<![CDATA[ News del Comitato Regionale Calabria - FIP ]]> Thu, 11 Jun 2020 10:24:26 UTC <![CDATA[ Comitato - INCONTRO CON PIATTAFORMA VIDEO ]]> MAURIZIO CREMONINI e ROBERTA REGIS
Sabato 20 giugno 2020-ore 16.00/18.00 ]]>
Wed, 10 Jun 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - In Allegato le Doa ]]> In allegato i link per visualizzare le Doa 2020-21 ]]> Mon, 8 Jun 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - Lo sport reggino vola in Serie B.Il plauso del Presidente della Fip Calabria ]]> “Lo Sport calabrese può ancora di più sorridere e guardare avanti con fiducia, un passo alla volta con grinta e determinazione – sono queste le parole del Presidente del Comitato Regionale Fip Calabria Paolo Surace.

Desidero fare un plauso alla Reggina Calcio – sottolinea Surace.
La decisione del Consiglio Federale che la riporta in Serie B (dove già abbiamo Cosenza e Crotone), rende onore agli investimenti, alla tenacia ed alle capacità della società del Presidente Luca Gallo.

La città di Reggio Calabria, dunque dopo il volo del Volley femminile in B, l’acquisizione del titolo sportivo della Pallacanestro Viola nella medesima categoria dopo un cammino avaro di sconfitte, compone un trio da sogno che ritorna ad identificare piacevolmente la Città dei Bronzi come straordinario territorio a carattere sportivo


In chiave cestistica, è doveroso ricordare il volo in B della Mastria Catanzaro che affiancherà i nero-arancio nel campionato nazionale di Serie B del basket aspettando il riposizionamento di ulteriori società regionali.

La conquista della Serie B della Reggina, invece, potrà fruire ulteriormente da traino per lo sport cittadino e creare magari sinergie in chiave polisportiva che possano valorizzare le attività dei giovani, coinvolgere le istituzioni scolastiche e fungere da volano per lo sviluppo della nostra terra”.
]]>
Sun, 7 Jun 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - IL PLAUSO DEL PRESIDENTE SURACE ALLA PALLACANESTRO VIOLA ]]> Il Presidente del Comitato Regionale Fip Calabria, Paolo Surace commenta con gioia il passaggio di categoria della Pallacanestro Viola nel campionato di Serie B dopo l’acquisizione del titolo sportivo della Gilbertina Soresina:

“Era un passo che tutti gli sportivi reggini e non solo auspicavano. Mi congratulo per l’audacia e la voglia di far bene della Pallacanestro Viola.

Il salto di categoria, cercato e programmato, grazie alla costruzione di una squadra che ha terminato il suo percorso di C silver senza neanche una sconfitta subita è il giusto passo programmatico per un futuro tutto da vivere.

Desidero fare un plauso al Presidente Laganà, ai partner, alle iniziative del Supporters Trust, alla dirigenza, ai giocatori ed allo Staff tecnico per un traguardo ottenuto lontano ai parquet che, a mio avviso, si sarebbe potuto palesare, tranquillamente, all’interno di un campionato terminato anticipatamente a causa della pandemia”

“La Pallacanestro Viola è sempre stata decisa e concreta.
C’era stata l’idea di richiedere l’ammissione per meriti sportivi.
La strada già avviata poteva essere lunga e quindi per poter programmare la prossima stagione con tempi adeguati, dirigenti nero-arancio hanno colto la giusta occasione per l’acquisizione del titolo.”.

“Ricordo – sottolinea Paolo Surace – che soltanto un anno fa, con i dirigenti della società, firmavamo l’affiliazione della Pallacanestro Viola.
La serie B è il degno coronamento di un'iniziativa che da onore a tutta la Calabria."
]]>
Fri, 5 Jun 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - SURACE:"UNA RIPARTENZA IN GRANDE STILE" ]]> Una ripartenza in grande stile.

La Calabria del basket risponde presente per la corsa, avvincente, difficile e tutta da seguire nei campionati nazionali.
Un dato che, fino alla passata stagione era importante ed efficiente nei campionati giovanili d’Eccellenza, oggi, invece, diventa realtà anche nel basket senior.

“Ho appreso con entusiasmo e gioia le buone notizie in arrivo da Catanzaro – ha affermato il Presidente del Comitato Regionale Fip Paolo Surace.

