17/06/2020 - Comitato Regionale

Si informa che, nei prossimi giorni, verranno avviate le attività di manutenzione dei sistemi informativi federali. Di seguito il dettaglio delle attività: POSTA ELETTRONICA STOP DAL 19 AL 22 GIUGNO 2020: L'attività è finalizzata al cambio del provider del servizio ed all'installazione di un nuovo servizio di Anti-Spam. Durante il periodo di interruzione tutti gli indirizzi mail federali, non potranno ricevere né inoltrare mail. Il servizio sarà interrotto dalle ore 18:00 del 19 giugno e tornerà operativo orientativamente alle ore 10:00 del 22 giugno p.v. Per comunicazioni urgenti e di carattere straordinario resteranno attivi gli indirizzi di posta elettronica certificata, che sono stati configurati in modo da poter ricevere messaggi anche da caselle ordinarie. Le caselle PEC federali attive sono le seguenti: presidenza.fip@pec.it segreteria.fip@pec.it comtec.fip@pec.it tesseramento.fip@pec.it amministrazione.fip@pec.it affiliazioni.fip@pec.it acquisti.fip@pec.it privacy.fip@pec.it settoresanitario.fip@pec.it albofornitori.fip@pec.it procura.fip@pec.it giustizia.fip@pec.it SITO FEDERALE STOP AL 23 AL 25 GIUGNO 2020: Il sito non sarà raggiungibile dalle ore 18:00 del 23 giugno fino al 25 p.v. PROGRAMMA DI CONTABILITA’ STOP DAL 23 GIUGNO 2020 Il programma di contabilità utilizzato dalla sede e dal territorio non sarà raggiungibile dalle ore 18:00 del 23 giugno p.v. Le operatività connesse al programma FOL verranno ripristinate al suo riavvio. FIPONLINE STOP DAL 23 GIUGNO AL 15 LUGLIO 2020 A differenza degli anni passati, in considerazione delle modifiche procedurali introdotte dagli adempimenti previsti dalle DOA e CU Contributi 2020-2021, il sistema necessiterà di una interruzione più lunga che si protrarrà fino al 15/07/2020. Dal 1 al 15 luglio il sistema sarà forzato ad operare nella stagione 2019/2020 e non sarà utilizzabile dall'esterno. Il 15 luglio tutto tornerà normale e la stagione 2020/2021 sarà comunque considerata come iniziata il 1 luglio. Le attività che verranno effettuate per consentire il corretto allineamento delle procedure FOL sono: · Predisposizione Campionati; · Assegnazione diritto sportivo; · Emissione 1^ rata. NUOVO SERVIZIO ANTISPAM: In pari data verrà rilasciato un nuovo servizio antispam, necessario per cercare di arginare i tentativi di phishing subiti dalla Federazione nei giorni scorsi. Questa attività potrà filtrare, in modo più selettivo, le comunicazioni pertanto si prega di monitorare la ricezione delle mail e, qualora fosse necessario, chiedere assistenza all’Ufficio Sistemi Informativi inviando una mail all’indirizzo helpdesk@fip.it. Sintesi delle interruzioni 19-22 Giugno – Servizio di Mail 23-25 Giugno - Sito FIP 23 – 26 Giugno - Contabilità 23 Giugno – 15 Luglio FIPONLINE Si prega di estendere la comunicazione a tutti i collaboratori che operano con i settori federali per garantire, dove previsto, le prosecuzioni operative.
15/06/2020 - Comitato Regionale

CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETA' – A.S. 2020 / 2021: Il Consiglio federale, nella riunione del 5 giugno 2020, ha deliberato i Comunicati Ufficiali relativi ai: - CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETA’ PROFESSIONISTICHE A.S. 2020/2021 - CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETA’ NON PROFESSIONISTICHE A.S. 2020/2021. Si informa che il testo dei Comunicati Ufficiali è disponibile sul sito federale www.fip.it – area Regolamenti – DOA e contributi. SPORTELLO FISCALE ONLINE: Da lunedì 15 giugno sarà operativo lo “Sportello Fiscale Online”, servizio gratuito attivato dalla Federazione Italiana Pallacanestro volto a supportare Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche in riferimento alla soluzione di problematiche di natura fiscale e tributaria legate alle disposizioni emanate dal Governo in questa fase di emergenza derivante dal COVID-19. Sul sito “Sportello Fiscale Online”, che sarà raggiungibile all’URL www.fip.it/sportello/fiscale, verranno forniti servizi informativi e documenti utili da scaricare e consultare. A disposizione delle Società un’apposita area FAQ (Frequently Asked Questions) e la possibilità di porre quesiti agli esperti in una sezione dedicata attraverso la casella di posta elettronica SPES della propria società. Dalla sede centrale provvederemo a collocare un banner su tutti i siti web dei Comitati Regionali dal quale si potrà accedere al sito “Sportello Fiscale Online”. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO SOCIETA': Dal 15 giugno 2020 le Società e Associazioni sportive dilettantistiche, che necessitano della dichiarazione per accedere al contributo a fondo perduto a loro dedicato, potranno farne richiesta all'ufficio tesseramento (atleti@fip.it). In calce alla presente torva il link che la rimanda alla news pubblicata sul sito federale e le ricordo che per questi argomenti è attivo, da oggi, lo sportello fiscale dove può trovare una sezione dedicata alle domande: "FAQ".
11/06/2020 - Comitato Regionale

Si informa che il Consiglio federale, nella riunione del 5 giugno 2020, ha deliberato il testo delle Disposizioni Organizzative Annuali per l’anno sportivo 2020/2021 relative a: - Campionati Dilettantistici Senior Nazionali; - Tesseramento; - Campionati Giovanili; - Campionati Regionali. Il testo delle pubblicazioni approvate è disponibile sul sito federale http://www.fip.it/doa-e-contributi.aspx
06/06/2020 - Comitato Regionale

