Ricerca tra le news
17/11/2020 - Notizie dalla Presidenza

48ª ASSEMBLEA GENERALE ELETTIVA: RICCARDO GUOLO NUOVO CONSIGLIERE FEDERALE, FEDERICO CASARIN VICE PRESIDENTE

Giovanni Petrucci è stato eletto e confermato Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro dalla 48ª Assemblea Generale Elettiva per il quadriennio 2021-2024. Il Presidente Petrucci ha ricevuto il 90% dei voti disponibili. Insieme al Presidente sono stati eletti il Consiglio Federale e il presidente del Collegio dei Revisori dei Conti. Doppio importante risultato ottenuto per il Veneto: è stato infatti eletto come Consigliere Federale, Riccardo Guolo, già vice presidente di questo Comitato. E a fianco di Gianni Petrucci, assieme al confermato Gaetano Laguardia, ci sarà come vice presidente Federico Casarin. Il presidente regionale Roberto Nardi e tutto il Comitato regionale si congratulano con il presidente Petrucci, il consigliere Guolo e il neo vice presidente Casarin e fanno un grande in bocca al lupo a tutti i neo eletti.
11/11/2020 - Notizie dalla Presidenza

IL BASKET PIANGE ANDREA LANA

Il presidente del Comitato regionale Fip Veneto, Roberto Nardi, e tutto il Consiglio regionale, si uniscono al dolore del Basket ROncaglia per la scomparsa del vice presidente, Andrea Lana. Lana è scomparso questa mattina, dopo due anni di malattia affrontati con il coraggio e la tenacia che lo hanno sempre contraddistinto. Alla famiglia Lana giunga l'abbraccio e il sostegno della pallacanestro veneta
08/11/2020 - Notizie dalla Presidenza

FIP VENETO SI STRINGE ATTORNO AD ANDREA TONA E ALLA SUA FAMIGLIA

Il presidente del Comitato regionale, Roberto Nardi, a nome di tutto il Consiglio regionale, assieme al presidente del Cna regionale, Andrea Ferraboschi, si unisce al dolore dell'amico Andrea Tona per la scomparsa dall'amata moglie. Ad Andrea e a tutta la sua famiglia giunga il cordoglio di tutto il mondo del basket veneto che si stringe unito attorno a lui.
02/11/2020 - Notizie dalla Presidenza

RINVIO AL 2021 DEI CAMPIONATI REGIONALI E DELL'ASSEMBLEA ELETTIVA REGIONALE

Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Veneto, riunitosi sabato mattina 31 ottobre 2020, tra i vari argomenti posti all’ordine del giorno ha affrontato due importanti situazioni. CAMPIONATI REGIONALI SENIOR E GIOVANILI L’ultimo DPCM ha imposto lo stop a tutte le attività regionali di ogni ordine e grado. L’intero Consiglio ha espresso il proprio rammarico per questa decisione che ha di fatto penalizzato l’intero movimento regionale. Il Consiglio Direttivo, dopo aver ascoltato le varie posizioni dei presenti sull’argomento e avendo ricordato l’esito degli incontri organizzati via zoom con le Società coinvolte, ha deciso, all’unanimità, di rinviare all’anno 2021 il possibile inizio dei citati campionati, nella speranza che la situazione pandemica migliori. Se l’auspicato inizio si potrà confermare, a tutte le società, sarà assicurato un adeguato tempo di ripresa della preparazione sportiva. ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA L’Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva era programmata per domenica 8 novembre p.v. presso il Palasport di Vigodarzere (PD). Il Consiglio Direttivo, con il fattivo contributo dei Presidenti e Delegati provinciali, dopo ampia e variegata discussione ha deciso di rinviare la predetta Assemblea a data da destinarsi, non appena le condizioni pandemiche lo consentiranno. I presenti erano ben consapevoli del rischio che tutti i partecipanti all’Assemblea correvano, pur attuando le più accurate precauzioni necessarie. E’ prevalso il senso di rispetto della sicurezza verso la persona e relative famiglie.
29/10/2020 - Notizie dalla Presidenza