L’acquisizione del titolo sportivo di Scauri per opera della volenterosa ed ambiziosa Mastria Centro Basket Catanzaro è un segno tangibile della voglia di far bene del sodalizio capeggiato da Renato Mastria, uomo di sport, con trascorsi importanti nel panorama sportivo internazionale ed oggi, faro per il movimento calabrese.

Il volo il Serie B del sodalizio Catanzarese fa il paio con le medesime indicazioni arrivate da Reggio Calabria una settimana orsono grazie alla forza del collettivo della Pallacanestro Viola.

I nero-arancio e la Mastria Academy hanno dimostrato con i fatti che il movimento del basket calabrese è ancora vivo ed ha grande voglia di esprimersi e crescere intercettando nuove forze imprenditoriali, partner e vitalità.

La strada dell’acquisizione del titolo sportivo non rappresenta una vittoria sul campo, ma, in questa particolare ripartenza del movimento, complice lo stop dovuto alla pandemia e la mancata disputa delle fasi finali dei campionati è sinonimo di grande volontà di riposizionarsi nel migliore dei modi”.
]]>
Thu, 4 Jun 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - LA FIP CALABRIA PROGRAMMA IL FUTURO ]]>

Il 26 maggio 2020 si è svolto, in videocall, un incontro programmatico tra tutti i settori della Fip Calabria. 
Alla presenza del Presidente del Comitato Regionale Fip Calabria, Paolo Surace, hanno preso parte per il settore arbitrale CIA il responsabile regionale Giovanni Santucci e l'Istruttore Regionale Michele Capurro, per il settore allenatori CNA il responsabile regionale Danilo Chiarella ed il formatore regionale Giovanni Tripodi, per il Minibasket la responsabile regionale Claudia Soppelsa ed il Coordinatore Tecnico Regionale Tonino De Giorgio, il preparatore fisico territoriale Valerio Tolomeo ed i referenti tecnici territoriali dei settori maschili e femminili Simona Pronestì e Maurizio Arcudi.

Dall’incontro sono emersi ottimi contributi e spunti innovativi all’interno di un momento di condivisione inerente le linee guida programmatiche della nuova stagione 2020/2021 che ogni settore definirà a breve, collaborando e confrontandosi anche con i responsabili delle altre aree tecniche. 

Il tutto è chiaramente finalizzato alla creazione di un programma strutturato sulla base delle effettive necessità del nostro territorio e delle indicazioni che perverranno dalla sede centrale.

Esprime grande soddisfazione il presidente Paolo Surace "Quello di ieri è stato il primo incontro di un tavolo tecnico-organizzativo permanente che si riunirà periodicamente nell'immediato per le necessità programmatiche, ma anche in futuro per fasi di verifica e sviluppo dello stato della pallacanestro nella nostra regione. 

Tra le prime idee emerse quella di un questionario da sottoporre a tutte le società regionali, per ricevere dei feedback utili al nostro movimento. 