Principali argomenti trattati dal Consiglio Federale: LODO "SALVA CITTA'": In considerazione della situazione di emergenza dettata della pandemia e dei conseguenti effetti negativi che si stanno determinando, il Consiglio Federale ha approvato in via eccezionale e per la sola stagione agonistica 2020/2021, il Lodo “Salva Città”. Il lodo per il settore professionistico mira a consentire di individuare nuove risorse umane e finanziarie per mantenere il livello di attività raggiunto nel medesimo territorio. L’eccezionalità del momento storico, i forti inviti del Governo rivolti alle Federazioni sportive affinché assumessero tutte le misure straordinarie ritenute opportune per consentire la salvaguardia del patrimonio sportivo, la Legge emanata nell’agosto 2019 che fa espresso riferimento alla possibilità di valutare la consistenza del titolo sportivo per poi eventualmente permetterne il passaggio, hanno indotto il Presidente e il Consiglio federale ad adottare tempestivamente questo provvedimento per l’anno sportivo 2020/2021. EMERGENZA COVID-19. SALE A 7.7 MILIONI DI EURO L'INTERVENTO DELLA FIP: ANCORA UN MILIONE A FAVORE DI SOCIETÀ E TESSERATI: Per continuare a contrastare la crisi derivante dall’emergenza COVID-19, la FIP ha determinato un ulteriore sostegno di un milione di euro. Per la stagione 2020/2021 verrà applicata, a tutte le società dei campionati maschili di Serie A, A2, B e dei campionati femminili di A1 e A2, una decurtazione del 20% sulle tasse gara. Sempre per la prossima stagione verrà applicata una decurtazione del 10% sulle quote di rinnovo della tessera di allenatori, preparatori fisici, istruttori minibasket e dirigenti. L’intervento sarà successivo all’assestamento di Bilancio previsto per settembre. Sale dunque a 7.7 milioni di euro l’intervento complessivo messo in campo dalla Federazione Italiana Pallacanestro a favore di società e tesserati per la prossima stagione sportiva. PROTOCOLLO RIPRESA ALLENAMENTI FIP. UNA PRECISAZIONE SULL’UTILIZZO DELLE MASCHERINE PER IL GIOCO DEL BASKET: La FIP ha reso noto, la scorsa settimana, il Protocollo con le linee guida per la ripresa degli allenamenti nella pallacanestro. Il Protocollo è stato redatto dalla Federazione Italiana Pallacanestro insieme alla Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina in collaborazione con il Politecnico di Torino su richiesta dell’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in seguito all’emanazione delle linee guida per la ripresa delle attività sportive contenute nei DPCM del 4/05/2020 e del 17/05/2020. Si precisa che le speciali mascherine che la FIP sta studiando con il Politecnico di Torino potrebbero essere utilizzate, per maggiore sicurezza, solo ed esclusivamente durante questa estate per le attività giovanili, 3x3 e nei centri estivi e solo qualora le normative vigenti non permettessero di giocare a viso nudo. CAMPIONATI 2020/2021: L’AUSPICIO È GIOCARE GARE A PORTE APERTE Il Presidente Petrucci ha manifestato in Consiglio Federale l’auspicio di disputare le gare dei prossimi campionati a porte aperte seppure con capienza ridotta nei palazzetti e secondo le disposizioni governative in materia di contenimento del contagio da COVID-19. La FIP continuerà a monitorare attentamente la situazione al fine di vagliare tutte le condizioni per poter aprire al pubblico gli impianti nella stagione 2020/2021. ASSEMBLEA GENERALE ELETTIVA: Visto il regolamento internazionale e a seguito delle ulteriori delucidazioni richieste dalla FIP, la FIBA raccomanda che le elezioni per il prossimo quadriennio si svolgano dopo il Campionato del Mondo, disputato nel settembre 2019, e indipendentemente dalla programmazione dei Giochi Olimpici. La FIP, quindi, celebrerà l’Assemblea Generale Elettiva nei primi mesi del 2021. DOA STAGIONE 2020/2021: Il Consiglio Federale ha deliberato i testi delle Disposizioni Organizzative Annuali per la stagione 2020/2021 dei Campionati Dilettantistici senior Nazionali, dei Campionati Dilettantistici senior Regionali, dei Campionati Giovanili e del Tesseramento. PROSSIMO CONSIGLIO FEDERALE: La prossima riunione del Consiglio Federale avrà luogo venerdì 26 giugno 2020.
03/06/2020 - Comitato Regionale

Definire linee guida semplici e pragmatiche per il ritorno allo svolgimento degli allenamenti nella disciplina della pallacanestro destinate ad associazioni e società sportive. È questo lo scopo principale del Protocollo redatto dalla Federazione Italiana Pallacanestro insieme alla Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina in collaborazione con il Politecnico di Torino su richiesta dell’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in seguito all’emanazione delle linee guida per la ripresa delle attività sportive contenute nei DPCM del 4/05/2020 e del 17/05/2020. Per la stesura del documento, la FIP e la FIPIC si sono attenute alle linee guida governative emanate alla luce della situazione epidemiologica attuale del Paese. La Commissione, che rimarrà in attività, potrà pertanto decidere di modificare il documento sulla base di ulteriori indicazioni provenienti dalle Istituzioni governative. Tra le altre, il documento fornisce indicazioni, sulle modalità di accesso agli impianti sportivi, sulle persone che possono accedere e quelle che non possono accedere a palestre e palazzetti, sulla figura del Delegato alla Vigilanze, sulla gestione degli spazi comuni, sulle modalità specifiche di svolgimento degli allenamenti di pallacanestro e sulle precauzioni igieniche personali. Il Protocollo è rivolto alle Associazioni e alle Società Sportive affiliate alla FIP e alla FIPIC, ai Dirigenti delle Associazioni Sportive e Società sportive, ai Centri di allenamento federale, alle palestre o palazzetti dello sport, campi all’aperto in cui si allenano associazioni e società, a Istruttori Minibasket, Allenatori, Preparatori Fisici, Atleti, Medici sociali e Medici referenti. In allegato il Protocollo 1.1 aggiornato al 3 giugno 2020, l'elenco degli esercizi per l'attività Basket e Minibasket e la tabella riepilogativa.
27/05/2020 - Comitato Regionale

