Comitato Regionale
Ci ha lasciato Gianni Asti
Il Presidente, il Consiglio Direttivo e tutti i collaboratori del Comitato Regionale Trentino Alto Adige si stringono attorno ai cari di Gianni Asti, storico allenatore che ha lasciato un’impronta indelebile nel movimento cestistico regionale, mancato questa domenica 2 dicembre all’età di 71 anni.

Il Comitato Regionale Trenino Alto Adige porge le più sentite condoglianze ai familiari di Gianni Asti ed ai suoi più cari amici, sentendosi vicino e partecipe del dolore di questo difficile momento.

Molti attestati di affetto sono arrivati da Presidenti e dirigenti di società, da giocatori che Gianni aveva allenato ma anche da tantissime persone che hanno avuto il piacere di conoscere la persona, l’allenatore, l’appassionato ed il professionista di basket.

Il ricordo del Presidente Mauro Pederzolli: "Un grande uomo di basket, per molti un maestro e non solo di sport! Dietro ad un carattere riservato c’era un “fuoco” che per la pallacanestro ardeva in maniera eclatante. Il Trentino Alto Adige cestistico lo ricorderà con grande ammirazione."