Comitato Regionale
Lo scorso 03 maggio è scaduto il termine per la consegna degli disegni e slogan, elaborati dai ragazzi e dalle ragazze che hanno scelto di partecipare al concorso di disegno “Fair Play Basket”, curato dal Comitato Regionale FIP Trentino Alto Adige, dal Panathlon International Club di Trento e dall’Associazione Amici di Gianni Brusinelli.

Circa 50 proposte sono state inviate alla commissione giudicante che ha dovuto impegnarsi nel valutare i disegni pervenuti, in quanto la fantasia è stata davvero tanta così come la voglia di lanciare un messaggio di sana sportività.

Ricordo che i partecipanti sono stati divisi in tre categorie, due per la scuola primaria ed una per la scuola secondaria, che hanno avuto il seguente criterio:
• la prima fascia per i ragazzi/e dai 6 agli 8 anni
• la seconda fascia i ragazzi/e dai 9 ai 10 anni
• la terza fascia i ragazzi/e dagli 11 ai 13 anni.

Ai ragazzi era chiesto di inviare un elaborato che, legato al mondo del basket, invitasse al fair play. Più precisamente:
- per le fasce 1 e 2: un disegno a tema basket con abbinato una frase di fair play
- per la fascia 3: uno slogan per il basket che inviti al fair play.

Ai primi tre classificati di ciascuna categoria, un buono del valore, rispettivamente, di: 1° classificato – euro 100,00; 2° classificato – euro 50,00 e 3° classificato – euro 25,00.

Per la 1^ fascia (dai 6 agli 8 anni) si è aggiudicato il primo premio Scrinzi Elia (Avio), il secondo premio Bazzanella Nicolò (Avio) ed il terzo è toccato a Bazzanella Ivan (Rotaliana);
per la 2^ fascia (dai 9 ai 10 anni) si è aggiudicato il primo premio Del Sole Giulia (Bolzano), il secondo premio Guetti Alida (Giudicarie) ed il terzo è toccato a Ferrari Chiara (Ravina);
per la 3^ fascia (dagli 11 ai 13 anni) si è aggiudicato il primo premio Dapor Mirco (Avio), il secondo premio Marziali Thomas (Bolzano) ed il terzo è toccato a Massei Alberto (Avio).
Ai premiati è stato inviato un voucher che permetterà di ottenere uno sconto sulla quota di iscrizione ad una società di basket della regione Trentino Alto Adige per la prossima stagione sportiva.

Le congratulazioni ed un sincero ringraziamento a tutti i partecipanti, in particolare ai vincitori dei premi delle tre categorie, per i bellissimi lavori che ci hanno inviato.

Si chiude con una particolare soddisfazione questa iniziativa che ha riscosso il favore dei ragazzi e delle ragazze oltre a quella delle società regionali e dei genitori. Diverse sono state le mail di apprezzamento giunte all’indirizzo del Presidente Pederzolli; meriti che vanno estesi a Giuseppe De Angelis (Panathlon Club Trento) e Francesco Bari, Edoardo Arnoldi e Mauro Corradini (Associazione Amici di Gianni Brusinelli).