Comunicati Stampa
Il 12 febbraio anche Gek Galanda e Cecilia Zandalasini a Messina per la tappa siciliana di EASYBASKETinCLASSE
Messina ospiterà la tappa siciliana di EASYBASKETinCLASSE, il progetto nazionale gratuito, giunto ormai alla terza edizione, che quest’anno scolastico coinvolgerà oltre 82mila alunni delle scuole primarie italiane. EASYBASKETinCLASSE segue le linee guida dell’accordo CONI-MIUR per la promozione dello sport nella scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà.
L’evento, che si svolgerà mercoledì prossimo, dalle 10 alle 12, presso il Palamili, è organizzato dalla FIP per gli alunni delle scuole primarie dell’Istituto comprensivo statale “Giuseppe Catafalmo”, con la presenza di Giacomo Galanda, capitano della Nazionale, Medaglia d’Argento Atene 2004 e Oro ad Eurobasket 1999, Cecilia Zandalasini, giocatrice della Nazionale Italiana e del Fenerbahçe Instanbul, e di Maurizio Cremonini, responsabile tecnico Settore Minibasket e Scuola FIP, esperto sportivo di fama internazionale. I personaggi di Gek Galanda e Ceci Zandalasini accompagnano gli insegnanti e gli alunni in questo fantastico percorso sportivo nelle scuole e palestre italiane, costituendo due esempi concreti di chi lo sport lo vive e lo ha vissuto ai massimi livelli, testimoniando come il rispetto delle regole e la condivisione dei valori fondanti dello sport siano la base per essere degli sportivi di successo, ma soprattutto delle persone migliori.
I dettagli dell’evento sono stati svelati stamane in conferenza stampa presso l’istituto scolastico messinese alla presenza del dirigente Angelo Cavallaro, degli insegnanti di riferimento e, per la Fip Sicilia, del vicepresidente nonché responsabile settore Scuola, Salvatore Curella, ed il consigliere regionale Giuseppe Caudo. Nel corso dell’incontro è stata sottolineata l’importanza dell’iniziativa EASYBASKETinCLASSE che offre anche un supporto agli insegnanti delle scuole primarie nell’avvio di un programma di educazione fisica ed avvicina i giovani studenti al gioco-sport della pallacanestro, utilizzando un approccio ludico e easy, seguendo poche e semplici regole.
L’incontro verrà strutturato indicativamente in due momenti. Alle 10, dopo i saluti istituzionali, si svolgerà una breve presentazione del progetto. Dopo di che si passerà direttamente alla pratica sul campo con le lezioni di Maurizio Cremonini, responsabile tecnico Settore Minibasket e Scuola FIP, supportato dall’Rtt Valeria Puglisi, dalla responsabile regionale Minibasket Alessandra Vigilante e dallo staff Fip di Messina.
ufficio stampa Fip Sicilia