Ringrazio tutti i partecipanti per la disponibilità dimostrata, per l'impegno e la passione con cui mettono a disposizione la loro professionalità e competenza a servizio del territorio Calabrese. Siamo convinti che ci sia bisogno di una rinnovata cultura sportiva che, attraverso la conoscenza e la consapevolezza, abbandoni i particolarismi per l'obiettivo generale e superiore della crescita del nostro meraviglioso sport". ]]>
Tue, 26 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - Protocollo FIP-FIPIC - ]]> Aggiornamento 2 luglio 2020 ]]> Tue, 26 May 2020 22:00:00 UTC <![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - “IDEE..IN MOVIMENTO”. GIOVEDI’ 28 MAGGIO 2020 INCONTRO FORMATIVO CON MATTEO PANICHI ]]> La preparazione fisica è al centro del nuovo incontro formativo programmato dal Comitato Regionale della Fip Calabria.
Il Preparatore della Nazionale Italiana,Matteo Panichi, sarà il relatore dell’incontro dedicato agli addetti ai lavori del basket di Calabria grazie alla preziosa indicazione del Referente Tecnico Territoriale della Preparazione fisica regionale, Valerio Tolomeo.
Matteo Panichi - ha disputato 12 stagioni in Serie A1, vestendo le maglie di Pesaro, Rimini, Varese, Forlì e Virtus Bologna.
Dopo il ritiro dall'attività agonistica, ha intrapreso l'attività di preparatore atletico, rimanendo nell'ambito cestistico. Ha lavorato nel settore giovanile di Pesaro, poi al Basket Cervia, alla Vanoli Basket, alla Sutor Montegranaro. Dal 2010 è il preparatore della Nazionale italiana.
Dal 2013 è Professore a Contratto di "Teoria e Metodologia dell'Allenamento degli Sport di Squadra" presso l'Università degli Studi di Udine.
Oggi è il Preparatore fisico delle nazionali maschili e femminili ed il Responsabile della formazione in ambito di preparazione fisica su tutto il territorio azzurro.
Il “tour de force” degli incontri formativi organizzati dal Comitato Fip Calabria, dunque, continuano.
Dopo aver ascoltato Andrea Capobianco, Giordano Consolini, Stefano Bizzozi,Tonia Bonacci, Coach Lucchesi,Tonino De Giorgio e Marco Ramondino toccherà a Matteo Panichi con appuntamento in diretta Zoom programmato per giovedì 28 maggio 2020 alle ore 19.L’incontro avrà ad oggetto “Idee.. in Movimento”.
Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo, il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria) la diretta del triplo evento.Ecco le credenziali per partecipare attivamente all’incontro formativo.
FIP Calabria is inviting you to a scheduled Zoom meeting.
Topic: Matteo Panichi - Idee in movimento
Time: May 28, 2020 19:00 Rome
Join Zoom Meeting
https://us02web.zoom.us/j/84472902559…
Meeting ID: 844 7290 2559
Password: 364493
]]>
Mon, 25 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - REFEREE JUNIOR CUP: MEDAGLIA DI BRONZO PER IL CIA CALABRIA ]]> Si è conclusa ieri la prima edizione della Referee Junior Cup, evento promosso dal Settore Nazionale Giovanile CIA, che ha coinvolto dallo scorso 25 aprile, in una sorta di Trofeo delle Regioni virtuale sulla piattaforma ZOOM, i giovani arbitri di tutti i comitati regionali con gare inerenti alla conoscenza del Regolamento Tecnico di gioco.
Le 20 regioni sono state divise inizialmente in 5 gironi da 4 squadre; la Calabria affrontava nel proprio girone i comitati di Emilia-Romagna, Toscana e Basilicata. Le commissioni giudicanti venivano sorteggiate prima di ogni sfida. Le sfide erano programmate ogni Mercoledì e sabato.

Il Cia Calabria partecipava con i giovani arbitri Dominella Pellegrino (RC) , Andrea Ortenzio (VV), Davide Laurenda (RC), Simone Mafrici (RC), Paolo Trichilo (RC), Francesco Giampà (CZ), Antonio Pomarico (CZ), Antonio Cerra (CZ), Lorenzo Smirne (CZ), Vincenzo Lopresti (RC), Giuseppe Nudo (CS), Daniele Benedetto (RC), Giulia Del Re (CZ - UDC) e Gabriele Greco ( RC- UDC) coadiuvati dall'Istruttore Regionale SG CIA Roberto Viglianisi e gl'Istrttori Provinciali Giorgio Loccisano, Rosa Anna Nocera, Davide Sposato, Gianvito Fontanella Molea, Christian Cozzoli, Ivan Placanica, Giovanni Simone, Emilio Gerardis e Giorgio Logiudice e gli Istruttori UDC Piero Carisì, Giusy Russo e Andrea Cardamone.

