritti di trasmissione dei prossimi Campionati Europei, sia maschili che femminili, che troveranno ampio spazio nel palinsesto di Sky Sport, andando ad aggiungersi alla già ricca offerta di pallacanestro data dalle partite di NBA ed NCAA e a quelle di Eurolega trasmesse da Fox Sports. E grazie a Sky Go c’è la possibilità unica di seguire il basket anche in mobilità. La produzione dei contenuti, sia partite live che rubriche, sarà effettuata interamente dalla FIP, attraverso la società Sportcast che vanta una solida esperienza in ambito sportivo in quanto produttrice del canale Supertennis. Il coordinamento della redazione è stato affidato a Niccolò Trigari, i contenuti verranno realizzati dall'Ufficio Stampa Fip. LE PARTITE LIVE Per la stagione in corso, nei mesi di Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile e Maggio la Fip trasmetterà in diretta e in HD (canali Sky Sport 2 HD e Sky Sport 3 HD) tre partite a settimana dei campionati A2 Gold, A2 Silver e A1 Femminile, secondo il seguente schema tipo: VENERDI’ – A2 SILVER ore 20.30 SABATO – A1 FEMMINILE ore 18.00 DOMENICA – A2 GOLD ore 12.00 Il calendario e gli orari potranno variare per permettere le trasmissioni di ulteriori gare di Playoff dei tre campionati (in questo caso Fip trasmetterà anche nei giorni infrasettimanali). PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA. SERIE A2 MASCHILE GOLD E SILVER/A1 FEMMINILE 30 GENNAIO/1 MARZO Serie A2 Silver – 20^ giornata DE’ LONGHI TREVISO-PROGER CHIETI 30 gennaio - Palaverde, Villorba (Tv) – Sky Sport 3 HD - Ore 20:30 Serie A1 Femminile – 18^ giornata FILA SAN MARTINO DI LUPARI-ACQUA&SAPONE UMBERTIDE 31 gennaio – Palazzetto dello Sport, San Martino di Lupari (Pd) – Sky Sport 2 HD – Ore 18.00 Serie A2 Gold – 20^ giornata ANGELICO BIELLA-CENTRALE DEL LATTE BRESCIA 1 febbraio – Biella Forum, Biella – Sky Sport 3 HD - Ore 12:00 Serie A2 Gold – 21^ giornata PALLACANESTRO TRIESTE-LIGHTHOUSE TRAPANI 6 febbraio – PalaRubini, Trieste – Sky Sport 3 HD - Ore 20:30 Serie A1 Femminile - 18^ giornata SACES MAPEI COCONUDA DIKE NAPOLI-PASSALACQUA RAGUSA 7 febbraio – PalaVesuvio, Napoli – Sky Sport 2 HD – Ore 18.00 Serie A2 Gold – 21^ giornata DINAMICA MANTOVA-TEZENIS VERONA 8 febbraio – PalaBam, Mantova – Sky Sport 3 HD - Ore 12:00 Serie A2 Silver – 22^ giornata MOBYT FERRARA-VIOLA REGGIO CALABRIA 13 febbraio – PalaHiltonPharma, Ferrara – Sky Sport 3 HD - Ore 20:30 Serie A1 Femminile - 20^ giornata GESAM GAS LUCCA-PALLACANESTRO VIGARANO 14 febbraio – PalaTagliate, Lucca – Sky Sport 2 HD – Ore 18.00 Serie A2 Gold – 22^ giornata LIGHTHOUSE TRAPANI-MONCADA AGRIGENTO 15 febbraio – PalAuriga, Trapani – Sky Sport 3 HD - Ore 12:00 Serie A2 Gold – 23^ giornata TEZENIS VERONA-CENTRALE DEL LATTE BRESCIA 20 febbraio – PalaOlimpia, Verona – Sky Sport 3 HD - Ore 20:30 Serie A1 Femminile – Coppa Italia Semifinali PASSALACQUA RAGUSA-FILA SAN MARTINO DI LUPARI 21 febbraio – PalaEvangelisti – Sky Sport 3 HD – Ore 16.00 Serie A1 Femminile – Coppa Italia Semifinali FAMILA WUBER SCHIO-ACQUA&SAPONE UMBERTIDE 21 febbraio – PalaEvangelisti – Sky Sport 3 HD – Ore 18.15 Serie A2 Gold – 23^ giornata FILENI BPA JESI-MANITAL TORINO 22 febbraio – PalaTriccoli, Jesi (An) – Sky Sport 3 HD - Ore 12:00 Serie A1 Femminile – Coppa Italia Finale FINALE 22 febbraio – PalaEvangelisti – Sky Sport 2 HD – Ore 17.00 Serie A2 Silver – 24^ giornata MEC ENERGY ROSETO-ANDREA