Definire linee guida semplici e pragmatiche per il ritorno allo svolgimento degli allenamenti nella disciplina della pallacanestro destinate ad associazioni e società sportive. È questo lo scopo principale del Protocollo redatto dalla Federazione Italiana Pallacanestro insieme alla Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina in collaborazione con il Politecnico di Torino su richiesta dell’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in seguito all’emanazione delle linee guida per la ripresa delle attività sportive contenute nei DPCM del 4/05/2020 e del 17/05/2020. Per la stesura del documento, la FIP e la FIPIC si sono attenute alle linee guida governative emanate alla luce della situazione epidemiologica attuale del Paese. La Commissione, che rimarrà in attività, potrà pertanto decidere di modificare il documento sulla base di ulteriori indicazioni provenienti dalle Istituzioni governative. Il Protocollo è rivolto alle Associazioni e alle Società Sportive affiliate alla FIP e alla FIPIC, ai Dirigenti delle Associazioni Sportive e Società sportive, ai Centri di allenamento federale, alle palestre o palazzetti dello sport, campi all’aperto in cui si allenano associazioni e società, a Istruttori Minibasket, Allenatori, Preparatori Fisici, Atleti, Medici sociali e Medici referenti. Tra le altre, il documento fornisce indicazioni, sulle modalità di accesso agli impianti sportivi, sulle persone che possono accedere e quelle che non possono accedere a palestre e palazzetti, sulla figura del Delegato alla Vigilanze, sulla gestione degli spazi comuni, sulle modalità specifiche di svolgimento degli allenamenti di pallacanestro e sulle precauzioni igieniche personali. Il Protocollo FIP, che mira a garantire la sicurezza degli atleti e dei tecnici definendo regole chiare su ciò che è consentito e ciò che non lo è, si basa altresì sulle indicazioni fornite dal CONI e dal CIP che si sono avvalsi di uno Studio elaborato del Politecnico di Torino. A questo scopo è stata costituita una commissione composta da Marco Barla, Professore al Politecnico di Torino, Referente del Rettore per le attività sportive, Piero Benelli, Medico sociale VL Basket Pesaro, Andrea Capobianco, Direttore tecnico generale delle squadre nazionali giovanili maschili e dell’attività giovanile maschile, Resp. Tecnico CNA, Resp. Tecnico 3x3 Maschile, Fabio Castellucci, Dottore in Scienze e Tecniche dello Sport, Allenatore Nazionale Femminile, Under 19, CUS Padova pallacanestro in carrozzina, Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico Minibasket FIP, Walter De Raffaele, Allenatore Reyer Venezia, Campione d'Italia in carica, Francesco Landi, Ad interim Responsabile Day Hospital Post COVID 19 Pol. Gemelli Roma, Sandro Senzameno, Responsabile Medico FIP e Guido Valori, Avv. specializzato in Diritto dello Sport, docente diritto Sportivo facoltà di giurisprudenza presso l’Università del Foro Italico di Roma.
26/05/2020 - Comitato Regionale

Si comunica che, con delibera presidenziale n.42/2020 assunta di data 25 maggio 2020, è stato stabilito, per l’a.s.2020/2021, che le Società regolarmente affiliate alla Federazione che intendano iscriversi ai Campionati giovanili dovranno farlo entro le seguenti date: • Campionati giovanili maschili di eccellenza Under 15, 16, 18 e 20 entro e non oltre il 31 agosto 2020; • Campionati giovanili maschili elite e regionali Under 15, 16, 18 e 20 e Campionati femminili Under 16, 18 e 20 entro e non oltre il 15 settembre 2020; • Campionati giovanili maschili e femminili Under 13 e 14 (regionali ed elite) entro e non oltre il 30 settembre 2020. Si invita a prendere nota delle date sopra indicate.