Nelle 3 gare del Girone Il Cia Calabria dimostra subito di potersela giocare con le migliori squadre conquistando 2 vittorie su 3 accedendo alla seconda fase con l'unica sconfitta di misura contro l'Emilia-Romagna nella prima giornata.
La seconda fase si apre con gli ottavi di finale in una doppia sfida con la Lombardia che si aggiudica il punto bonus nel primo round, con la partecipazione degli UDC. La Calabria con una prova di orgoglio riesce a ribaltare il risultato nella seconda sfida che metteva in palio il passaggio ai quarti di finale, avversaria le Marche.
Nei quarti di finale la compagine marchiana frena la corsa della Calabria che per differenza punti (+2 su Lazio ed Emilia-Romagna) si qualifica per le Final 4 quale lucky loser assieme a Veneto, Sicilia e le stesse Marche. Gli accoppiamenti vedevano i nostri affrontare il Veneto mentre nella seconda semifinale Sicilia e Marche.
Nonostante un'ottima prova, la Calabria cede di misura al Veneto che si qualifica per la finalissima contro le Marche mentre la finale 3°/4° posto metteva in scena il derby tra Calabria e Sicilia.
La finale 3°/4° posto è stata un susseguirsi di presentazioni e domande poste dalla commissione giudicante formata dagli Istruttori Nazionali del Settore Giovanili Maurizio Biggi, Giuseppe Vastarella e Andrea Zangrando che ha dato come risultato finale un fantastico terzo posto ex aequo con la Sicilia. Nella finalissima, in diretta Youtube sul canale Italbasket, il trionfo della manifestazione va alle Marche sul Veneto.
COMPLIMETI A TUTTI!!!! 👏👏👏 ]]>
Sun, 24 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - OGGI ALLE 16 INCONTRO FORMATIVO CON COACH MARCO RAMONDINO ]]> Un lungo tour formativo settimanale per i Coaches e gli addetti ai lavori del basket di Calabria.
Oggi, domenica 24 maggio alle ore 16 incontro formativo con il Coach della Derthona Basket(Serie A2), Marco Ramondino.

L’incontro avrà ad oggetto “Strategie ed Adeguamenti nella difesa sul Pick and Roll”.

Dopo aver ascoltato Andrea Capobianco, Giordano Consolini, Stefano Bizzozi,Tonia Bonacci, Giovanni Lucchesi, Tonino De Giorgio, gli incontri formativi organizzati dalla Fip Calabria continuano con profitto.
Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo, il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria) la diretta dell’evento.
]]>
Sat, 23 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - IL MINIBASKET AL TEMPO DEL COVID 19:INCONTRO FORMATIVO CON TONINO DE GIORGIO ]]> Il “tour de force” degli incontri formativi organizzati dal Comitato Fip Calabria continuano.

Dopo aver ascoltato Andrea Capobianco, Giordano Consolini, Stefano Bizzozi,Tonia Bonacci, venerdì sera è stata la volta di Coach Lucchesi, Responsabile del Settore Squadre Nazionali Giovanili Femminili che ha argomentato un incontro formativo dal titolo “Idee e Progettualità per la pallacanestro Femminile”.
Oggi, sabato 23 maggio alle ore 16 si continuerà con l’incontro dedicato al Minibasket.
Il relatore sarà Tonino De Giorgio, componente Staff Nazionale Minibasket Scuola e Ctr per la regione Calabria.
L’argomento è “Il Minibasket del dopo Covid 19”.
I lavori della settimana,si concluderanno domenica 24 maggio alle ore 16 con il Coach della Derthona Basket, Marco Ramondino.
L’incontro avrà ad oggetto “Strategie ed Adeguamenti nella difesa sul Pick and Roll”.
Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo, il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria) la diretta del triplo evento.
Ecco le credenziali per partecipare attivamente all’incontro formativo.

Topic: Riunione Tecnica Tonino De Giorgio
Time: May 23, 2020 16:00 Rome
Join Zoom Meeting
https://us02web.zoom.us/j/88454906505?pwd=WnhqZlBmYkJISmhhU0JZNkJybzJWZz09
Meeting ID: 884 5490 6505
Password: 104202
]]>
Fri, 22 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - IDEE E PROGETTUALITA’ PER LA PALLACANESTRO FEMMINILE,PARLERA’ COACH LUCCHESI ]]> Nuovo incontro formativo organizzato dalla Fip Calabria

Venerdì 22 maggio 2020 è un giorno molto importante per il basket calabrese in rosa e non solo.

Il tour formativo dedicato agli allenatori calabresi sarà diretto da Giovanni Lucchesi, Responsabile del Settore Squadre Nazionali Giovanili Femminili dal titolo “Idee e Progettualità per la pallacanestro Femminile.

Giovanni Lucchesi - E’ stato collaboratore del Settore Squadre Nazionali e Vice-allenatore della Nazionale Femminile agli Europei di Brno 1995 e ai Goodwill Game di San Pietroburgo nel 1996.

Dal 2012 è l’assistente allenatore della Nazionale Senior, prima al fianco di Roberto Ricchini e ora di Andrea Capobianco.