COSTA IMOLA 27 febbraio – PalaMaggetti, Roseto degli Abruzzi (Te) – Sky Sport 3 HD - Ore 20:30 Serie A1 Femminile - 21^ giornata FAMILA WUBER SCHIO-PASSALACQUA RAGUSA 28 febbraio – PalaCampagnola, Schio (Vi) – Sky Sport 2 HD – Ore 18.00 Serie A2 Gold – 24^ giornata ANGELICO BIELLA-TEZENIS VERONA 1 marzo – Biella Forum, Biella – Sky Sport 3 HD - Ore 12:00 La telecronaca delle partite è stata affidata a Niccolò Trigari (A2 Gold e Silver) e Giancarlo Migliola (A1 femminile), che saranno affiancati da commentatori tecnici. LE RUBRICHE Dalla fine di marzo la Fip trasmetterà, dal lunedì al giovedì, dalle ore 18.00 alle 21.00 un blocco di programmi e rubriche a tema sul mondo del basket federale e italiano in generale. Ci saranno approfondimenti sugli atleti azzurri, sui campionati, sui Comitati Regionali, sul mondo arbitrale e quello degli allenatori, sul Settore Giovanile e Minibasket, sul Settore Medico, sulle partite più gloriose della storia Azzurra e sulle realtà più importanti del basket italiano. UN’ESTATE NAZIONALE Durante i mesi estivi Fip trasmetterà in diretta e in differita in HD gare amichevoli delle Nazionali Senior Maschili e Femminili e le gare dei Campionati Europei Giovanili (acquisizioni dalla FIBA). Una volta conclusi i campionati, gran parte della programmazione nelle tre ore Fip avrà come tema le Nazionali Senior e Giovanili con approfondimenti dai raduni. Ufficio Stampa Fip ]]> Wed, 28 Jan 2015 15:36:00 UTC <![CDATA[ Rinnovato il protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate ]]> Fri, 30 Jan 2015 10:45:00 UTC <![CDATA[ Belinelli nelle nomination per l'Italian Sportrait Awards 2015. Anche tu puoi votare ]]> www.italiansportraitawards.it tutti possono votare per aiutare Marco Belinelli a vincere. ]]> Wed, 21 Jan 2015 12:55:00 UTC <![CDATA[ Marco Belinelli e gli Spurs in visita alla "White House". Obama: "Marco, ci manchi ai Bulls" ]]> Tue, 13 Jan 2015 09:36:00 UTC <![CDATA[ Belinelli all'ANSA: "Vorrei vincere un altro anello e poi portare in alto anche la Nazionale agli Europei" ]]> Mon, 29 Dec 2014 18:44:00 UTC <![CDATA[ Online la Media Guide ufficiale del campionato DNG Under 19 stagione 2014/2015 ]]> Clicca qui per scaricare la Media Guide DNG 2014/2015. Ufficio Stampa Fip ]]> Mon, 29 Dec 2014 09:25:00 UTC <![CDATA[ EuroBasket 2015. Italia nel gruppo B con Spagna, Serbia, Turchia, Germania e Islanda. Azzurri a Berlino per la prima fase (5/11 settembre) ]]> Il calendario degli Azzurri 5 settembre Italia-Turchia 6 settembre Italia-Islanda 8 settembre Italia-Spagna 9 settembre Italia-Germania 10 settembre Italia-Serbia I precedenti con le avversarie del primo turno Germania 25 partite giocate (20 vinte/5 perse) 7 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (5 vinte/2 perse) Nessuna partita giocata nelle Qualificazioni al Campionato Europeo La prima: Giochi Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16 L’ultima: Amichevole, 10 luglio 2014 (Trento) Italia-Germania 91-59 La vittoria più larga: Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16 (+42) La sconfitta più pesante: Campionato Europeo, 1 settembre 2011 (Siauliai, Lituania), Italia-Germania 62-76 (-14) Turchia 55 partite giocate (46 vinte/9 perse) 12 partite giocate nelle fase finali del Campionato Europeo (10 vinte/2 perse) La prima: Amichevole, 4 ottobre 1949 (Napoli) Italia-Turchia 49-29 L’ultima: Campionato Europeo, 5 