home fip
baskeTv
basket community
basket market
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
sponsor Maglia Arbitri
Sponsor Maglia Arbitri
Top Sponsor
Gazzetta
BEKO elettrodomestici
Paolo Ciccarelli - Organizzazione e Gestione Eventi
Sponsor
Settore Agonisticocomitato regionale

ART.109 R.E. GIRONI, CALENDARI ORARI E SPOSTAMENTO GARE

Art. 109 Gironi, calendari, orari e spostamento gare (del. n.393 C.F. 10/06/2006 – del. n.216 C.F. 02/12/2006) [1] Gli Organi federali incaricati dell'organizzazione dei singoli campionati, fasi di campionato stabiliscono, inappellabilmente e definitivamente, i gironi, il calendario e l'orario delle gare di tutte le fasi del Campionato. [2] E' in loro facoltà concedere, in casi di comprovata necessità ed eccezionalità, l'autorizzazione allo spostamento della data, dell'orario o del campo. [3] Le società per ottenere lo spostamento della data, del campo o dell’orario di una gara debbono presentare, nei termini e con le modalità previste dalla tabella riportata al comma [8] prima della data fissata per la gara, regolare richiesta motivata corredata dall’adesione scritta della squadra avversaria. Il contributo stabilito annualmente ed indicato nelle Disposizioni Organizzative Annuali, verrà addebitato sulle schede contabili delle società. [4] L’Organo federale competente può disporre d’autorità, sentite le Leghe competenti, anche in mancanza dell’accordo delle Società interessate, le variazioni di data, orario o campo di una gara già fissata o da fissare al di fuori dei giorni, orari e campi già stabiliti. La valutazione dell’Organo Federale è inappellabile e sarà resa nota immediatamente alle Società interessate. [5] Gli Organi competenti sono tenuti a concedere, a documentata richiesta, gli spostamenti di gare di campionato che interessano squadre con giocatori convocati dal Settore Squadre Nazionali o con giocatori che devono prendere parte a gare o a concentramenti disposti dal Settore Giovanile o con giocatori convocati per esigenze della Nazionale Militare. La richiesta di spostamento deve pervenire all’Organo Federale competente entro i tre giorni successivi al Comunicato Ufficiale della convocazione. [6] Non è consentito concedere spostamenti gara nelle due ultime giornate dei campionati nazionali a meno che la gara sia ininfluente, rispetto anche a società terze, per la definizione della classifica finale. [7] Lo sfruttamento commerciale del calendario di un campionato nazionale deve essere preventivamente autorizzato dal Consiglio Federale, sentito il parere della Lega delle società, cui il campionato si riferisce. [8] TABELLA TERMINI E CONTRIBUTO RICHIESTO PER CAMPIONATI NAZIONALI - Fino a 60 giorni prima della data (da calendario ufficiale) 50% del contributo - Da 60 giorni a 20 giorni prima della data (da calendario ufficiale) 100% del contributo “spostamento fuori termine” - Da 20 giorni a 7 giorni prima della data (da calendario ufficiale) 150% del contributo - “spostamento d’urgenza” Ultimi 7 giorni prima della data (da calendario ufficiale) (*) 200% del contributo

Condividi ...
calendario eventi
basket dove?
©2013 Federazione Italiana Pallacanestro - Settore Agonistico - Privacy