Nel 2008 è il capo allenatore dell’Under 16 Femminile, agli Europei di Katowice (Polonia) vince una medaglia d’argento. Nel 2009 ha chiuso al sesto posto l’Europeo di Napoli mentre nel 2010 ha vinto la medaglia d’oro all’Europeo Under 18 di Poprad, in Slovacchia.
Nel 2011 ha allenato l’Under 19 che ha partecipato al Mondiale che si è giocato in Cile, chiudendo al decimo posto.
Nel 2013 è arrivato quarto all’Europeo Under 16 di Varna, nel 2015 ha vinto l’Argento all’Europeo Under 16 di Matosinhos.
Nel 2016 doppia soddisfazione: quarto posto all’Europeo Under 16 di Udine e medaglia d’Argento a Saragozza al Mondiale Under 17.
Nel 2018 ha vinto l'Oro all'Europeo Under 16. Nessuno ha vinto più di lui in Italia a livello giovanile.

Come partecipare - La piattaforma Zoom sarà “Free Access”. Il Comitato Regionale comunicherà sulla propria pagina Facebook le credenziali per partecipare ed intervenire ai tre incontri multimediali.
Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo, il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria.


Sabato e domenica - Si continuerà, invece, sabato 23 maggio alle ore 16 con l’incontro dedicato al Minibasket.
Il relatore sarà Tonino De Giorgio, componente Staff Nazionale Minibasket Scuola e Ctr per la regione Calabria.
L’argomento è “Il Minibasket del dopo Covid 19”.
I lavori,si concluderanno domenica 24 maggio alle ore 16 con il Coach della Derthona Basket, Marco Ramondino.
L’incontro avrà ad oggetto “Strategie ed Adeguamenti nella difesa sul Pick and Roll”.
]]>
Wed, 20 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - Lettera aperta a tutti gli istruttori minibasket della Calabria. ]]> Buone giornate a tutte le istruttrici ed a tutti gli istruttori minibasket della Calabria. In questo periodo in cui tutto sembra essere sospeso in un non-tempo credo sia doveroso farVi sentire la vicinanza dello Staff Regionale Minibasket e Scuola ed anche del Settore Minibasket della FIP.
Avrete tutti sicuramente visto come, sin dai primi giorni, attraverso i social abbiamo cercato di essere vicini per condividere un momento di criticità inaspettata ed epocale. Con trepidazione speriamo che al più presto la vita torni a scorrere normalmente, che le società sportive riprendano il loro prezioso ruolo e che, nel nostro caso, istruttori minibasket sensibili e competenti accolgano bambine e bambini in palestra.
Avete notato che fra le misure straordinarie di questo periodo si può annoverare l’azzeramento dei crediti riferiti alla formazione degli istruttori. Era un atto dovuto che il Presidente del Settore Minibasket Marco Petrini ed il Tecnico Federale Maurizio Cremonini hanno voluto evidenziare. Ma questa risoluzione non deve farci dimenticare il delicato ruolo che rivestiamo in ambito formativo, tecnico e relazionale. Siamo figure di riferimento primario per migliaia di bambine e bambini, e proprio per questo abbiamo degli “obblighi” morali dai quali non possiamo derogare.
Abbiamo detto non più obblighi riferiti alla formazione, ma consapevolezza della responsabilità che, in questo momento più che mai, abbiamo nei confronti dei minicestisti e delle famiglie. Dobbiamo provare a cambiare il nostro approccio in merito alla formazione: dobbiamo diventare avidi di tutte quelle opportunità che in questa situazione possiamo raccogliere.
Sicuramente ci manca il campo, e ci mancherà ancora nelle settimane prossime, come manca tantissimo ai bambini del minibasket. Prepariamoci allora ad un ritorno che speriamo sia prossimo. Troviamo attività che potrebbero esse messe in atto al rientro per aiutare i bambini a gestire lo stress accumulato durante la permanenza in isolamento. Si propongano giochi che utilizzando gli strumenti propri del nostro giocosport, aiutino i bambini ad esprimere le loro emozioni. Ricordiamo però che i bambini colgono i segnali emotivi degli adulti di riferimento, quindi sarà importante la modalità con la quale noi istruttori sapremo gestire le nostre emozioni. Non sarà compito facile, ma sarà il banco di prova della tenuta tecnica, didattica e relazione di tutto il movimento. Ecco perché pur non essondoci l’obbligo dobbiamo sentire la necessità di aggiornarci, informarci, condividere esperienze positive che potranno diventare valide per tutti.
E’ con questo augurio che nel salutarVi, anche a nome dello Staff Regionale, assicuro la vicinanza per tutte le iniziative che riterrete più opportune.