settembre 2013 (Capodistria, Slovenia), Italia-Turchia 90-75 La vittoria più larga: Amichevole, 19 giugno 2003 (Porto San Giorgio) Italia-Turchia 85-40 (45) La sconfitta più pesante: Amichevole, 3 settembre 2005 (Istanbul, Turchia) Turchia-Italia 81-56 (25) Spagna 63 partite giocate (35 vinte/24 perse) 16 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (11 vinte/5 perse) La prima: Qualificazioni Mondiale, 5 gennaio 1950 (Nizza, Francia), Italia-Spagna 41-35 L’ultima: Campionato Europeo, 16 settembre 2013 (Lubiana, Slovenia), Italia-Spagna 86-81 d1ts La vittoria più larga: Amichevole, 15 novembre 1966 (Parigi, Francia), Italia-Spagna 82-49 (33) La sconfitta più pesante: Amichevole, 20 maggio 1987 (Toledo, Spagna), Italia-Spagna 87-110 (23) Serbia 6 partite giocate (2 vinte/4 perse) 2 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (2 perse) La prima: Qualificazione Europeo, 20 agosto 2008 (Cagliari), Italia-Serbia 64-78 L’ultima: Amichevole, 5 agosto 2014 (Trieste), Italia-Serbia 80-71 La vittoria più larga: Giochi del Mediterraneo, 1 luglio 2009 (Roseto degli Abruzzi), Italia-Serbia 75-64 (+11) La sconfitta più pesante: Qualificazioni Europeo, 6 settembre 2008 (Belgrado, Serbia), Italia-Serbia 52-72 (-20) Nessun precedente con l’Islanda I precedenti degli Azzurri a Berlino Berlino, 20 partite (13 vinte/7 perse) Olimpiadi (7 agosto 1936), Italia-Polonia 44-28 Olimpiadi (9 agosto 1936), Germania-Italia 16-58 Olimpiadi (11 agosto 1936), Italia-Cile 27-19 Olimpiadi (12 agosto 1936), Italia-Messico 17-34 Olimpiadi (13 agosto 1936), Italia-Filippine 14-32 Torneo (22 ottobre 1938), Italia-Svizzera 30-17 Torneo (22 ottobre 1938), Italia-Germania 28-9 Torneo (23 ottobre 1938), Italia-Lettonia 18-26 Torneo (6 giugno 1997), Italia-Jugoslavia 84-83 Torneo (7 giugno 1997), Germania-Italia 73-74 Torneo (8 giugno 1997), Italia-Turchia 70-63 Torneo (8 luglio 1994), Germania-Italia 64-79 Torneo (9 luglio 1994), Italia-Canada 86-95 Torneo (10 luglio 1994), Italia-Russia 74-89 Torneo (11 giugno 1992), Italia-Francia 81-82 Torneo (12 giugno 1992), Italia-Turchia 100-76 Torneo (13 giugno 1992), Germania-Italia 77-85 Amichevole (31 agosto 2003), Germania-Italia 78-74 Torneo (4 agosto 2006), Italia-Francia 79-65 Torneo (5 agosto 2006), Germania-Italia 65-70 Per l’Italia si tratta della 36esima partecipazione alla fase finale di un Campionato Europeo (1935, 1937, 1939, 1946, 1947, 1951, 1953, 1955, 1957, 1959, 1963, 1965, 1967, 1969, 1971, 1973, 1975, 1977, 1979, 1981, 1983, 1985, 1987, 1989, 1991, 1993, 1995, 1997, 1999, 2001, 2003, 2005, 2007, 2011, 2013). Presenze e punti Azzurri all’EuroBasket Dino Meneghin 57/636 (8 edizioni) Pierluigi Marzorati 51/395 (7 edizioni) Roberto Brunamonti 48/295 (7 edizioni) Renato Villalta 45/428 (6 edizioni) Massimo Cosmelli 41/225 (5 edizioni) Massimo Masini 41/439 (5 edizioni) Ario Costa 41/218 (6 edizioni) Denis Marconato 39/201 (6 edizioni) Enrico Gilardi 38/229 (5 edizioni) Giulio Iellini 37/123 (5 edizioni) Flavio Carera 37/89 (5 edizioni) Renzo Vecchiato 36/244 (5 edizioni) Renzo Bariviera 35/338 (5 edizioni) Walter Magnifico 35/375 (5 edizioni) Giacomo Galanda 32/205 (5 edizioni) Gregor Fucka 31/362 (4 edizioni) Carlo Recalcati 30/252 (4 edizioni) Vittorio Ferracini 29/98 (4 edizioni) Riccardo Pittis 29/219 (4 edizioni) Gianni Bertolotti 28/207 (4 edizioni) Marino Zanatta 28/180 (4 edizioni) Ivan Bisson 