DPCM 24 OTTOBRE 2020. UNA NOTA DELLA FIP

A seguito dell’emanazione del DPCM del 24 ottobre, e considerate le diverse interpretazioni che ne sono state fatte, la Federazione Italiana Pallacanestro precisa quanto segue. Nel rispetto delle valutazioni che ciascun ente è libero di poter fare riguardo il suddetto Decreto governativo, la FIP ritiene responsabilmente di non poter considerare “di interesse nazionale” tutti i campionati diversi da Serie A, A2, B maschile e A1 e A2 femminile. La situazione sanitaria del Paese, a seguito della pandemia da COVID-19, sta assurgendo a livelli di massima attenzione, non solo nel comparto sportivo, ma a tutti i livelli della società. La norma, per come espressa, può lasciare spazio ad una interpretazione “letterale”, tale da indurre ad iniziative estensive della stessa, ma il senso civico e la ferma volontà di proteggere la salute di tutti i propri tesserati, delle loro famiglie e dei loro cari in generale, hanno condotto la FIP ad interpretare il DPCM dello scorso 24 ottobre solo ed esclusivamente nello spirito con cui è stato emanato e quindi optare per la sospensione di tutta l’attività regionale, giovanile e minibasket fino al prossimo 24 novembre.
27/10/2020 - Notizie dalla Presidenza

DPCM 24 OTTOBRE 2020. UNA NOTA DEI PRESIDENTI DEI COMITATI REGIONALI FIP CONDIVISA DAL PRESIDENTE PETRUCCI

Il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci si associa a quanto espresso in data odierna dai Presidenti dei Comitati Regionali FIP condividendone pienamente il messaggio, qui di seguito riportato: I Presidenti regionali della FIP, considerata la situazione di continuo incremento dei positivi al Covid-19, nel principale interesse di tutelare la salute dei propri tesserati, ritengono che il DPCM del 24 ottobre 2020 che sospende lo svolgimento degli sport di contatto e l’attività sportiva dilettantistica di base può essere interpretato solo in forma restrittiva come sospensione di tutta l’attività regionale fino al 24 novembre 2020 con esclusione degli allenamenti in forma individuale e all’aperto. Nella data odierna il Presidente Petrucci, durante il Consiglio Nazionale del CONI, ha effettuato un duro intervento con il quale ha evidenziato i limiti e la contraddittorietà del DPCM del 24 ottobre 2020 che non ha tenuto in nessun conto gli sforzi economici ed organizzativi sostenuti dalle società affiliate alla FIP al fine di attuare i protocolli di prevenzione del Covid-19 auspicando una modifica delle misure assunte dal Governo.
25/10/2020 - Notizie dalla Presidenza

DPCM DEL 25 OTTOBRE 2020. LA FIP CHIEDE CHIARIMENTI AL GOVERNO

A seguito dell’emanazione dell’odierno DPCM da parte del Governo, la Federazione Italiana Pallacanestro sta cercando di comprenderne appieno le disposizioni. A questo proposito si chiede al più presto un chiarimento alle Autorità. Nella fattispecie si chiedono delucidazioni circa le attività sportive consentite e le modalità di svolgimento. Il primo DPCM e il secondo si basavano sulla suddivisione tra sport di contatto e sport individuali aggiungendo la limitazione di Regionale e Nazionale. L’attuale DPCM introduce un diverso elemento tra sport all’aperto e al chiuso. Ovviamente escludendo i campionati nazionali. Ciò che non si comprende è se sia consentito l’allenamento degli sport di contatto all’aperto o al chiuso. Sempre nel rispetto dei protocolli vigenti. E ciò rischia di ingenerare ulteriore confusione nel movimento sportivo italiano, già fortemente condizionato dalla drammatica situazione pandemica.