Antonino De Giorgio
Coordinatore Tecnico Regionale Minibasket Scuola
]]>
Wed, 20 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - INCONTRI FORMATIVI CON PIATTAFORMA VIDEO ]]> INCONTRI FORMATIVI CON PIATTAFORMA VIDEO
Il Comitato Regionale Calabria ha organizzato, tramite piattaforma video, i seguenti incontri:

VENERDI 22 MAGGIO 2020 ORE 19.00
GIOVANNI LUCCHESI-RESPONSABILE SETTORE SQUADRE NAZIONALI GIOVANILI FEMMINILI
"IDEE E PROGETTUALITA' PER LA PALLACANESTRO FEMMINILE"
SABATO 23 MAGGIO 2020 ORE 16.00
TONINO DE GIORGIO -COMPONENTE STAFF NAZIONALE MB SCUOLA E CTR CALABRIA
"IL MINIBASKET DEL DOPO COVID 19"
DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 16.00
MARCO RAMONDINO -COACH DERTHONA BASKET
"STRATEGIE ED ADEGUAMENTI NELLA DIFESA SUL PICK AND ROLL"
 
Non è necessario comunicare la partecipazione agli incontri.
Per ogni appuntamento comunicheremo, a breve, i codici di accesso alla piattaforma zoom.
  ]]>
Mon, 18 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - TRIPLA: VENERDI’, SABATO E DOMENICA, LA FIP CALABRIA SCENDE IN CAMPO CON TRE INCONTRI FORMATIVI ]]> Venerdì parlerà Coach Lucchesi, sabato Tonino De Giorgio, domenica Marco Ramondino.

Il Comitato Regionale Calabria Fip Calabra non si ferma e comunica un ricco palinsesto che andrà ad impreziosire un circuito di incontri formativi sempre più ampio.

La piattaforma Zoom sarà “Free Access”. Il Comitato Regionale comunicherà sulla propria pagina Facebook le credenziali per partecipare ed intervenire ai tre incontri multimediali.

Si inizierà venerdì 22 maggio 2020 alle ore 19 con l’incontro con Giovanni Lucchesi, Responsabile del Settore Squadre Nazionali Giovanili Femminili dal titolo “Idee e Progettualità per la pallacanestro Femminile. Nessuno ha vinto più di lui in Italia a livello giovanile. Lucchesi è, da sempre garanzia di professionalità e grande voglia di pallacanestro.

Si continuerà, invece, sabato 23 maggio alle ore 16 con l’incontro dedicato al Minibasket.
Il relatore sarà Tonino De Giorgio, componente Staff Nazionale Minibasket Scuola e Ctr per la regione Calabria.
L’argomento è “Il Minibasket del dopo Covid 19”.

I lavori,si concluderanno domenica 24 maggio alle ore 16 con il Coach della Derthona Basket, Marco Ramondino.
L’incontro avrà ad oggetto “Strategie ed Adeguamenti nella difesa sul Pick and Roll”.

Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo, il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria) la diretta del triplo evento.
]]>
Mon, 18 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - Incontri formativi Fip Calabria ]]> I Podcast dagli incontri formativi Fip Calabria:

- Maurizio Cremonini e Roberta Regis . Insegnare Minibasket "adesso". Una didattica adeguata nella consapevolezza e nella responsabilità.

- Matteo Panichi,"Idee in.. movimento".

- Marco Ramondino, “Strategie ed Adeguamenti nella difesa sul Pick and Roll”.

- Giovanni Lucchesi, “Idee e Progettualità per la pallacanestro Femminile.

-Stefano Bizzozi - “Fondamentali individuali senza palla all’interno di collaborazioni semplici”

-Tonia Bonacci -La collaborazione tra famiglia e società sportive per la crescita del giocatore”

-Giordano Consolini - “Collaborazioni offensive senza utilizzo dei blocchi, per settore giovanile”

-Andrea Capobianco - "Il ruolo dell'allenatore" ]]>
Sun, 17 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - DOMENICA INCONTRO FORMATIVO CON STEFANO BIZZOZI ]]> Ore intense e partecipate per gli addetti ai lavori del basket di Calabria.

Il Comitato Regionale Calabria Fip Calabra manda in archivio uno splendido e partecipato momento di confronto grazie alla relazione pomeridiana della Dottoressa Tonia Bonacci, Psicologa dello Sport e Docente dei Corsi Allenatori della Fip.