28/182 (4 edizioni) Nando Gentile 28/199 (4 edizioni) Antonello Riva 25/467 (4 edizioni) Roberto Chiacig 24/376 (4 edizioni) Migliori marcatori in una singola gara di EuroBasket Andrea Bargnani 36 (Italia-Lettonia 71-62, 2011) Antonello Riva 33 (Italia-Spagna 97-76, 1989) Livio Franceschini 32 (Italia-Bulgaria 42-23, 1935) Mino Pasquini 32 (Italia-Finlandia 63-13, 1939) Antonello Riva 32 (Italia-Polonia 99-85, 1987) Antonello Riva 32 (Italia-Cecoslovacchia 90-66, 1987) Massimo Masini 31 (Italia-Urss 91-105, 1967) Antonello Riva 31 (Italia-Urss 84-87, 1989) Ufficio Stampa Fip ]]> Mon, 8 Dec 2014 17:30:00 UTC <![CDATA[ EuroBasket Women 2015, Italia nel girone B con Turchia, Polonia, Bielorussia e Grecia ]]> Sat, 29 Nov 2014 16:01:00 UTC <![CDATA[ Europei Giovanili Maschili e Femminili 2015. I sorteggi dei gironi per Azzurri e Azzurre ]]> Europei Giovanili Maschili Under 20 (Lignano Sabbiadoro, Italia 7/19 luglio) Gruppo A: Croazia, Francia, Italia, Bosnia Erzegovina, Belgio Gruppo B: Serbia, Bulgaria, Grecia, Lettonia, Israele Gruppo C: Russia, Ucraina, Rep. Ceca, Spagna, Polonia Gruppo D: Lituania, Slovenia, Gran Bretagna, Turchia, Germania Il calendario dell'Italia nella prima fase 7 luglio Croazia-Italia 8 luglio Italia-Bosnia Erzegovina 9 luglio Belgio-Italia 11 luglio Italia-Francia Under 18 (Volos, Grecia 23 luglio/2 agosto) Gruppo A: Spagna, Rep. Ceca, Ucraina, Francia Gruppo B: Serbia, Montenegro, Lettonia, Germania Gruppo C: Italia, Turchia, Russia, Finlandia Gruppo D: Grecia, Bosnia Erzegovina, Lituania, Croazia Il calendario dell'Italia nella prima fase 23 luglio Italia-Turchia 24 luglio Russia-Italia 25 luglio Italia-Finlandia Under 16 (Kaunas, Lituania 6/16 agosto) Gruppo A: Turchia, Germania, Inghilterra, Russia Gruppo B: Spagna, Grecia, Israele, Lituania Gruppo C: Serbia, Italia, Bosnia Erzegovina, Finlandia Gruppo D: Francia, Lettonia, Montenegro, Croazia Il calendario dell'Italia nella prima fase 6 agosto Italia-Finlandia 7 agosto Italia-Bosnia Erzegovina 8 agosto Serbia-Italia Europei Giovanili Femminili Under 20 (Spagna, 2/12 luglio) Gruppo A: Serbia, Polonia, Germania, Russia Gruppo B: Francia, Slovacchia, Lettonia, Turchia Gruppo C: Spagna, Rep. Ceca, Ungheria, Italia Gruppo D: Paesi Bassi, Belgio, Ucraina, Portogallo Il calendario dell'Italia nella prima fase 2 luglio Spagna-Italia 3 luglio Italia-Repubblica Ceca 4 luglio Ungheria-Italia Under 18 (Celje, Slovenia 30 luglio, 9 agosto) Gruppo A: Italia, Lituania, Israele, Francia Gruppo B: Spagna, Portogallo, Polonia, Russia Gruppo C: Ungheria, Serbia, Slovenia, Belgio Gruppo D: Rep. Ceca, Paesi Bassi, Estonia, Croazia Il calendario dell'Italia nella prima fase 30 luglio Italia-Francia 31 luglio Israele-Italia 1 agosto Italia-Lituania Under 16 (Matosinhos, Portogallo 13/23 agosto) Gruppo A: Italia, Paesi Bassi, Rep. Ceca, Turchia Gruppo B: Croazia, Portogallo, Russia, Slovacchia Gruppo C: Belgio, Germania, Francia, Serbia Gruppo D: Ungheria, Inghilterra, Spagna, Lettonia Il calendario dell'Italia nella prima fase 13 agosto Italia-Turchia 14 agosto Repubblica Ceca-Italia 15 agosto Italia-Paesi Bassi Ufficio Stampa Fip ]]> Sun, 30 Nov 2014 10:04:00 UTC <![CDATA[ E' arrivata la Federbasket APP! Scaricala gratuitamente su smartphone e tablet da Apple Store e Google Play ]]> minors, dove il tifo è ancor più legato alla passione di chi pratica questo meraviglioso