Comitato
07/03/2021 Fabio Coldebella è il nuovo presidente di Fip Treviso
Eletto il nuovo consiglio con Granzotto, Viberti, Santin e Polon

 
È Fabio Coldebella il nuovo presidente di Fip Treviso. Questa mattina all’Auditorium delle Scuole Stefanini si è svolta l’Assemblea Elettiva del Comitato provinciale di Treviso per il rinnovo delle cariche di presidente e consiglieri provinciali.
 
Presenti al voto 42 delle 55 società aventi diritto che hanno eletto con un plebiscito (41 voti a favore su 42) Fabio Coldebella alla guida del Comitato trevigiano. Coldebella, classe 1967, imprenditore nel settore dello sport e della comunicazione, da 40 anni lavora nel mondo della pallacanestro ed è reduce dall’esperienza di consigliere provinciale nell’ultimo quadriennio.
 
Ringrazio tutte le società che mi hanno dato la loro fiducia affidandomi l’incarico di guidare questo importante comitato – il commento del neo eletto presidente – Mi fa particolarmente piacere il fatto che ci sia stata un’ampia partecipazione all’Assemblea, segno di un movimento del basket trevigiano sempre molto vivo e attivo nel territorio. Il voto è stato svolto in totale sicurezza anche grazie all’organizzazione dei nostri collaboratori che ringrazio, come il mio predecessore, Filippo Borin, a cui auguro un grande in bocca al lupo per il suo nuovo mandato come Consigliere regionale. Ci attende un quadriennio importante in cui dovremo ovviamente fare i conti con la ripresa da una pandemia che ci ha bloccati per quasi un anno. Intanto abbiamo visto con piacere che sono ripresi alcuni campionati regionali maschili e femminili, e speriamo che a breve tutto il movimento possa tornare a giocare in sicurezza”.
 
Assieme al neo eletto presidente, le società trevigiane hanno scelto anche i quattro consiglieri che andranno a formare il Consiglio Provinciale per il quadriennio 2021-2024. Si tratta del confermato Gianni Granzotto (38 voti), della new entry Claudio Viberti (30 voti), e dei già precedenti consiglieri Alberto Santin (29 voti) e Bruno Polon (28 voti).
Primo dei non eletti è risultato Massimo Gucci (25 voti).