L’argomentazione dal titolo “La collaborazione tra famiglia e società sportive per la crescita del giocatore” ha interessato e coinvolto massime cariche dello sport come Maurizio Condipodero, Presidente Regionale del Coni Calabria, Andrea Capobianco, Responsabile del Settore Squadre Nazionali Giovanili e Coach della Nazionale Femminile e non solo.

Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo, il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria) un nuovo incontro formativo per domenica 17 maggio 2020 alle ore 16.

La programmazione federale continuerà, infatti, con l’incontro formativo coordinato dal Coach Stefano Bizzozi, Responsabile Tecnico Varese Academy.

L’argomento è “Fondamentali individuali senza palla all’interno di collaborazioni semplici”

Stefano Bizzozi non ha bisogno di presentazioni in ambito cestistico.
Ha lavorato con Coach del calibro di Bianchini, Scariolo, Zorzi,Bucci, Caja e Sacco ed è, a pieno titolo, uno dei massimi esperti del basket giovanile in Italia e non solo.
E’ stato il Ct della nazionale femminile del Camerun vincendo la medaglia d’argento alla Coppa d’Africa e qualificandosi per il successivo torneo Preolimpico.
In tantissimi lo ricorderanno a Pesaro, tanti altri nelle sue continue e proficue esperienze azzurre, tanti altri nella sua recente esperienza alla Hsc Roma.
]]>
Fri, 15 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - TERMINE RINNOVI D'AUTORITA' ]]> RINNOVI D'AUTORITA'
Il Consiglio federale, nella riunione svoltasi il 7 maggio u.s., ha deliberato di fissare al 31 agosto 2020 il termine entro il quale effettuare i rinnovi d’autorità per le Società che, entro il 31 luglio 2020, abbiano perfezionato la riaffiliazione e provveduto al versamento della prima rata dei contributi federali, relativi alla stagione sportiva 2020/2021, il cui importo verrà determinato nel "Comunicato Ufficiale Contributi 2020/2021" di successiva pubblicazione.
  ]]>
Thu, 14 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - Notizie generiche - SABATO E DOMENICA DOPPIO INCONTRO FORMATIVO CON LA DOTTORESSA BONACCI ED IL COACH STEFANO BIZZOZI ]]> Il Comitato Regionale Calabria Fip Calabra non si ferma e comunica un nuovo ed importante doppio incontro formativo.

Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo, il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria) un doppio incontro formativo con due professionisti dal background elevatissimo .

Il doppio appuntamento è programmato per sabato 16 maggio e per domenica 17 maggio 2020.

Sabato alle 16 relazionerà la Dottoressa Tonia Bonacci, Psicologa dello Sport e Docente dei Corsi Allenatori della Fip.

L’argomentazione è la “La collaborazione tra famiglia e società sportive per la crescita del giocatore”.

Considerata l’argomentazione, il Comitato Regionale Fip Calabria raccomanda le società di far partecipare attivamente i genitori dei propri atleti. (Gli stessi potranno interagire prenotandosi a mezzo mail all’indirizzo presidente@calabria.fip.it entro Venerdì 15 Maggio 2020.)

Il piatto ricco della formazione settimanale continuerà con l’incontro formativo di domenica 17 maggio 2020 alle ore 16 con Coach Stefano Bizzozi, Responsabile Tecnico Varese Academy.

L’argomento è “Fondamentali individuali senza palla all’interno di collaborazioni semplici”

Stefano Bizzozi non ha bisogno di presentazioni in ambito cestistico.
Ha lavorato con Coach del calibro di Bianchini, Scariolo, Zorzi,Bucci, Caja e Sacco ed è, a pieno titolo, uno dei massimi esperti del basket giovanile in Italia e non solo.
E’ stato il Ct della nazionale femminile del Camerun vincendo la medaglia d’argento alla Coppa d’Africa e qualificandosi per il successivo tornneo Preolimpico.
In tantissimi lo ricorderanno a Pesaro, tanti altri nelle sue continue e proficue esperienze azzurre, tanti altri nella sua recente esperienza alla Hsc Roma. ]]>
Tue, 12 May 2020 22:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - INCONTRI FORMATIVI CON PIATTAFORMA VIDEO ]]> 16-17 MAGGIO 2020 ]]> Mon, 11 May 2020 22:00:00 UTC