sport.” I risultati. La Community della pallacanestro italiana conta circa 400 mila tesserati e più di 4.500.000 consumatori del “prodotto Basket” (fonte GfK Eurisko, 2013). La Federbasket APP vuole raggiungere tutti gli appassionati di pallacanestro e offrire loro un contenitore facile da consultare e sempre aggiornato sulla più preziosa e ricercata informazione gestita direttamente dalla Federazione Italiana Pallacanestro: i risultati. Dalla Serie A fino alla D regionale, passando per le Serie A2 Gold e Silver fino a tutte le categorie giovanili, la Federbasket APP consente di consultare tutti i risultati di i campionati nazionali e regionali, maschili e femminili. Le news. WeAreFamily, la campagna di Comunicazione della Federazione Italiana Pallacanestro a sostegno delle nostre Nazionali, vive in Federbasket APP con tutti gli appuntamenti, le imprese, le curiosità che coinvolgono la Maglia Azzurra. Nella sezione “News” spazio anche ai comunicati dei Settori della FIP e alle principali attività politiche e istituzionali della Presidenza Federale, pubblicate su www.fip.it. Federbasket Card. La Federbasket APP è anche un veicolo di marketing che sostituisce la Basket Card, ora smaterializzata ma sempre con il solido obiettivo di fidelizzare tutti gli appassionati di pallacanestro. La card digitale My Federbasket Card permette a tutti coloro che scaricano la Federbasket APP di approfittare delle Convenzioni e delle Promozioni delle aziende sponsor della Federazione Italiana Pallacanestro. Attraverso la Federbasket Card è inoltre possibile accedere direttamente allo shop-online con i prodotti ufficiali della Nazionale italiana di pallacanestro e il merchandising della FIP. Grazie alle notifiche “push” l'App segnala sul device le nuove offerte degli Sponsor e delle aziende inserzioniste, con la possibilità di conoscere immediatamente i punti vendita interessati. Social Media e Web BaskeTv Dalla Federbasket APP puoi connetterti con un semplice “touch” con i social media e con la web tv della FIP: www.facebook.com/FIPufficiale; twitter @italbasket; Instagram (italbasket); www.youtube.com/fipbasketv ; www.fip.it/basketv/ Basket DOVE Sono 3.500 le società cestistiche e 2.500 i centri minibasket sparsi su tutto il territorio nazionale. Grazie al sistema di geolocalizzazione della sezione “Basket DOVE” la Federbasket APP trova i “canestri” più vicini a te, gli indirizzi e i contatti per raggiungerli. Lexicon Digital Media realizza progetti strategici per il mondo delle imprese e delle istituzioni nell’ambito dei new media. Vanta un’esperienza consolidata nel corso degli anni grazie all’integrazione di competenze nel design e l’Information Technology. Lexicon ha sempre anticipato le nuove frontiere della comunicazione digitale affiancando i propri clienti nella creazione dei loro progetti di digital communication. L’analisi conoscitiva del cliente, del mercato in cui opera e delle sue esigenze di comunicazione, unita alla conoscenza degli strumenti tecnologici disponibili e dell’analisi dei trend tecnologici consente di disegnare, caso per caso, un percorso ideale da compiere, individuando gli strumenti più idonei. La Federbasket APP è scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play e può essere installata su tutti i mobile device supportati dai sistemi operativi iOS e Android. Ufficio Stampa Fip ]]> Thu, 6 Nov 2014 15:29:00 UTC